Riparatore Forum Riparazioni Elettroniche per Riparatori ed Appassionati Powered by Forumgratis.com

  Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza,
  e per farti visualizzare contenuti pubblicitari personalizzati, questo sito usa cookie anche di terze parti.
  Chi sceglie di proseguire nella navigazione esprime il consenso all'uso dei cookie. informativa e revoca consensi qui .
 





Pagine: (6) 1 2 [3] 4 5 ... Ultima »  ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topic Apri una nuova discussione Start Poll

> TV a tubo catodico Daewoo 20A5 non si accende
irix64
Inviato il: Jun 21 2013, 07:31 AM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 1255
Utente Nr.: 127
Iscritto il: 11-October 04



Ciao Archimede, lieto di risentirti,
grazie per avermi risposto anche su FB,
per fare riparazioni bisogna essere metodici. Dunque anche se quasi scontate, devi fare le misure ordinatamente partendo dai secondari e vedendo dunque se ci sono tensioni sui C830 C825 C827 (parte cold = parte ISOLATA, cold nel senso che non ti prendi la scossa). Se qua e' tutto spento, allora regredisci alla parte primaria dell'alimentatore. Tale parte e' quella al di qua del trafo switch, la cosiddetta parte hot, parte calda, nel senso che se la tocchi potresti prenderti una bella scossa. La linea tratteggiata delimita la parte HOT, la parte pericolosa perche' non isolata dalla rete ENEL.
Sull'integrato STR.... devi verificare: cavo nero del tester sul pin 2. Cavo rosso del tester sul pin 1 devi misurare i 310 volt; cavo rosso del tester sul pin 9 devi misurare 7,9 volt; cavo rosso del tester sul pin 6 devi misurare 1,1 volt; cavo rosso del tester sul pin 7 devi misurare 31,7 volt; ecc ecc ecc come leggi sullo schema le tensioni suggerite scritte in piccolo vicino ad ogni pin.

Ma LEGGO ORA MEGLIO LA R804 hai misurato 2 Kohm ? E' troppo, e' guasta, questa R deve misurare 0,56 ohm !!!

Staccala, rimisurala e se e' di 2 Kohm, e' assolutamente guasta.

P.S.: Non e' che 7x3 ha sbagliato, diciamo che c'e' stato un malinteso, anche lui naturalmente intendeva che in entrambi i punti avresti dovuto trovare i +310volt rispetto al pin 2 del STR.... o rispetto al grosso C805, quello da 120 uF 400 volt, di livellamento rete enel.

Chiedi pure ancora, e cercheremo di aiutarti, di insegnarti come proseguire smile0.gif

Buona giornata,


--------------------
W la Mivar.
Irix64.

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
ArchimedeRm
Inviato il: Jun 21 2013, 10:38 AM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 47
Utente Nr.: 57017
Iscritto il: 16-December 12



ahhhh quindi quello 0.56 era da intendersi come il suo valore ohmico!
ora la dissaldo subito e la testo se è sballata vado a prendere subito la nuova e vediamo che succede...

Altra cosa che non sapevo minimamente è che sullo schema elettrico erano riportate le tensioni sui piedini di I801..mi hai detto una gran cosa...

Purtroppo spesso quando parlo sui forum date per scontato che uno sappia queste cose invece spesso sono queste le basi che mi mancano e che poi non mi permettono di procedere se non me le si spiegano passo passo...

E non pensare irix che a scuola fossi svogliato...andavo bene e mi impegnavo..ma queste cose non ce le hanno mai spiegate...e la maggior parte delle cose pratiche per fare questi lavoretti le ho imparate con alcuni compagni che lo facevano per hobbie e poi ci ho sempre un pò provato da solo..ma come appunto vi avevo già scritto per me le tv sono sempre state un grosso scoglio!

Cè poco da fare...o hai qualcuno che te le spiega partendo dalle basi...o per me diventa davvero difficile a volte riuscire a seguire le vostre spiegazioni...

Comunque ti ringrazio irix per la pazienza che stai avendo...praticamente la tv è come se me la stessi aggiustando tu...

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
irix64
Inviato il: Jun 21 2013, 10:48 AM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 1255
Utente Nr.: 127
Iscritto il: 11-October 04



Si', visto come sono fatti gli alimentatori switching (significa ad alta frequenza 20-30 KHz) quella resistenza normalmente deve essere di mezzo ohm circa, da li' passa tutta la corrente del tv, e se ai suoi capi aumenta la tensione, significa che c'e' un sovraccarico. Naturalmente se la resistenza cede lei stessa e aumenta di valore, la tensione ai suoi capi non puo' che crescere e fingere un sovraccarico, e quindi mandare in blocco (si spera momentaneamente) l'STR....

Tranquillo, Archimede ( Manuel wink[2].gif ) proprio non penso che tu non fossi un bravo studente, lo so che a scuola ITIS di elettronica pratica se ne fa proprio poca, purtroppo.

Ehh Ehh Ehh, come che la stessi aggiustando io ? Ehh ehh ehh, vorrei si' aiutarti, ma siamo lontani e in verita' stai facendo della bella esperienza sul campo tu stesso, da queste riparazioni fai tesoro di tecnica e trucchetti per capire dove sta il guasto, e vedrai che piano piano circondiamo stretto stretto il guasto ! tonguebella.gif


--------------------
W la Mivar.
Irix64.

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
ArchimedeRm
Inviato il: Jun 21 2013, 11:31 AM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 47
Utente Nr.: 57017
Iscritto il: 16-December 12



Perfetto Davide...anche perchè ti informo che la resistenza è interrotta.....

Il valore che leggevo ai suoi capi in realtà era da considerarsi come resistenza del resto del circuito..

prendo la moto e faccio una volata a comperarla prima che chiudono...qui a casa purtroppo non ce l'ho tra le schede e i componenti dismessi...

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
irix64
Inviato il: Jun 21 2013, 11:34 AM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 1255
Utente Nr.: 127
Iscritto il: 11-October 04



Speriamo che l'STR sia ancora sano ....


--------------------
W la Mivar.
Irix64.

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
ArchimedeRm
Inviato il: Jun 21 2013, 12:45 PM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 47
Utente Nr.: 57017
Iscritto il: 16-December 12



Allora ho appena risaldato la resistenza ho buone notizie ma parziali....

Dando corrente alla scheda la lampadina non si accende ma sento un ticchettio regolare scandito che già avevo sentito nelle tv che hanno problemi sugli integrati dell'alimentazione.....credo provenga dal ...trasformatore di riga o dal finale di riga...?

Se riesci a leggere questo messaggio i tempi brevi e a darmi un suggerimento forse faccio in tempo a comperare oggi gli altri componenti anche se mi sa che è proprio l'STR.....credo...


Ora sto uscendo al volo ma torno per le 15 e faccio subito la prova delle tensioni sui condensatori che mi hai indicato e sui piedini dell'STR...adesso purtroppo non ho tempo...

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
irix64
Inviato il: Jun 21 2013, 01:18 PM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 1255
Utente Nr.: 127
Iscritto il: 11-October 04



Ciao,
il ticchettio e' tipico di quando l'alimentatore e' in auto-protezione per evitare un cortocircuito distruttivo. Non proviene ne' dal finale di riga (che e' una lampadina or ora), ne' dal trafo di riga, bensi' dal trafo switching di alimentazione. Cosa fare ? Dunque, non e' facile neanche per i tecnici che lo fanno per lavoro sad[2].gif.

1) Controlla per prima cosa i condensatori elettrolitici che gravitano intorno all'STR (C808 C811 C807 che anche se li hai gia' provati con la prova balistica del tester, questo non e' sufficiente indice di buona salute). Hai un capacimetro ? Comunque, la cosa migliore sarebbe di SOSTITUIRLI. Nota e non dimeticarlo mai, i condensatori che piu' sono soggetti a "morire" sono quelli che sono stati costretti a riscaldarsi oltremodo, a causa di grosse resistenti bollenti li' a fianco (o semiconduttori bollenti a fianco).

2) Prova dei condensatori atti al livellamento delle tre tensioni dei secondari: C825 C823 C818 C827 che come detto al punto 1) la cosa migliore e' la sostituzione.

3) Togli la lampadina un momento e misura la resistenza in ohm tra i contatti che davano tensione alla lampadina: dovresti leggere una resistenza non inferiore ai 1000 ohm.

4) Verifica i diodi sia del secondario che del primario (D807 D805 sono quelli del primario).



Purtroppo non riesco ad aprire lo schema essendo nel formato .djvu, che e' un antenato dei .pdf e non vedo dove sono certi condensatori. Tu lo schema completo sei riuscito ad ottenerlo, ad aprirlo ? Se si', me lo puoi mandare ? Pero' se e' ancora in .djvu non lo riesco ad aprire, me lo puoi convertire in .pdf ?


--------------------
W la Mivar.
Irix64.

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
ArchimedeRm
Inviato il: Jun 21 2013, 02:33 PM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 47
Utente Nr.: 57017
Iscritto il: 16-December 12



rieccomi a casa!

tranquillo lo schema ho avuto modo di reperirlo tramite altre vie e cosi non mi sono messo a provare la procedura che mi avete indicato qui per scaricare file .djvu

mi sono sbagliato...il tichettio volevo chiederti se proveniva da I801 cioè dall'STR..
come al solito mi perdo in un bicchier d'acqua e perdo un pò il controllo di ciò che scrivo...

Di recente mi è capitato un problema simile ad un altra tv di casa una Panasonic 20 pollici in cui un utente del forum "vfn" mi aveva dato tanti suggerimenti e alla fine cambiando l'integrato dell'alimentazione sono riuscito a risolvere...

Li ero andato a fare delle sostituzioni molto più a tentativi...cambiando i condensatori elettrolitici dell'alimentazione a più riprese e alcune resistenze...

Il punto era che se scaldavo col phon a volte ripartiva...a volte ticchettava...
a quella discussione su questo forum avevi partecipato anche tu se non sbaglio..

Ora ti mando lo schema elettrico su fb e faccio i controlli che mi hai indicato..

Per la faccenda del capacimetro ne ho uno ridicolo... integrato nel tester..faccio prima a ricomperarli...ora vediamo quanto misurano perchè non ce li ho presenti..
Comunque non pensi che magari se cambio l'STR magari risolvo senza cambiare gli elettrolitici?

Lo so che costa abbastanza...e che se dopo averlo comperato scopro che non è lui il responsabile del guasto mi roderebbe e anche molto..però sono un pò scettico che un condensatore possa essere qualche condensatore..

Comunque ho in mente anche un altra ottima idea...

Ora che sento il ticchettio provare a ripetere il tentativo col phon...e se parte..scoprire il problema andando a scaldare le singole zone...

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
irix64
Inviato il: Jun 21 2013, 02:43 PM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 1255
Utente Nr.: 127
Iscritto il: 11-October 04



Ciao,
cambiando solo l'STR senza cambiare i condensatori potresti causare che l'STR si guasta di nuovo subito poiche' i condensatori non in buono stato possono stravolgere i punti di lavoro dell'STR.

Ma dato che e' in protezione, probabilmente l'STR funziona ancora.

Si' mi ricordo che avevo partecipato anche io ! Ehh ehh ehh ehh

La cosa piu' probabile sono i condensatori ormai asciutti, in perdita o con capacita' ridotta.

I capacimetri interni ai tester digitali solitamente sono affidabili anche se non costosi, pero' se un condensatore e' parzialmente in cortocircuito questi strumenti potrebbero non evidenziarlo: molto meglio cambiare direttamente il condensatore.

Si' scaldali col phon e magari riprende a funzionare, ecco allora che avrai scoperto il colpevole.

Qui' dal lavoro (sono un ragioniere programmatore di computer) non mi e' consentito di collegarmi a FB, e quindi non posso vedere subito lo schema. E stasera non rientro a casa, lo potro' vedere solo domani sera purtroppo ....


--------------------
W la Mivar.
Irix64.

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
ArchimedeRm
Inviato il: Jun 21 2013, 02:54 PM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 47
Utente Nr.: 57017
Iscritto il: 16-December 12



http://www.freefilehosting.net/daewoo


lo schema lo puoi scaricare da qui è un .zip

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
irix64
Inviato il: Jun 21 2013, 03:01 PM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 1255
Utente Nr.: 127
Iscritto il: 11-October 04



Grazie del manuale !!!!!

Trovo subito una differenza tra l'estratto dello schema che ti hanno pubblicato a inizio discussione e questo schema qua: su quest'ultimo non c'e' il fotoaccoppiatore, sullo schema a inizio discussione, si'. Il tuo ha o non ha il fotoaccoppiatore ? Se si', tra le altre cose dovrai controllare se anche lui funziona o no. Ma a meno che non sia capitato un fulmine, normalmente non si guasta mai.


--------------------
W la Mivar.
Irix64.

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
7x3
Inviato il: Jun 21 2013, 03:07 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 601
Utente Nr.: 28401
Iscritto il: 18-December 10



ciao ragazzi,

meno male Archimede, che nella prima risposta ti avevo evidenziato di controllare solo due resistenze......e una di queste era proprio interrotta.

A questo punto, ma poi si vedrà , dovresti controllare il condensatore C508, è probabile che sia in corto-circuito.

Aspettiamo aggiornamenti

my_bye.gif

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
ArchimedeRm
Inviato il: Jun 21 2013, 03:09 PM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 47
Utente Nr.: 57017
Iscritto il: 16-December 12



irix...io non so nemmeno come è fatto un fotoaccoppiatore..mai sento parlarne purtroppo...

Dio quanto è vasto il mondo dell'elettronica mi trovo molto più a mio agio in quello della meccanica anche se li cè meno concetto e più ###### per quanto riguarda le riparazioni...

Comunque ho controllato lo chassie della tv e corrisponde a questo schema che ti ho linkato...

inizio a fare i controlli che mi hai suggerito...

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
ArchimedeRm
Inviato il: Jun 21 2013, 03:10 PM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 47
Utente Nr.: 57017
Iscritto il: 16-December 12



QUOTE (7x3 @ Jun 21 2013, 02:57 PM)
ciao ragazzi,

meno male Archimede, che nella prima risposta ti avevo evidenziato di controllare solo due resistenze......e una di queste era proprio interrotta.

A questo punto, ma poi si vedrà , dovresti controllare il condensatore C508, è probabile che sia in corto-circuito.

Aspettiamo aggiornamenti

my_bye.gif

Si si grazie 7x3 nella mia confusione non avevo dimenticato che quella resistenza l'avevi cerchiata in blu sul tuo schema

1_my_roger.gif thanx.gif

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
irix64
Inviato il: Jun 21 2013, 03:12 PM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 1255
Utente Nr.: 127
Iscritto il: 11-October 04



C508 ? E dov'e' ? Forse volevi scrivere C808 o C805 ? Sono condensatori del primario (HOT) molto importanti, verifica se sono in buona salute (e, nel dubbio, cambiali direttamente, magari scegliendone a maggiore tensione di isolamento e sistemandoli piu' possibile un po' distanti da fonti di calore, cosi' ti dureranno molto molto di piu').

Fai queste verifiche, e se non ne vieni a capo, passeremo a controllare se ci sono uscite in cortocircuito (D811, D813, D812).

Ora devo andare, buon pomeriggio buona serata e a domani sera !!!


--------------------
W la Mivar.
Irix64.

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine: (6) 1 2 [3] 4 5 ... Ultima » Reply to this topic Apri una nuova discussione Start Poll

 




Provided by Forumgratis.com - Crea il tuo forum Gratis ora - Segnala Abuse

Coolnetwork Hosting Solution