Versione stampabile della discussione
Clicca qui per visualizzare questa discussione nel suo formato originale
riparatore > Utilizzo > Oscilloscopio Tektronix 2235


Inviato da: baritonomarchetto il Jun 17 2012, 09:53 AM
Ciao a tutti,

ho acquistato a buon prezzo un comunissimo Tektronix 2235 che, come prevedevo, parecchio starato (del tipo che un segnale da 2V pp lo visualizza come 4V pp).

Per caso qualcuno ha idea di come si calibra? E' un'operazione complicata?

Ho a disposizione un generatore di funzioni Wavetek 23 (12MHz max) reperito al lavoro per l'operazione ...

Grazie!!

Inviato da: grease123 il Jun 18 2012, 08:58 PM
ciao,

sugli oscilloscopi c' una boccola con il segnale per il test taratura dello strumento stesso c' anche sul mio national vp-5601a vecchio mono traccia a 10mhz .

controlla anche sul tuo tek .

Inviato da: baritonomarchetto il Jun 19 2012, 08:26 AM
eh, si ma quello serve alla taratura della sonda, non dell'oscilloscopio. Comunque ho reperito il service manual e c'è scritto li ... purtroppo però i trimmer "del caso" (posizionati su una delle PCB dello strumento) non han abbastanza "range" per dimezzare i valori ... forse il generatore di segnali che sto usando non è apposto... penso farò la "prova della batteria" (collego i terminali ad una batteria di potenziale noto e vedo lo shift AC-DC) per capire cosa c'è che non va.

PS c'è anche un buon http://www.youtube.com/watch?v=mHODWDBcQDg sulla taratura di uno strumento simile (il 2225) di un pazzo happy[1].gif di nome David L. Jones

Powered by Invision Power Board (http://www.invisionboard.com)
© Invision Power Services (http://www.invisionpower.com)