Riparatore Forum Riparazioni Elettroniche per Riparatori ed Appassionati Powered by Forumgratis.com

  Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza,
  e per farti visualizzare contenuti pubblicitari personalizzati, questo sito usa cookie anche di terze parti.
  Chi sceglie di proseguire nella navigazione esprime il consenso all'uso dei cookie. informativa e revoca consensi qui .
 





Pagine: (6) [1] 2 3 ... Ultima »  ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topic Apri una nuova discussione Start Poll

> Hitachi CP2840TAN, Programmare la eeprom
ziobobo
Inviato il: Nov 8 2006, 06:23 PM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 343
Utente Nr.: 244
Iscritto il: 18-November 04



Ciao a tutti,
ho il tv in oggetto recuperato da un amico.
Era destinato all'isola ecologica e mi sono lanciato la sfida di ridargli vita!!!
Ho controllato un p di tensioni, l'alimentatore con la prova della lampada e sembra, ad un primo controllo superficiale, tutto ok, ma di questo ne riparleremo andando avanti.
Il tv (maremma zoppa!!) stato cannibalizzato di due ic:
un TDA8843, gia acquistato, e la Eeprom ST24W16 ancora da acquistare.
I problemi vengono con questa Eeprom, non ho mai messo mani su questi ic
Come faccio a programmarla?
Qualcuno possiede il file?
Ma sopratutto, che devo acquistare oltre alla Eeprom, per riprogrammarla?
Ho gia provveduto, se serve, a scaricare il programma IC-PROG
In giro ho letto che su questi tv hitachi se monti una nuova Eeprom, vai in service mode e ti fai tutte le regolazioni lo stesso;in poche parole, la memoria viene programmata dal microprocessore non c' bisogno di programmarla manualmente.
Questo mi semplificherebbe non poco il lavoro
Avete avuto esperienze in merito?
Ho fatto tante chicchere e posto molte domande lo so, adesso aspetto le vostre preziose risposte.
Ciao e grazie per l'attenzione
my_bye.gif thanx.gif

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
falco68
Inviato il: Nov 9 2006, 09:02 AM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Members
Messaggi: 4399
Utente Nr.: 141
Iscritto il: 12-October 04



Ciao, se come dici tu, che all'accensione mettendo una eeprom vergine la tele va in service-mode, allora non hai bisogno di programmarla prima.
Mentre se hai il file .bin per questo telaio, con un programmatore di eeprom (vedi ludipippo) ed il programma (icprog va bene), non hai bisogno dei settaggi ma eventualmente dei ritocchi (ampiezza verticale, orizzontale etc. etc).
Comunque se usi il primo metodo, puoi copiarti con il programmatore, il file contenuto nella memoria, per utilizzi futuri.
Spero di essere stato chiaro.... my_bye.gif


--------------------
Un c' nianti.... Forza PALERMO

Member is OfflinePMEmail PosterMSN
Top
ziobobo
Inviato il: Nov 9 2006, 12:09 PM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 343
Utente Nr.: 244
Iscritto il: 18-November 04



Ciao e grazie per la risposta.
Un riparatore mi ha detto (parole sue) che va bene messa vergine e poi da service si rimposta il tutto, lui lo ha gi rifatto
Comunque se qualcuno qui avesse anche il file .bin per maggiore sicurezza, sarei pi tranquillo.
La Eeprom una ST24W16
Grazie della risposta e dell'aiuto.
Ciao
my_bye.gif thanx.gif

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
_dansab_
Inviato il: Nov 9 2006, 02:09 PM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 548
Utente Nr.: 508
Iscritto il: 26-February 05



Anche se montando una memoria vergine la tv alla fine si pu far funzionare, senz'altro si perde molto tempo a pastrocchiare nel service: considerando che una memoria di notevole capacit, certamente contiene fra l'altro la geometria. Si fa molto prima a pre-programmarla ed eventualmente ritoccare qualcosa dal tv, a patto che si abbia a disposizione un file (o, meglio, pi di uno) da provare.
Questi archivi possono fare al caso tuo:
http://croma.webcindario.com/eprom.htm
http://dump.elektroda.net/
http://master-tv.com/proshivki/tv/
http://www.electronicsrepair.net/eprom/eprom.html
http://www.comunidadelectronicos.com/download.htm

P.S. Se sono stati tolti 2 componenti, senz'altro ci saranno in aggiunta uno o + difetti; non lo faccio per demoralizzarti, ma mettere le mani in ci che viene manomesso spesso estenuante e frustrante.

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
ziobobo
Inviato il: Nov 9 2006, 02:22 PM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 343
Utente Nr.: 244
Iscritto il: 18-November 04



Grazie anche a te della risposta e dei link che sono utilissimi.
Si hai ragione del fatto che programmandola prima si evita una maggiore perdita di tempo, ma purtroppo non dispongo di un programmatore Eeprom.
Sono consapevole anche del fatto che essendo stati tolti i due IC, forse le rogne sono pi di una, ma diciamo che me la prendo con calma e come scuola fatta direttamente sul "campo".
Riparare Tv mi sempre piaciuto (ne ho gi riarate, anche grazie al vostro aiuto, diverse), anche se poi la vita ti fa prendere altre strade, quindi voglio tentare un p per sfida e un p per passatempo per dimenticare quando sono l il tran tran giornaliero.
Grazie dei consigli
Ciao
my_bye.gif 1_my_roger.gif thanx.gif

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
ziobobo
Inviato il: Nov 11 2006, 09:54 PM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 343
Utente Nr.: 244
Iscritto il: 18-November 04



Ho rimesso nel circuito il TDA8843 e la la eeprom riprogrammata 24c16 (la 24w16 non sono riuscito a trovarla).
Il tv sembra partire per un 4 - 5 secondi, si sente il trasfo EAt ronzare, poi per torna in protezione.
Il led di accenzione rosso quando tenta di partire si abbassa di intensita, rimane cos per tutto il tentivo di partenza, poi fa un lampeggio e torna rosso normale.
Durante il tentivo di partenza ho provato a misurare alcune tensioni, hai due regolatori 7805 e 7818 le tensioni sono ok, cos come la tensione di alimentazione al TDA8843 al pin 12 e 37 che di 8V.
La B+ di 158 V ed stabile.
Ho fatto la prova della lampada l'alimentatore eroga regolarmente.
Cosa mi consigliate di verificare e provare?
my_bye.gif

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Robin
Inviato il: Nov 12 2006, 12:27 AM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Moderatori_Anziani
Messaggi: 8791
Utente Nr.: 191
Iscritto il: 25-October 04



Telaio A7!Sostituisci C918 (220uF)!Se non erro la +B dovrebbe essere 152V o 149V su alcuni telai!Controlla il valore di R950 "(68Kohm)" ohmy[2].gif o risaldala se ok!Ritara VR950.Controlla l'optoaccoppiatore CNY17.Ripassa le saldature intorno al dissipatore che raffredda i regolatori e VR950, IC950,IC951, IC952, IC501, IC502,D709, Q957, R757 IC602 e Q601.A volte si f difettoso il "(TDA3650Q)" ohmy[2].gif o ha bisogno di essere risaldato.Controlla sullo schema quanto deve essere effettivamente la +B!Se C704 (2.2nF/3KV) bruciato sostituisci anche TDA8350Q!
Sostituisci C717.Almeno ch l'EAT(se non erro HR8932)sia difettoso!
my_bye.gif

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
ziobobo
Inviato il: Nov 12 2006, 04:44 PM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 343
Utente Nr.: 244
Iscritto il: 18-November 04



Ciao Robin e grazie come sempre!
Allora cancelliamo tutto quello scritto sino ad ora.........
Oggi mi sono messo con calma a controlare il tutto.
Ebbene c' qualcosa sull'alimentatore che sovraccarica e lo manda in protezione.
Mi aveva fregato la prova della lampada messa sul condensatore della B+ e che faceva sembrare che l'alimentatore era ok.
Infatto i 152 v rimangono, ma la protezione stacca tutte le altre tensioni.
La R950 ok 68K
Anche togliendo completamente il BU2525AX, l'alimentatore va protezione dopo pochi secondi.
Poi possibile che senza il BU2525Ax fra i suoi reofori il tester dia continuit come se ci fosse un corto?
Chiedo scusa per quello affermato di sbagliato nei thread sopra, ma niubbo sono...... e mi cospargo il capo di cenere!

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Robin
Inviato il: Nov 12 2006, 11:42 PM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Moderatori_Anziani
Messaggi: 8791
Utente Nr.: 191
Iscritto il: 25-October 04



Si possibile!Potrebbe essere in corto uno dei diodi damper,il condensatore tra collettore ed emettitore come anche il trasf.EAT in corto tra primario e secondario!A questo punto credo che sia anche qualche resistenza di protezione o fusibile aperto/a sulla linea della +B che v al pin di alimentazione dell'EAT !:) my_bye.gif

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
ziobobo
Inviato il: Nov 13 2006, 09:34 AM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 343
Utente Nr.: 244
Iscritto il: 18-November 04



Grazie Robin.
Mi potresti cortesemente indicare i diodi damper, non li conosco e non riesco ad individuarli
Sono grigi di forma quasi sferica vicino al finale di riga?
my_bye.gif

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Robin
Inviato il: Nov 13 2006, 09:54 AM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Moderatori_Anziani
Messaggi: 8791
Utente Nr.: 191
Iscritto il: 25-October 04



Sono connessi in serie tra cui uno con il Katodo sul collettore del finale di riga con l'anodo in comune con il Katodo dell'altro che poi ha l'anodo a massa!In questo modo se il finale di riga non ha il diodo interno tra collettore ed emettitore!Purtroppo non ho lo schema!Metti qu se puoi solo la parte di schema dello stadio finale di riga! my_bye.gif

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
ziobobo
Inviato il: Nov 13 2006, 10:15 AM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 343
Utente Nr.: 244
Iscritto il: 18-November 04



Si sono quelli che dicevo io.
Praticamente sono tre fra collettore ed emettitore del finale riga, due in parallelo, che vanno sul terzo diodo.
Li ho misurati mi conducono, senza dissardarli, in entrambi i sensi, dici di provarli disandandoli?
Lo schema non lo posso postare e talmente piccolo che devo usare la lente per leggerlo.
Telaio A7, solo questo su eservice ho trovato
Grazie
my_bye.gif

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Robin
Inviato il: Nov 13 2006, 10:33 AM
Quote Post


Guru
***

Gruppo: Moderatori_Anziani
Messaggi: 8791
Utente Nr.: 191
Iscritto il: 25-October 04



E si,cosa aspetti?Dissaldali e provali se sono in corto!Se non sono in corto isola anche i poliestere in parallelo ad essi!Al limite isola il tras.EAT dal circuito!La sigla dell'EAT qual'? my_bye.gif

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
ziobobo
Inviato il: Nov 13 2006, 11:32 AM
Quote Post


Utente
*

Gruppo: Members
Messaggi: 343
Utente Nr.: 244
Iscritto il: 18-November 04



Allora provati i diodi e sono ok!
Ma il trasfo eat se lo tolgo dal circuito e provo ad accendere il tv?
Se lui il responsabile iltv non parta lo so, ma nemmeno dovrebbe andare il protezione.
Ho detto una fesseria?
La sigla dell'eat non riesco a leggerla sullo schema, sul trasfo c' un biglietto attacato con scritto:
BW01051
87LM
1031 RL08L

Grazie

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
_dansab_
Inviato il: Nov 13 2006, 11:56 AM
Quote Post


Utente Anziano
**

Gruppo: Members
Messaggi: 548
Utente Nr.: 508
Iscritto il: 26-February 05



Scollega il collettore del finale di riga e accendi la tv. Nel punto al quale era collegato il collettore, ci deve essere la +B. Se c', metti una lampada fra qui e massa e nota se rimane accesa. Se non c' e va ancora in protezione, scollega anche gli altri componenti (sempre senza finale di riga) procedendo via via verso la sorgente di tale tensione fino a trovare il corto o la dispersione.

Member is OfflinePMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine: (6) [1] 2 3 ... Ultima » Reply to this topic Apri una nuova discussione Start Poll

 




Provided by Forumgratis.com - Crea il tuo forum Gratis ora - Segnala Abuse

Coolnetwork Hosting Solution