Riparatore Forum Riparazioni Elettroniche per Riparatori ed Appassionati Powered by Forumgratis.com

  Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza,
  e per farti visualizzare contenuti pubblicitari personalizzati, questo sito usa cookie anche di terze parti.
  Chi sceglie di proseguire nella navigazione esprime il consenso all'uso dei cookie. informativa e revoca consensi qui .
 





Pagine: (2) [1] 2   ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topic Apri una nuova discussione Start Poll

> geloso g268, consigli per il restauro
Teleskassa
Inviato il: Dec 8 2008, 10:41 AM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 352
Utente Nr.: 3256
Iscritto il: 14-November 06



salve a tutti.
Ieri ho acquistato un registratore geloso g268 al mercatino domenicale.Per 10euro mi dispiaceva lasciarlo nella bancarella........
allora esteticamente non è perfetto,il coperchio in plastica trasparente ha le cerniere spaccate,la cornice cromata è filata,gli manca la targhetta sopra il cambio di velocità,un tappo cromato sulla manopola del volume e mancano il tappo del fusibile e il dado del cambio tensione (troppo pessimistica come descrizione...).
pero' non è mai stato aperto,all'interno non ho notato riparazioni o manomissioni e tutte le valvole sono marchiate geloso.Non ho provato ad accenderlo.
Visto il poco tempo che ho a disposizione,potete consigliarmi come restaurarlo??
esiste un bollettino tecnico che descrive questo apparecchio???
piu' tardi posterò le foto

grazie in anticipo!!!

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
matt90
Inviato il: Dec 8 2008, 01:06 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 425
Utente Nr.: 10632
Iscritto il: 19-August 08



ciao! il g268 era un magnetofono prodotto dalla geloso all'incirca nel 1960 ed era considerato ad alta fedeltà con una risposta che era lineare tra i 50 e 12000 Hz (straordinaria per i tempi). qui sotto vi è la documentazione che riguarda il tuo magnetofono 1_my_roger.gif my_bye.gif

Immagine Allegata
Immagine Allegata

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
matt90
Inviato il: Dec 8 2008, 01:12 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 425
Utente Nr.: 10632
Iscritto il: 19-August 08



2 rata

Immagine Allegata
Immagine Allegata

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
matt90
Inviato il: Dec 8 2008, 01:13 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 425
Utente Nr.: 10632
Iscritto il: 19-August 08



3 rata

Immagine Allegata
Immagine Allegata

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
matt90
Inviato il: Dec 8 2008, 01:14 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 425
Utente Nr.: 10632
Iscritto il: 19-August 08



4 rata

Immagine Allegata
Immagine Allegata

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
matt90
Inviato il: Dec 8 2008, 01:22 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 425
Utente Nr.: 10632
Iscritto il: 19-August 08



ultima rata. queste immagini sono tratte da bollettino tecnico geloso n°81 del 1961. per il restauro ti consiglio prima di tutto di controllare la parte elettrica (sopratutto i condensatori di filtro) poi pulisci bene il telaio metallico in particolare tutte le puleggie in gomma da residui di grasso o olio. a tal proposito di consiglio di non lubrificare troppo i cuscinetti del motore perchè una volta in funzione col calore il lubrificante evapora e va a intaccare le gomme delle puleggie facendole marcire. una volta fatti questi passaggi alimentalo piano piano con un variac e vedi se riproduce un nastro!
buona lavoro my_bye.gif my_bye.gif

Immagine Allegata
Immagine Allegata

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Teleskassa
Inviato il: Dec 8 2008, 03:52 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 352
Utente Nr.: 3256
Iscritto il: 14-November 06



grazie mille!!!!!!
credo che sarà il mio passatempo per le vacanze natalizie.
pultroppo il pinch roller è deformato poichè è stato lasciato abassato per tanto tempo.pero' la gomma non è marcia,solo impolverata.
ho diverse bobinette per il geloso,vedremo.


Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Gamon
Inviato il: Dec 8 2008, 04:51 PM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 2672
Utente Nr.: 3400
Iscritto il: 8-December 06



Quell'apparecchio è forse il miglior "Gelosino" mai prodotto in termini di suono ed affidabilità, ed anche se ha subito maltrattamenti difficilmente si guasta in maniera irreparabile.

L'unico problema "grave" nel quale puoi incorrere riguarda proprio i SUPPORTI MOTORE.
Questi sono realizzati in ZAMA, e se l'apparecchio ha subito forti urti o improvvisi sbalzi termici in presenza di umidità, possono creparsi o deformarsi, fino addirittura a sbriciolarsi come un biscotto!
In questo caso non ti resta altro che recuperare bronzine e supporti elastici per "trapiantare" il tutto su di un pezzetto di lamiera di ferro accuratamente sagomata (lavoro noiosissimo di seghetto, trapano, e lima).

Riguardo la lubrificazione, concordo con quanto detto... Anche io di solito mi limito a strofinare i perni delle boccole con un bastoncino cotonato imbevuto di olio per motori a benzina, in modo da avere un lubrificante resistente alle alte temperature e non metterne troppo.

Le gomme, dopo averle sgrassate con alcool o ammoniaca (esistono anche prodotti apposta che vengono venduti nei negozi di fotocopiatrici), ti conviene cospargerle con un leggero strato di TALCO: questo le proteggerà dall'umido e da eventuali micro-traccie di olio.

Se a lavoro ultimato (cosa che succede molto spesso), ti accorgi che il pitch-roller è ovalizzato (il nastro fa effetto "WOW", avanza a strappi, o non avanza del tutto), puoi raddrizzarlo passandolo su una pietra per molare i coltelli, mentre lo fai girare su di un trapano.

Buon divertimento!

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
danovagius
Inviato il: Dec 9 2008, 09:53 AM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 1259
Utente Nr.: 3421
Iscritto il: 11-December 06



Normalmente per ottenere ottimi risultati nel ripristino della meccanica pongo particolare attenzione al motore, smontalo e verifica se ruotando a mano il perno questo ruota praticamente senza attrito, accade infatti che il vecchio lubrifiacante si sia essiccato e impastato con la polvere e che quindi il rotore non sia libero nel suo movimento generando soppratutto a "feddo" basse velocità di rotazione.

Per una pulizia perfetta dele bronzine disassembla il motore smontando le due flange, mettile a bagno in comune trielina e pulisci bene i perni del rotore, accertati che il vecchio olio si sia staccato, aiutati con del cotton fioc, rimonta tutto e regola le due flange mentre stringi le viti per il minor atrrito del rotore, aggiungi poi due goccine di olio motore sulle bronzine, io mi aiuto con una siringa.

Verifica anche che tutti i perni su cui ruotano le pulegge di gomma e le sedi del volano siano perfettamente pulite da grasso vecchio.

Per le gomme puoi rivitalizzarle tenendole a bagno nel comune liquido di raffreddamento per motori diesel o benzina.

Se vedi che è neccessario rettificare delle puleggie in gomma occhio a non esagerare a asportare materiale, potrebbe essere poi difficile recuperare con i registri meccanici il minor diametro delle ruote.

Procedi smontando completamente la meccanica mettendola a nudo, lava ogni singolo componente e poi rimonta tutto lubrificando con MOLTA parsimonia.

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Opus_Avantra
Inviato il: Dec 9 2008, 02:25 PM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 782
Utente Nr.: 1154
Iscritto il: 15-September 05



si in effetti in questi motori spesso si deteriorano i supporti in zama.
Personalmente se proprio non si sono ancora rotti del tutto ma presentano crepe visibili io in genere li tampono con un po di acciaio liquido bicomponente della Henkel (acquistabile da un qualsiasi ferramenta).
Ottimo per i rinforzi!!

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
danovagius
Inviato il: Dec 9 2008, 02:28 PM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 1259
Utente Nr.: 3421
Iscritto il: 11-December 06



Per fortuna avendo qualche motore Geloso in giro sono sempre riuscito a sostituire i supporti crepati.

Su alcuni apparecchi però ho trovato i supporti in alluminio...

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Gamon
Inviato il: Dec 9 2008, 07:55 PM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 2672
Utente Nr.: 3400
Iscritto il: 8-December 06



Gelosini con supporti motore in lamiera?

Rarissimi e prodotti senza una logica di continuità... Chissà come mai! Me ne sarà capitato uno solo in tutta la vita.

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
danovagius
Inviato il: Dec 10 2008, 10:47 AM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 1259
Utente Nr.: 3421
Iscritto il: 11-December 06



Ma Gabriele non sò, dei 7 g256 che ho riparato tutti avevano i supporti in alluminio e distanziale o di ottone o di alluminio, lo stesso dicasi per i g 255 e g 250-252, forse i supporti in zama sono sui modelli piu' recenti, dal g 257 in avanti, provo a documentarmi con quello che ho a casa....

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Gamon
Inviato il: Dec 10 2008, 11:37 AM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 2672
Utente Nr.: 3400
Iscritto il: 8-December 06



Io di apparecchi Geloso con quella famiglia di motori ho: 2 G.256, 2 G.257, 1 G.600, più una fonovaligia... Di tutti questi, solo 1 dei G.257 ha i supporti di lamiera (e non è nè il più vecchio, nè il più nuovo del gruppo)!

Probabilmente si tratta di una partita prodotta in un ristretto periodo di tempo (peccato).

Nel frattempo, giusto per restare in tema, ieri sera mi è arrivato da riparare un G.268 con i supporti motore spezzati... Li farò in lamiera di ferro o di ottone come mio solito (quando avrò calma e tempo libero in abbondanza)!

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
danovagius
Inviato il: Dec 10 2008, 11:39 AM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 1259
Utente Nr.: 3421
Iscritto il: 11-December 06



A me ieri hanno consegnato da riparare in blocco 1 G268, 1 G681 1 G 257 ma devo ancora aprirli.

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine: (2) [1] 2  Reply to this topic Apri una nuova discussione Start Poll

 




Provided by Forumgratis.com - Crea il tuo forum Gratis ora - Segnala Abuse

Coolnetwork Hosting Solution