Riparatore Forum Riparazioni Elettroniche per Riparatori ed Appassionati Powered by Forumgratis.com

  Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza,
  e per farti visualizzare contenuti pubblicitari personalizzati, questo sito usa cookie anche di terze parti.
  Chi sceglie di proseguire nella navigazione esprime il consenso all'uso dei cookie. informativa e revoca consensi qui .
 





  Reply to this topic Apri una nuova discussione Start Poll

> Smontaggio manopole., Smontare manopole bloccate sul perno.
Dori14759
Inviato il: Apr 9 2015, 05:55 PM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 4
Utente Nr.: 64815
Iscritto il: 8-April 15



Buongiorno a tutti.

Sono un nuovo membro del gruppo.
Ho un oscilloscopio TRIO CS-1040 che necessita di riparazione perché la luminosità è sempre al massimo, indipendentemente dalla posizione del potenziometro : paradossalmente, con il potenziometro al max il bagliore diffuso sullo schermo si riduce leggermente. Il problema iniziale è quello dello smontaggio per accedere alla piastra con il controllo dei componenti relativi alla luminosità. Più precisamente, se è stato facile sfilare tutte le manopole più grandi (base tempi; ecc.) quello piccole, con il comando doppio (in particolare quella della regolazione della posizione della traccia a due regolazioni:
normale e – estratta – regolazione fine) non riesco assolutamente a sfilarla: sembra incollata. Ad una visione più accurata, mi sembra che sia calettata sul perno del potenziometro tramite un boccola cilindrica; non ci sono viti o brugole da svitare; non ci sono tappi della manopola che possano nascondere viti coassiali con il perno del potenziometro ecc.).
Qualcuno del gruppo ha avuto un’esperienza analoga e, in tal caso, come l’ha risolta?
Ringrazio.


Immagine Allegata
Immagine Allegata

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
robert
Inviato il: Apr 9 2015, 06:40 PM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 3838
Utente Nr.: 1947
Iscritto il: 9-February 06



ciao e benvenuto
Non c'è da fare molto però puoi provare a inalare un po di svitol,purtroppo non puoi fare forza con niente solo con le mani,in alternativa puoi usare l'aria calda del phon per capelli,riscaldandoli al massimo non fai danni e dovresti riuscire a sfilarli my_bye.gif


--------------------
interessanti novità per il tecnico riparatore sul mio sito web
---------------------------------------------------------------------------
previsioni del tempo della tua città

Member is OfflinePMUsers Website
Top
Enzoelettronica
Inviato il: Apr 10 2015, 09:11 AM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 881
Utente Nr.: 57224
Iscritto il: 23-December 12



puoi usare un pezzo di panno da far passare dietro alla manopola cosi ai modo di poter fare + forza senza rovinare la manopola, l'idea di scaldare e ottima ma cerca di proteggere le altre parti in plastica quelle un po datate risultano + sensibili al calore e potrebbe cedere sciogliendosi o deformandosi, non stare troppo vicino con il fon.

my_bye.gif my_bye.gif


--------------------
fa il surf cavalcando l‘onda elettronica

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Dori14759
Inviato il: Apr 29 2015, 06:08 PM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 4
Utente Nr.: 64815
Iscritto il: 8-April 15



Anzitutto ringrazio per la risposta alla mia richiesta di suggerimenti. Dopo diversi tentativi di smontaggio, tutti infruttuosi, mi sono deciso a tagliare la manopola per poter estrarre la scheda dal telaio dell’oscilloscopio.
Per gli amici che avessero analogo problema comunico che, dopo aver fatto un taglio con la lama più sottile a mia disposizione, ho faticato ancora un poco per poter liberare il perno del potenziometro multiplo: per estrarre finalmente la manopola ho dovuto allargare il taglio con la lama di un cacciavite in quanto sembrava il tutto incollato. Ad un esame più accurato del perno così liberato però non ci sono tracce di colla per cui presumo sia stato il tempo che ha “incollato”, per modo di dire, la plastica della manopola al perno (l’oscilloscopio TRIO CS 1040 che mi si è guastato penso sia datato più di trent’anni). Non volendo tagliare il corpo in plastica, avrei dovuto esercitare una notevolissima forza per estrarla con possibili danni al potenziometro e in tale malaugurato caso proprio non avrei saputo (e non so tuttora….. per cui se qualcuno del gruppo ha indirizzi di venditori dove reperirli, gliene sarei grato ) dove trovare un ricambio.
Ora posso tentare di trovare il guasto che provoca la luminosità al massimo senza possibilità di regolazione per cui, date le difficoltà che la consapevolezza della mia scarsa esperienza mi porta a prevedere, sarà probabile che mi leggerete sulla lista con qualche altra richiesta di suggerimenti e di ciò vi ringrazio in anticipo!
Saluti a tutti.


Immagine Allegata
Immagine Allegata

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
robert
Inviato il: Apr 29 2015, 07:25 PM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 3838
Utente Nr.: 1947
Iscritto il: 9-February 06



Ciao
noi ti abbiamo cosigliato rimedi leggeri io avevo capito che li dovevi operare My_Sorriso.gif la plastica si è serrata con il tempo,quel tipo di manopole non li trovi più però puoi mettere altre manopole tipo questi http://www.tekkna.it/product/29433/MANOPOL...KIT-4-PEZZI.asp c'è ne una vasta gamma devi vedere solo la lunghezza e il diametro del perno my_bye.gif


--------------------
interessanti novità per il tecnico riparatore sul mio sito web
---------------------------------------------------------------------------
previsioni del tempo della tua città

Member is OfflinePMUsers Website
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topic Apri una nuova discussione Start Poll

 




Provided by Forumgratis.com - Crea il tuo forum Gratis ora - Segnala Abuse

Coolnetwork Hosting Solution