Riparatore Forum Riparazioni Elettroniche per Riparatori ed Appassionati Powered by Forumgratis.com

  Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza,
  e per farti visualizzare contenuti pubblicitari personalizzati, questo sito usa cookie anche di terze parti.
  Chi sceglie di proseguire nella navigazione esprime il consenso all'uso dei cookie. informativa e revoca consensi qui .
 





Pagine: (11) 1 [2] 3 4 ... Ultima »  ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topic Apri una nuova discussione Start Poll

> TVC Philips 20PV164/0 combi stavolta va riparata, anche da spenta fa rumori a volte
Halfshadow
Inviato il: Jan 22 2015, 09:41 AM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 629
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



Cosa significa scaricare l'eat? Comunque intendevo dire che frizzava subito come nel video che ho messo ma prima il led rimaneva spento o si spegneva, mentre prima di provare ad aprirla si limitava a frizzare.

Anche se c'è da dire che nonostante vi avessi detto che fosse peggiorata dopo aver provato a "farla ricaricare" non ha più frizzato negli ultimi 2 giorni in stand-by e si è sempre accesa ed è rimasta accesa regolarmente... Se passa un mese senza più problemi posso pensare che fosse la polvere?

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
scalzomen
Inviato il: Jan 22 2015, 10:08 AM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 745
Utente Nr.: 15342
Iscritto il: 31-July 09



se ti "frizzava in st.by" allora l'EAT non c'entra...

ma cambia sti benedetti elettrolitici....altrimenti non risolvi..

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Halfshadow
Inviato il: Jan 22 2015, 09:22 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 629
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



Quindi i condensatori nella scheda che si vede dalle foto e magari in quella dove c'è il tubo? Boh, spero tanto di non fare dei danni perché adesso sta funzionando, mi seccherebbe peggiorare la situazione... E cavolo, se potessi togliere quel maledetto rullino... Io le uso le videocassette anche se siamo nel 2015 e me ne vanto...

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Halfshadow
Inviato il: Jan 24 2015, 01:39 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 629
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



Hem qualcuno mi può spiegare cosa sta succedendo? Anche prima che si ripresentasse il problemino dell'alimentatore avevo notato che sembrava traballare leggerissimamente l'immagine, ma pensavo fosse colpa del selettore multipresa scart che ci avevo collegato. Stamattina mentre era accesa mi sono accorto che l'immagine aveva perso moltissimo colore. Allora ho provato a connettere un altro apparecchio alla scart, uguale, allora ho provato a connettere qualcosa tramite il cavo analogico dell'antenna TV e dà lo stesso problema, ho provato a spegnerla un attimo e a riaccenderla, sembrava tornato tutto normale ma poi ha ricominciato a traballare e a riperdere colore, la schermata blu del videoregistratore esterno connesso con l'antenna analogica da blu l'ho vista diventare nera (e traballare un pizzico di più rispetto agli altri giorni) l'indicatore del programma nonostanbte traballi anch'esso rimane del suo colore solito, verde. Cosa succede?

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
nemesis
Inviato il: Jan 24 2015, 02:19 PM
Quote Post


Amministratore
***

Gruppo: Admin
Messaggi: 4087
Utente Nr.: 2
Iscritto il: 9-July 04



Succede che quando ti dicono di cambiare tutti gli elettrolitici ... sarebbe bene farlo ,
perche' non stanno facendo il loro lavoro ed in queste condizioni presto o tardi si guastera' uno dei componenti attivi , il tremolio delle immagini spesso dipende da un condensatorino elettrolitico che a vederlo sembra li buono buono e non diresti mai che puo' fare tutto quel danno , il fatto che l'immagine perda il colore pero' puo' essere dovuta a piu' di una cosa ...

quindi ... cambia gli elettrolitici , tutti ! Poi vediamo cosa succede e come poter risolvere .

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Halfshadow
Inviato il: Jan 24 2015, 02:37 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 629
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



Ah quindi i condensatori guasti danneggiano anche altri componenti?

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
giacomo004
Inviato il: Jan 24 2015, 03:48 PM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Moderatori
Messaggi: 4970
Utente Nr.: 176
Iscritto il: 21-October 04



QUOTE
Ah quindi i condensatori guasti danneggiano anche altri componenti?


I condensatori elettrolitici che non funzionano correttamente, sono all'80% causa dei guasti degli apparecchi elettronici....


--------------------
AMIGA: Advanced Multitasking Integrated Graphic Architecture
user posted image

Member is OfflinePMEmail PosterYahoo
Top
Halfshadow
Inviato il: Jan 24 2015, 10:18 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 629
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



Ah beh sì quello lo so è che non pensavo che i condensatori guasti danneggiassero altri componenti interni...

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
jigiu
Inviato il: Jan 25 2015, 11:52 PM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 328
Utente Nr.: 8984
Iscritto il: 20-March 08



QUOTE (Halfshadow @ Jan 24 2015, 10:18 PM)
Ah beh sì quello lo so è che non pensavo che i condensatori guasti danneggiassero altri componenti interni...

Scusa ma vuoi essere aiutato o no?in 2 pagine ti è stato detto in tutte le lingue di cambiare i condensatori e ti ostini a non farlo e a chiedere altro....beh vedi tu come altro ti possono aiutare!

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Halfshadow
Inviato il: Jan 26 2015, 01:08 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 629
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



Sì però ho anche detto che la cosa mi spaventa moltissimo... Prima di tutto non so tenere in mano correttamente un saldatore, mi tremano le mani, inoltre il saldatore che ho io stranamente non riesce a sciogliere lo stagno originale delle schede (chi sa indicarmi di che potenza dovrei acquistarlo?) ed in più avevo chiesto se è vero che non è possibile sostituire l'alimentatore con uno equivalente come mi hanno detto per telefono, perché se potessi trovarne uno sarebbe meglio in quanto dovrei fare meno saldature, che non mi vengono tanto bene, le ultime volte mi si sono bruciate le schede tentando in tutti i modi di sciogliere lo stagno vecchio.

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
nemesis
Inviato il: Jan 26 2015, 01:49 PM
Quote Post


Amministratore
***

Gruppo: Admin
Messaggi: 4087
Utente Nr.: 2
Iscritto il: 9-July 04



Non avrebbe senso cambiare l'alimentatore visto che dovrai cambiare gli elettrolitici anche sul resto del circuito

come saldatore va benissimo uno di questi

http://www.electronic.it/product/78580/Sta...-98-Winner.html

poi lo appoggi sullo stagno e ne aggiungi un poco nuovo ( di buona qualita' e diametro massimo 1 mm ) , a quel punto aspiri con una cosa del genere

http://www.electronic.it/product/23398/Suc...in-metallo.html

e ti dovrebbe restare il piedino pulito e la pista pulita


Sinceramente pero' ... non ti offendere ma da come dici ... e' meglio se ti affidi ad un laboratorio .

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Halfshadow
Inviato il: Jan 26 2015, 04:13 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 629
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



Figurati non mi offendo, però il laboratorio forse vuole un pò troppi soldi... Comunque un alimentatore compatibile è vero che è introvabile?

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
nemesis
Inviato il: Jan 26 2015, 04:50 PM
Quote Post


Amministratore
***

Gruppo: Admin
Messaggi: 4087
Utente Nr.: 2
Iscritto il: 9-July 04



anche se si trovasse non risolveresti ... dovresti comunque cambiare anche gli altri elettrolitici .

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
robert
Inviato il: Jan 27 2015, 03:16 PM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 3834
Utente Nr.: 1947
Iscritto il: 9-February 06



Ciao Halfshadow vedi che sicuramente anche il tuo saldatore è buono basta che sia a punta fine come ti è stato suggerito devi tenere la punta pulita,quando è nuova la punta la devi inizializzare,e cioè quando il saldatore è ben caldo sciogli un pò di stagno in modo da coprire una porzione di punta,deve apparire come un metallo bagnato da un altro metallo,per fare esperienza di saldature trova vecchi circuiti è pasticcia li sopra con il saldatore vedrai che avrai padronanza del saldatore e dello stagno e della temperatura di esercizio ok? Poi cambia sti benedetti condensatori tanto il tv non si ripara da solo fidati wink[2].gif 1_my_roger.gif my_bye.gif wink[2].gif


--------------------
interessanti novità per il tecnico riparatore sul mio sito web
---------------------------------------------------------------------------
previsioni del tempo della tua città

Member is OfflinePMUsers Website
Top
Halfshadow
Inviato il: Jan 28 2015, 10:35 AM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 629
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



Quando andavo a scuola il saldatore della scuola mi sembrava funzionasse benissimo, evidentemente quello comprato al Bricco non è della stessa qualità...

Domani mi deciderò a farvi vedere una foto di tutte le schede a cui posso accedere e così mi direte quali condensatori è meglio cambiare.

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine: (11) 1 [2] 3 4 ... Ultima » Reply to this topic Apri una nuova discussione Start Poll

 




Provided by Forumgratis.com - Crea il tuo forum Gratis ora - Segnala Abuse

Coolnetwork Hosting Solution