Riparatore Forum Riparazioni Elettroniche per Riparatori ed Appassionati Powered by Forumgratis.com

  Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza,
  e per farti visualizzare contenuti pubblicitari personalizzati, questo sito usa cookie anche di terze parti.
  Chi sceglie di proseguire nella navigazione esprime il consenso all'uso dei cookie. informativa e revoca consensi qui .
 





Pagine: (5) 1 2 [3] 4 5   ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topic Apri una nuova discussione Start Poll

> Nordmende CTVN2922CB - non si accende, Nordmende CTVN2922CB - non si accende
irix64
Inviato il: Sep 26 2013, 07:49 AM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 1255
Utente Nr.: 127
Iscritto il: 11-October 04



Ciao,
se lo stai riparando per perdere tempo, per perdere soldi (con l'acquisto dei componenti) o per divertirti, fai pure, in caso contrario ritorna valido quanto ti postai qualche giorno fa. A malincuore ti dico: lascia perdere.


--------------------
W la Mivar.
Irix64.

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
reveur
Inviato il: Sep 27 2013, 03:19 PM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 128
Utente Nr.: 62760
Iscritto il: 11-August 13



Prima di tutto mi scuso per la mia assenza ma non ho avuto modo di postare.Allora iniziamo con guardare lo schema esatto della tv in questione.

File Allegato ( Numero di download: 64 )
File Allegato  keymat_kecr2952_chassis_ve04_sch.pdf

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
reveur
Inviato il: Sep 27 2013, 03:21 PM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 128
Utente Nr.: 62760
Iscritto il: 11-August 13



Avevo problemi a seguirti perch tante cose non corrispondevano.Ora ti dico le prove ed i problemi riscontrati cos vediamo se conviene oppure no continuare

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
reveur
Inviato il: Sep 27 2013, 03:38 PM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 128
Utente Nr.: 62760
Iscritto il: 11-August 13



Non posso certo dire che quello ma tutt'intorno al componente cq sembra identico, ed i componenti come le sigle corrispondono.Quando per errore ho causato il corto si ho preso il 4 piedino ed il cq saltato, si proprio scoppiato.L'ho sostituito ma nel contempo mi sono accorto che la resistenza R822 era andata pure sostituita 10ohm ma pi potente di watt (mi hanno detto che ok lo stesso), anche se con il test sembrava ok lo zener DZ801,prova diodo sul tester digitale, da un lato valore circa 900 dall'altro 1-infinito, l'ho sostituito, e per finire ho sostituito il pc801.

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
reveur
Inviato il: Sep 27 2013, 03:53 PM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 128
Utente Nr.: 62760
Iscritto il: 11-August 13



Adesso mi ritrovo che sul pin 1 ho i 300V, non capisco per perch alle volte scende a 296 o gi di l credo che il problema sia la corrente di casa.Ho fatte altre prove ma adesso non continuo perch potrei sbagliare ho visto che gli appunti miei sono incompleti, continuo domani.scusa ma dove scrivo non dove faccio i test.

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
alextron
Inviato il: Sep 28 2013, 12:16 AM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 1018
Utente Nr.: 17565
Iscritto il: 11-December 09



Ciao, rispondi di seguito:
-lo schema sei sicuro sia giusto? per il tuo modello mi danno telaio VE01, controlla sulla targhetta del coperchio dovrebbe esserci scritto oppure sulla mainboard o su entrambe (te lo avevo gi chiesto);
-lo zener misura giusto, probabilmente era buono. Da quanti volt era e con cosa lo hai cambiato (volt?);
-quello che interessa capire se il CQ alimentato, misura la tensione (in stand - by) tra i piedini 3 e 2, se zero non ci siamo, controlla (anche questo te lo avevo gi detto) R801, R802 e D802;
-la variazione della 300V sul cond. di filtro non molto significativa, dovrebbe essere tra 310 e 340V, in funzione del carico e della tensione di rete alla presa, per non direi che pregiudichi il funzionamento. Sei sicuro che il ponte di diodi raddrizzatori sia ancora buono? Comunque vediamo prima le tensioni sull'IC e poi se ne parler.
Ora procediamo per gradi se no il televisore diventer d'epoca prima di riuscire a capire cosa ha (e se il caso di procedere con accanimento terapeutico)
Ciao my_bye.gif Alex

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
reveur
Inviato il: Sep 29 2013, 05:41 PM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 128
Utente Nr.: 62760
Iscritto il: 11-August 13



Ti rispondo in ordine:
I codici li ho scritti all'inizio quando ho iniziato la discussione, e non ne ho trovati altri.Sono quasi certo, dico quasi perch non mi sento di essere al 100% sicuro, ma le sigle sulla manuale ed il corrispondente valore corrispondono con quelli che trovo sulla main.
L'ho cambiato con quello che ho staccato sulla main 4,7, nonch presente sul manuale - DZ801.
Sul cq pin 2-3 non misuro nessuna tensione quindi non alimentato.
R801-120kOhm; R802-120kOhm; D802-da un lato valore 602 e dall'altro 1-infinito quindi credo funzionante.Ho misurato la tensione sull'anodo del D802 - 45Volt e sul catodo 74Volt.
Forse il cq saltato di nuovo?
Credo di aver risposto a tutto, come procedo?
Ciao e grazie di tutto

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
alextron
Inviato il: Sep 29 2013, 11:36 PM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 1018
Utente Nr.: 17565
Iscritto il: 11-December 09



Se sul catodo del D802 hai 74V impossibile che tra il pin 2 e 3 del CQ non hai tensione, in quanto il catodo del D802 collegato proprio sul pin 3. Di conseguenza:
- o hai la pista interrotta tra il catodo D802 e il pin 3
- o hai la massa non collegata al pin 2
- o hai staccato il catodo del D802 dal circuito stampato.
Il D802 appare buono. Per la presenza dello zener ZD802 sul catodo del D802 (= pin 3 CQ) dovresti avere max 33V, anche se, secondo i datasheet, lo zener dovrebbe essere da 18V.
Verifica e facci sapere.
Ciao
Alex

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
reveur
Inviato il: Oct 1 2013, 11:56 AM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 128
Utente Nr.: 62760
Iscritto il: 11-August 13



Salda oggi dissalda domani un p di pista si staccata.In alcuni punti ho risolto con dei ponticelli, la pista quella della massa.Ora per quanto riguarda il pin 3 in effetti controllando meglio non molto ben saldato problema che manca un p di pista intorno e la saldatura non si attacca bene, quindi ritengo che sia staccata dal piedino del D802.Per risolvere potrei fare un ponticello anche l?(spero che sono stato chiaro cosa voglio dire).nel caso cosa collego?Il dubbio che il Vcc del CQ non deve essere di 20V?Lo ZD802 33V.Fino ad ora lo schema messo da me corrisponde tutto.

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
alextron
Inviato il: Oct 1 2013, 11:42 PM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 1018
Utente Nr.: 17565
Iscritto il: 11-December 09



Ciao, di solito la pista di massa (quella che va al piedino 3 del CQ) abbastanza grande e abbraccia pi zone dello stampato, puoi fare un ponticello con uno spezzoncino di filo isolato in un punto di massa pi vicino possibile, evitando contatti con altre saldature o pin nudi. Per quanto riguarda lo ZD802 va collegato con anodo a massa e catodo sul pin 3 del CQ (in pratica come se fosse in parallelo al cond. C808). Anche l puoi fare uno o pi ponticelli con filo isolato, ma devi esser molto attento a non creare corti e fare saldature solide; se hai distaccato le piste mi sa che qualche problemino ce l'hai con il saldatore, comunque...prova con pazienza e attenzione (la zona sotto rete, per cui se sbagli collegamento pu anche scoppiare qualcosa prima del fusibile). Lo ZD802 strano, in effetti indicato come da 33V ma la tens. max di lavoro del CQ sul pin 3 20V e di solito non viene livellata mai sopra i 18V, visto che a 14 - 15V l'integrato lavora bene. Pu darsi che il circuito sia progettato in modo da avere circa 18V max sul pin 3 senza regolazione esterna, e lo zener sia messo come protezione, anche se, visto che hai trovato 74V sul catodo di D802, mi pare strano. Comunque se l'originale da 33V e funzionava, lasciamolo stare, ci sar qualcosa che non capiamo, ma che ha il suo motivo di essere.
Intanto rappezza le piste e controlla le saldature, poi vedremo.
Ciao
Alex

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
reveur
Inviato il: Oct 2 2013, 06:16 AM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 128
Utente Nr.: 62760
Iscritto il: 11-August 13



Il ponticello deve essere tra il
CQ e D802.
CQ e DZ802
DZ802 e D802?
La pista interrotta quella che parte dal D802, dove trovo i 74V, ho seguito il percorso ma la pista passa in mezzo al CQ e quindi non capisco se si ferma sul piedino oppure passa in mezzo ed arriva al DZ802, che si trova dall'altro lato.Forse e logico ma lo scrivo lo stesso sull'anodo ci sono 45V.
Ciao

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
alextron
Inviato il: Oct 3 2013, 10:40 PM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 1018
Utente Nr.: 17565
Iscritto il: 11-December 09



Ciao, come ponticellare lo vedi direttamente dallo schema che hai postato. Devi cercare di ricostruire il percorso originario delle piste, sostituendo alla parte mancante delle piste uno spezzoncino di filo che ripristini il collegamento, importante lavorare con attenzione e pulizia senza tenere troppo il saldatore sulla pista per evitare di staccarla o danneggiarla. Il ponticello puoi farlo anche in un altro punto della pista, se ti viene pi comodo, ma deve collegare SEMPRE componenti che erano collegati sulla stessa pista. Vedo che hai qualche problema con le saldature, quindi meglio che ti fai assistere da qualche amico un p pi pratico, a distanza seguire in questi aspetti pratici un p scomodo.
Visto che lo fai per Hobby, non avere fretta e pensa bene a cosa stai collegando, non difficile, basta seguire lo schema e procedere per gradi. Riverifica bene volte prima di dare tensione al'apparecchio. Ovviamente logico, sul anodo del D802 ci sono 45 volt perch la tensione alternata mentre sul catodo misuri il valore efficace di quella rettificata e livellata dal cond. elettrolitico.
Facci sapere
Alex

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
reveur
Inviato il: Oct 4 2013, 10:01 AM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 128
Utente Nr.: 62760
Iscritto il: 11-August 13



Ok, prima di procedere un ultima cosa sul CQ pin 3 in teoria ci dovrebbero essere 20V, ora sul D802 collegato sul pin 3 ci sono 74V se faccio il ponticello cosa succede?Non brucio il CQ?E' normale, mi dici che posso procedere?

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
alextron
Inviato il: Oct 4 2013, 11:48 PM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 1018
Utente Nr.: 17565
Iscritto il: 11-December 09



Impossibile: se i collegamenti sono come da schema, tra il pin 3 e la massa c' lo zener che stabilizza la tensione a 33V (come detto, mi sembra esagerato, ma se funzionava...), quindi a collegamenti fatti devi avere al max 33V tra i pin 3 e 2, altrimenti significa che lo zener non collegato, o interrotto o la saldatura "fredda". Se invece dopo i collegamenti hai 0V, significa che lo zener in corto e va cambiato.
Come gi detto, fai i ponticelli seguendo lo schema evitando corti, controlla con attenzione a "freddo" con il tester (ohmetro o cicalino), quindi dai tensione e vedi cosa succede. Se non scoppia nulla ma ancora non parte, prendi le tensioni sul CQ e postale. Se vuoi evitare sorprese sgradevoli, usa il metodo della lampada interponendo una lampada da circa 60W in serie alla linea di alimentazione dei 220V che vanno al televisore. Se L'alimentatore funziona la lampada dovrebbe accendersi debolmente, se spenta o pulsante l'alimentatore inattivo o in protezione. Se non sai come fare o non vuoi complicarti la vita, controlla che il fusibile sia buono e incrocia le dita, se non hai fatto pasticci non dovrebbe saltare nulla.
Ciao
Saluti

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
reveur
Inviato il: Oct 5 2013, 01:46 PM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 128
Utente Nr.: 62760
Iscritto il: 11-August 13



Oggi la tv ha dato i primi segni di vita.Che gioia!!!Allora premuto il tasto on/off la tv fa un rumore come se si accendesse, ma ancora nulla.Tra il pin 2 e 3 del CQ c' tensione, ma non stabile sale e scende di continuo e varia tra 12V e 13 V mutando per frazioni di volt (12,41V,12,91V,13,10V e cosi via).Sulla main si sente un ticchettio, tipo il movimento delle lancette dei secondi di un orologio, tic tic tic, non riesco ad individuare da dove venga ma sembra intorno se non proprio il CQ.Per darti un quandro completo non ho mai staccato la lampada collegata sul finale di riga J6810, tra il collettore e l'emettitore che ancora ora non si accende.come procedo?

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine: (5) 1 2 [3] 4 5  Reply to this topic Apri una nuova discussione Start Poll

 




Provided by Forumgratis.com - Crea il tuo forum Gratis ora - Segnala Abuse

Coolnetwork Hosting Solution