Versione stampabile della discussione
Clicca qui per visualizzare questa discussione nel suo formato originale
riparatore > Aiuto Riparazioni Monitor e Stampanti > Benq Siemens Q7T3 monitor lcd


Inviato da: rigo61 il Nov 24 2006, 11:40 AM
Salve
ho un problema con il monitor in oggetto in quanto è la prima volta che ho a che fare con questo tipo di strumenti.
Dal momento che non ho lo schema elettrico e non conosco le caratteristiche di questo monitor, ho solo potuto verificare che non ho tensione sui 4 connettorini che alimentano le lampade , inoltre misurando i cavetti provenienti da queste, non c'è alcuna continuità ( non c'è un filamento all'interno delle lampade? ).
Faccio presente che il led frontale quando il monitor è collegato al PC passa da giallo a verde regolarmente, quindi presumo che l'alimentatore del monitor sia OK.
Come posso alimentare le lampade per vedere se funzionano?
Che tensioni servono?
Vi ringrazio per l'aiuto

thanx.gif

Inviato da: WereWolf il Nov 24 2006, 01:16 PM
bah... prima di incriminare le lampade io ti consiglio di controllare l inverter ke le alimenta(ATTENZIONE ALTA TENSIONE!!!) perke è piu probabile ke si bruci questo prima di "fulminarsi" le lampade.... in quanto alle lampade io ti consiglio di non fare esperimenti su come alimentarle perke potresti danneggiarle(sempre se sono buone) comunque le lampade variano da marca e modello di monitor quindi non so ora come sono quelle in questione comunque si c'e il filamento ai terminali...
Quindi ti consiglio di testare prima l inverter (l alimentatore delle lampade di solito si trova riparato dentro ad un guscio proprio per prodeggere dal alta tensione...testa questo e facci sapere... ah un altra cosa.. se avvicini una fote esterna di luce o vedi il monitor a contro luce l immagine c'è??? facci sapere ciaooo my_bye.gif



^WereWolf^

Inviato da: rigo61 il Nov 24 2006, 02:03 PM
Grazie delle dritte, stasera proverò a vedere il monitor controluce, ma il fatto che le lampade hanno i filamenti mi rende pessimista in quanto misurando la continuità sui connettori , il display del multimetro mi diceva " O.L." quindi ho paura che siano 'MORTE', se così fosse, è complicata la sostituzione? E soprattutto si trovano ad un prezzo conveniente?
Grazie ancora

thanx.gif

Inviato da: WereWolf il Nov 24 2006, 02:53 PM
be io nn escluderei a priori ke fossero le lampade ma se nel caso come dici tu sono"morte" non si dovrebbe rompere il filamento ma esaurirsi il gas per la fluorescenza quindi nn so dirti ma comunque potresti sempre provare a testare l inverter e per sonstituirle non è difficile basta reperirle uguali e si montano per il prezzo non ti so dire dipende dalla lampada...potresti fare una foto alle lampade e se riesci all inverter cosi è piu facile per me capire un po ke tipo di lampada è my_bye.gif



^WereWolf^

Inviato da: rigo61 il Nov 25 2006, 03:05 PM
Prima di pranzo ho rimesso mano al monitor e ho verificato che l'alimentatore delle lampade sembra composto da un IC TL1451ACN il quale solo sui piedini 4 e 13 ha una tensione di circa 1 Vdc mentre gli altri pins ( 8+8 dil ) sono fermi e a 0 Volt ( ho un oscilloscopio ) inoltre ci sono dei transistor tipo C5707 e C945 e un FET 2N7000.
Questo per darvi ulteriori informazioni per un eventuale aiuto.
CMQ che tensione si dovrebbe essere sui connettori delle lampade ?
Che cosa sono le lampade modding ( ho letto il messaggio di HEWOK DEL 25 NOVEMBRE), esiste uno schema per costruirsi un circuitino per provare le lampade?

Di nuovo tanti thanx.gif a chi mi dà una mano

Ciaoooooooo

Inviato da: rigo61 il Nov 27 2006, 08:57 PM
Salve ho un aggiornamento da fare:
ho trovato su internet un sito di data sheet e ho potuto scricare le caratteristiche dell'integrato TL1451 scoprendo così che mancava l'alimentazione sul pin Vcc
( 30V) ,trovato un fusibile da 3Amper bruciato, l'ho sostituito per poi farlo risaltare default_angry.gif ( sic ). Girando per le piste, ho trovato Q743 (TRANSISTOR D10PF06 in cotro tra i tre pins, domani lo compro e speriamo bene

P.S.: Alimentando il monitor anche se tutto aperto, con fusibile buono e Q743 TOLTO, LE LAMPADE ALMENO SI ACCENDONO ANCHE SE TEMPORANEAMENTE, segno che dovrebbero essere buone

Alla prossima wink[2].gif

Inviato da: rigo61 il Nov 29 2006, 10:16 AM
HELPPPPPPPP

Non riesco a trovare su piazza il transistor D10PF06 qualcuno sa darmi qualche riferimento qui a Roma ?

di nuovo tanti thanx.gif

Inviato da: nemesis il Nov 29 2006, 09:20 PM
Ciao , la sigla completa dovrebbe essere STD10PF06 (Mosfet 60V-0,18ohm-10A), che e' equivalente al MTD2955E (60V-12A)
( sono intercambiabili ) alcuni siti riportano come cross-reference MTD2955V

my_bye.gif

Inviato da: rigo61 il Dec 2 2006, 03:48 PM
Ho avuto modo di leggere adesso il forum, grazie nemesis.
Vi farò sapere
(1).gif

Inviato da: rigo61 il Dec 5 2006, 12:03 PM
HELP
Ho telefonato a tutti i negozi ( che conosco ) che vendono componenti qui a Roma e non sono riuscito a trovare neanche gli equivalenti, chi sà darmi una dritta???

thanx.gif in anticipo


Inviato da: rigo61 il Dec 10 2006, 12:29 PM
Sto ancora cercando il componente da sostituire, nel frattempo qualcuno sa dirmi un equivalente ANCHE CON CONTENITORE DIVERSO ( tipo il BUZ80 che però sono a canale N mentre l' STD10PF06 è a canale P e con diodo fra Drain e Source ) per provare a far funzionare le lampade e verificare che non ci siano altri problemi ?

thanx.gif

Rigo61

Inviato da: rigo61 il Jan 5 2007, 01:19 PM
Ciao
oggi ho rimesso mano al monitor dopo aver passato le ferie a cercare equivalenti ai componenti che non trovo e ho eseguito i seguenti lavori:
sostituito l' STD10PF06 con un IRF 9530 (case diverso ma caratteristiche che a me sembrano simili )
dopo questa sostituzione, l'alimentatore all'avvio fischiava, le lampade si accendevano per un attimo e la tensione di alimentazione al circuito scendeva da 30V circa a 10V per cui dopo una veloce ricerca ho trovato uno dei quattro transistor 2SC5707 in c.c.
sostituito il 2SC5707 con un BD 535 ( case diverso ma caratteristiche che a me sembrano simili ).

All'accensione l'alimentatore non fichia più, le lampade si accendono solo per un attimo e compare il logo BENQ.

Se collego il cavo del video alla scheda, per un attimo da std-by il monitor va in operativo, inoltre lo schermo non ha una luce uniforme su tutta l'area, anche se
vedo lo sfondo di windows XP poi rivà in std-by.

Adesso cosa può esserci ancora???
P.S.: L'IRF9530 scotta un pò, ma questo penso sia normale in quanto non è un eqivalente perfetto.
thanx.gif a tutti .
Resto in attesa di nuove dritte




Inviato da: rigo61 il Sep 19 2007, 08:42 AM
YUPPIES CHI LA DUARA LA VINCE 1_my_roger.gif 1_my_roger.gif

Ho finalmente risolto il problema (solo 10 mesi, ma chiaramente non avevo molta fretta).
Ho trovato a Ciampino un componente equivalente al STD10PF06 ossia il FQU11P06, montato e acceso il monitor e saltato il fusibile tipo ferrite da 3Amper, non mi sono scoraggiato ed ho sostituito il fusibile in questione, il FQU11P06 e TUTTI I TRANSISTOR DI QUELLA CATENA ossia n°2 2SC5707, n°1 2SC945, e n°1 2SA733 poi ho riacceso il tutto e dopo circa 10 ore di funzionamento posso dire che il problema è risolto

Ciao a tutti 1_my_roger.gif thanx.gif

Inviato da: stingsoft il Sep 20 2007, 07:32 AM
Scusami se sono arrivato tardi a questa discussione.
La prossima volta prova a leggere sul retro del monitor la data di produzione dello stesso.
Benq - Siemens garantiscono per 36 mesi questo tipo di prodotto anche in assenza di documentazione fiscale e sostituiscono "on-site" e senza alcuna spesa il prodotto guasto.
Io mi son fatto sostituire un monitor come il tuo comprato su Ebay senza alcun problema.
Posso fornirti ulteriori informazioni circa l'assistenza Benq ma penso che non avrai problemi a recuperare informazioni in merito. my_bye.gif

Inviato da: ilpegaso78 il Oct 10 2007, 09:25 PM
Salve ragazzi, riprendo questa discussione per fare una domanda.
Siccome ho sostituito tutti i componenti senza risultato sto avendo dubbi sui trasformatorini e le lampade.
In che modo posso verificare se uno dei trasformatori o le lampade sono guasti??

Inviato da: PEPPEPP il Oct 23 2007, 08:36 PM
ciao , scusa se mi intrometto ma ho piu' o meno lo stesso problema sun
un monitor lcd benq , io non riesco atrovare i transistor c5707
con quale equivalente lo hai sostituito ?
Grazie

Inviato da: Cribs il Oct 25 2007, 07:23 AM
Salve. Se vi può servire, ecco un link dove ci sono questi ricambi. Basta inserire la sigla completa (2SC5707) nel riquadro di ricerca e il gioco è fatto. A me in 3 giorni hanno spedito del materiale introvabile altrove.
http://www.kalcic.it/
my_bye.gif
Cribs

Inviato da: Odissea2030 il Oct 25 2007, 11:24 PM
Salve, io sono nuovo di qui!
Ank'io ho un prob sul monitor in questione. Ho cambiato tutti i transistor che fino ad ora son stati consigliati, ma ora quando do corrente al monitor, i 2 C5707 fumano!! Se tolgo il Q743 il prob nn si verifica ma ovviamente le lampade si accendo e si spengono subito dopo. Poi inizialmente quando aveva ripreso a funzionare, quando lo andavo a spengere la retroilluminazione nn si spengeva.
Inoltre tutti i componenti dell'inverter scottavano!
Qualcuno ha qualke ipotesi in merito?
Spero di si!!

Grazie!!

Inviato da: URAGANO il Dec 11 2007, 12:55 AM
wink[2].gif Ciao ragazzi anchio ho riparato lcd benq con sostituzione dei due transistor 2sc5707 causa del guasto saldature vi mando una foto del telai ciao a tutti

Inviato da: soundware il Jan 21 2008, 02:05 PM
SALUTO TUTTO IL FORUM
Ciao ragazzi ho lo stesso problema con questo monitor ,infatti oltre ad avere std10pf06 ed i 2 c5707 in corto,sul telaio,lato saldature ci sono 2 tr.SMD anchessi in corto siglati Q-803 ed Q-804 mi sapreste dire che tipo di transistor sono ??????
GRAZIE

Inviato da: rigo61 il Jan 23 2008, 08:18 AM
qualcuno mi ha scritto chiedendomi delle equivalenze, siccome non so come rispondere perchè sono rimandato a questo sito, rispondo qui e confermo l'equivalenza dell' STD10PF/06 con il FQU1106 , ma il 2SC5707 è ORIGINALE,il BD535 era stato usato solo momentaneamente.

Ciao a tutti

Inviato da: ilpegaso78 il Jan 24 2008, 07:52 PM
Salve ragazzi...spero qualcuno possa aiutarmi perchè altrimenti mi ricoverano My_Sorriso.gif
Deve esserci qualcosa all'alimentazione che proprio nn fa accendere queste benedette lampade allora ho pensato di fare una prova e cioè alimentarle usando un inverter esterno e finalmente con questo sistema si accendono e l'immagine esce normalmente.
Sull'integrato TL1451 io questi 30V di cui parla l'amico RIGO non li trovo...ci sono soltanto 15V sui piedini 7 e 8 su VCC mi da 0V.
Presumo c'entri qualcosa col fatto che le lampade nn siano alimentate.
Sostituiti condensatori, transistor, fusibile...che cavolo può essere che ancora nn fa accendere queste lampade???

Inviato da: Robin il Feb 4 2008, 06:31 PM
Specificate le posizione dei n°2 2SC5707, n°1 2SC945, e n°1 2SA733 , per favore. smile0.gif thanx.gif my_bye.gif

Inviato da: ilpegaso78 il Feb 7 2008, 06:47 PM
Ciao Robin...ho modificato come hai chiesto...spero vada bene così...se puoi anche aiutarmi in questa situazione te ne sarei grato. smile0.gif

Inviato da: Robin il Feb 9 2008, 01:10 PM
Intendevo i numeri di posizione.Comunque il pin8 del TL1451 (8+8pin) dovrebbe essere a massa dal data sheet.Sul pin 9 deve esserci la tensione di alimentazione.
Hai provato a sostituire il TL1451?Puoi specificare anche il numero di posizione di quest'ultimo?Esso é normale o SMD? smile0.gif thanx.gif my_bye.gif

Inviato da: ilpegaso78 il Feb 10 2008, 03:12 PM
I numeri di posizione sono i seguenti:
H945=Q753
A733=Q752
2SC5707=Q759,Q760,Q739,Q740
Tl1451=IC751

L'integrato non ho provato a sostituirlo, avevo pensato potesse essere qualche altro transistor oltre i c5707 che di solito risolvono il problema...pensi che possa essere lui il problema? Cmq Quest'ultimo è normale, non SMD, come del resto puoi notare dalla foto. Quelli SMD li ho trovati su altri modelli + recenti.

Inviato da: Robin il Feb 10 2008, 03:12 PM
Da come ho potuto capire questa scheda integra alimentatore ed inverter per le lampade.Potreste specificare tutte le sigle stampigliate su di essa per cercare di riuscire ad identificare il numero di codice di ordine? thanx.gif my_bye.gif

Inviato da: ilpegaso78 il Feb 10 2008, 03:13 PM
Beh guarda io come sigla leggo solo questa:

ETL-XPC-801 1.6MM

Spero di aver capito bene...nn so se può esserti utile mellow.gif

Inviato da: Robin il Feb 10 2008, 03:26 PM
Scusami ma ti stai riferendo al Q7T3 o quale altro modello?La prima foto grande assomiglia alla seconda tua piccola,ma in realtà a me non sembrano essere identiche!!! blink.gif
Spero che non stiamo creando confusione!!! my_bye.gif

Inviato da: ilpegaso78 il Feb 10 2008, 03:35 PM
OPS... blink.gif
Beh guarda io parlo del modelloQ7T3...Product Name T701...almeno da quanto leggo sull'involucro, poi nn saprei blink.gif
Quella piccola l'ho trovata in un altro modello identico, ma in effetti all'interno erano un pò differenti huh.gif
Poi ho quest'altro con la scheda che ho postato mellow.gif

Inviato da: Robin il Feb 10 2008, 03:39 PM
Mmà,che devo dirti.Monta per caso un pannello LCD CLAA170EA03 codice Philips 932220264682? blink.gif
my_bye.gif

Inviato da: ilpegaso78 il Feb 10 2008, 03:41 PM
Se mi dai 5 minuti controllo un attimo perchè ho tutto smontato e inscatolato happy[1].gif

Inviato da: ilpegaso78 il Feb 10 2008, 03:54 PM
Guarda ho controllato e sui miei pannelli vedo solo
Model No: M170EG01 V.1
Stesso modello tutti e due ma poi sono differenti...MAH blink.gif
Forse c'entra qualcosa l'anno di produzione!!

Inviato da: Robin il Feb 10 2008, 04:05 PM
Allora é un AUO codice Philips 9322 214 91682. thanx.gif my_bye.gif

Inviato da: agentsmith il Feb 23 2008, 01:29 PM
Ciao amici
anche io sono alle prese con questo monitor... devo dire che su internet ho trovato tanti casi su di questo, e quindi deduco che la scheda è stata progettata con i piedi My_Sorriso.gif

Ho dissaldato i famosi transistor 2SC5707 e testati secondo la procedura con multimetro digitale segnalata qui:
http://www.kpsec.freeuk.com/components/tran.htm
rilevando che in tutti i 4 transistor BC e BE agiscono come un diodo, e CE non conducono mai.
Il fusibilino da 3A però risulta interrotto. Cosa mi suggerite di fare oltre a ripristinare il fusibile? la prova che ho fatto col multimetro può essere indicativa oppure è una cavolata e li rimpiazzo tutti?
Fra l'altro mi sono procurato dei nuovi transistor 5707 (però uno solo è normale, gli altri sono in formato SMD, mannaggia) e qualche nuovo transistor 945 e 733. Devo testare anche questi?
Altrove ho letto di rifare le saldature dei trasformatori piccoli. A me le saldature mi paiono simili per forma e lucentezza. Come si riconosce una saldatura fredda?
eventualmente vi posso postare qualche foto delle stesse in modalità macro.

Thanks everybody!

PS: Qui http://www.badcaps.net/forum/showthread.php?t=4304&page=3&pp=20 un tizio ha fatto un reverse engineering della scheda, migliorando a suo dire l'affidabilità.

Inviato da: Robin il Feb 24 2008, 05:16 PM
A chi potra essere utile.Per prevenire problemi futuri a questa scheda con la conseguenza dell'apertura del fusibile, bisogna aggiungere un modulo di modifica per proteggere i transistor che di norma su questa scheda vanno classicamente in panne.Come potete notare questo modulo é alimentato dai 15V ed é connesso alla Base,emettitore e collettore del Q757.
Module to prevent the BLT_ON being applied in less than 1 second following the last off condition.This allows the softstart circuits time to reset.
my_bye.gif

Inviato da: agentsmith il Feb 27 2008, 03:06 PM
hey nessuno mi risponde?

Posso usare un fusibile da 3.15A 250V oppure interviene troppo tardi?
Altrimenti uno da 2.5A 125V?

Se i transistor 5705 sembrano buoni cosa faccio? li cambio tutti ugualmente o c'è altro da verificare?
I condensatori sembrano tutti buoni ad occhio... come si testano? ho un tester digitale di quelli economici..

Thanks to everybody

Agent Smith

Inviato da: ares il Feb 27 2008, 08:02 PM
Ciao tempo fa Hardisk aveva postato questo link dove c'è veramente tutto schemi, service manual con le procedure di controllo e di test. happy[1].gif
Anche io sono alle prese con questo monitor e finora ho trovato il fusibile interrotto ma devo fare altre misurazioni.
Sembra a questo punto che sia un problema ricorrente su questo monitor. dry.gif

http://212.56.17.202/uploads/c9fa60a55e49623e56f21b5848ead3ea.rar

my_bye.gif

Inviato da: Robin il Feb 27 2008, 11:11 PM
1_my_roger.gif thanx.gif Amico Ares smile0.gif grandissimo smile0.gif
Allora ho potuto finalmente vedere lo schema elettrico nel FILE Q7T3-AUO Schematics a pagina 7! My_Sorriso.gif
Proverò ad autocostruirmi il modulo di modifica e ad installarlo aggiungendolo alla scheda incriminata. thanx.gif my_bye.gif
X Agentsmith , X ilpegaso78 e X Ares
Il fuse FP751 é da 3A/125V e non 250V.
Io al vostro posto controllerei/sostituerei i 4 Transistor Q759,Q760,Q739,Q740 ( tutti 2SC5707 ), i 2 Q753 e Q741 ( 2SC945 ) , i 2 Q752 e Q742 ( 2SA733 ) e i 2 Mosfet Q743 e Q751.Ed ancora meglio aggiungerei anche il modulo modifica di protezione per non avere in futuro lo stesso problema. my_bye.gif

Inviato da: agentsmith il Feb 28 2008, 01:33 AM
grazie a tutti per le preziose risposte smile0.gif
il file .rar è davvero completo di informazioni!
Certo che a vedere la documentazione ufficiale non sembra una cosa fatta da un ragazzino, eppure si sono fatti scappare una simile svista... Io cmq penso di impiegare il monitor in un PC che starà praticamente sempre acceso, per cui non dovrebbe subire gravi danni - si verificano quando il segnale di retroilluminazione viene spento e riacceso in meno di un secondo.

avevo letto che il fusibile è da 3A/125V e sono riuscito a rintracciare pure la marca (Bel Fuse Inc.), purtroppo finora non ho trovato un'alternativa a buon mercato..
Se metto quello da 250V dal punto di vista della protezione cambia qualcosa? avete idea di dove trovare fusibili tanto piccoli a Milano o dintorni?

Inviato da: ilpegaso78 il Feb 28 2008, 03:37 PM
Salva a tutti My_Sorriso.gif

X ROBIN...personalmente nn avevo dubbi sul fusubile, già l'avevo sostituito.
Io sto cercando appunto di procurarmi questi C945 quindi dopo averli sostituiti vedrò un pò se risolvo o meno...anche perchè accendendo le lampade esternamente il monitor funziona...mi resta solo da scovare l'inghippo happy[1].gif
Riguardo a quel modulo autocotruito tienici aggiornati wink[2].gif

X agentsmith...nn so se già hai tentato ma quello che devi cercare è un PICOFUSIBILE il quale è di dimensioni ridotte rispetto ad un fusibile STANDARD
Magari appena puoi ricordati anche di postare la foto della tua BOARD...nn troppo grande magari tonguebella.gif

Beh ragazzi buon lavoro e speriamo di risolverla 1_my_roger.gif

my_bye.gif

Inviato da: lukka il Mar 4 2008, 12:03 AM
Mi intrometto in questa discussione per chiedere qual- e la differenza tra il
Q7T3 CPT e il Q7T3 AUO descritto nei file in pdf segnalati da ares il 27
feb di questa discussione? ( anch io ho problemi con questo c.... di monitor)

Inviato da: kiryo il Jun 28 2008, 11:58 AM
ciao a tutti, ho un monitor benq t701 silver, che all'improvviso è morto. ho letto i vari post. potete riassumere quali sono i componenti da cambiare? grazie...

Inviato da: ares il Jul 3 2008, 08:15 AM
Be non è datto che si rompano sempre gli stessi comunque puoi controllare il famoso fusibile da 3A 125V e i componenti cerchiati in una foto, qualche messaggio indietro, fatta da Robin my_bye.gif

Inviato da: Hardisk il Jul 9 2008, 12:35 PM
Nuovo link di mediafire per scaricare schema e documentazione

http://www.mediafire.com/?oj3ymnmv9xm

Inviato da: Hardisk il Jul 9 2008, 12:41 PM
PS
Da ora e, almeno fino ad oggi, conviene caricare le documentazioni su


www.mediafire.com


HD

Inviato da: Joe_amoruso il Jul 24 2008, 03:15 PM
Salve a tutti, sono nuovo del forum e prima di tutto vi porgo i miei saluti.
Vengo subito al dunque:
Ho il monitor in questione e leggendo tutto il topic ho scoperto che nessuna board è uguale alle foto postate da altri, forse si tratta di un modello beta che hanno introdotto sul mercato?
Il problema che si presenta non riguarda le lampade spente ma al contrario il pannello tutto illuminato e con delle righe verticali colorate.
All'accensione senza collegamento al pc non appare il logo Benq ma subito si illumina tutto lo schermo con le righe verticali colorate per poi spegnersi dopo circa 2 sec e riaccendersi dopo 1 di pausa, dopodichè passa in modalità standby.
Ho controllato le tensioni dell'alimentatore e ho notato che le tensioni non corrispondono a quelle indicate nello schema elettrico che ho scaricato dal link indicato nel post precedente, ovvero mi ritrovo 5v dove dovrebbero esserci 3,3 e sulla board dovrebbe esserci uno stabilizzatore che non c'è.
A questo punto urge uno schema elettrico che nonostante San Google non ho trovato in rete.
Vi indico qualche part number così da poter capire di quale monitor si tratta:

Alimentatore: 48.L8302.A30
Pannello: P/N 48.17M20.001 AUO data 20/02/2004

Mi scuso per la lunghezza del post ma ho cercato di essere il più chiaro possibile.
Spero mi darete una mano nella risoluzione di questo problema e in attesa vi rinnovo i saluti.

Inviato da: bibbe il Dec 26 2008, 12:22 PM
Ciao a tutti, mi è capitato di riparare il monitor in oggetto e non trovando i 2sc 5707 (80v. 8A) li ho sostituiti con successo con due tip 3055 (70V. 10A). I tip 3055 non hanno lo stesso contenitore e sono montati su di un to220. Lo spazio è sufficente e con un contenitore più grande offrono una migliore dissipazione dissipazione termica, oltre al fatto che resistono meglio ai transitori di accensione avendo ben 2Ampere in più del transitor originale.
Speriamo che così facendo il monitor non siguasti più......se dovessero esserci problemi comunque vi avviso... buana riparazione!

Inviato da: bibbe il Dec 26 2008, 12:47 PM
Ciao Joe, leggendo il tuo post sembrerebbe che la tua scheda non abbia nessun danno, è del tutto normale che il monitor all'accensione si accenda x 2 secondi circa (in questa fase avviene la presentazione del logo Benq) poi si spegne x riaccendersi con la scritta che non ha trovato nessun cavo collegato, dopodichè come hai ben detto passa alla modalità standby. E' ovvio che a questo punto puoi provare a collegare un cavo da un pc acceso e vedere se il monitor torna ad accendersi, se così fosse si concretizza sempre di più l'idea che subito mi è balenata in mente dalla descrizione del difetto che il guasto sia sulla matrice o sullo stesso pannello lcd meccanicamente rotto.

Inviato da: Impavido85 il Feb 14 2009, 03:10 PM
Salve ragazzi mi sono letto tutta la discussione! Io ho un monitor benq t710! Presentava il difetto di accendersi per un secondo per poi schermo nero! Ho aperto il monitor e mi sono accorto che un c5707 era in corto! L'ho sostitutito e il monitor è tornato a funzionare perfettamente qualche minuto dopodicchè schermata completamente nera e ora non si vede + l'immagine nenache per un secondo! L'ho riaperto e ho constatato che stavolta è partito sia il fusibile che lo stesso c5707 che ho montato! Cosa posso fare? da cosa può dipendere?
Grazie mille

Inviato da: ares il Feb 17 2009, 11:09 AM
Devi controllare anche l'altro transistor che lavora in coppia e rifare assolutamente le saldature dei 4 trasformatorini my_bye.gif

Inviato da: Impavido85 il Feb 27 2009, 03:40 PM
Nn potrebbero essere i condensatori?
Ho rimesso il trimmer che si era bruciato e il monitor si riaccende! Però lo spengo subito onde evitare che si ribruci!
Fatemi sapere
Grazie anticipatamente

Inviato da: ares il Feb 28 2009, 05:08 PM
Guarda io solo dopo aver rifatto le saldature dei trasformatorini (i 4 delle lampade) non ho avuto piu problemi. Sono 3 mesi di funzionamento, mentre prima, in poche ore, saltava il transistor. Comunque se hai un tester con controllo della temperatura, rileva i gradi dei componenti principali my_bye.gif

Inviato da: Impavido85 il Mar 2 2009, 10:43 AM
Ti ringrazio! Controllerò le saldature! Purtroppo nn ho uno strumento per il controllo delle temperatura! Di certo mi sarebbe stato molto utile! Cmq avevo pensato ai condensatori perchè magari nn si caricavano mai e quindi il transistor dopo un pò partiva!
Purtroppo poi sti transistor costicchiano quindi vorrei evitare di bruciarlo tonguebella.gif
Farò un pò di prove e ti faccio sapere!
Intanto grazie mille

Inviato da: ptroise il Mar 7 2009, 03:06 PM
rifai le saldature ai trasformatori e ai due condensatori,come ti hanno gia' consigliato.ciao. my_bye.gif

Inviato da: Robin il Jul 13 2009, 11:54 AM
http://209.85.129.132/search?q=cache:yU-QZ77e8bIJ:www.lcdinverter.co.uk/env056.htm+circuit+test+TRAnSFORMer+inverter+lcd&cd=18&hl=it&ct=clnk&gl=it
my_bye.gif

Inviato da: MarcoPau il Nov 14 2009, 01:51 AM
Ragazzi anche a me è partito il picofusibile MS 3A, che non ho trovato nei negozi qui in giro. Vi è noto un equivalente? Per ora anche qui hanno 3,15 A 250 V, rapido...

Per quanto riguarda i C5707, il tester dice che due dei quattro conducono CE, quindi li ho dati per partiti e li ho sostituiti con TIP3055. C'è qualche altro test che mi consigliate di fare col multimetro?

Grazie! :-)

Inviato da: ares il Nov 14 2009, 09:20 AM
Ciao , io ho ordinato il picofusibile al rivenditore ed è riuscito a procurarlo. Come ho detto gia piu volte un normale fusibile da 3,15 A non salterebbe in caso di problemi, e te ne causerebbe altri.
Prova ad insistere, loro hanno i contatti con i grossisti e se ci "tengono" lo potranno ordinare senza problemi.
Rifai poi le saldature dei trasformatorini.
my_bye.gif

Inviato da: MarcoPau il Nov 15 2009, 12:29 PM
Dunque sostituita una coppia di C5707 con TIP3055, sostituito il fusibilino (3,15A 250V ritardato), e il monitor si riaccende! :-) Però dura pochi secondi, quindi buio, esattamente com'è successo nella sua ultima oretta di vita, prima di spegnersi definitivamente.

Desumo quindi di aver fatto un passo avanti, ma manca uno step. Che dite di fare?

Grazie

Inviato da: MarcoPau il Nov 18 2009, 12:55 PM
Up... thanx.gif

Inviato da: elettrical il Jan 16 2010, 10:30 AM
Salve a tutti anche per me lo stesso problema su questo monitor,sostituito i 4 transistor e il pico fusibile da 3A,mi va in fumo uno dei transistor Q760 oppure il Q759,ho provato a togliere il pico fusibile ma non si è brucciato,cosa potrebbe essere secondi voi?grazie a presto.

Inviato da: ares il Jan 20 2010, 04:26 PM
Hai rifatto per bene le saldature sui 4 trasformatorini?

Inviato da: elettrical il Jan 23 2010, 03:18 PM
Ciao grazie per la risposta,no le saldature nei trasformatori no,pensavo che magari non andasse bene il pico fusibile,perchè prima della sostituzione dei transistor e del pico fusibile,questo non succedeva,il monitor si accendava solo che non si attivava con il pc.comunque provo a rifare le saldature,speriamo bene.grazie

Inviato da: led2010 il Feb 27 2010, 04:38 PM
Ciao a tutti , sono nuovo del forum , e come prima cosa vi faccio i miei complimenti per come vi organizate , ma andiamo al dunque , io ho, guardacaso , un monitor banq Q7T4 , volevo sapere se è possible disabilitare l'inverter per le lampade ed utlizare un inverter alimentnato a 12 V , in giro se ne trovano a poco prezzo , circa 5,00 euro , ed utilizare un stabilizatore per alimentarlo dall'alimentazione interna tipo un 7812 .
Secondo voi è possibile ?
grazie a tutti .

Inviato da: ares il Mar 1 2010, 11:54 AM
Mi sembra troppo macchinoso dato anche lo spazio limitato!
E' impossibile da riparare?

Inviato da: led2010 il Apr 25 2010, 11:10 PM
QUOTE (ares @ Mar 1 2010, 11:44 AM)
Mi sembra troppo macchinoso dato anche lo spazio limitato!
E' impossibile da riparare?

Ciao , grazie per la risposta , l'inverter è abastanza piccolo e si puo inserire traquallamente all'interno , il problema e che l'inverter originale invia un impulso che abilita l'alimentazione , se ciò non succede il monitor non si accende .
Come posso ovviare a ciò .
Grazie. wink[2].gif

Inviato da: ares il Apr 27 2010, 07:46 PM
Dovresti reperire lo schema elettrico, se non sbaglio si trova facilmente in rete.

Inviato da: Nicols il May 8 2010, 09:34 AM
azz non stiamo mica a rovinarci la salute per un alimentatore/inverter originale di M....



iniettate le tensioni sul con di uscita da fonte esterna ,prelevandole dallo stesso alimentatore del pc desktop e installate un inverter universale da 12 volt happy[1].gif

Inviato da: Franco Mongillo il Oct 31 2010, 11:41 AM
[B]Ciao identico problema e stesso monitor, allora i 4 c5707 vanno sostituiti tutti e 4, e i relativi condensatori da 1000 mf, inoltre io ho sostituito anche il picofusibile da 3A, rieffettuata saldatura ai 4 inverter è come nuovo.
Ciao
a tutti

ah se avete problemi su come procurarvi i c5707 o picofusibili potete mandarmi un email e richiederli a me.
Ciao
Franco

Powered by Invision Power Board (http://www.invisionboard.com)
© Invision Power Services (http://www.invisionpower.com)