Riparatore Forum Riparazioni Elettroniche per Riparatori ed Appassionati Powered by Forumgratis.com

  Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza,
  e per farti visualizzare contenuti pubblicitari personalizzati, questo sito usa cookie anche di terze parti.
  Chi sceglie di proseguire nella navigazione esprime il consenso all'uso dei cookie. informativa e revoca consensi qui .
 





  Reply to this topic Apri una nuova discussione Start Poll

> Lunghezza termocoppia tipo K
cannealvento
Inviato il: Dec 8 2012, 07:43 PM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 43
Utente Nr.: 54873
Iscritto il: 10-October 12



Ciao ragazzi, ho comprato 2 sonde k ma anno il filo molto lungo.
Mi chiedevo se fosse possibile accorciarlo ed eventualmente, se lo spezzone rimanente fosse dello stesso materiale, del quale è composta la pallina,poterlo risaldare per crearne un altra.
La sonda è questa:
http://img211.imageshack.us/img211/6792/viewimageau.jpg
Il cavo è lungo 3 metri, le devo mettere nella stazione per reballing autocostruita, ma sono troppo lunghe!!!!!!!!!!! da quì la necessita di accorciarle-
con il cavo d'avanzo vorrei risaldare i 2 fili creando una pallina come apice e ricavare altre 2 sonde come questa:
http://img13.imageshack.us/img13/5207/i240172f.jpg


--------------------
Coltiva Linux, windows si pianta da solo!!

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
7x3
Inviato il: Dec 8 2012, 09:52 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 601
Utente Nr.: 28401
Iscritto il: 18-December 10



ciao,
lo puoi fare benissimo, io ho riscontrato che non si hanno diversità nemmeno con pochi cm di termocoppia, l'importante che tu rispetti la polarità e che le giunture siano valide , ti dirò io non so nemmeno se sono saldabili a stagno, le ho sempre crimpati con un tubetto in rame.

Per quanto riguarda la sonda, la puoi avvolgere e crimpare su un capocorda, oppure puoi fare una pallina con una saldatrice ed elettrodi, ti funzionerà comunque, ma non riuscirai ad avere la sensibilità del pallino originale.

Se non vuoi avere grande velocità di lettura e sensibiltà non hai problemi e comunque le prove le puoi fare beissimo e in un secondo tempo acquistare una sonda adatta.


ciao

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
cannealvento
Inviato il: Dec 9 2012, 02:00 AM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 43
Utente Nr.: 54873
Iscritto il: 10-October 12



QUOTE (7x3 @ Dec 8 2012, 10:42 PM)
ciao,
lo puoi fare benissimo, io ho riscontrato che non si hanno diversità nemmeno con pochi cm di termocoppia, l'importante che tu rispetti la polarità e che le giunture siano valide , ti dirò io non so nemmeno se sono saldabili a stagno, le ho sempre crimpati con un tubetto in rame.

Per quanto riguarda la sonda, la puoi avvolgere e crimpare su un capocorda, oppure puoi fare una pallina con una saldatrice ed elettrodi, ti funzionerà comunque, ma non riuscirai ad avere la sensibilità del pallino originale.

Se non vuoi avere grande velocità di lettura e sensibiltà non hai problemi e comunque le prove le puoi fare beissimo e in un secondo tempo acquistare una sonda adatta.


ciao

Grazie di avermi tolto il dubbio sulla lunghezza.
Per quanto riguarda la saldatura, ne ho già saldata una che mi si era rotta la pallina apicale, credo non vada bene la saldatura con elettrodi perchè viene aggiunto un materiale diverso da quello composto dai due fili originali, io l'ho saldata con il cannello ossigeno acetilene che usiamo in carrozzeria e ti assicuro che viene una pallina come quella originale e la velocità e uguale a prima.
Vedrò se posso fare delle foto e metterle sui guasti risolti
Ciao e grazie


--------------------
Coltiva Linux, windows si pianta da solo!!

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
cannealvento
Inviato il: Dec 14 2012, 01:51 AM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 43
Utente Nr.: 54873
Iscritto il: 10-October 12



Confermo tutto, tagliata a misura funziona benissimo.
con i 2 spezzoni avanzati, ne ho fatte altre 2 con la pallina, testate e funzionanti.
Ciao a tutti
user posted image


--------------------
Coltiva Linux, windows si pianta da solo!!

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
7x3
Inviato il: Dec 14 2012, 03:16 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 601
Utente Nr.: 28401
Iscritto il: 18-December 10



ciao,
hai fatto un bellissimo lavoro,
io non avendo mai avuto a disposizione un cannello ossidrico, ho fatto con l'elettrodo ed in effetti ho riscontrato delle variazioni, funzionavano meglio le sonde strizzate su un capocorda.

Comunque con un metro di cavetti , ne puoi fare tantissime di sonde, la tensione la trasferisci con dl filo di rame di adeguata sezione e usando i fili sottilissimi, puoi ottenere delle sonde con una maggior velocità di funzionamento.

Sono sicuro che non ti mancheranno le idee per allargare il campo.......

1_my_roger.gif

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
cannealvento
Inviato il: Dec 14 2012, 06:29 PM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 43
Utente Nr.: 54873
Iscritto il: 10-October 12



QUOTE (7x3 @ Dec 14 2012, 05:06 PM)
ciao,
hai fatto un bellissimo lavoro,
io non avendo mai avuto a disposizione un cannello ossidrico, ho fatto con l'elettrodo ed in effetti ho riscontrato delle variazioni, funzionavano meglio le sonde strizzate su un capocorda.

Comunque con un metro di cavetti , ne puoi fare tantissime di sonde, la tensione la trasferisci con dl filo di rame di adeguata sezione e usando i fili sottilissimi, puoi ottenere delle sonde con una maggior velocità di funzionamento.

Sono sicuro che non ti mancheranno le idee per allargare il campo.......

1_my_roger.gif

Grazie dei complimenti, è che sto costruendo una stazioncina per fare reballing di schede video e le sonde che m anno mandato erano trooooooooooooppo lunghe.
Sotto il prototipo, adesso sto aspettando il pid per il profilo automatico, poi volevo mettere delle lampade al quarzo più lunghe, per la matheboard della xbox e ps3 che sono molto grandi e spesse.
Bà vediamo che scappa fuori
Ciao
user posted imageuser posted image


--------------------
Coltiva Linux, windows si pianta da solo!!

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
7x3
Inviato il: Dec 14 2012, 07:17 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 601
Utente Nr.: 28401
Iscritto il: 18-December 10



........ci vogliono anche i complimenti quando ci stanno!!!!!!

Ho visto le foto della stazione di reballing e più o meno ha la stessa struttura e materiale di una autocostruita da un collega e per le sonde le ha trovate su e-bay e sono molto sensibili, i termostati sono simili, la resistenza superiore è simile.

L'ha finita già da tempo e sta funzionando egregiamente.

Ora ci sono 2 cose che non mi tornano,

una è la resistenza sotto che te vuoi mettere ancora più grande e secondo me non ce n'è necessità, anzi è già abbastanza grnde quelle che hai messo, dato che da sotto serve solo per scaldare la zona in corrispondenza della resistenza superiore.

L'altra, riguarda il pannello di lampade di un ex LCD, non capisco a che ti serve ....
per il fatto che quei trasformatorini ronzino è regolare ed anche che si illuminino per metà, perchè avvicinandoci del metallo, l'alta tensione tende a scaricarcisi attraverso.

Tienici informati su come procedi My_Sorriso.gif

my_bye.gif

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
cannealvento
Inviato il: Dec 14 2012, 11:20 PM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 43
Utente Nr.: 54873
Iscritto il: 10-October 12



No no, scusate ho fatto un po di confusione con le foto, ce ne sono altre che ho utilizzato in altri post.
Il pannello con le lampade è del mio monitor, è "svampato" l'inverter sad[2].gif.
Con l'aiuto di percoco2000 e mistertv sto cercando di ripararlo.
Per quanto riguarda il preriscaldatore inferiore, da documentazioni varie, mi sembra di aver capito, che se non si riscalda la scheda per intero, ci possono essere delle deformazioni, quelle molto grandi si arcuano e possono creare molti problemi.
Se la cosa vi sa interessante non mancherò appena mi arriva il pid, di documentare con più dettagli l'assemblaggio e le soluzioni adottate nella costruzione.
Logicamente accetto consigli e critiche per migliorare la stazione.
Ciao a tutti


--------------------
Coltiva Linux, windows si pianta da solo!!

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
petra
Inviato il: Dec 15 2012, 03:14 PM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 1233
Utente Nr.: 2527
Iscritto il: 2-June 06



la scheda deve essere riscaldada x intera se non si vuole imbaccarla si deve portarla ad almeno 100 gradi sospra saranno 130 sotto

Immagine Allegata
Immagine Allegata

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
cannealvento
Inviato il: Dec 15 2012, 05:17 PM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 43
Utente Nr.: 54873
Iscritto il: 10-October 12



QUOTE (petra @ Dec 15 2012, 05:04 PM)
la scheda deve essere riscaldada x intera se non si vuole imbaccarla si deve portarla ad almeno 100 gradi sospra saranno 130 sotto

Heheheheh, te la sei cercata (scherzo) posso farti un po di domande?
La tua stazione è autocostruita?
Sotto hai plate in ceramica?
Sopra che lampada usi?
Per i profili usi un pid, altro, o fai manuale? (dalla foto non vedo bene)
Fino a che grandezze di scheda arrivi? ps3 ne fai?
Dai!! non dirmi che da un dito mi sono preso il braccio laugh.gif
Sto giocando un pò!!!! rispondi solo se ti va
Ciao


--------------------
Coltiva Linux, windows si pianta da solo!!

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
petra
Inviato il: Dec 15 2012, 05:58 PM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 1233
Utente Nr.: 2527
Iscritto il: 2-June 06



sotto ci sono 4 resistenze stufa infrarosso .sullo stampato la testa arriva fino a 260 gradi mettendola a 3 cm di distanza, il controllo e tutto manuale si potrebbe fare il controllo a step con arduino o pic

Immagine Allegata
Immagine Allegata

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
petra
Inviato il: Dec 15 2012, 06:00 PM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 1233
Utente Nr.: 2527
Iscritto il: 2-June 06



x arrivare questo abbiamo collaborato in 3 x piu di 3 mesi prestazioni superiori all Axx6000

Immagine Allegata
Immagine Allegata

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
cannealvento
Inviato il: Dec 15 2012, 06:22 PM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 43
Utente Nr.: 54873
Iscritto il: 10-October 12



Anche io sotto ho 4 resistenze al quarzo provenienti da 2 stufette, adesso ho ordinato 5 resistenze, sempre al quarzo, da 35 cm. le vorrei montare in serie e a 2 gruppi 3 centrali e 2 esterne, in modo da accendere in base alla grandezza delle schede,
Poi ho provato a tagliare i tubi di quarzo con frullino e disco diamantato, ho visto che si tagliano bene, allora l'idea è quella di fare anche il top con le lampade al quarzo.
Prima aspetto che arrivi il pid:

http://www.ebay.it/itm/221149929879?ssPage...#ht_1417wt_1399

per controllare il profilo in automatico e provo come va la ceramica, se vedo che mi delude, vado di frullino 1_my_roger.gif 1_my_roger.gif
Sisi costruire e fico my_bye.gif my_bye.gif


--------------------
Coltiva Linux, windows si pianta da solo!!

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topic Apri una nuova discussione Start Poll

 




Provided by Forumgratis.com - Crea il tuo forum Gratis ora - Segnala Abuse

Coolnetwork Hosting Solution