Riparatore Forum Riparazioni Elettroniche per Riparatori ed Appassionati Powered by Forumgratis.com

  Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza,
  e per farti visualizzare contenuti pubblicitari personalizzati, questo sito usa cookie anche di terze parti.
  Chi sceglie di proseguire nella navigazione esprime il consenso all'uso dei cookie. informativa e revoca consensi qui .
 





Pagine: (10) 1 2 [3] 4 5 ... Ultima »  ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topic Apri una nuova discussione Start Poll

> Deflessione verticale schermo cabinato arcade
Halfshadow
Inviato il: Mar 17 2015, 10:25 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 629
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



È un tester digitale da 10 euro comprato al Brico, va bene lo stesso? Come eseguo il test?

A parte che non penso costi uno sproposito, quindi forse mi conviene proprio cambiarlo per togliermi il dubbio.

La resistenza comunque deve essere proprio dello stesso tipo (un pò grossina e celeste opaco) o va bene anche una dello stesso valore ma con tolleranza d'oro?

E sai la spesa del trasformatore suppergiù? So che trovarlo sarà complicato (infatti sarà l'ultima cosa che proveremo) però il prezzo più o meno si conosce?

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
nemesis
Inviato il: Mar 17 2015, 10:30 PM
Quote Post


Amministratore
***

Gruppo: Admin
Messaggi: 4087
Utente Nr.: 2
Iscritto il: 9-July 04



il tester diciamo che va bene , il test va fatto misurando la resistenza tra i terminali
con la funzione prova diodo se c'e' altrimenti sulla portata 1000 ohm ,
non deve segnare zero mai ...

deve segnare 7-800 ohm tra base e collettore e lo stesso tra base ed emettitore
quando sulla base c'e' positivo , deve segnare infinito ( 1 tutto a sinistra ) quando
provi con il negativo sulla base


guardando il bu2525 dal davanti hai base,collettore,emettitore

il by459 invece deve misurare 7-800 ohm in un verso e infinito dall'altro

la resistenza deve essere quella , anche per motivi di durata nel tempo ,

il trasformatore di riga se e' andato ... be' ... quando si trovavano con 20 25 euro ce la facevi per la maggior parte ma alcuni costavano anche il doppio , ultimamente non trovo facilmente nemmeno i compatibili ... e la qualita' e' andata a donnine allegre

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Halfshadow
Inviato il: Mar 17 2015, 10:41 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 629
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



Speriamo allora che non sia andato, quante probabilità ci sono? Comunque come dicevo a vedersi non sembra bruciato, bruciata sembra molto evidentemente la resistenza, l'ho anche misurata e non mi restituisce valori normali. Speriamo ce l'abbiano, se fallisco nel testare i diodi li cambio direttamente, se dopo aver cambiato quelle cose comunque non si risolve che altre idee potresti avere? Solo il trasformatore?

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
nemesis
Inviato il: Mar 17 2015, 10:44 PM
Quote Post


Amministratore
***

Gruppo: Admin
Messaggi: 4087
Utente Nr.: 2
Iscritto il: 9-July 04



A vedersi non sembrano mai bruciati ...

per le probabilita' ... se vuoi tiro i dadi smile0.gif

guarda ... dopo una scarica di eat ... dovresti controllare tutti i componenti uno per uno ...

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Halfshadow
Inviato il: Mar 17 2015, 10:45 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 629
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



Capito, va bene, domani è un altro giorno. My_Sorriso.gif Grazie per ora. wink[2].gif

Semmai pensavo che prima di andare al negozio potrei testare tutte le resistenze ed i diodi, con i diodi intendo quelli bipolari piccoli e trasparenti come si fa?

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
nemesis
Inviato il: Mar 17 2015, 10:52 PM
Quote Post


Amministratore
***

Gruppo: Admin
Messaggi: 4087
Utente Nr.: 2
Iscritto il: 9-July 04



come per il by ... solo che andrebbero tolti dal circuito ...

ehm diodo bipolare ... facciamo finta che non l'ho letto tonguebella.gif


Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Halfshadow
Inviato il: Mar 17 2015, 11:01 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 629
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



Domando scusa. XD E speriamo bene dai, è tanto che l'ha preso ed ancora non ci ha fatto una partita. Dice che non è colpa sua comunque perché l'elettronica non era avvitata con le 2 viti come avrebbe dovuto essere e probabilmente si è mossa a tal punto durante il viaggio che forse è il motivo per il quale la ventosa si è staccata, quindi la responsabilità avrebbe dovuto darla a chi gliel'ha dato senza provare a metterci le mani.

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Halfshadow
Inviato il: Mar 18 2015, 09:03 AM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 629
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



Buongiorno, siccome con quel tester ci sono quelle punte coi cerchi rotondi ingombranti intorno ho dovuto misurare dal lato saldature.

il by459 mi smegna sempre 1, io direi che è deceduto e lo cambierei, il bu2525 al massimo mi segna 0,003 mi sembra e comunque non sempre, sembra tipo che si scarichi, non so se è il mio tester, forse però mi conviene cambiare anche quello.

Già che ci sono adesso provo le resistenze almeno se ce n'è più d'una KO le compro tutte.

Bene, ho una piccola domandina, se col tester mi dà la metà del valore (per esempio sulla resistenza è scrito 270.000 e a me il tester dice circa la metà, la resistenza è da sostituire?

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
giacomo004
Inviato il: Mar 18 2015, 11:25 AM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Moderatori
Messaggi: 4971
Utente Nr.: 176
Iscritto il: 21-October 04



I componenti elettronici dovresti misurarli staccati dal circuito, o la lettura sara' sempre falsata. Dissaldi, misuri e risaldi.
Per esempio, potrebbe essere che in parallelo al diodo ci sia una resistenza si basso valore, per cui, anche se il diodo e' buono, ti da un valore da corto circuito.
Lo stesso vale per altri componenti.


--------------------
AMIGA: Advanced Multitasking Integrated Graphic Architecture
user posted image

Member is OfflinePMEmail PosterYahoo
Top
Halfshadow
Inviato il: Mar 18 2015, 12:24 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 629
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



Giacomo a proposito dello schema del TDA che mi hai mostrato, mi hanno detto al negozio di componenti che nonostante il corto il trasformatore di riga e quelle cose non sono correlati secondo loro, sta tutto nel TDA1675 e nella sua alimentazione. Come capisco cos'è che lo alimenta? Secondo lo schema che mi hai mostrato e secondo la mia personale ed ignorante interpretazione sembrano coinvolti un diodo 1N4001, una resistenza da 2,4 Kilohm, un condensatore da 1000uF, uno da 0,1uF, uno da 220uF, sono davvero questi? Perché se so quali sono i componenti incriminati li cambio tutti e via, tanto sono pochi e forse li ho anche inviduati già tutti. Intanto cambio la resistenza bruciata ed ormai anche il diodo ed il finale di riga visto che li ho comprati, ma se fallisco la strada dell'alimentazione del TDA la tenterei.

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
robert
Inviato il: Mar 18 2015, 01:17 PM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 3839
Utente Nr.: 1947
Iscritto il: 9-February 06



Io aggiungo che per misurare i componenti sul circuito solo l'esperto ci riesce perchè in quel componente vede che qualcosa non va, ma poi anche l'esperto lo smonta dal circuito per fare una misura più approfondita,poi non vedo il motivo per cui questa ventosa stava staccata blink.gif per me è una cosa assurda e come se io riparo un tv crt e lo consegno al cliente con la ventosa staccata,ma per fare cosa booh!!!Come ti hanno già detto dipende dove è avvenuta la scarica e che cosa ha distrutto my_bye.gif


--------------------
interessanti novità per il tecnico riparatore sul mio sito web
---------------------------------------------------------------------------
previsioni del tempo della tua città

Member is OfflinePMUsers Website
Top
mistertv
Inviato il: Mar 18 2015, 01:46 PM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 3339
Utente Nr.: 945
Iscritto il: 9-July 05



Poi il tv parte con riga orizzontale per cui il trasformatore eat ed il finale di riga sono buoni, perché cambiarli? Devi concentrarti sull'alimentazione del TDA1675 e sulla misura dei componenti che gli gravitano intorno, almeno con il solo multimetro che hai. Poi se non venisse più generato il segnale a dente di sega per il finale allora questo và controllato con l'oscilloscopio a partire dall'integrato che lo genera fino al TDA1675. Visto che hai trovato la ventosa staccata, non è che c'è anche il connettore del giogo verticale staccato? Il giogo stesso lo hai controllato per continuità scongiurando che la sua sezione verticale non sia aperta? La resistenza che dici essere bruciata in realtà non hai comunicato il valore di lettura, ce lo vuoi dire, isolandola dal circuito?


--------------------

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Halfshadow
Inviato il: Mar 18 2015, 02:01 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 629
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



160 ohm secondo il tester (l'ho fatta misurare anche a loro), però i colori suggerivano tutt'altro. Sembra arancione, gialla (probabilmente perché bruciata quindi forse in realtà bianca) e rossa oppure arancione. Quindi mi sono fatto dare 2 resistenze, una da 39000 ed una da 3900. Come mi hanno suggerito a quel negozio era meglio provare prima quella da 39000 per evitare sovraccarichi ed adesso, anche dopo aver sostituito il diodo ed il finale di riga non si vede più nulla e sento una specie di piccolo fischio ad intermittenza. Resistenza sbagliata? Oppure ho toppato qualcosa nel ricollegare le piste danneggiate? La resistenza da 3900 potrebbe essere la soluzione o fare grossi danni lasciando passare più tensione?

Evidentemente la ventosa s'è staccata durante il viaggio perché l'elettronica non era fissata con le viti come avrebbe dovuto essere, lipperlì per un secondo quando l'aveva riattaccata, prima che scivolasse facendo corto, l'immagine l'ha vista anche se tremolava un pò.

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Halfshadow
Inviato il: Mar 18 2015, 02:36 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 629
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



Però ora che ci penso quella da 3900 ce la posso anche mettere, se non ha fatto grossi danni quella da 160 come può farne una da 3900, fa passare ancora meno tensione, no?
A proposito, è stato acceso circa un'ora fa, che precauzioni mi consigliate per non prendere la scossa dai condensatori se li toccassi per sbaglio?

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
robert
Inviato il: Mar 18 2015, 03:08 PM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 3839
Utente Nr.: 1947
Iscritto il: 9-February 06



Ciao a tutti
giusto una curiosità,percaso esiste una marca un numero di telaio o una matricola qualcosa insomma che identifichi l'oggetto? my_bye.gif


--------------------
interessanti novità per il tecnico riparatore sul mio sito web
---------------------------------------------------------------------------
previsioni del tempo della tua città

Member is OfflinePMUsers Website
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine: (10) 1 2 [3] 4 5 ... Ultima » Reply to this topic Apri una nuova discussione Start Poll

 




Provided by Forumgratis.com - Crea il tuo forum Gratis ora - Segnala Abuse

Coolnetwork Hosting Solution