Riparatore Forum Riparazioni Elettroniche per Riparatori ed Appassionati Powered by Forumgratis.com

  Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza,
  e per farti visualizzare contenuti pubblicitari personalizzati, questo sito usa cookie anche di terze parti.
  Chi sceglie di proseguire nella navigazione esprime il consenso all'uso dei cookie. informativa e revoca consensi qui .
 





Pagine: (5) 1 [2] 3 4 ... Ultima »  ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topic Apri una nuova discussione Start Poll

> Restauro Radiofonografo Grundig 3079PH
Davide Fabrici
Inviato il: Feb 19 2012, 12:01 AM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 513
Utente Nr.: 34348
Iscritto il: 24-February 11



Qualche altra foto!

user posted image

I tasti sono tutti un po'stortini verso destra, come mai?

user posted image

user posted image

Continua con il giradischi!

Ciao,
Davide

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Davide Fabrici
Inviato il: Feb 19 2012, 12:12 AM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 513
Utente Nr.: 34348
Iscritto il: 24-February 11



Eccovi il giradischi, purtroppo non è messo benissimo, in quanto le parti in gomma sono estremamente deteriorate.
Se vedete, i gommini antivibrazioni del motore sono in uno stato pietoso: completamente schiacciati ed induriti che sembrano pietra.
Dovrò ingegnarmi a ricostruirli... dry.gif

user posted image

user posted image

user posted image

Piccola curiosità: qualcuno sa qualcosa delle resistenze "Rosenthal", nota azienda di ceramiche tedesca??

user posted image

Attendo commenti!

thanx.gif thanx.gif

Ciao,
Davide

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Giovanni_
Inviato il: Feb 19 2012, 12:42 PM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 33
Utente Nr.: 2009
Iscritto il: 17-February 06



Venivano prodotte dalla Rosenthal Isolatoren GmbH, partecipata dalla Rosenthal porcellane. Condensatori e resistenze Rosenthal sono molto comuni sulle radio tedesche (ved. Radiomuseum).

Member is OfflinePM
Top
Davide Fabrici
Inviato il: Feb 21 2012, 12:55 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 513
Utente Nr.: 34348
Iscritto il: 24-February 11



Ciao ragazzi, in attesa di aggiornamenti, che arriveranno se riesco oggi pomeriggio, devo farvi una domanda: secondo voi è ancora sicuro da utilizzarsi l'elettrolitico doppio di filtro, quello da 2*50 uF?
Dato che dovrei ordinarlo dalla Germania e ci mette un po' di tempo, nel frattempo lascio quello o unisco provvisoriamente due elettrolitici nuovi, in attesa di mettere il vitone nuovo?

Ciao e grazie,
Davide thanx.gif

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Peppe50RP1
Inviato il: Feb 21 2012, 07:05 PM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 347
Utente Nr.: 50989
Iscritto il: 26-August 11



rolleyes[2].gif Ciao Davide, io lascierei il suo oiginale in attesa del ricambio, però se la radio la vuoi utilizzare io metterei un bel fusibile da 100/150 mA all'uscita della raddrizzatrice o rettificatore al selenio così, volante, almeno 6 al sicuro da corti improvvisi....e puo utilizzarla tranquillamente.
Comunque se il suo elettrolitico è ancora in buone condizioni (no ripple ne ronzio ne riscaldamento sospetto), puoi pensare di mettere il fuse fisso e lasciare il 2*50 al suo posto.... io ho alcune philips che dopo 50 anni hanno il condensatore ancora perfetto....1_my_roger.gif


--------------------
"TEMPUS FUGIT"
"... quello che abbiamo chiamato "materia" altro non è che energia, la cui vibrazione è stata abbassata in modo da essere percepibile ai sensi, la materia in sè non esiste" A. Einstein

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Davide Fabrici
Inviato il: Feb 22 2012, 06:36 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 513
Utente Nr.: 34348
Iscritto il: 24-February 11



Ciao a tutti!
Prima cosa, il fusibile è necessario anche se la radio ne è già dotata sulla linea di alimentazione?

Eccovi intanto qualche aggiornamento!

Ricostruzione piedini antivibrazioni, ci ho messo un'eternità e vari tentativi...

Acquistato un pezzo di gomma morbida del diametro corretto da un rivenditore di semilavorati in gomma della zona

user posted image

Tagliato a misura e levigato le facce del cilindro

user posted image

(Parte più difficile), eseguita la scanalatura con il Dremel per l'inserimento nel supporto:

user posted image

Foro centrale (con svasatura per inserimento)

user posted image

A più tardi!

Ciao,
Davide


Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Peppe50RP1
Inviato il: Feb 22 2012, 08:02 PM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 347
Utente Nr.: 50989
Iscritto il: 26-August 11



My_Sorriso.gif Ciao Davide, si il fusibile che ti ho suggerito protegge il secondario e in particolare la alta tensione anodica dove essendoci gli elettrolitici di filtro è + probabile e devastante un eventuale corto (valvola distrutta e avvolgimento AT secondario surriscaldato/in corto) x quello che costa, io lo metterei senza indugio.
Quindi se c'è una EZ80 o 81 va sul piedino 3, se c'èun rettificatore al selenio va sul terminale marcato" + ".......il fusibile già presente sul primario, di solito, è un tipo ritardato, x cui in caso di problemi potrebbe saltare quando i danni ormai sono già fatti
grande lavoro per i piedini in gomma....
my_bye.gif


--------------------
"TEMPUS FUGIT"
"... quello che abbiamo chiamato "materia" altro non è che energia, la cui vibrazione è stata abbassata in modo da essere percepibile ai sensi, la materia in sè non esiste" A. Einstein

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Davide Fabrici
Inviato il: Feb 22 2012, 10:47 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 513
Utente Nr.: 34348
Iscritto il: 24-February 11



Grazie peppe, metterò il fusibile 1_my_roger.gif, anche se cambierò comunque il condensatore con un vitone nuovo non essendo comunque il suo originale (è stato cambiato nel '77).
Perdonatemi per le domande banalissime che faccio, ma di elettronica non ne mastico molta, anzi...

Continuiamo con le foto della sezione giradischi!

Ecco i piedini montati, uno dei tre è originale in quanto perfetto (sostituito tempo fa??)

user posted image

Motore montato!

user posted image

Giradischi terminato e pulito tutto!

user posted image

Attendo commenti, e spero di non annoiarvi con i miei lavoretti!
Ciao,
Davide thanx.gif

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Davide Fabrici
Inviato il: Feb 24 2012, 10:40 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 513
Utente Nr.: 34348
Iscritto il: 24-February 11



Ciao ragazzi!
Nell'attesa di procedere col mettere a posto quella brutta rottura del mobile (vinavil va bene come fissante? Non vorrei sostituire tutta la lastra di truciolare della base e vorrei fare qualcosa di poco invasivo...), vi chiedo una cosa: se avete notato, il giradischi non ha nessun tappetino in gomma per il disco; lo faccio, è necessario o usciva così dalla fabbrica?

Grazie di cuore e buona serata,
Davide thanx.gif thanx.gif

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
bacanaz
Inviato il: Feb 26 2012, 11:27 AM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 591
Utente Nr.: 10598
Iscritto il: 17-August 08



ciao, la vinavil è la colla migliore per il legno, vai tranquillo, per il giradischi è meglio se fai un tappettino di gomma, occhio allo spessore, altrimenti il braccio e la puntina si potrebbero danneggiare......


--------------------
...CON LE VALVOLE......LA BARACCA VA......

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
irix64
Inviato il: Feb 27 2012, 09:32 AM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 1255
Utente Nr.: 127
Iscritto il: 11-October 04



Ciao Davide,
il condensatore a vitone ha perdite di elettrolita ? Si scalda quando e' in funzione ? Misurandolo al capacimetro risulta non della capacita' nominale ? Se alle tre domande rispondi negativamente, la sostituzione puoi evitarla e per la massima sicurezza, come ti hanno suggerito, aggiungi solo il fusibile rapido.


--------------------
W la Mivar.
Irix64.

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Davide Fabrici
Inviato il: Feb 27 2012, 11:18 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 513
Utente Nr.: 34348
Iscritto il: 24-February 11



Ciao e grazie a tutti per le risposte.
Il "vitone" sembra nuovo, ma devo ancora controllare al capacimetro.
Intanto qualche foto, attendo commenti!!

Crepa raddrizzata:

user posted image

user posted image

Parte estetica "ripulita" e lucidata:

user posted image

Chassis pulito e riorganizzati i cablaggi:

user posted image

Ciao e grazie,
Davide my_bye.gif 1_my_roger.gif

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Davide Fabrici
Inviato il: Feb 27 2012, 11:21 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 513
Utente Nr.: 34348
Iscritto il: 24-February 11



Altre fotine!

Sostituzione condensatori completata!!

user posted image

Scala parlante

user posted image

Pulita e montata insieme alla EM34

user posted image

Attendo commenti!!

Grazie,
buona serata!
Davide

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Peppe50RP1
Inviato il: Feb 29 2012, 08:23 PM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 347
Utente Nr.: 50989
Iscritto il: 26-August 11



My_Sorriso.gif Ciao Davide, stai veramente facendo un ottimo lavoro! io di solito quando smonto e ripulisco la scala gli faccio un passaggio con la vernice trasparente nella parte interna (la + delicata), così la isoli definitivamente da eventuale umidità e abrsioni, ovviamente dopo la verniciatura la scala mantiene la originaria trasparenza.... my_bye.gif


--------------------
"TEMPUS FUGIT"
"... quello che abbiamo chiamato "materia" altro non è che energia, la cui vibrazione è stata abbassata in modo da essere percepibile ai sensi, la materia in sè non esiste" A. Einstein

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Davide Fabrici
Inviato il: Feb 29 2012, 09:55 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 513
Utente Nr.: 34348
Iscritto il: 24-February 11



Ciao a tutti ragazzi e grazie infinite per l'aiuto e le belle risposte ricevute...
Ho però una brutta notizia da comunicarvi: a quanto pare, per quanto perfetta (troppo bello per essere vero), una "cannibalizzazione" l'hanno fatta.
Hanno STACCATO (mi chiedo a cosa potesse servire) nientemeno che l'antenna della radio.
Da quanto mi risulta era incollata sul fondo della stessa (ci sono le tracce di colla tutto intorno alla base) e collegata non so come ai fili che andavano collegati sul retro.
Purtroppo però non ho foto per ricostruire com'era fatta...
Potete aiutarmi?

P.S: sapete dove trovare un condensatore di spunto per il motore ad induzione del giradischi? Non vorrei che quello attuale mi mollasse... E' da 0,28 uF 400VAC, con quella forma strana visibile in foto.

thanx.gif sad[2].gif

Ciao,
Davide

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine: (5) 1 [2] 3 4 ... Ultima » Reply to this topic Apri una nuova discussione Start Poll

 




Provided by Forumgratis.com - Crea il tuo forum Gratis ora - Segnala Abuse

Coolnetwork Hosting Solution