Riparatore Forum Riparazioni Elettroniche per Riparatori ed Appassionati Powered by Forumgratis.com

  Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza,
  e per farti visualizzare contenuti pubblicitari personalizzati, questo sito usa cookie anche di terze parti.
  Chi sceglie di proseguire nella navigazione esprime il consenso all'uso dei cookie. informativa e revoca consensi qui .
 





Pagine: (2) 1 [2]   ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topic Apri una nuova discussione Start Poll

> Tarare testina registratore, si può?
nemesis
Inviato il: Jun 20 2017, 05:31 PM
Quote Post


Amministratore
***

Gruppo: Admin
Messaggi: 4087
Utente Nr.: 2
Iscritto il: 9-July 04



"solo" come filtri ... guarda che servono non li puoi togliere smile0.gif

se non fai le prove che ti ho detto non lo sapremo mai dove sta il guasto !

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Halfshadow
Inviato il: Jun 21 2017, 12:07 AM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 629
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



Non ho avuto il tempo. Mi ci metto appena posso, anche domattina ho altre commissioni da sbrigare, ma questo stereo devo ripararlo per forza, è insostituibile. XD

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Halfshadow
Inviato il: Jun 29 2017, 06:53 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 629
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



Non sono riuscito a fare quei test perché va smontata parecchia roba per accedere al lato saldature della scheda ed ho paura di distruggerlo, mi ci devo mettere con davvero molta calma, però mi sono procurato tutte e 6 le pile torcia necessarie e si comporta allo stesso modo da alimentazione a batterie e con il cavo. Il trasformatore c'entra qualcosa anche con l'alimentazione a batterie oppure no? P.S. Ho provato a tenerlo acceso un'ora per vedere se riuscivo a farlo funzionare (all'inizio bastava fare così) ed ho provato a toccare il trasformatore entro 5 minuti dallo spegnimento, dove c'è la bolla, non bruciava affatto.

Anche se ho notato che è cambiato qualcosa, prima, se switchavo sulla radio, comunque i pedalini non giravano, ma se per caso giravano o cominciavano a girare dopo un pò e switchavo di nuovo sul tape era pienamente operativo. Adesso, dopo aver provato con le batterie, sia con le pile che da rete elettrica sulla radio girano, ma appena switcho su tape il sistema perde potenza e smettono di girare.

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Enzoelettronica
Inviato il: Jun 30 2017, 09:08 AM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 881
Utente Nr.: 57224
Iscritto il: 23-December 12



penso sia molto difficile da parte nostra darti un aiuto, non abbiamo l'apparato sotto mano e il divario fra le nostre e tue conoscenze tecniche, non sempre si concilia.

se il difetto non cambia con passaggio da trasformatore a batterie, il guasto e sulla scheda, entrambe le alimentazioni non penso abbiano problemi ed escluderei subito queste due sezioni, concentrerei la ricerca nelle zone che ai toccato, capita che senza volere si provochi un danno, un corto non voluto, oppure una falsa saldatura, come dirti cosa guardare e cosa diventa molto difficile da parte nostra, fai mente locale su cosa ai mosso se per caso qualche filo non tocca bene, o si e semi rotto e sta li giusto per un pelo di rame.

penso che sara una riparazione lunghissima e speriamo di portarla a termine.

di sicuro servirà un grosso impegno e concentrazione da parte tua.

ciao


--------------------
fa il surf cavalcando l‘onda elettronica

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Halfshadow
Inviato il: Jun 30 2017, 12:27 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 629
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



Però è già qualcosa sapere di poter escludere il trasformatore... Solo che condensatori esplosi non ne vedo (il tipo di guasto inizialmente non troppo accentuato mi fa pensare a questo) solo uno che sembra graffiato, forse chi l'ha avuto prima di me li scaricava col cacciavite per fare prima (ed ho letto che è sbagliato farlo) più ahc ealtro temo che mi ci vorrà un pò per rendermi conto come posso smontarlo senza far danni... L'altra settimana non volendo ho troncato la scheda di un videoregistratore (poco male non era molto importante quel VCR) quindi il rischio c'è. Però non posso nemmeno pagare 50 euro la riparazione di uno stereo che ho pagato 10. Ok che è fenomenale come stereo, ma non posso.

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Halfshadow
Inviato il: Jul 4 2017, 07:57 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 629
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



Ragazzi vi ringrazio per la vostra disponibilità ma è troppo complicato per me accedere alla scheda componenti, c'è un filo che permette la circolazione del puntatore delle stazioni radio e dovrei pure smontare il motore che quindi si separerebbe anche dalla cinghia e temo che possa creare problemi se la cinghia venisse tirata durante quest'operazione ed anche rimettendola apposto, stavo pensando che dato che mi hanno offerto un lavoro potrei pensare di pagare qualcosa ad un centro assistenza, l'ho pagato 10 euro usato e non conviene, però ormai ci tengo, preferisco pagare almeno avrò la garanzia che anche se dovessero sbagliare qualcosa almeno dovranno recuperare i pezzi di ricambio, cosa che a me costerebbe tanto di più. XD

A proposito, per non rimanere senza mangianastri nel frattempo ho comprato un altro stereo doppia piastra (ma diverso, della Thomson) a 5 euro, le manopole non ci sono e quando (senza manopola) cambio il volume si sente che è ossidato, penso di poterlo risolvere, però ha un altro difetto, alcune cassette me le sbrana, mi è capitato con altri mangianastri (quello che voglio portare a far riparare non l'ha mai fatto in nessuna delle 2 piastre) in pratica il nastro scappa da quel coso/rullino che lo fa girare più piano rispetto al pedalino e che dovrebbe farlo circolare sotto di lui, sopra quel cilindro di ferro che gira, scappando viene sbranato dallo stesso rullino ed il nastro viene quindi sciupato. In entrambe le piastre.

Ma perché fanno i mangianastri che in effetti mangiano davvero i nastri?

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Enzoelettronica
Inviato il: Jul 5 2017, 07:01 PM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 881
Utente Nr.: 57224
Iscritto il: 23-December 12



apri altra discussione posta marca modello, tutte le info che vediamo se si trova schema e service


--------------------
fa il surf cavalcando l‘onda elettronica

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Halfshadow
Inviato il: Jul 5 2017, 07:51 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 629
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



Ah ok però allora si può trovare anche per questo invece di spendere soldi per farlo fare ad altri?

Sharp WQ-T205H(GY), dallo schema si può capire come va smontato per accedere al lato saldature senza smontare ciò che non è necessario? Tanto penso che il problema stia nei condensatori vicini al trasformatore, inizierei i test da lì, se fossero proprio quelli poi mi basterebbe accedere al lato saldature poi per poter cambiare il condensatore più grande che sembra graffiato sul capo, c'è anche qualcosina che sembra uscire dall'isolamento sulla testa metallica, penso sia quello il componente guasto, però se non posso accedere al lato saldature non posso cambiare nessun componente.

Tanto per il Thomson il problema l'ho più o meno risolto tirando i cilindri di ferro sotto i rullini, i rullini fanno meno pressione contro i cilindri ed a meno che non tenga premuto il tasto play sembra che abbia risolto...

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Halfshadow
Inviato il: Sep 30 2017, 09:49 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 629
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



Siccome ho troppo bisogno di questo mostro di potenza, ho deciso di correre il rischio e cercare di smontare la meccanica, dovrei esserci riuscito senza fare danni (suppongo) e devo dire che tra l'altro sembra fatto abbastanza bene almeno per togliere la meccanica che si toglie con degli spinotti, proprio sotto la meccanica credo di aver trovato il colpevole che prima non riuscivo a vedere:

user posted image
ZOOM MIGLIORE: https://imgur.com/figuTA9

è vero che i condensatori piccoli di solito non esplodono, ma quello che ho cerchiato in rosso sembra proprio gonfio, anche se forse dalla foto non si vede bene, eppure è molto lontano dal trasformatore, proprio sotto la meccanica, secondo voi è possibile che solo quel condensatorino crei problemi?

A proposito, siccome non so se sarà altrettanto facile far uscire fuori la scheda (ci sono 4 filini sottilissimissimi che vanno al sintonizzatore radio senza la possibilità di staccarli con dei morsetti, non che la radio mi serva ma preferirei ripararlo senza rompere altre cose) mi chiedevo se forse mi conviene tirare via il condensatore guasto con le pinze e saldarlo direttamente ai pin che resteranno, è una buona idea secondo voi oppure no? Penso che in ogni caso li ricomprerò tutti, ma forse per risolvere potrebbe bastare cambiare quello.

Ah, una foto della meccanica:

user posted image

Non sono le solite cinghiette, ma una cinghiona larga e solida, ecco perché era così fenomenale, sperando che lo possa essere di nuovo.

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Franzisco
  Inviato il: Oct 3 2017, 08:52 PM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 791
Utente Nr.: 7692
Iscritto il: 1-January 08



Perché mai vorresti strappare il condensatore con le pinze ?

Usa un saldatore di potenza adeguata o un dissaldatore

quindi mettine uno nuovo (la spesa, stai sicuro, è contenuta)

(a parte il fatto che non vedo problemi su quel condensatore ......., vabbeh, magari sono io che sono cecato)

Franco

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Halfshadow
Inviato il: Oct 4 2017, 12:09 AM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 629
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



Perché temevo di non riuscire a smontare il circuito, in effetti è a incastro ma alla fine ci sono riuscito. Però è probabile che sia il ponte raddrizzatore il problema, mi dà l'idea che sia carbonizzato, si occupa di gestire anche l'alimentazione da batteria?

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine: (2) 1 [2]  Reply to this topic Apri una nuova discussione Start Poll

 




Provided by Forumgratis.com - Crea il tuo forum Gratis ora - Segnala Abuse

Coolnetwork Hosting Solution