Riparatore Forum Riparazioni Elettroniche per Riparatori ed Appassionati Powered by Forumgratis.com

  Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza,
  e per farti visualizzare contenuti pubblicitari personalizzati, questo sito usa cookie anche di terze parti.
  Chi sceglie di proseguire nella navigazione esprime il consenso all'uso dei cookie. informativa e revoca consensi qui .
 





Pagine: (2) 1 [2]   ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topic Apri una nuova discussione Start Poll

> Sharp WQ-T205H(GY) doppia piastra, non si accende o raramente
selett
Inviato il: Oct 31 2017, 10:25 AM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 562
Utente Nr.: 950
Iscritto il: 13-July 05



Ciao.
Allora, da tutto quello che ho letto il sospetto che mi viene è che sia proprio il motorino il colpevole, questi motorini hanno all'interno una scheda di regolazione per la velocità e c'è un foro per regolarla dall'esterno.
E' possibile che saltuariamente mentre gira il motorino oppure quando viene abilitato a girare, per una avaria interna di tipo meccanico la scheda generi un corto che ti fa aumentare la corrente assorbita e in quel momento la velocità può andare al massimo.
Potresti provare ad alimentare il tape e farlo funzionare in riproduzione lasciando però il motorino scollegato e vedere se in questi casi spariscono i cali di tensione.

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Halfshadow
Inviato il: Oct 31 2017, 12:57 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 664
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



Senza il motorino però nemmeno si accende... La velocità impazzisce solo con le batterie (saltuariamente) dal cavo di rete non parte per niente invece. In ogni caso questo stereo ha una funzione propria di doppia velocità per duplicare le cassette più rapidamente.

Strano comunque che dall'alimentazione a batterie giri perfettamente la prima volta che viene avviato e che dia problemi se riavviato subito dopo averlo spento, effettivamente il regolatore di velocità c'è, strano però che in modalità radio questo motorino difettoso non riesca ad assorbire troppo, il voltaggio non scende oltre gli 8,8 volts con le batterie e 10,8 in rete.

Ho provato a fare l'opposto, staccare i morsetti delle testine e si accende ma dà lo stesso guasto, però ho provato da rete elettrica: Il motore gira ma solo in modalità radio, switchando il pulsante su tape/stand-by si ferma.

Purtroppo senza il motore collegato non si accende affatto e non c'è modo di verificarlo, però cambiare il motorino è una cosa che preferirei fare solo se fossi davvero sicuro perché quel motorino era tarato con estrema precisione (spesso in commercio trovi degli stereo tarati in modo approssimativo sulla velocità, quasi sempre più veloci del normale) e per esperienza ogni volta che ho tolto o rimesso la cinghia ad uno stereo questa ha finito per allargarsi perdendo aderenza, portando poi gli stereo a miagolare, preferirei davvero accertarmi prima che non fosse un guasto della scheda.


Una cosa che non so se sarà rilevante:
Prima di provare a metterci le pile riuscivo dopo alcuni tentativi a farlo partire, da quando ci ho messo le pile le prime volte questo è stato impossibile, a volte con le pile funziona ma se lo ricollego alla rete prima che ricominci a funzionare con le pile devono passare alcune ore.

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
selett
Inviato il: Nov 2 2017, 12:01 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 562
Utente Nr.: 950
Iscritto il: 13-July 05



attenzione, per fare la prova del motorino non staccare l'intero connettore con i fili colorati ma solo uno dei fili del motorino, altrimenti può essere normale che non si avvii del tutto il tape.
La testina rec/play naturalmente non influisce su questo problema visto che è collegata all'ingresso del circuito equalizzatore/amplificatore in riproduzione e al finale/equalizzatore di registrazione in rec.
La testa di cancellazione lavora in dc oppure è in ac ultrasonica dall'oscillatore del bias ?
Nel primo caso potrebbe eventualmente dare problemi diretti sull'alimentatorre se fosse in corto o in perdita, ma solo quando si attiva la funzione record....

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Halfshadow
Inviato il: Nov 2 2017, 12:10 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 664
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



A dirti il vero non lo so. Però i problemi sono anche solo in riproduzione.

Il motorino comunque a differenza di altri stereo che ho avuto modo di aprire ha 4 fili saldati invece di quelli più semplici che hanno solo positivo e negativo... Quale filo pensi che dovrei dissaldare? Ne basterà 1 essendo 4?

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Halfshadow
Inviato il: Nov 4 2017, 06:42 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 664
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



user posted image


Ecco una foto da 2 angolature, ci sono in realtà i poli positivo e negativo, solo ce ne sono anche altri 2 che non so cosa siano... Quale mi consigli di dissaldare? Vorrei evitare che vada in corto. My_Sorriso.gif

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Enzoelettronica
Inviato il: Nov 4 2017, 07:35 PM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 953
Utente Nr.: 57224
Iscritto il: 23-December 12



sono motorini con controllo velocità esterno servono tutti e 4 i fili, nono si può tagliere nessuno


--------------------
fa il surf cavalcando l‘onda elettronica

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Enzoelettronica
Inviato il: Nov 4 2017, 07:41 PM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 953
Utente Nr.: 57224
Iscritto il: 23-December 12



??


--------------------
fa il surf cavalcando l‘onda elettronica

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Halfshadow
Inviato il: Nov 4 2017, 08:33 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 664
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



Ma Selett mi ha consigliato di provare a staccarne uno per vedere se accendendosi dà sovraccarico oppure no, per tagliare la testa al toro e verificare se il motore è andato in corto. smile0.gif Comunque dallo schema che mi mostri se ne deduce che anche l'integrato potrebbe essere in corto...

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
giacomo004
Inviato il: Nov 5 2017, 06:48 PM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Moderatori
Messaggi: 5082
Utente Nr.: 176
Iscritto il: 21-October 04



Perdonami... di quale integrato parli? blink.gif


--------------------
AMIGA: Advanced Multitasking Integrated Graphics Architecture, Indivision ECS, WICHER500i accelerator, GOTEK usb with OLED screen and SD card reader...
Windows has hostages. Amiga has users.
RETROCOMPUTER
: il mio nuovo mestiere!

Member is OfflinePMEmail PosterYahoo
Top
Halfshadow
Inviato il: Nov 5 2017, 07:41 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 664
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



Mi riferivo a quelle due file dove sono scritti i numeri da 1 a 10, ma sono due file, lipperlì credevo fossero un integrato, comunque vabbé mi sa che mi conviene provare a staccare il motorino per vedere se senza si verifica il sovraccarico, mi consigliate di dissaldare il positivo o il negativo?

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Halfshadow
Inviato il: Nov 6 2017, 04:21 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 664
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



Comunque l'ho portato a far vedere al centro assistenza dove hanno dovuto avere pazienza con la mia televisione e da quel che dicono potrebbe essere anche il commutatore radio/tape il colpevole, anche perché in effetti dà problemi in modalità tape con gli altoparlanti, a volte la traccia sinistra in modalità tape (sia con altoparlanti che con le cuffie) non va e riprende a funzionare se tocco il commutatore. Dalla loro esperienza potrebbe essere perché hanno detto ne cambiarono moltissimi, oggi neanche pagando me lo farebbero perché non trattano più questo genere di apparecchi, i TVC sì, ma questi stereo no...

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Halfshadow
Inviato il: Nov 7 2017, 01:01 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 664
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



Siccome il commutatore (che comunque ora mi dà problemi perché a volte non fa funzionare il canale sx in riproduzione, sia alle casse che con le cuffie che torna se lo tocco) richiedeva di rismontare di nuovo tutto quanto, ho fatto la prova dissaldando il positivo del motorino, il power led è tornato alla massima potenza sia con le pile che con il cavo di alimentazione.

Il motorino era staccato quindi ci ho pensato io a smuovere del nastro sulla testina, qualcosa si sentiva, quindi la scheda audio era abilitata, in effetti anche al centro assistenza hanno detto che la tensione passa dal motorino per poi andare alla scheda audio.

Quindi sì, è possibile al 99% che la colpa sia del motorino.

Potrebbe essere possibile ripararlo invece che sostituirlo? Se come dice Selett potrebbe esserci un'avaria meccanica potrei spruzzarci dentro del lubrificante?

E come lo potrei sostituire? Ci vuole il suo o un equivalente? Ha il selettore di velocità, quindi si connette a 4 fili.

Come faccio ad essere sicuro di acquistarne uno nuovo e non uno usato e/o una cineseria?

La sigla scritta sul motorino è questa:
DC 9V
MMI-6H9RWSK
SINGAPORE
15 JAN 91S1

C'è da dire che al momento l'ho risaldato perché quando funziona è tarato come "piace a me" nel senso che mi sembra tarato correttamente rispetto a molti altri stereo che sono approssimativi, scaricherò da internet un file audio a nota fissa da registrare su cassetta, ne farò 2 copie e mi metterò con le cuffie (SX su questo stereo e DX su un altro da tarare allo stesso modo) per mantenermi un backup della taratura, non è detto che il motorino nuovo sia tarato correttamente.

-EDIT_
Ho trovato questo:
https://www.ebay.it/itm/Matsushita-Genuine-...5YPs7A#shpCntId
Il problema è che anche se sembra uguale la sigla non è la stessa... MMI comunque dovrebbe stare per il verso di rotazione? Se girasse al contrario sarebbe grave!

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Halfshadow
Inviato il: Nov 9 2017, 09:26 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 664
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



Ho smontato il motore, per curiosità...


Il rotore sembrava in ottime condizioni ed infatti gira senza alcuno sforzo:
user posted image


Riguardo al circuito del motorino non so, nell'aprirlo essendo saldato al tappo (forse è la terra) mi si è staccata una parte della schedina, ma è rimasta attaccata dalla pista.

user posted image


Non so se quelle parti blu sono segni di pennarello indelebile o punti ossidati, non mi intendo di ossidazioni, o se la scheda è bruciata, da quello che ho notato però la velocità di questo motorino non sarebbe regolabile.


Ho notato che comunque vicino al motore ci sono altri filini che vanno allo stesso spinotto, che vanno ad altri componenti della meccanica, che componenti sono? Potrebbero dare problemi?

user posted image

Nell'ultima foto (altri filini) potete notare che ho aggiunto anche una visuale da un'altra angolatura, non so se qualcosa è arrugginito, vedo roba stranamente marroncina sulle saldature.

user posted image



Il motorino l'ho rimontato, incredibilmente funziona tutto esattamente come prima, avevo paura della cinghietta vi avevo detto, eppure non ha subito danni, forse sono stato abbastanza delicato.

Boh, che cosa posso fare adesso?

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Halfshadow
Inviato il: Feb 6 2018, 12:53 AM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 664
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



Ciao ragazzi... Ho trovato un centro assistenza che forse potrebbe essere un punto di svolta...
Secondo voi può essere una buona idea pagare 15 euro di preventivo per scoprire intanto in cosa consiste il difetto? Almeno saprei se la colpa è del motorino o di qualcos'altro.


Come sapete il Thomson ha altri problemi, rovina le cassette perché i nastri scappano dal rullo ed in più ha il compressore di dinamica che rovina le copie, insomma preferisco o riparare questo Sharp o comprare un altro stereo doppiapiastra, ma non è facile trovare valide alternative che rispettino il nastro senza rovinarlo e che duplichino bene...

Il centro assistenza contattato per telefono sembrava non tanto disposto ad accettare lo stereo perché gli ho detto di averci già messo le mani per tentare di ripararlo sostituendo gli elettrolitici.

Però ho chiarito che nonostante tutto non è peggiorato, cioè, il difetto è rimasto lo stesso, ma non se ne sono aggiunti altri, nonostante abbia persino disassemblato tutto il motorino per studiarlo, a me tra l'altro sembrava in ottima forma (almeno il meccanismo, poi forse è andato in tilt il circuitino) e dopo averlo rimontato comunque le cose non sono peggiorate...

In alternativa ad un'asta su eBay ne ho trovato un altro simile della stessa marca, però accetta anche la linea AUX coi due cavi, il cosiddetto CD ING, non so se potrebbe avere un compressore di dinamica anche quello quindi... E soprattutto non so se avrebbe il difetto del rullo pressore che rovina i nastri...

Se all'asta non partecipa nessuno mi costerebbe 20 euro tra tutto... Voi cosa mi consigliate, farmi fare il preventivo per 15 euro o spenderne 20 per uno stereo che potrebbe avere altri difetti? Il venditore dichiara che non funziona solo la radio FM (e chissene) ma non è detto che s'intenda di compressori di dinamica e che sappia se danneggia i nastri che scappano dal rullo, in fondo gli stereo che hanno questo difetto non lo fanno con tutte le cassette, credo sia una cosa che dipende dalla scocca della casetta, che se è più sottile del normale stuzzica il difetto degli stereo difettosi...

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine: (2) 1 [2]  Reply to this topic Apri una nuova discussione Start Poll

 




Provided by Forumgratis.com - Crea il tuo forum Gratis ora - Segnala Abuse

Coolnetwork Hosting Solution