Versione stampabile della discussione
Clicca qui per visualizzare questa discussione nel suo formato originale
riparatore > Aiuto Riparazioni TVC > tv herion modello 1014 97313


Inviato da: andreuccio il May 6 2010, 05:30 PM
salve, a tutti ho questo tv da 14 pollici a tubo catodico della herion 1014 non si accende .ho controllato la tensione all condensatore di filtro primario circa 315 volt .ho controllato la tensione dell' integrato tea 2261, non ci arriva a 12 volt circa 10 volt. ho sostituito i condensatori e l' integrato senza risultato .la resistenza di avvio di questo tvc di che valore deve essere c'e montata una 22000 ohm ? non ci arriva la tensione al finale orrinzontale .desideravo sapere in un tvc quando non da segni di vita e non accende il led rosso e ci arriva la tensione al finale orrinzzontale puo dipendere dall trasformatore di riga ?oppure dall' alimentatore ?.dimenticavo quando misuro le tensione sento un rumore tic tac non c'e nessuno relè. da cosa potrebbe dipendere grazie per le risposte ?

Inviato da: Nicols il May 6 2010, 06:20 PM
dissalda il finale orizz.

misura la tensione sul collettore

fai il test della lampada

se il test è negativo controlla l'alimentatore

se il test è positivo controlla finale x e trafo eat my_bye.gif

se il difetto persiste posta schema o fai richesta nella giusta sezione

Inviato da: buran il May 6 2010, 06:29 PM
my_bye.gif andreuccio,
...non mi dire che ti sei cimentato nell'alimentatore senza controllare se il finale orizzontale fosse in corto.... huh.gif

my_bye.gif

Inviato da: Nicols il May 6 2010, 06:33 PM
my_bye.gif buran my_bye.gif topo stasera nella mia bella vieste incomincia la festa di SANTA MARIA .... percio pizza e birra da mio cognato (tanto paga sempre lui ) My_Sorriso.gif


il rstorante di mio cognato



user posted image


user posted image



user posted image




user posted image

qui possiamo fare il raduno quest'estate 1_my_roger.gif

Inviato da: buran il May 6 2010, 06:37 PM
1_my_roger.gif ..bene Nicols.... mi siederei volentieri al tavolo.... ma!!! mi sa' che mi accontentero' di una foto di una bella pizza farcita che tu in seguito allegherai.... My_Sorriso.gif

....sempre in attesa di farla realmente una serata in pizzeria...... My_Sorriso.gif

my_bye.gif

Inviato da: Nicols il May 6 2010, 06:49 PM

allora incomincia a gustarla , ti consiglio di mangiarla subito ci sono i topi in giro


user posted image My_Sorriso.gif

Inviato da: andreuccio il May 7 2010, 04:14 PM
salve ,a tutti mi ricordate come si fa il test della lampada ? .la devo collegare al posto del finale orrinzontale, non c'e lò schema dell tvc.aspetto le vostre risposte ?

Inviato da: buran il May 7 2010, 04:27 PM
my_bye.gif .....esatto, togli il finale orizzontale, e colleghi la lampada ai reofori corrispondenti.....(C,E).... happy[1].gif


Nicols..... thanx.gif

Inviato da: Nicols il May 7 2010, 04:46 PM
allora sta' lampada si accende come in questo modo My_Sorriso.gif
user posted image

se non sorride l'alimentazione è bassa


my_bye.gif Buran

Inviato da: topo il May 7 2010, 08:55 PM
stavo guardando quel ristorantino..eppur mi ricorda qualcosa, chissa se l estate s affacciasse una buona volta..

Inviato da: al8503 il May 7 2010, 09:44 PM
...anche la pizza, ha l'aria di esser bona! wink[2].gif

E' un peccato che l'Italia è più lunga che larga, se era tonda si poteva fare delle cene tra colleghi ed ex.

Comunque è un bel ristorantino anche da lume di candela, complimenti.

Per andreuccio, ho fatto uno schemino per il test, altrimenti rimane con la voglia del tv da riparare.

my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: andreuccio il May 8 2010, 07:26 PM
grazie ,per lo schema per avere conferma la lampada la devo collegare tra collettore e emettitore ?. facciamo un esempio in un tvc non accende il led rosso misurando la tensione nel finale orrizzontale con esito positivo .se facciamo la prova della lampada si accende in questo caso cosa si deve controllare il trasformatore eat? che non fa accendere il led rosso .puo dipendere dall trasformatore di riga ?

Inviato da: buran il May 8 2010, 08:01 PM
my_bye.gif andreuccio,
.... per capire come ti possiamo aiutare, ...hai esperienza nella riparazione di TVC....? Non e' per farti fare un esame, ma per non dare cose per scontato... e poterti dare suggerimenti appropriati... smile0.gif



my_bye.gif

Inviato da: andreuccio il May 9 2010, 09:14 AM
si, ho esperienza nella riparazione di tv ne ho riparate alcuni . mi rispondi all domanda del post precedente

Inviato da: buran il May 9 2010, 10:58 AM
my_bye.gif ...bene!!!!
..allora, se le tensioni di alimentazione, facendo la prova della lampada (lampada accesa)...sono ok, come prima cosa controlli la stato del finale orizzontale per poi passare a controllare o sostituire (potendo) il trasf. riga....

Tutto questo dando per scontato che quando e' collegato il finale orizzontale il TVC non si avvia e rimane in protezione..... happy[1].gif

p.s. tutto ciò ti era già stato consigliato nei messaggi precedenti insieme ai colleghi my_bye.gif

my_bye.gif

Inviato da: andreuccio il May 11 2010, 05:00 PM
salve ,ragazzi . ho tolto il finale di alimentazione guasto e ho inserito tra colletore ed emettitore una lampada per verificare che non ci siano interuzzioni nel lato primario. la lampada non si accende c'e un interuzzione .ho trovato una resistenza in smd interotta, e una bruciachiata quest ultima col tester conduce forse si è alterata ? come faccio a sapere che valore ha ? non si legge il valore ?e inserita tra i piedini dell tea 2261 avete per caso lo schema di questo tvc ? vi aspetto ?

Inviato da: al8503 il May 11 2010, 06:51 PM
Ciao,

allora si è appurato che è l'alimentatore guasto ?

E' giusto che non si accenda niente, a meno che non ci sia un alimentatore di servizio, ma non credo.

-Hai tolto il finale switching guasto......... cioè?
-dici che hai una resistenza interrotta, tra i piedini del TEA2261, però potevi dire anche quali piedini erano.

Ti allego lo schema di principio che c'è sul data sheet dell'integrato.
Ho evidenziato una resistenza, che potrebbe esser saltata, comunque controlla anche le piste .

Non dovrebbe discostarsi dal tuo alimentatore, in ogni modo ci saprai informare,
a presto
my_bye.gif

Inviato da: Nicols il May 11 2010, 07:33 PM
QUOTE (al8503 @ May 7 2010, 09:34 PM)
...anche la pizza, ha l'aria di esser  bona! wink[2].gif


se vieni a vieste quest'estate oltre alla pizza ti offro anche una specialita di mio cognato

"gli spaghetti alla scogliera " con gamberetti , e sugo di pomodoro miscelato con il cognac My_Sorriso.gif


Inviato da: buran il May 11 2010, 08:04 PM
my_bye.gif Nicols..... ...ben detto..... 1_my_roger.gif

Inviato da: al8503 il May 11 2010, 08:50 PM
NNNNicols....sei da censurareeeeeee!

Non so come fare a venire giù e mi piacerebbe, mi facesti vedere una foto del posto che mi è rimasta nel cuore.

Sarebbe piacevolmete bello.....

a presto

1_my_roger.gif

Inviato da: andreuccio il May 12 2010, 08:00 PM
salve. ragazzi nel mio alimentatore l'integrato tea 2261 funziona autonomo senza l'integrato fea 5170. grazie per lo schema domani me lo studio ti aspetto

Inviato da: al8503 il May 12 2010, 08:48 PM
ciao,
guarda qui
http://www.datasheetcatalog.com/datasheets_pdf/T/E/A/2/TEA2261.shtml
my_bye.gif

Inviato da: andreuccio il May 13 2010, 08:48 AM
ciao ,a tutti lo shema che mi hai mandato dove c'e il ic tea2261. nel mio tvc ci sono altre resistenze in smd perche e diverso?. ora faccio dei controlli la resistenza di avvio che valore deve avere 22000ohm ? rispondemi grazie

Inviato da: andreuccio il May 13 2010, 11:45 AM
ciao, a tutti la resistenza interotta da 1000 ohm e collegata tra il piedino 14 dell' integrato tea2261 e massa. la resistenza bruciachiata e collegata tra il piedino 14 dell ic tea2261 l'altro capo e collegata nella pista del finale di alimentazione f313xi piedino emettitore se non sbaglio. la resistenza bruciacchiata in smd che valore deve avere mi aiutate per favore? grazie per le risposte

Inviato da: buran il May 13 2010, 12:00 PM
my_bye.gif andreuccio..... direi che c'è bisogno dello schema, inoltra la richiesta in "info schemi", vediamo se ci può dare una mano il mitico Donald (HD)....

my_bye.gif

Inviato da: andreuccio il May 14 2010, 08:03 AM
salve, ragazzi ho inoltrato la richiesta su info schemi . ora non riesco ad entrare non trovo la sezione info schemi mi aiutate? grazie

Inviato da: al8503 il May 14 2010, 09:09 AM
Ciao,
facci sapere se sei riuscito a scaricarti lo schema, hardisk te lo ha trovato, non poteva non riuscirci.

Non è che ti sei confuso tra resistenza ed impedenza?
Ti ho evidenziato l'impedenza che potresti aver confuso.

a presto

Inviato da: Nicols il May 14 2010, 10:48 AM
io nella zona primaria degli alimentatori opero sempre a tappeto


buon divertimento 1_my_roger.gif

user posted image


nei punti blu' il valore deve essere sempre alto (lancetta verso il lato sinistro ) se su una delle linee troviamo un valore basso (lancetta verso il lato destro ) la linea è in corto o parziale corto , ricercare quindi la causa seguendo quella linea







x al8503 una delle bellezze di Vieste la perla del gargano

user posted image my_bye.gif



a proposito di questa foto , un detesco anni fa disse in presenza di molta gente

"ora vi faccio vedere io come raggiungo la cima di pizzomunno "

a salire è salito a scendere a fatto un bel volo e poveretto è morto sul colpo sad[2].gif

Inviato da: al8503 il May 14 2010, 05:02 PM
Ti ringrazio Nicols, è stupendo, mi ci fai innamorare.

Mi dispiace per il tetesco, ma era già bello stare giù.

vedremo...

my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: andreuccio il May 14 2010, 06:37 PM
salve ,ragazzi ho sostituito una resistenza da r39. collegando la lampada tra emettitore e collettore la lampada si accende .oggi non ho trovato il tea2261 me lo danno domani vi faccio sapere se l'alimentatore si accende ?

Inviato da: cri_999 il May 14 2010, 06:55 PM
Se la lampada ora si accende l'alimentatore è ok..

Inviato da: andreuccio il May 15 2010, 09:25 AM
salve, ragazzi ancora lo devo montare il tea 2261 .io la lampada lo collegata tra emettitore e collettore dell finale di alimentazione per sapere se ci sono interuzzioni .appena monto il tea 2261 avro certezza se l'alimentatore funziona se si accende il led rosso .nel tvc l'integrato tea 2261 funziona solo senza il tea 5170 non c'e. mi saprete dire di che tipo di integrato si tratta f24c01 ?. aspetto vostre risposte? grazie

Inviato da: Nicols il May 15 2010, 09:47 AM
my_bye.gif andreuccio

il test della lampada in genere noi lo facciamo dissaldando il finale orizzontale e collegandola tra collettore ed emettitore (massa)

per controllare la tensione presente sull'uscita del ponte dell'alimentatore potevi usare un tester posizionato su vcc 500 , ti deve segnare circa 280/300 volt

per il resto confermo mio post precedente my_bye.gif

Inviato da: Nicols il May 15 2010, 10:00 AM

puoi testare la prova della lampada (test alimentazione finale orizzontale ) anche come vedi in figura

user posted image my_bye.gif

Inviato da: andreuccio il May 15 2010, 06:06 PM
salve ,ragazzi ho montato il nuovo tea2261 l'alimentatore non si accende, e saltato il finale di alimentazione e in corto . e si è bruciato il fusibile da 2 amper . ho controllato i diodi altri componenti e il finale orrinzzontale non è in corto. qualè la causa del finale di alimentazione forse il trasformatore ? .cosa devo controllare ?.ho notato nella scheda che non c'e il tea 5170 perche ? mi saprete dire di che tipo di integrato si tratta f24c01 ?. aspetto vostre risposte? grazie

Inviato da: Nicols il May 15 2010, 07:39 PM
:ci my_bye.gif Andreuccio

ti avevo consigliato di procedere con sostituzione in kit sul primario dell'alim.

non hai ascoltato per niente i miei consigli my_bye.gif

dissalda il finale di alimentazione e controlla se il pin 1 del trafo switch è in corto con la massa dell'alimenattore

se non è in corto procedi come da consigli della mia foto my_bye.gif

Inviato da: al8503 il May 15 2010, 08:57 PM
Ciao,

per la riparazione, faccio proseguire gli altri ragazzi, altrimenti, mi pare che se siamo troppi, ti si crea un po' di confusione, però anche te devi cercare di darti da fare nel mettere in atto quello che ti viene consigliato.

Ti avevo dato un link dove puoi scaricare gratis tutti i data-sheet dei semiconduttori e I.C. che vuoi, se vai e metti 24c01 vedrai che si tratta di una EEPROM, la f che avevi scritto non fà parte della sigla, ma è anche diversamente postata sull'I.C.

( siccome scrivendo e cercando di dare consigli, può sembrare di essere imperiosi o superiori, considera che non è così, ma è che se fossimo di persona si capirebbe le sfumature nei discorsi). My_Sorriso.gif

Però perché hai chiesto del 24c01 ?
Cosa c'entra con il tuo guasto?

my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: andreuccio il May 16 2010, 08:38 AM
salve, ragazzi . io prendo in considerazione i vostri consigli. io ho controllato i condensatori e non c'e nessuno corto. appena posso compro i condensatori nuovi e le resistenze e le cambio .siccome nel tvc non c'e ic tea 5170 ho visto solo un ic a 8 pin e desideravo sapere di che integrato si tratta .grazie a voi ho scoperto si tratta di una memoria . quanto costa un trasformatore nuovo ?

Inviato da: cri_999 il May 16 2010, 09:40 AM
Ciao,

Andreuccio tu dici:
QUOTE
salve ,ragazzi ho sostituito una resistenza da r39. collegando la lampada tra emettitore e collettore la lampada si accende .oggi non ho trovato il tea2261 me lo danno domani vi faccio sapere se l'alimentatore si accende ?


ma tra emettitore e collettore di cosa?

Comunque segui il consiglio di Nicols e sicuramente risolverai, il trasformatore switching è difficile che salti..

Inviato da: andreuccio il May 16 2010, 12:43 PM
ciao, io collego la lampada tra emettitore e collettore dell transistor di alimentazione.. per vedere se ci sono interuzzione nel lato primario. appena sostituisco i componenti vi faro sapere. mi fai un esempio con disegno come effettuare. la misura per verificare se il trasformatore e in corto .io ho individuato il piedino 1. dell trasformatore la massa dell alimentatore e quella collegata con terminale emettitore dell transistor di alimentazione ? vi aspetto ?

Inviato da: cri_999 il May 16 2010, 01:13 PM
Ok, allora avevo capito male io, scusa..

Inviato da: andreuccio il May 16 2010, 06:55 PM
ciao, amici tra il pin 10 ,e pin 13 dell tea 2261. vi risulta una resistenza in smd di valore 470 ohm ,e la resistenza tra pin 11 ,e pin 13 dell tea 2261 .vi risulta la resistenza di valore di 47000 ohm poi ho visto meglio l'integrato tea 2261 lavora in sincronia col tda 8138a ,prima non lo avevo visto .grazie vi faro sapere mi rispondete?.

Inviato da: Nicols il May 16 2010, 07:08 PM
my_bye.gif andreuccio
stai proprio conciato per le feste My_Sorriso.gif

il pin 13 è a massa

il componente tra 10 e 13(massa ) è un condensatore da 470

il componente tra 11 e 13 (massa )si è una resistenza da 47000

a domani devo spegnere il pc ciao a tutti

Inviato da: andreuccio il May 16 2010, 07:21 PM
ciao, tra il pin 10 e pin 13 dell 2261 a me risulta una resistenza in smd .il condensatore che dici tu e in smd ?

Inviato da: al8503 il May 16 2010, 09:29 PM
ciao andreuccio,

guardando lo schema, il pin 13 è a massa e fino qui c'è certezza.

Sul piedino 10 vedi che c'è un condensatore che va a massa e fino qui è come dice Nicols.

Se guardi lo schema, vedi che il condensatore sul pin 10 ha due semisfere nera tra le armature ed il collegamento, questo è il modo di indicare che questo componente è SMD.

A presto

my_bye.gif

Inviato da: andreuccio il May 17 2010, 07:39 AM
salve .ragazzi a me risulta questa resistenza sul pin10 . in uno schema dell ic tea 2261 c'e questaresistenza di volore diverso ? grazie

Inviato da: Nicols il May 17 2010, 08:12 AM
andreuccio ma hai letto il post precedente di al8503 ? è un condensatore smd....
le saldature su quest'ultimo sono originale o rifatte ? se sono rifatte significa che qualcuno prima di te a messo mano al tv

my_bye.gif

Inviato da: andreuccio il May 17 2010, 04:49 PM
ciao, Nicols si ho letto il post precedente e sicuro che si tratta di un condensatore smd? .il componente e colorato marrone nero rosso dal codice colori esce fuori 1000 pensavo si trattava di una resistenza col tester non mi da continuita . da un altro schema dell tea 2261 mi risulta tra il piedino 10 una resistenza da 820 ohm. scusa se insisto devo essere sicuro. le saldature sono rifatte, vi faccio sapere?rispondemi grazie

Inviato da: Nicols il May 17 2010, 05:07 PM
my_bye.gif andreuccio una cosa è certa , lo schema porta un condensatore smd da 470
, pero è possibile qualche variante a secondo il telaio ,se vedi che il componente non è stato manomesso prima da nessuno lascialo stare cosi se invece ti accorgi che in quel punto (pin 10 tea) ha lavorato qualche altro tecnico ti consiglio di cambiare il condensatore da 470 my_bye.gif

Inviato da: buran il May 17 2010, 05:15 PM
my_bye.gif ...ragazzi, per uscirne fuori servirebbe una foto macro dell'alimentatore....., lato stampato e lato componenti......
...andreuccio, la puoi fare...?

my_bye.gif Nicols

Inviato da: al8503 il May 17 2010, 07:23 PM
la richiesta di buran è perfetta, guarda se ti è possibile.

e quello che ti dice o dirà Nicols, sarà da tenere in considerazione.

In tanto ti allego l'immagine del TEA2261 con le funzioni che hanno i pin e come vedi sul pin 10 è impossibile e nemmeno proponibile metterci una resistenza.

Mi sa che i tuoi SMD sono quelli a cilindretto come li montava la Nordmende.

a presto
ciao

Inviato da: alextron il May 18 2010, 12:05 AM
Ciao a tutti, scusate se mi intrometto, ma non è che il C da 1 nF in mini-melf (perchè così pare che si tratti) è sul piedino 7 anzichè sul 10 (che si trova in corrispondenza della parte opposta del TEA2261)?
Personalmente consiglierei ad andreuccio di fare a tappeto tutte le operazioni consigliate nello schema da Nicols prima di procedere oltre se no rischia di perdere un mare di tempo e impazzire montando e smontando componenti dubbi o bruciati.
Comunque non voglio dire altro, come ha fatto già notare al8503 se si parla in troppi si corre il rischio di far confusione.
Un saluto a tutti e buona fortuna ad andreuccio per la sua riparazione.
my_bye.gif

Inviato da: andreuccio il May 18 2010, 04:10 PM
salve ,ragazzi il componente siglato vr9 da 1000 ohm e un trimmer ? non ho potuto fare le foto . vi faro sapere ? grazie

Inviato da: buran il May 18 2010, 05:32 PM
my_bye.gif ...si ..VR9 è un trimmer da 1000 ohm..... huh.gif

my_bye.gif

Inviato da: andreuccio il May 18 2010, 07:21 PM
salve, ragazzi .ho finito adesso c'e stato un corto e mi saltava il fusibile di protezione senza il finale di alimentazione . ho trovato i diodi dell ponte radrizzatore in corto le ho sostituiti e il fusibile non salta piu . ho sostituiti i componenti condensatore resistenze integrato tea 2261 come da voi indicato ho misurato la tensione tra emettitore e collettore dell finale orrinzzontale esito negativo non ci arriva tensione ,non ci arriva tensione all' uscita dell trasformatore di alimentazione .poi ho notato nell integrato tea 2261 la tensione di alimentazione e bassa circa 9,7 volt e non 12 volt ho notato che la resistenza di avvio lo misurata col tester e risulta 22000 ohm e un po bruciachiata e non è alterata la posso sostituire con una resistenza da 27000 ohm ?questa resistenza e stata sostituita da un altro riparatore era di valore di 220 ohm . per quanto riguarda il finale orrinzontale che non ci arriva tensione cosa devo fare ?ho controllato le resistenze sono integre .volevo sostituire il tda 8139a lo posso fare ?.datemi dei consigli grazie

Inviato da: buran il May 19 2010, 08:39 PM
my_bye.gif Andreuccio..... cerchiamo di mettere dei "paletti".... My_Sorriso.gif

Questo allegato e' lo schema del tuo alimentatore......, visivamente , i componenti ti corrispondono.....?

my_bye.gif

Inviato da: andreuccio il May 20 2010, 07:31 AM
ciao, buran si lo schema corrisponde aiutami ? grazie

Inviato da: Nicols il May 20 2010, 07:50 AM
andreuccio se il finale di riga non è in corto procedi come da mia figura a tappeto (sostituzione in kit ) aggiungo sostituisci anche il condensatore che sta sul collettore del finale di al : C 108 ( tutto questo dopo che hai controllato che i componenti sui pin 9-10-11 del tea sono come da schema )

my_bye.gif

IMPORTANTE
NON CAMBIARE 1 COMPONENTE ALLA VOLTA

Inviato da: buran il May 20 2010, 11:16 AM
my_bye.gif Andreuccio.... adesso esegui il consiglio di Nicols, sostituisci i componenti segnati... smile0.gif

my_bye.gif

Inviato da: andreuccio il May 20 2010, 11:45 AM
salve, ragazzi io ho sostituito a tappeto tutti componenti in rosso- non ho montato il finale di riga e ho controllato se ci arriva tensione esito negativo non ci arriva tensione -cosa dovrei fare .la tensiona all tea 2261 e bassa da cosa potrebbe dipendere ?. grazie rispondemi ?

Inviato da: buran il May 20 2010, 12:00 PM
my_bye.gif Andreuccio.... bassa quanto......? al pin 16 quanto misuri....?

Inviato da: andreuccio il May 20 2010, 03:24 PM
ciao, buran al pin 16 e massa misuro circa 9,5 volt invece dei 12. domani cambio il condensatore c108 voglio cambiare il tda8138a cosa ne pensi ?, siccome si e messo in corto il finale di alimentazione e si è bruciato il fusibileda 2 a mper. devo cambiare il tea2261? e i condensatori elettrolitici ? che ne pensi si sono guastati con il corto dell finale ? rispondemi ?

Inviato da: buran il May 20 2010, 03:50 PM
my_bye.gif ...il TEA.... non è detto che si sia bruciato....., puoi cambiarte c108, poi misura la tensione sul pin 15 del TEA.... e controlla bene a non avere corto sui secondari.....

my_bye.gif

Inviato da: andreuccio il May 20 2010, 07:48 PM
salve,, secondo voi visto che non arriva tensione al secondario dell l trasformatore . puo essere guasto il tda 8138a? .domani cambio i condensatori in poliestere datemi dei consigli grazie

Inviato da: buran il May 20 2010, 08:15 PM
my_bye.gif andreuccio.....

...così è difficile starti dietro.... se non hai corto sui secondari, ...il problema è localizzato sul primario....

..io d'altronde sono convinto sia qualche banalità .....ma così è difficile focalizzare il problema.....

..vorrei poterti aiutare in modo più dettagliato... ma con lo schema in mano, adesso nessuno meglio di tè può controllare il tutto....

..non ti abbandono, continuo in ogni caso a seguire la discussione....

my_bye.gif

Inviato da: andreuccio il May 21 2010, 12:34 PM
salve, a tutti il condensatore c108 il negoziante non lo aveva da 470 me ne ha dato uno siglato.68 680 2000volt. lo posso montare al posto del 470?. per quanto riguarda l'alimentatore puo darsi che se ne va in blocco per un corto .io ho controllato i condensatori secondari e i diodi non trovo nessuno corto ..ho staccato dal circuito i diodi d40 e d39 ,in qesto modo posso vedere se ci arriva tensione all seconario dell trasformatore . se non c'e nessuno corto, il secondario del trasformatore dovrebbe dare le uscite secondarie se non le da puo essere guasto il tda 8138a ? io dall lato primario ho sostituito quasi tutto rispondetemi grazie

Inviato da: andreuccio il May 21 2010, 06:54 PM
salve ,amici ho sostituito il condensatore c108 .ho sostituito tutti i condensatori del lato primario resistenze diodo zener ecc. in conclusione la tensione all tea 2261 e bassa ora e 5,5 circa invece dei 9,5 prima che c'e stato un corto dell final e cosa devo controllare ? aiutatemi sono in panne grazie

Inviato da: buran il May 21 2010, 06:59 PM
my_bye.gif Andreuccio, il TEA2261.... è ancora in avaria..... ohmy[2].gif

my_bye.gif

Inviato da: Nicols il May 21 2010, 07:56 PM
andreuccio My_Sorriso.gif col metodo diagnosi passo passo ci spicciamo per la notte di natale dry.gif ti consiglio il metodo sostituzione a tappeto

dissalda la R 180 (con questo test isoliamo l'alimentatore dal BU808DX)

dissalda D 40 ( con questo test isoliamo linea 15 v 12 v 5 v TDA8138 )

collega una lampada in parallelo a C 109 (test alimentatore )

sostituisci a tappeto in kit tutto cio che ti ho elencato nella mia figura compreso il nuovo TEA 2261 e vedrai che la
lampada si accendera a quel punto l'alimetatore sara ok my_bye.gif



Inviato da: Nicols il May 21 2010, 08:02 PM
CIAO buran io chiudo il laboratorio passo per i saluti della buona notte My_Sorriso.gif my_bye.gif

Inviato da: Nicols il May 22 2010, 10:56 AM
per fare il test della linea 15 volt .....12 volt .... 5 volt quindi tda 8138

1 iniettare tensione di 15 volt da fonte esterna sul catodo D40

2 controllare se sul pin7 del tda8138 esce i 5 volt

3 controllare se sul pin 6 de tda8138 esce i 12 volt dando l'inpulso on off dal telecomando

4 se dal telecomando non avviene la commutazione testare mettendo a massa la base del tr22

Inviato da: andreuccio il May 22 2010, 12:04 PM
salve, a tutti ciao nicols io non c'e lo il telecomando. io gia ho sostituito a tappeto tutti i condensatori diodi zener ecc la tensione e sempre bassa al tea2261 io sospetto dell trasformatore di alimentazione dell primario .ho misurato la resistenza degli avvolgimenti di un altro tvc riscontro valori diversi. nell' altro tvc misuro sugli avvolgimenti 2,5 circa. nel tvc guasto il gli avvolgimenti del primario danno valori di 0,9 ohm c'e un metodo per verificare se il trasformatore e guasto ?si puo collegare il primario con la 230 volt e verificare l'uscita si puo fare ? tu pensi che il tda 8138a e guasto aspetto la tua risposta grazie

Inviato da: Nicols il May 22 2010, 12:19 PM
QUOTE (andreuccio @ May 22 2010, 11:54 AM)
.ho misurato la resistenza degli avvolgimenti di un altro tvc riscontro valori diversi.  nell' altro tvc misuro sugli avvolgimenti 2,5 circa. nel tvc guasto il gli avvolgimenti del primario danno valori di 0,9 ohm

ma i due tvc erano uguali ?

hai fatto le misure con i trasformatori smontati ?


per testare il tda8138 ti ho messo una guida comunque dissaldando il d40 se l'alimentatore funziona bene deve comunque fornire i 105 volt

insieme a tutti i componenti hai sostituito anche il tea 2261 e il finale di alimentazione ?

quale sigla hai montato per il finale ?

certo ultima analisi il trafo potrebbe anche essere guasto, se i due tv sono uguali puoi invertirli

my_bye.gif

Inviato da: andreuccio il May 22 2010, 04:58 PM
ciao, nicols i 2 tvc non sono uquali. ho fatto la misura con i trasformatori montati alla scheda .il finale nuovo e un equivalente but 12 a.f ho sostituito il tea2261 . se inietto una tensione al tda8138a al diodo d40 il positivo dove va collegato ?..io prtroppo non c'e lo il telecomando posso fare la prova senza telecomando . ora la tensione e 5,5 misurata al tea2261 . lunedi compro un altro tea2261 e faccio la prova .c'e bisogno di sostituire una altra volta i condensatori elettrolitici possono essere guasti dovuti all avaria del finale di alimentazione ?quando costa un trasformatore nuovo ? come faccio a verificare se il trasformatore e guasto c'e una prova da fare ?

Inviato da: al8503 il May 22 2010, 09:24 PM
Ciao andreuccio,

-ti allego lo schema dell'alimentatore, dove ti ho disegnato come collegare un alimentatore esterno per provare il TDA8138;ti consiglio però di fare la prova senza far funzionare il TV, anche se non accadrebbe niente, ma considerando la tua esperienza, è meglio che non tu dia tensione al TV.
Collega pure l'alimentatore esterno in questo modo, Perché la tensione Positiva non Passa dal diodo D40.

Così puoi controllare il TDA8138, ma non credo possa dipendere da questo.

Ti consiglio, siccome ci hai messo le mani per molto tempo ed in molti posti, di ricontrollare tutto quello che hai fatto, specialmente se i condensatori elettrolitici sono montati con la polarità giusta e cosi eventuali diodi.
Lava il circuito con del solvente alla nitro, molto bene e controlla saldature ed eventuali baffi di stagno tra una pista e l'altra.

Devi considerare che è un alimentatore, abbastanza semplice e che se stacchi tutti i carichi sui secondari e metti una B]lampada[/B]sul diodo D39 staccando R180, la lampada si deve accendere e devi misurare i 105 V o 110 V.

Comunque controlla i componenti (sono una miseria,come numero)che ti ha evidenziato Nicols.
Come è andata a finire la storia del condensatore sul pin 10 del TEA2261 e che te dicevi che era una resistenza?


Inviato da: andreuccio il May 23 2010, 08:25 AM
ciao, grazie per la risposta e lalimentatore che non vuole funzionare. ho fatto tutte le prove che dice nicols.. nell integrato tea2261 la tensione e bassa ora e 5,5 domani cambio di nuovo il tea2261 con uno nuovo .nel finale orizzontale la lampada non vuole accendersi . accetto il tuo consglio di controllare tutti i componenti, non è la prima volta che faccio questi lavori . secondo me forse c'e un guasto nel primario dell trasformatore di alimentazione nel pin 10 del tea2261 ho messo un condensatore ti saluto

Inviato da: andreuccio il May 24 2010, 05:56 PM
salve ,amici vi do notizie ho cambiato il c101, e c99, c104 e il tea2261 nuovo. la tensione da 5,5 e salita ad 9,8 quasi 10 volt circa la tensione non è stabile .ho controllato tutti i condensatori e i diodi sono stati montati corretamente, pero non capisco perche la tensione e bassa non arriva a 12 volt. la resistenza di avvio r163 da 22000 ohm lo cambiata da 27000 ohm puo dipendere da questo ? .oppure puo dipendere dall trasformatore? aiutatemi sono in panne rispondetemi grazie

Inviato da: Nicols il May 24 2010, 07:48 PM
la r 163 è da 22000 perche l'hai messa da 27000 ?

comunque ora non rimane che il trasformatore , ma dove trovarlo ?

io non ho idea
my_bye.gif

Inviato da: topo il May 24 2010, 10:43 PM
nicols my_bye.gif sei forte..e..un gran signore!
pero questo tda 2261 ti da da fare...

Inviato da: andreuccio il May 25 2010, 07:30 AM
ciao, nicols la resistenza da 22000 r163 ,lo messa da 27000 perche il negoziante non la aveva da 22000 ohm . ho fatto una prova . la tensione bassa del tea 2261 puo dipendere dall trasformatore di alimentazione ?. c'e un modo per capire che si tratta del trasformatore guasto ti saluto grazie

Inviato da: topo il May 25 2010, 01:46 PM
il tea 2261 inizia a funzionare quando la capacita c101 ha raggiunto la carica di 10v.che vanno al pied 16 quindi inizia a funzionare e genera gli impulsi al pin 14 di pilotaggio,quindi attenzione al diodo D36 ,e alla rete di collegamento al c101,l immagine del minimo di corrente generata viene portata al pin 6 che esegue il controllo,al pin 3 invece viene data l immagine della corrente che scorre sul finale ,ma non penso che intervenga questo,ho scritto per togliere un po di ruggine.. my_bye.gif

Inviato da: andreuccio il May 25 2010, 02:34 PM
salve, amici ho sostituito il condensatore siglato c102 e ,c137 questi ancora non le avevo cambiato pero la tensione e sempre bassa. nella sezione primaria ho sostituito quasi tutto. collegando la lampada tra emettitore e collettore dell finale di alimentazione si accende indicando che non ci sono interuzzioni. mi chiedo cosa devo fare per aumentare la tensione dell 'tea2261 che non va in conduzione .da cosa potrebbe dipendere?. puo dipendere dall trasformatore di alimentazione ?. ha qualcuno di voi vi è capitato una situazione simile come la avete risolta ? .grazie per la risposta

Inviato da: andreuccio il May 25 2010, 05:55 PM
salve, ragazzi do notizie la tensione all tea2261 e bassa, ho misurato la tensione alternata all uscita dei trasformatore .mettendo un puntale sulla pista e altro non lo appogio nella altra pista perche se lo appoggio si azzera perche ? .se lo tengo con la mano la tensione aumenta .la stessa cosa nel finale orrizzontale con un solo puntale misura tensione come mai ?

Inviato da: causicurti il May 25 2010, 08:34 PM
ciao andreuccio, il D36 ba159 lo hai sostituito? Se si stacca il pin 16 e alimentalo con un alimentatore esterno a 11volt. Attento alla massa, deve essere quella del primario.
Metti la lampada all' uscita dell'alimentatore e fai la prova. Sul pin 16 mettici anche lo strumento e vedi se la tensione scende. Bai bai

Inviato da: Nicols il May 26 2010, 11:13 AM
ormai serve testare il trafo tutti i test sono stati eseguiti my_bye.gif

Inviato da: buran il May 26 2010, 11:29 AM
my_bye.gif Nicols.... il fatto è che io non sono convinto della bontà dei test effettuati... huh.gif

Inviato da: Nicols il May 26 2010, 11:38 AM
My_Sorriso.gif allora faccio una proposta ad andreuccio laugh.gif

fai un pacco con il telaio dentro e spedisci il tutto al grande buran che ti fara la riparazione dell'alimentatore 1_my_roger.gif penso che Buran sara disponibile laugh.gif

Inviato da: causicurti il May 26 2010, 01:04 PM
Ciao. Anch' io la penso come buran, forse a noi sfugge qualcosa in quanto non lo abbiamo sotto mano, ma se andreuccio ci fa delle foto e si ripassa tutto passo passo,forse riusciamo a completare l' avaria. Bai bai.

Inviato da: andreuccio il May 26 2010, 05:17 PM
salve, amici vi do notizie il diodo d36 lo ho controllato .perche buran non sei convinto dei test effettuati da me. grazie per la tua disponibilita .io abito a catania, ho sostituito tutti i componenti dall lato primario non è la prima volta che faccio questi lavori. forse e la cosidetta gratta da pelare. ieri ne parlavo con un amico che fa riparazione cio spiegato che l'alimentatore non vuole funzionare e la tensione all tea 2261 non arriva a 12 volt . lui mi diceva in caso di avviamento e la r163 da 22000 ohm che fornisce tensione all integrato mentre a regime e il trasformatore a fornigli tensione. visto che ero stanco che non riesco a capire piu la situazione .ho sostituito tutti i componenti dall lato primario e l'alimentatore non vuole avviarsi e in certi momenti il finale di alimentazione se ne va in corto anche il i diodi 1n4007 ,cio chiesto al amico mio se ci potevo lasciare la scheda dell tv lui mi adetto si. oggi ci siamo visti cio spiegato tutta la situazione abbiamo provato la scheda insieme abbiamo misurato la tensione dell ic all ' improviso salta il fusibile e il finale di nuovo in corto e i diodi 1n4007 in corto . il mio amico mi ha detto lasciami la scheda la controllo meglio con la speranza che il tv si accende .io sospetto dell trasformatore di alimentazione anche se lui mi diceva non ci e successo mai di trovare il trasformatore guasto in tutti questi anni .vi faro sapere ?

Inviato da: buran il May 26 2010, 05:34 PM
my_bye.gif ...niente di personale andreuccio... speriamo che il tuo amico risolva il tutto.. my_bye.gif

Inviato da: Nicols il May 26 2010, 05:39 PM
andreuccio a questo punto vedi di trovare il trasformatore s/m my_bye.gif

Inviato da: andreuccio il May 26 2010, 06:14 PM
ciao, nicols conviene la riparazione se c'e il trasformatore guasto e un tvc da 14 pollici .quando costa un trasformatore dell genere ?. dove lo posso trovare ?

Inviato da: alextron il May 30 2010, 04:28 PM
Ciao, qui c'è sicuro alla voce trasformatori switching, ma occorre avere il riferimento originale del trafo. il costo per non possessori di P.IVA è di circa 25€ + spese di spedizioni e contrassegno circa altri 15 - 20 €. Considera tu se conviene per un 14". Inoltre, in tutta sincerità non sono molto convinto che il difetto possa venire da lì.
Auguri e buona fortuna my_bye.gif

Inviato da: Nicols il May 30 2010, 06:46 PM
sicuramente sconsigliabile l'acquisto sotto il profilo commerciale , invece sotto il profilo sfida io lo comprerei

x alextron dopo aver messo a tappeto la sostituzione di tutti i componenti nell'alimentatore non rimane altro , da considerare che le linee secondarie sono libere (esenti da corti )

Inviato da: Nicols il May 30 2010, 06:50 PM
QUOTE (alextron @ May 30 2010, 04:18 PM)
Inoltre, in tutta sincerità non sono molto convinto che il difetto possa venire

ok fai la tua diagnosi , puo' darsi che a noi ci è sfuggito qualcosa in questo alimentatore con schema molto facile my_bye.gif

Inviato da: alextron il May 31 2010, 12:16 AM
Ciao a tutti e soprattutto a Nicols. Non ho detto in assoluto che non sia il trafo SM ad essere guasto, ma che non sono molto convinto che sia proprio lui la causa. Io personalmente non ne ho mai cambiato uno, e, a sentire anche i miei amici riparatori professionisti, la casistica di questo tipo negli alimentatori PSW è molto rara. Come bene hai suggerito tu, se si cambia a tappeto tutto ciò che hai indicato, le probabilità che il guasto si risolva sono molto alte, ma se si fanno 100 tentativi a monta e smonta con un singolo componente le probabilità di guastare ciò che è buono ed è stato già controllato sono tutt'altro che improbabili. Risultato: si impazzisce e non si arriva a capo di nulla. Se controlli il thread vedrai che io stesso avevo consigliato ad andreuccio di seguire i tuoi consigli e a cambiare a tappeto tutto quello indicato in una sola volta, ma mi sembra che non sia andata proprio così. Se un post di un guasto su di un SMPS con TEA2261 dura 7 pagine vuol dire che o ci troviamo davanti ad un x-repair (con presenze demoniache) oppure che c'è stata confusione nel seguire le indicazioni date dai tecnici. Lascio a voi giudicare come siano andate le cose.
Quello che ho detto è soltanto una mia opinione, non pretendeva di essere Vangelo o una sfida a persone più preparate di me, non rientra tra i miei interessi e neppure tra gli scopi del forum cui mi onoro di appartenere.
Dico quello che so e quello che penso in buona fede, basandomi sulle mie conoscenze pratiche e teoriche con il solo scopo di essere utile a qualcuno; se sbaglio sono pronto a riconoscerlo e, eventualmente a discuterne. Non appartengo alla categoria dei "mostri dell'elettronica" (nè credo vi apparterrò mai) ma con l'elettronica è circa 35 anni che ci convivo, e nel mio piccolo, credo di aver imparato qualcosa.
A proposito, sei tra i miei componenti preferiti del forum (avresti dovuto capirlo dai miei interventi), in te apprezzo la stringatezza dei consigli, la completezza delle risposte e il dettaglio (anche grafico) degli interventi da eseguire, una prova di una notevole professionalità.
Non ho voluto mai esprimermi a riguardo per correttezza nei confronti di tutti gli altri membri del forum (cui non voglio togliere nulla e non mi va di fare classifiche) e lo faccio straordinariamente solo ora per evitare che si creino inutili competizioni a chi è più bravo o meno, a chi risolve più post, a chi lo risolve prima di un altro, etc. etc.
Ripeto e concludo: quello che so e che penso lo dico (anche perchè questo è un forum, come già detto, libero a tutti) senza offesa o pretesa per nessuno, nel solo spirito di ampliare le conoscenze mie e aiutare gli altri mettendole a comune; non ci guadagno nulla e non pretendo di ottenere nulla (neanche le due stellette di utente anziano), sono pronto alla discussione e al dialogo ma non alla competizione; non è nel mio carattere e (credo) neanche nello spirito del forum. Se credete che il mio comportamente sia invadente, fatemelo sapere.
Una buonanotte a tutti my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: andreuccio il Jun 1 2010, 11:04 AM
ciao, a tutti oggi ho chiamato ad un amico che cia la scheda dell tv kerion 14 pollici per ripararla mi ha detto ancora non è pronta. sta ripristinando qualche pista rotta. poi fa la prova di rete. ha sostituito i componenti in corto speriamo che si puo risolvere vi faccio sapere ?

Inviato da: Nicols il Jun 1 2010, 11:22 AM
X alextron
condivido tutto quello che hai detto , puo darsi che la sostituzione dei conponenti non veniva mai fatta a tappeto completo e rimanendo 1 difettoso quest'ultimo faceva guastare gli altri (vedi tea ) ora aspettiamo il risultato dell'amico di andreuccio

vi saluto entrambi my_bye.gif

Inviato da: andreuccio il Jun 1 2010, 05:19 PM
ciao, nicols la sostituzione io lo fatta a tappetto ,come mi hai indicato tranne per c108 .stavo impazzendo avevo sostituito tutti componenti e l'alimentatore non funzionava .e poi si e messo in corto per 3 volte consecutive il finale di alimentazione e diodi raddrizzatori 1n4007 per questo pensavo che fosse guasto il trasformatore di alimentazione vi faccio sapere ?

Inviato da: Nicols il Jun 1 2010, 06:05 PM
andreuccio non ti preoccupare aspettiamo il verdetto del tuo amico e in ogni caso tieni il morale alto perche comunque sull'alimentatore switch mode hai fatto una bella esperienza che ti servira per il futuro 1_my_roger.gif

Inviato da: andreuccio il Jun 11 2010, 10:59 AM
ciao, a tutti ho chiamato al mio amico ancora non ha competato la scheda cia sostituito il tea2261 e ancora deve montare il finale di alimentazione nuovo .vi faro sapere come va a finire anche se passano molti giorni .buona gornata a tutti

Inviato da: Nicols il Jun 11 2010, 11:22 AM
my_bye.gif andreuccio

Inviato da: andreuccio il Jun 18 2010, 05:33 PM
salve ,a tutti vi do notizie in merito all tv kerion . ho chiamato al mio amico mi ha detto dopo avere controllato la scheda le saldature . ha alimentato la scheda e di nuovo il finale di alimentazione e andato in corto . poi ha notato che l'integrato il tea 2261 e montato su zoccolo e ci sta largo i contatti dello zoccolo non stringono bene , puo essere questo che non fa avviare l'alimentatore. pero che c'entra con il finale di alimentazione che va in corto. potrebbe dpendere dall trasformatore di alimentazione che alcune spire in corto e fa andare in avaria il finale. il mio amico dice di no ha controllato sembra tuto ok ora fa la prova di cambiare il lo zoccolo desidero la vostra opinione ? rispondetemi vi faro sapere ?

Inviato da: al8503 il Jun 18 2010, 07:03 PM
Ciao andreuccio,

ma l'amico tuo per riparare l'alimentatore,chiede i consigli a te ?
Non ti aveva detto " dammelo a me che te lo riparo io " all'incirca ?

Credo che questo alimentatore debba essere riparato e questa è l'idea di tutti???

Io propongo di fargli fare unaltro paio di prove e se non ci riesce........


tiriamo a sorte a chi lo devi spedire,che ne dici ? che ne dite?

my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: andreuccio il Jun 19 2010, 11:05 AM
ciao, l'amico mio non chiede consigli a me. ho chiesto io perche il finale di alimentazione si brucia. secondo me e il trasformatore che fa andare in avaria il finale. il mio amico dice di no. desideravo dei chiarimenti ?. quando avevo la scheda io ho sostituito tutti i condensatori sul lato primario e secondario il diodo zener ecc lo fatto con precisione in certi momenti il finale se ne va in corto e non capivo il motivo secondo me e.il trasformatore .anche al mio amico ci si brucia il finale .lui ha trovato lo zoccolo dell ic tea2261 largo e non fa contatto con ic potrebbe essere questo che fa bruciare il finale ? datemi dei consigli grazie

Inviato da: Nicols il Jun 19 2010, 11:28 AM
my_bye.gif ANDREUCCIO

questa è una riparazione da 30 minuti , se il tuo amico non ti ha risolto nulla in tanti giorni è evidente che ha dei limiti professionali , puoi dircelo a nome della Nicols My_Sorriso.gif

allora riepilogando

1 sulle linee secondarie non esiste nessun corto

2 ritorni di standby non esiste sul primario (semplice alimentatore )

3 se sostituendo a tappeto tutti i componenti sul primario l'alimentatore continua a non funzionare , bhe ragazzi a questo punto perche non dubitare del trasformatore switch



my_bye.gif

Inviato da: topo il Jun 19 2010, 11:45 AM
1_my_roger.gif la nicols va sul pesante...e posso garantire che avendo lavorato in fabbrica tvc, le donne che erano tante erano tremende!!!

Inviato da: andreuccio il Jun 19 2010, 05:31 PM
ciao, nicols grazie per la risposta .i.l mio amico mi sta facendo un favore senza impegni . io quando ho riparato la scheda ho seguito tutte le istruzione da voi consigliatemi . ho iniziato con entusiamo lo volevo riparare a tutti i costi. poi l'entusiasmo e finito e per questo c'e lo dato al mio amico per capire se avevo dei limiti. io ora vedendo che anche lui sta avendo delle difficolta ci si brucia il finale mi fa capire che il guasto e piu consistente del previsto lui mi dice dpo tanti anni che fa riparazione non c'e capitato mai trovare guasto il trasformatore s m ,anche qualcuno del forum dice che il trasformatore e difficile che si guasta . io ho letto che si guasta raramente c'e una possiblita che si puo guastare? ha te ti e mai capitato di trovare guasti difficili da riparare le cosidetta gatta da pelare le rogne rispondemi posso farti una domanda sei una donna ?

Inviato da: andreuccio il Jul 3 2010, 04:48 PM
ciao, ragazzi vi do notizie ho chiamato al mio amico l ' integrato tea 2261. lo ha saldato senza zoccolo nella scheda, niente da fare l'alimentatore non vuole funzionare. pero il finale non si brucia piu ,ci sta perdendo l'essere come me cio consigliato al mio amico di lasciare perdere lui vuole insistere per ripararla . mi confermate che l 'integrato tda8138a e uno stabilizzatore 5 volt e 12 volt ?datemi dei consigli ?grazie

Inviato da: al8503 il Jul 3 2010, 08:54 PM
Ciao,

per il dubbio sul TDA8138 è molto semplice, allego il data sheet.

Però io sono ancor di più dell'opinione che ti ho esposto nel mio ultimo post.

1_my_roger.gif 1_my_roger.gif

Inviato da: cri_999 il Jul 4 2010, 10:32 AM
Ciao, sono d'accordo con al8503..

Hai solo l'imbarazzo della scelta per decidere a chi spedirlo... smile0.gif

Inviato da: andreuccio il Jul 4 2010, 06:28 PM
ciao ,grazie per le risposte come dice nicols se tutti i componenti dal lato primario e secondario dell'alimentatore sono stati sostituiti . perche non dubitare dell trasformatore sm .io con il mio amico l'abbiamo controllata bene .però l'alimentatore non vuole funzionare ?. se il finale e buono l'integrato e buono sostituititutti i condensatori perche non vuole funzionare ? il mio amico per ora non me la vuole dare la vuole controllare meglio , se ve la devo spedire chi si propone per ripararla, pero c'e un problema. io abito a catania mi viene difficoltoso spedirla ,c'e qualche utente di catania cosi la controlliamo insieme fatemi sapere ?

Powered by Invision Power Board (http://www.invisionboard.com)
© Invision Power Services (http://www.invisionpower.com)