Versione stampabile della discussione
Clicca qui per visualizzare questa discussione nel suo formato originale
riparatore > Aiuto Riparazioni TVC > salta finale di riga


Inviato da: darlinton il Oct 5 2012, 09:14 PM
Salve

mi e' rientrato un tv marca LG a tubo catodico modello RE-32FZ10PX ,il tv appena si accendeva andava in protezione,da verifiche poi fatte misuro il finale 2SC 5446 in c.c. lo sostituisco dopo avere verificato ovviamente tutte le varie saldature. che le ho trovate in ottimo stato, sostituisco per la seconda volta il finale e me lo ribrucia,poiche' di questi transistor mi e' rimasto solo 1 pezzo ovviamente prima di procedere vi chiederei delle dritte per vedere cos'altro potrei verificare ed eliminare il problema,della bruciatura del finale di riga. grazie anticipate

Inviato da: attila il Oct 5 2012, 10:51 PM
sicuramente la causa e dovuta dal trasformatore eat in avaria

Inviato da: jigiu il Oct 7 2012, 12:03 AM
QUOTE (darlinton @ Oct 5 2012, 10:04 PM)
Salve

mi e' rientrato un tv marca LG a tubo catodico modello RE-32FZ10PX ,il tv appena si accendeva andava in protezione,da verifiche poi fatte misuro il finale 2SC 5446 in c.c. lo sostituisco dopo avere verificato ovviamente tutte le varie saldature. che le ho trovate in ottimo stato, sostituisco per la seconda volta il finale e me lo ribrucia,poiche' di questi transistor mi e' rimasto solo 1 pezzo ovviamente prima di procedere vi chiederei delle dritte per vedere cos'altro potrei verificare ed eliminare il problema,della bruciatura del finale di riga. grazie anticipate

fai la prova della lampada e vedi quanti volt ci sono,sennò ne bruci un camion di finali di riga

Inviato da: pc70 il Oct 7 2012, 09:13 AM
ciao controlla i condensatori vicino al finale di riga....... my_bye.gif

Inviato da: darlinton il Oct 14 2012, 10:01 PM
Salve a tutti scusatemi se torno sull'argomento dopo aver sostituito il trasf. di riga con HR 80134 Eldor , sostituzione del condensatore da da 1,5,kpf tra collettore e emettitore e rifatte saldature morsetto sul giogo di deflessione continua la tragedia dei transistor che saltano ( sino a ora 10 finali 2sc 5446) all'atto dell'accensione vanno in corto netto,credetemi che sono ultra arrabbiatissimo e non so piu' cosa fare mi e' rimasto l'ultimo transistor . Mi suggerivano colleghi della mia citta' che per evitare di bruciare altri transistor di mettere in serie al'alimentatore del trasf. di riga una lampada, se accende vuol dire che c'e' qualcosa che non va mente se e' spenta dovrebbe essere tutto a posto. Ditemi se e' una prova attendilbile?Per favore vi prego aiutatemi sono disperato.Grazie mille

Inviato da: darlinton il Oct 14 2012, 10:47 PM
Potete cortesemente aiutarmi a trovare il condensatore da 0,33 C 411 che non riesco a vedere da nessuna parte. Grazie

Inviato da: nemesis il Oct 14 2012, 11:44 PM
allora per prima cosa togli il finale di riga e metti una lampadina da 60 watt tra collettore ed emettiore , verifica che si accenda e che sia in un range congruo la tensione , poi io sostituirei il FMS3FU ( D402 ) .
i 67,5 volt che arrivano a R407 sono precisi ? perche' se sono alti potrebbe essere
troppo alto il pilotaggio sulla base anche se mi pare un po' strano e' meglio verificare tutto ;
il C411 non c'e' sul 32 pollici e' C488 10 uF elettrolitico 400V ,

Se tutto e' in ordine ... indaghiamo sui 2sc5446 , Non vorrei che ti fosse capitato qualche tarocco ( in genere costano sui 10 euro ) ci siamo col prezzo che li hai pagati ?
prova a mettere un 2SC5057 o un 2SC5144 giusto per variare , il fatto che si brucino
all'accessione se intorno e' tutto regolare e' strano ...

Inviato da: darlinton il Oct 15 2012, 07:43 AM
Ciao Nemesis e grazie per l'aiuto che mi dai,ho sostituito il trans. 2sc 546 con il 2sc 5144 ed ha fatto la stessa fine degli altri,oggi misurero' con tester digitale la tensione di pilotaggio e poi ti faro' sapere.Buona Giornata

Inviato da: nemesis il Oct 15 2012, 01:55 PM
il d402 lo hai cambiato ?

Inviato da: irix64 il Oct 15 2012, 03:10 PM
Connetti una lampada da 100 Watt 230 volt in serie al collettore di riga, senno' non finisci piu' di bruciare dei finali !

Inviato da: darlinton il Oct 15 2012, 08:10 PM
Ciao
oggi ho fatto il giro dei rivenditori di zona ma non c'e' l'hanno il D 402 posso sostituirlo con 2 diodi .normali oppure veloci, grazie

Inviato da: darlinton il Oct 15 2012, 08:14 PM
Ciao
irix 64 e grazie anche a te per i suggerimenti quindi posso collegare un'altro finale collegando l'emettitore e la base mentre al collettore metto una lampadina in serie.Confermami se ho capito bene .Grazie

Inviato da: nemesis il Oct 15 2012, 08:56 PM
si puoi collegare la lampadina cosi' ma senza essere sicuro che il damper e' buono e' dura ... non ci puoi mettere due diodi normali purtroppo , mmm
dovremo inventarci qualcosa

Inviato da: darlinton il Oct 15 2012, 09:34 PM
Ti assicuro che alla misura i diodi mi risultano ottimi, quindi tornando al discorso della lampada posso stare tranquillo quindi non c'e' pericolo che mi salta di nuovo? allora per favore spiegami se la lampadina accende vuol dire che c'e' qualcosa che non va se e' spenta vuol dire che e' tutto a posto? e cosi'

Inviato da: nemesis il Oct 15 2012, 09:39 PM
la lampadina dovrebbe accendersi , non a piena luce pero' e dovrebbe andare piuttosto a diminuire di luminosita' che ad aumentare , se resta accesa bella brillante ... non e' buon segno , i diodi e' facile che al tester risultino buoni ma poi non lo siano , speriamo bene

Inviato da: quake il Oct 16 2012, 08:56 AM
Dai una controllata alle bobbine l401 se questo il circuito.Ciao

Inviato da: darlinton il Oct 16 2012, 01:18 PM
Cosa devo fare per inviarti lo schema ?

Inviato da: darlinton il Oct 17 2012, 07:37 PM
salve a tutti

oggi ho ripreso a lavorare sul tv LG ho misurato la tensione che va' al trasf pilota e risulta 64volt,per quanto riguarda la lampada messa in serie al collettore devo dire che la luce rimane fissa con una tensione presente alla lampadina di 110 volt ,non diminuisce assolutamente rimane stabile cosi'.Come devo procedere adesso.grazie

Inviato da: alextron il Oct 18 2012, 12:09 AM
Controllati /cambiati C438 e anche i vari C405-407-408- 491- 413?
Specie se il 1° è aperto, il finale salta istantaneamente, anche il C413 è importante. Come dice Nemesis, i diodi D402è meglio cambiarli perchè si tratta di componenti sottoposti a lavoro gravoso che, se non perfetti, possono dare problemi. Comunque se il finale salta immediatamente i maggiori sospettati sono C438 aperto o D402 aperto.
Se la lampada resta accesa e non pulsa è facile che manchi il pilotaggio controlla il driver, le saldature sullo stadio del driver, e se c'è il segnale (richiesto oscilloscopio) sulla base del finale di riga; se non c'è e lo stadio finale è OK, devi andare a ritroso sul segnale di riga a partire dalla base del finale fino al processore dei sincronismi per trovare dove nasce il problema. Devi però considerare che (non ho lo schema sott'occhio) che in alcuni TVC se colleghi la lampada non avrai segnali di controllo in uscita dal trasformatore di riga e il pilotaggio si interromperà, rendendo impossibile la tracciatura del segnale. Prima controlla che lo stadio finale sia perfetto, poi vedrai il resto.
Ciao my_bye.gif my_bye.gif
Alex

Inviato da: darlinton il Oct 18 2012, 08:57 AM
Ciao Alextron
e grazie mille per l'aiuto che mi stai dando, faro' le verifiche e poi ti sapro' dire qualcosa-Buona giornata

Inviato da: irix64 il Oct 18 2012, 09:02 AM
Ciao,
se la lampadina da ben 100 watt rimane accesa fissa a 110 volt e' chiaro che il transistor finale e' pilotato male o ha componenti aperti, che non spengono gli impulsi ad alta tensione generati e distruggono il transistor. E meno male che ti ho suggerito di mettere la lampadina, senno' ti toccava comprare la fabbrica che produce i tuoi finali di riga ! laugh.gif

Inviato da: darlinton il Oct 18 2012, 09:37 AM
Ciao Irix 64
hai perfettamente ragione non ho parole per ringraziare tutti voi che siete gentilissimi disponibili e preparatissimi. Speriamo che riesca a risolvere questo tv sempre con il vostro valido aiuto credetemi che sto' impazzendo. Buona giornata

Inviato da: darlinton il Oct 18 2012, 09:51 AM
volevo cambiare quel diodo damper ma nella mia zona non riesco a trovarlo da nessun rivenditore .Ti chiedo c'e' un equivalente?

Inviato da: darlinton il Oct 18 2012, 01:11 PM
Stamattina ho lavorato sul tv il condensatore C413 non esiste fisicamente c'e'solo il C412 poiche' entrambi erano in parallelo il condensatore C 405 era gia' stato sostituito all'inizio(e' quello collegato tra emettitore e collettore) il condensatore elettrolitico mi risulta C 438 l'ho sostituto e il C491 non mi risulta che esiste puo' darsi che ti riferivi al C 481!!Fammi come si deve comportare la lampadina quando si trova il componente guasto,la lampada dovrebbe accendersi ad intermittenza oppure deve diminuire di intensita'.Grazie mille

Inviato da: darlinton il Oct 18 2012, 01:22 PM
se vuoi ti posso inviare lo schema

Inviato da: irix64 il Oct 18 2012, 01:24 PM
Di sicuro deve calare drasticamente di luminosita', senza lampeggiare. Se lampeggia, questo e' anormale ed e' la dimostrazione che c'e' qualche altro problema.

Inviato da: darlinton il Oct 18 2012, 01:33 PM
come posso fare ad inviarti lo schema?

Inviato da: alextron il Oct 19 2012, 12:46 AM
o posti il link oppure lo alleghi, se è meno di 1 MB.

Inviato da: alextron il Oct 19 2012, 01:16 AM
Questa dovrebbe essere la zona interessata

Inviato da: Nicols_due il Oct 19 2012, 08:19 AM
il primo passo da fare è valutare la qualita' del segnale di pilotaggio sulla base del finale , quindi staccare il finale e collegare la sonda dell'oscilloscopio sulla base del pcb

il secondo passo se il pilotaggio è ok bisogna dissaldare il trafo e a t , e collegarlo al tester H R per testare l'isolamento

il terzo passo in attesa dell'inseguimento della diagnosi è quello di ascoltare questa musica per dominare l'ansia smile0.gif

http://www.youtube.com/watch?v=NCyV52f_xnA

Inviato da: darlinton il Oct 19 2012, 12:50 PM
Ciao
lo schema e' esattamente questo,ora il problema che mi pongo e' questo ho l'oscilloscopio ma sinceramente non ricordo nemmeno minimamente come si fa' ad usarlo, mio fratello lo sapeva usare bene(purtroppo lui non mi puo' piu' aiutare e volato in cielo ha avuto un infarto fulminante) ora spero nel vostro aiuto.Grazie mille a tutti voi

Inviato da: darlinton il Oct 19 2012, 08:12 PM
questo pomeriggio ho fatto delle prove sul tv ho sostituito la lampada da 100w con una da 60w e la cosa che mi ha stupito e' che con quella da 60 il tv si sente il rele' che scatta per due volte e poi la lampada si spegne completamente e va poi in stand-by mentre con quella da 100w la lampada resta sempre accesa ? questo e' un comportamento normale secondo voi?
Inoltre volevo aggiungere che ho acceso dopo tanto tempo l'oscilloscopio ma non so dove mettere le mani ci sono tanti commutatori tipo: Mode x-y-ch1-dual-ch2-add
ancora: vol/cm mv 2 5 10 20 50 1 V. 2 5 1 25 10
poi c'e' un commutatotre dove c'e' scritto: tv - ac -dc

il deviatore che sta' sulla sonda dove devo meterlo su x1 oppure x10

Scusatemi se mi sono dilungato.

Inviato da: alextron il Oct 20 2012, 12:37 AM
Ciao, incominciare ad usare lo scope in occasione di questa riparazione non mi sembra l'occasione migliore, comunque se qualche amico vuole guidarti, ben venga, ma potresti sovraccaricarti di informazioni, quindi ti consiglierei prima di procedere per gradi in modo più semplice, poi se non va magari prova con l'oscilloscopio. Purtroppo il telaio in questione ha uno stadio di riga un pò più complesso del solito, comunque prova a controllare i seguenti:
- 67V sul primario T401
- Q401, controlla/cambia C404 e R404 perchè possono dare autoscillazione
- controlla R406
- cambia direttamente C405, meglio se poliestere anche se originale è a pasticca;
- verifica il D402, se decidi di cambiarlo, un possibile sostituto è il DMV1500M(oppure /H)
- verifica tutte le saldature sul giogo, sui connettori e su tutto lo stadio finale di riga, incluso il trasformatore EAT
-verifica tutte le capacità poliestere da C407 a C415
Un forte indiziato è il trasf. di riga, ma per provarlo ci vuole il tester adatto, oppure cambiarlo. Prova prima a fare le prove di cui sopra.
Ovviamente prova la continuità degli avvolgimenti del T401 e cambia l'elettrolitico di filtraggio della B+
Ricollega la lampada e vedi se accende a media luminosità, una lampadina da 40 -60W è già più che sufficiente, verifica che la B+ sia stabile e pari a quanto indicato sul service manual. Se la prova è OK scollega la lampada, ricollega il collettore del 2SC e... incrocia le dita. Se il 2SC defunge subito, lo vedo un pò come problema di trasformatore EAT in corto parziale o totale, se invece scalda molto o si brucia dopo un pò di tempo, allora occorre indagare sul pilotaggio e lì ci vuole l'oscilloscopio .
Queste prove richiedono un pò di tempo, ma non sono costose e ti obbligano comunque a dare uno sguardo più attento allo stadio di riga e fare caso a qualcosa che potresti avere trascurato o sottovalutato.
Saluti
my_bye.gif Alex

Inviato da: darlinton il Oct 20 2012, 02:53 PM
Ciao Alextron e grazie anche a te dell'aiuto che mi stai dando ,allora il trasf e' nuovo sostituito con HR 80134 e prima di saldarlo al circuito ho verificato con quello originale con tester per vedere se corrispondono gli avvolgimenti e sino a qua' ci siamo adesso vedo nella mia zona se riesco a trovare il diodo damper .Ti faccio sapere .Grazie per adesso. se riesco ti allego foto dell'oscilloscopio

Inviato da: alextron il Oct 20 2012, 03:32 PM
QUOTE
Salve a tutti scusatemi se torno sull'argomento dopo aver sostituito il trasf. di riga con HR 80134 Eldor , sostituzione del condensatore da da 1,5,kpf tra collettore e emettitore e rifatte saldature morsetto sul giogo di deflessione continua la tragedia dei transistor che saltano ( sino a ora 10 finali 2sc 5446)

Scusa se ritorno sull'argomento, ma il condensatore snubber tra C ed E del 2SC non è da 1,5 kpF ma come vedi dallo schema è da 10!
Con quel valore lì è automatico che il finale salti, verifica se mi sono sbagliato ed nel caso cambialo con un poliestere a scatolino da 10 000 pF a 1500 - 2000V.
Facci sapere
my_bye.gif Alex

Inviato da: darlinton il Oct 20 2012, 03:54 PM
allora ti dico subito che nello schema che mi ha fornito il cliente che e' originale il C C405 tra collettore ed emettitore e di 0.001 vale a dire mille pF se vuoi ti mando lo schema

Inviato da: darlinton il Oct 20 2012, 03:56 PM
a meno non abbiamo sbagliato? un errore di stampa

Inviato da: alextron il Oct 20 2012, 07:59 PM
In vita mia non mi è mai capitato di trovare uno snubber minore di 6,2 - 4,7 kpF su un finale di riga, comunque non è mai troppo tardi...
Anche il service che ho io è originale, anche se preso in rete, comunque non è la prima volta che mi capita un errore di stampa, prova a cambiarlo con un 10K, vedi che non succede nulla se è solo per quello (anzi forse ti riparte). Il C405 vecchio ce l'hai? Che capacità aveva ? Era aperto? prova e poi ci fai sapere.
x Nicols: il TVC non è poi così a terra, dovrebbe essere anche un 100Hz, Darlinton può confermare; per quanto riguarda la spazzatura meglio farci finire un TV TRC dopo 15 anni che un LCD dopo 3. Tra l'altro siamo meridionali e abbiamo nostalgia del passato (che fossero stati meglio i Borboni?).
Comunque aggiustare flat TV non significa rifiutare i TRC, se può comunque dare un utile, poi può darsi che il proprietario sia proprio l'amico Darlinton.
Un saluto a tutti my_bye.gif Alex

Inviato da: alextron il Oct 20 2012, 08:54 PM
Ha detto che l'oscilloscopio non lo sa usare. I controlli non sono stati fatti in modo disordinato, solo non sono stati fatti tutti quelli elencati. C'è un condensatore da 1000pF sul finale di riga che non ha un senso, se non si cambia quello è prematuro parlare di pilotaggio.

Inviato da: darlinton il Oct 20 2012, 09:34 PM
Il condensatore lo sostituito stasera da 10kpf e ho fatto anche delle prove anche con l'oscilloscopio ho rivelato una forma d'onda ma non so se e' quella corretta vediamo se riesco a spiegarmi in effetti ha come tanti denti lunghi a punta (scusate la spiegazione da stupido )avrei voluto spiegarmi meglio ma non so in che modo,spero che abbiate capito.

Inviato da: alextron il Oct 21 2012, 02:50 PM
Ciao, per le forme d'onda dovresti postare una foto se ti riesce, per quanto riguarda il C405 hai ragione tu, è da 1000, non avevo fatto caso che sul diodo doppio ci sono i suoi in parallelo, è uno sbaglio mio di cui chiedo scusa, quindi puoi rimetterci il suo se è buono. Tutti gli altri controlli sono andati bene?
Facci sapere
Alex

Inviato da: darlinton il Oct 21 2012, 02:55 PM
nello schema non sono riportate le forme d'onda per cui non mi e' possibile neanche fare il confronto con quella che ho misurato

Inviato da: alextron il Oct 21 2012, 04:35 PM
Guarda, qui c'è un esempio di oscillogrammi dello stadio finale orizzontale, sono di un telaio F17 Nordmende ma le forme dovrebbero essere simili, magari le tensioni saranno anche diverse. Vedi cosa riesci a fare

Inviato da: Nicols_due il Oct 21 2012, 05:11 PM
per vedere una forma piu pulita sulla base del finale devi evitare che il ritorno di riga si sovrappone all'impulso ...cosa fare ? isola il collettore sul finale my_bye.gif imposta la frequenza orizzontale dell'oscilloscopio su 20 microsecondi x cm e l'ampiezza verticale su 2 (oppure 5 ) volt x cm


Inviato da: Nicols_due il Oct 21 2012, 07:44 PM
ok diagnosi step to step
step 1
sezione e/w zona gialla
incomincia a isolare la sezione correzione E/W staccando la bobina L402 , dopo la riparazione ( anche con le curvature ai lati ) la ripristineremo

user posted image

Inviato da: Nicols_due il Oct 21 2012, 07:47 PM
step 2
test zona pilotaggio orizzontale
rileva e specifica facendo una foto
controllo con l'oscilloscopio nei punti 1 - 2 - 3 con il collettore isolato in modo da non avere il ritorno di riga sull'impulso e visualizzare la forma d'onda piu pulita . Impostare la frequenza orizzontale dell'oscilloscopio per 20 microsendi x cm in n modo da avere 2 onde sullo schermo , impostare l'ampiezza verticale dell'oscilloscopio su 2 volt x cm (oppure 5 )



user posted image

Inviato da: Nicols_due il Oct 21 2012, 07:49 PM
segue istruzioni per lo step 3
sezione finale di riga


user posted image

Inviato da: Nicols_due il Oct 22 2012, 08:44 AM
se hai l'oscilloscopio e non lo sai usare posta la sigla e/o posta una foto bella grande e messa a fuoco



:bye1.gif:




user posted image




preregolazioni
1 accendere on off
2 regolare la luminosita
3 regolare la messa a fuoco

regolazioni

1 iniettare la sonda
2 settare l'attenuatore a scatti verticale su 2 volt x cm
3 settare l'attenuatore continuo verticale tutto in senso orario (al massimo )
4 settare su ac
5 settare timexcm su 20 microsecondi
6 settare il trigger su TV _AC
7 regolare per avere la forma d'onda in sincronismo (ferma )
8 settare su CH1
9 settare in modo da avere 2 impulsi sullo schermo

rilievi : isolare il collettore del finale e iniettare sulla base dello stesso finale
rileva e specifica con una foto :biggrinthumb.gif:

Inviato da: darlinton il Oct 22 2012, 12:35 PM
volevo premettere che il tv e' in 100hz

Inviato da: scalzomen il Oct 22 2012, 04:34 PM
QUOTE (darlinton @ Oct 22 2012, 02:25 PM)
volevo premettere che il tv e' in 100hz

100Hz è il refresh verticale che nulla ha a che vedere con la zona in cui ti hanno consigliato le misure.

ciao

Inviato da: darlinton il Oct 23 2012, 02:39 PM
Volevo informarvi che ieri ho misurato la tensione al collettore del finale di riga con tester digitale ed era 146 volt ,lo schema dice 135 volt , ho pensato che con il carico la tensione si sarebbe normalizzata a 135 volt.Che pensate c'e' da preoccuparsi

Inviato da: alextron il Oct 24 2012, 12:09 AM
La lampada è un carico. Se con la lampada misura ancora 146 volt, è troppo elevata e il TV va in protezione o il finale si brucia. In tal caso devi controllare il regolatore IC856 SE130N, se non va devi sostituirlo assieme al fotoaccoppiatore LTV817 IC803. Se hai in casa il fotoaccoppiatore, cambialo e prova ma se la tensione resta alta devi cambiare l'SE130, non mi sembra ci siano altre possibilità di regolazione manuale (almeno, se ho visto bene lo schema)
Saluti my_bye.gif
Alex

Inviato da: darlinton il Oct 25 2012, 08:32 PM
salve
oggi ho verificato la forma d'onda con l'oscilloscopio che la trovo molto strana sembrano denti appuntiti non e' quella forma d'onda che mi avete postato nelle risposte precedenti domani provo ad inviarvi delle foto

Inviato da: darlinton il Oct 29 2012, 12:02 PM
queste sono le forme d'onda che ho sulla base del finale

Inviato da: Nicols_due il Oct 29 2012, 12:32 PM
con quel pilotaggio eivoglia a cambiare i finali laugh.gif

come hai settato la manopola volt/cm e la time/cm ?

dobbiamo valutare la tensione picco picco e la frequenza

ora prosegui con i rilievi
stacca il mosfet Q401 e
fai il rilievo iniettando la sonda sul punto 1 my_bye.gif

Inviato da: darlinton il Oct 29 2012, 12:35 PM
Ciao
nicols due, che devo fare, per favore aiutami

Inviato da: darlinton il Oct 29 2012, 12:37 PM
pomeriggio faccio come mi hai suggerito,ma scusa quale e' il punto 1

Inviato da: Nicols_due il Oct 29 2012, 12:37 PM
questa è quella che hai postato nel mio forum .... e non ci siamo è errata

user posted image

Inviato da: Nicols_due il Oct 29 2012, 12:38 PM
QUOTE (darlinton @ Oct 29 2012, 01:27 PM)
pomeriggio faccio come mi hai suggerito,ma scusa quale e' il punto 1

user posted image 1_my_roger.gif

Inviato da: darlinton il Oct 29 2012, 12:39 PM
si e' esattamente questa misura sulla base del finale con collettore isolato dal circuito

Inviato da: darlinton il Oct 29 2012, 12:40 PM
Ok ho individuato il punto 1,ti faccio sapere.Grazie mille

Inviato da: Nicols_due il Oct 29 2012, 12:43 PM
ok attendo la forma d'onda sul punto 1 con il mosfet dissaldato e il collettore del finale isolato My_Sorriso.gif

Inviato da: Nicols_due il Oct 29 2012, 12:53 PM
ti ho editato la forma orientativa corretta My_Sorriso.gif

user posted image

Inviato da: Nicols_due il Oct 29 2012, 12:56 PM
cose e pazz ragazzi si riparano ancora crt My_Sorriso.gif ma buttateli

Inviato da: Nicols_due il Oct 29 2012, 01:09 PM
prediagnosi 1_my_roger.gif

mosfet ,pilota orizzontale
ripple su quest'ultimo c 867
trasformatorino pilota orizzontale (bobina primaria in corto )

Inviato da: darlinton il Oct 29 2012, 03:09 PM
Ho tolto dal circuito il mosfet q 401 ho eseguito le misure al punto (diciamo la base) e appare la stessa identica forma d'onda che ho verificato sulla base del finale 2sc..

Inviato da: darlinton il Oct 29 2012, 03:21 PM
il primario del trasf. pilota che impedenza deve avere ?

Inviato da: Nicols_due il Oct 29 2012, 08:17 PM
se il pilotaggio sul punto 1 del mio schema editato è basso ti rimane da controllare la seguente sezione user posted image

Inviato da: darlinton il Oct 29 2012, 09:04 PM
che cosa esattamente ? grazie

Inviato da: darlinton il Oct 29 2012, 09:31 PM
se misuro al pin 8 del ddp 3310 la forma d'onda che cosa dovrei visualizzare ?

Inviato da: Nicols_due il Nov 1 2012, 10:22 AM
come da tuo pm inviatomi dici :
Ciao
allora ti spiego che cosa ho fatto: ho settato volt/cm per 2 volt e time/ per 10

Ti allego le foto con transistor Q 1119 dissaldato e verificata forma d'onda alla base del Q 1119 o anche sostituito il condensatore C1181 la tensione di 12 volt e' presente.


user posted image


ti rispondo

ora va meglio abbiamo un picco picco di circa 3 volt rispetto al 40 millivolt di prima inoltre la forma d'onda tende ai fianchi rettangolari e non triangolari

questa è il rilievo (vedi fig sottostante ) che hai preso sulla base del mosfet vale a dire sul collettore del q 1119 che tende al triangolo con appena 40 millivolt


user posted image


pero' come frequenza non mi hai dato la giusta conferma , gli impulsi sullo schermo devono essere due ,
richiesta : devi settare TIME/CM a 20 microsecondi (vedi riga gialla a destra della figura sottostante ) e VAR SWEEP tutto in senso orario o forse tutto in senso antiorario in modo da calibrare il time/cm e dopo rimandami 1 sola foto

user posted image

x sincronizzare gli impulsi regola il trigger

Inviato da: Nicols_due il Nov 1 2012, 10:28 AM
dopo il test richiesto come da post precedente proseguire la diagnosi come segue

cambia transistor q1108 - regolatore ic1103 - e condensatore c1181 e testa la forma d'onda sul gate del mosfet con quest'ultimo dissaldato

ATTENZIONE !!! SETTA SEMPRE IL VERTICALE IN MODO DA AVERE UN PICCO PICCO DI 4 CM

Inviato da: Nicols_due il Nov 1 2012, 08:29 PM
ti confermo che il processore va bene smile0.gif

Powered by Invision Power Board (http://www.invisionboard.com)
© Invision Power Services (http://www.invisionpower.com)