Riparatore Forum Riparazioni Elettroniche per Riparatori ed Appassionati Powered by Forumgratis.com

  Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza,
  e per farti visualizzare contenuti pubblicitari personalizzati, questo sito usa cookie anche di terze parti.
  Chi sceglie di proseguire nella navigazione esprime il consenso all'uso dei cookie. informativa e revoca consensi qui .
 





  Reply to this topic Apri una nuova discussione Start Poll

> Dove reperire un buon liquido di pulizia testine
Halfshadow
Inviato il: Oct 30 2013, 10:28 AM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 629
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



Buongiorno, come sapete sto cercando di far rimuovere il dannoso rullino di pulizia dal mio combi Philips per evitare che le testine si sporchino a causa di esso, però potrebbe succedere che col tempo si sporchino comunque (e comunque dopo aver rimosso il rullino le dovrò pulire perchè purtroppo al momento sono sporchissime, non si vede davvero niente) e quindi avrei bisogno di acquistare il liquido, perchè tempo fa dall'Inghilterra (sperando di ripulire per un bel pò di tempo il mio combi prima di sapere che la causa era il rullino)
acquistai questa cassetta:
http://www.ebay.it/itm/VIDEOCASSETTA-VHS-P...=item27d68e3a37
Che non solo era stata inefficace col combi (per intenderci la vecchia cassetta a volte riusciva a pulirlo, mentre questa no) ma ci si era persino bloccata dentro perchè è composta di plastica di scarsa qualità.

Adesso ho ancora la fiala del liquido che era insieme alla cassetta di scarsa qualità di cui ho parlato sopra, ma non so se va bene.

Mentre Giovedì al mercatino dell'usato ho trovato la mia stessa (oggi introvabile) cassetta pulisci tesina della On Multimedia/MAPES (che a suo tempo era ottima) con azione umida/secca non abrasiva e che sembra sia stata usata una volta sola, è completa di tutto e sull'etichetta è scritto che è stata usata una volta nel 2003. Anche guardando lo speciale nastro sembra nuovo di zecca, il problema è che la fiala, pur essendo presente è completamente vuota, probabilmente è evaporata.

Stando all'etichetta della fiala col liquido della cassetta che mi ha soddisfatto contiene isopropyl alcohol, mentre quello della cassettaccia inglese contiene si lo stesso alchol isopropyl, ma anche Trichlorotrofluoroethane (ma che roba è?) dite che possa fidarmi o può essere dannoso come la cassetta di scarsa qualità? E per il futuro o in caso questo non andasse affatto bene, dove posso trovarne altro?


Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Rick59
Inviato il: Oct 30 2013, 01:44 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 597
Utente Nr.: 39387
Iscritto il: 1-May 11



Puoi tranquillamente usare alcool isopropilico puro, che dovresti riuscire a reperire abbastanza facilmente: viene usato come diluente per vernici acriliche, e forse si trova anche in farmacia. Pur non essendo pericoloso, meglio maneggiarlo con un minimo di cautela, evitando contatti diretti con la pelle, ecc...

Discorso diverso per il triclorotrifluoroetano, che è classificato come "sostanza pericolosa per l'ambiente" : appartiene alla famiglia del famigerato "freon" responsabile del famoso "buco dell'ozono" e sarebbe quindi da evitarne l'uso e tantomeno disperderlo nell'ambiente.

Ciao
my_bye.gif

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Halfshadow
Inviato il: Oct 30 2013, 02:24 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 629
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



QUOTE (Rick59 @ Oct 30 2013, 01:34 PM)
Puoi tranquillamente usare alcool isopropilico puro, che dovresti riuscire a reperire abbastanza facilmente: viene usato come diluente per vernici acriliche, e forse si trova anche in farmacia. Pur non essendo pericoloso, meglio maneggiarlo con un minimo di cautela, evitando contatti diretti con la pelle, ecc...

Discorso diverso per il triclorotrifluoroetano, che è classificato come "sostanza pericolosa per l'ambiente" : appartiene alla famiglia del famigerato "freon" responsabile del famoso "buco dell'ozono" e sarebbe quindi da evitarne l'uso e tantomeno disperderlo nell'ambiente.

Ciao
my_bye.gif

Grazie mille, mamma mia, quella videocassetta faceva schifo in tutto e per tutto, anche il liquido è pericoloso per l'ambiente, la cassetta inglese di cui ho parlato prima la sconsiglio davvero a chiunque.

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Rick59
Inviato il: Oct 31 2013, 12:36 AM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 597
Utente Nr.: 39387
Iscritto il: 1-May 11



QUOTE (Halfshadow @ Oct 30 2013, 03:14 PM[/QUOTE)

Grazie mille, mamma mia, quella videocassetta faceva schifo in tutto e per tutto, anche il liquido è pericoloso per l'ambiente, la cassetta inglese di cui ho parlato prima la sconsiglio davvero a chiunque.

Intendiamoci, non c'è da innoridire troppo per un flacone contenente anche qualche goccia di un composto clorofluorurato, peraltro dichiarato in etichetta.
Spesso e volentieri si trova ben peggio in prodotti commerciali insospettabili default_angry.gif e quando scattano i controlli, spesso è ormai tardi per rimediare ai danni causati.
La nostra storia è tristemente ricca di esempi in tal senso: a volte causati dalla non conoscenza, ma sempre più spesso dal menefreghismo e dall'ingordigia di persone senza scrupoli sad[2].gif

Ciao
my_bye.gif

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Halfshadow
Inviato il: Jan 5 2014, 12:18 AM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 629
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



Ho girato diverse farmacie ed anche un negozio che trattava vernici e ferramenta. Niente. Nemmeno lo conoscevano. Che sia davvero necessario acquistarlo su internet? Già che c'ero gli ho mostrato anche la cinghia del masterizzatore e mi ha detto che il punto vendita più vicino sarebbe a Porcari... Come mai diventa così difficile reperire certi oggetti?

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Rick59
Inviato il: Jan 5 2014, 01:51 AM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 597
Utente Nr.: 39387
Iscritto il: 1-May 11



Molto strano che nè le farmacie, nè un buon negozio di vernici conosca l'alcool isopropilico ohmy[2].gif
Probabilmente se chiedevi un solvente per vernici acriliche, ti davano quello wink[2].gif

Riguardo al fatto che i ricambi in genere siano sempre più difficili da trovare, è solo una causa del consumismo sfrenato a cui ci hanno voluto abituare: con i costi attuali degli apparecchi e la loro continua obsolescenza, nessun ricambista vuole più sobbarcarsi un magazzino di parti che probabilmente non venderà mai più.
E' triste, ma oggi la realtà è questa, un po' in tutti i settori sad[2].gif

Ciao
my_bye.gif

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Halfshadow
Inviato il: Jan 6 2014, 01:53 AM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 629
Utente Nr.: 62988
Iscritto il: 11-October 13



Gli ho detto che si usava come diluente per le vernici acriliche, come mi avevi detto qualche post sopra, ma ancora non sapeva di cosa parlavo... Forse mi conviene girarne un altro, comunque mi sai dire più o meno quanto spenderei a comprare un litro? Perchè su internet più o meno tra spedizione e tutto lo pagherei sui 13 euro.

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Rick59
Inviato il: Jan 7 2014, 02:00 AM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 597
Utente Nr.: 39387
Iscritto il: 1-May 11



Sul prezzo, mi spiace ma proprio non saprei unsure.gif
Se si tratta di un prodotto 'puro' per uso analitico, costa anche molto, ma per pulire le testine di un VCR, non c'è proprio bisogno di quella purezza.
Potresti anche utilizzare prodotti diversi (e spesso più efficaci), denominati ad esempio 'benzina avio' o 'smacchiatore per tessuti', ma non me la sento di consigliarteli, perchè con denominazioni simili esistono migliaia di prodotti da 'drogheria', alcuni assolutamente idonei, altri che potrebbero provocare danni irreparabili, soprattutto alle parti plastiche e/o in gomma dell'apparecchio.
Ti faccio un esempio banale: con alcuni di questi 'prodotti' puoi pulire perfettamente anche cinghie o puleggie in gomma, che sembrano tornare nuove.
In effetti, spesso è così: riescono a togliere quella patina secca superficiale e ridare morbidezza ed elasticità. Ma a volte accade che dopo pochi giorni la situazione peggiori in modo molto più grave, portando a screpolature/rotture irreversibili della gomma, costringendo alla sostituzione della parte (ammesso di riuscirla a trovare...).
Chimicamente è spiegabilissimo: il liquido utilizzato ha modificato la struttura della gomma, creando un nuovo composto apparentemente elastico, ma quando il liquido evapora, si ripresenta la situazione iniziale o peggiore.

Tutto questo non è direttamente correlato alla pulizia delle testine di un VCR: si tratta di componenti in ferrite fissati ad un tamburo metallico, materiali entrambi inattaccabili a solventi, ma il rischio esiste comunque: sia il nucleo magnetico che l'avvolgimento di tali testine è fissato al proprio supporto tramite un collante, in genere molto robusto, ma... mai dire mai unsure.gif

Ciao
my_bye.gif

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
triac-
Inviato il: Jan 12 2014, 02:13 PM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 708
Utente Nr.: 26651
Iscritto il: 10-November 10



Parlo per esperienza personale, alcol etilico con una carta non molto morbida (altrimenti si sfilaccia) tipo asciuga tutto quello da ferramenta, ma per i casi più estremi trielina su carta della stampante.
Quando ci si lavorava parecchio su questi apparecchi, con questi due metodi mai avuto problemi.

my_bye.gif my_bye.gif

Ah!!! Che bei tempi passati 1_my_roger.gif


--------------------
triac-

Se mi chiedi dove è il posto giusto di un qualsiasi "apparecchio elettronico" cinese, ti rispondo, legato sui binari!!!

Qualcuno e' nato per comandare, molti per essere comandati, moltissimi solo per spaccare i maroni agli altri!

http://paesedigala.wix.com/gala

Member is OfflinePMEmail PosterUsers Website
Top
giangi74
Inviato il: Oct 1 2014, 12:30 PM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 241
Utente Nr.: 53708
Iscritto il: 16-March 12



Un prodotto molto simile all'introvabile alcool isopropilico può essere acquistato al LIDL. E' il solvente "senza acetone" per lo smalto delle unghie che usano le fanciulle. La confezione è piccola ed economica, e può far sempre comodo averla in casa.

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Hardisk
Inviato il: Oct 2 2014, 10:07 PM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Moderatori_Storici
Messaggi: 17404
Utente Nr.: 4
Iscritto il: 10-July 04



Uso da sempre la Benzina 'Avio' reperibile nei supermercati e drogherie, come smacchiatore.





Immagine Allegata
Immagine Allegata


--------------------
Der Rest ist Rauch !

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
bepi
Inviato il: Oct 4 2014, 02:55 PM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 249
Utente Nr.: 4221
Iscritto il: 3-June 07



Il liquido migliore è la benzina avio. bagnando un pezzettino di cartoncino ed avvicinandolo alle testine, facendole ruotare con le mani, avanti indietro, si puliscono molto bene, senza premere troppo.
Non usare trielina in quanto potrebbe scollare certe testine che sono incollate.
Salutoni
Bepi

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
robert
Inviato il: Nov 4 2014, 05:40 PM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 3837
Utente Nr.: 1947
Iscritto il: 9-February 06



confermo quello che dice giangi74 è una confezione simile all'acetone che usano le donne per togliere lo smalto,altrettanto si usa l'isopropilico per togliere lo smalto lo trovi in profumeria o in negozi di casalinghi, leggi il contenuto sull'etichetta di solito sta scritto alcool idopropylic ed è bianco come l'acqua ma un odore terribile,quando la mia signora si toglie lo smalto sembra di essere dal carrozziere quando vernicia laugh.gif 1_my_roger.gif my_bye.gif


--------------------
interessanti novità per il tecnico riparatore sul mio sito web
---------------------------------------------------------------------------
previsioni del tempo della tua città

Member is OfflinePMUsers Website
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topic Apri una nuova discussione Start Poll

 




Provided by Forumgratis.com - Crea il tuo forum Gratis ora - Segnala Abuse

Coolnetwork Hosting Solution