Versione stampabile della discussione
Clicca qui per visualizzare questa discussione nel suo formato originale
riparatore > IL FORO - A RUOTA LIBERA > Canone rai


Inviato da: robert il Oct 5 2015, 05:30 PM
leggete un pò http://www.lastampa.it/2015/10/05/italia/cronache/le-aziende-assurdo-labbonamento-non-un-contratto-della-luce-1grLc8tbt01goLXXmNS4oJ/pagina.html ci risiamo con la storia del canone siamo alle solite default_angry.gif 1_my_nono.gif

Inviato da: Hardisk il Oct 5 2015, 07:03 PM
Ne ero gia' al corrente
Anni fa, subito dopo aver acquistato un piccolo appartamento, la RAI ha iniziato a perseguitarmi con il canone, anche se non c'erano tv, ma solo un PC
E' stato un vero e proprio stalking e , anche se avevo sempre risposto che non c'erano televisori, hanno continuato a bombardarmi di richieste di pagamento, finche', per disperazione, ho ceduto alle pressioni default_angry.gif

Inviato da: nemesis il Oct 5 2015, 07:42 PM
finiremo per pagare 100 euro a contatore ... hai un box ? 200 euro ! hai la casa al paese ma lavori in citta' ?
Paghi 200 euro ! Certamente un bel risparmio ...


Inviato da: robert il Oct 5 2015, 08:05 PM
il problema è che c'è moltissima gente furbetta in Italia che non lo paga ma la beffa peggiore è che hanno gli abbonamenti alle partite e dintorni ,con il costo maggiore rispetto al canone rai,morale se la tv non la vuoi non la devi avere proprio my_bye.gif

Inviato da: SA 9900 il Oct 6 2015, 11:58 AM
Concordo con quanto detto da robert e aggiungo che conosco parecchi dipendenti rai che non pagano l'abbonamento.

Inviato da: nemesis il Oct 6 2015, 12:45 PM
Sinceramente con la quantita' di pubblicita' che ha la rai ... e stendendo un velo pietoso sulla qualita' dei programmi il canone e' secondo me e' largamente sovradimensionato , ci sara' anche l'evasione ma se la rai funzionasse con pochi sprechi si potrebbe portare il canone ad una cifra tale che non varrebbe la pena evaderlo ... ma costerebbe fatica ed un poco di sacrifici anche per i privilegiati

si fa presto a dire il canone piu' basso d'europa ( che poi non e' esattamente vero , perche' il raffronto non e' mai fatto col potere d'acquisto reale ( prezzo / stipendio ) ) senza minimamente accennare al livello di qualita' di servizio che si raggiunge ...

mi ricorda tanto "l'equo compenso" sui supporti che si paga solo in italia anche su cellulari e simili ( e' stato bocciato in germania e dichiarato incostituzionale in francia poco dopo essere stato introdotto ) ma recentemente e' stato dichiarato che si paga ovunque ... dichiarando fantomatiche cifre ( e' stato dichiarato che in germania si pagano 36 euro di equo compenso su un cellulare quando si paga 0 ) solo per giustificare che qui se ne sarebbero introdotti 5 ... (e non parlo di governi antichi ... anzi ... )

Inviato da: Doc il Oct 6 2015, 01:40 PM
oltre al fatto che lo si continua a chiamare "impropriamente" "canone rai" .....


io conosco gente che una volta andati ad abitare in casa nuova o appartamento con la convivente non hanno mai richiesto una linea telefonica proprio per non ricevere poi le lettere di richiesta abbonamento canone rai. ed a questi gli manca la tv penso solo nel bagno.....

come del resto la buffonata se uno vuole disdire l'abbonamento...andate a leggervi la procedura...
una volta che uno disdice poi dovrebbe ricevere in casa un funzionario che gli va a sigillare l'apparecchio tv su un sacco di iuta (ecchesiamo agli anni '50??) in modo da non potergli + far vedere i canali rai...e poi ci si tiene come soprammobile una tv rivestita da un sacco di iuta (che puzza di solito..)? e se uno si vuol vedere solo dei film col videoregistratore??

che poi alla fine il funzionario non andrà mai in nessuna abitazione a fare sto "sigillo"...e per di + mi è stato detto da un tutore della legge che se vi si presenta un funzionario al vostro citofono, anche se munito di tesserino identificativo e bla bla bla, a meno che non abbia un apposito mandato sottoscritto da un giudice o qualcosa del genere voi lo potrete tranquillamente lasciare alla porta (pure un vigile urbano od un carabiniere!!!); la vedo veramente difficile che un giudice o un prefetto si scomodi a firmare dei mandati per ogni abitazione solo per la sugellazione dell'apparecchio tv....

Inviato da: Doc il Oct 6 2015, 01:47 PM
secondo me potrebbero (potevano) benissimo evitare tutti i furbetti che lo evadono:

chi si va a comperare una tv in negozio o anche online dovrebbe essere quindi il negoziante a richiedere tutti i dati dell'acquirente ed inviare la "cartolina" all'ente per la riscossione di detto canone...


ricordo che quando mio papà comperò la nostra prima tv a colori (proprio quella che ho in attesa di mia riparazione...) fu proprio il negoziante a consegnargli la "cartolina" da compilare ed inviare per il canone tv... potevamo benissimo evitare di compilarla e spedirla, e forse avremmo un balzello annuale in meno da pagare e con quei soldi andarci a mangiare delle buone pizze almeno 3/4 volte in + all'anno tutta la famiglia....

però mi pare di ricordare che il negoziante in qualche modo era stato molto molto convincente nel dire ai miei genitori che sarebbe stato un grosso guaio a non inviare la cartolina....
ma io ero ancora troppo giovane (avrò avuto si e no 13 anni) e "ignorante" su certe cose, purtroppo...

Inviato da: nemesis il Oct 6 2015, 03:15 PM
Doc ... pensa che c'era l'obbligo di denunciare alla rai gli interventi di riparazione tv ... cosi' da poter vedere se il proprietario pagava il canone , in piu' c'era l'obbligo di identificare l'acquirente e denunciare l'acquisto ,
probabilmente sono ancora in vigore ma caduti in disuso .


Inviato da: SA 9900 il Oct 6 2015, 04:36 PM
Se i funzionari rai e i conduttori televisivi non prendessero stipendi da politico ,sai quanto risparmo avrebbe l'azienda.Ma siamo in italia e c'è gente che muore di fame e senza un tetto e gente che perde lavoro e si suicida..Poi ci sono quelli che lavorano 10 anni e vanno in pensione con 5000 euro al mese...fuck you.

Inviato da: Doc il Oct 6 2015, 04:48 PM
magari lavorassero...
per giunta non lo fanno certo per 10 anni, di solito in 5 se la "sbrigano"....

cmq concordo, non è possibile per esempio che ai soliti "noti" presentatori (mi esimo dal far nomi...)
vengano concessi stipendi da direttore di multinazionale ipermegagalattica per fare 3-4-5 serate in prima tv (che ormai la prima inizia oltre le 21.30...) e dicono una marea di cazzate, per non contare le gaff che fanno ed ormai i programmi sono sempre i soliti senza alcuna novità....

è solo uno schifo....

io la tv in casa mia non ce l'ho +, anzi si ce l'ho, per terra su una stanza in attesa che mi decida a provare ad aggiustarla o a portarla all'ecocentro....


Inviato da: Doc il Oct 6 2015, 04:53 PM
QUOTE (nemesis @ Oct 6 2015, 03:15 PM)
Doc ... pensa che c'era l'obbligo di denunciare alla rai gli interventi di riparazione tv ... cosi' da poter vedere se il proprietario pagava il canone , in piu' c'era l'obbligo di identificare l'acquirente e denunciare l'acquisto ,
probabilmente sono ancora in vigore ma caduti in disuso .

io ho comperato una nuova tv credo ormai già 3 anni fa (quando sull'altra vecchia a tubo si vedeva tutto color rosa/viola), pagata io, ma alla fine l'ho lasciata ai miei genitori.
l'abbiamo presa in un meganegozio di elettronica/informatica/elettrodomestici qui della zona (non metto il nome, credo non si può nel forum, ma ce ne sono vari in nord italia dello stesso "brand")

pagata, consegnato scontrino e un commesso con un carrello me l'ha portata bella imballata fino al parcheggio dove avevo l'auto. non mi/ci hanno chiesto nessun dato personale o dato "cartoline" da compilare e poi spedire inerenti il canone....


presumo che non sia caduto di moda, anzi non lo fa proprio + nessuno "in automatico"

Inviato da: elmarvog il Oct 6 2015, 04:53 PM
QUOTE
Doc ... pensa che c'era l'obbligo di denunciare alla rai gli interventi di riparazione tv ... cosi' da poter vedere se il proprietario pagava il canone , in piu' c'era l'obbligo di identificare l'acquirente e denunciare l'acquisto ,
probabilmente sono ancora in vigore ma caduti in disuso .

Mi ricordo che ho avuto problemi con i clienti in quanto essendo stato un CAT della SABA ai momenti d'oro ed era in vigore il collaudo gratuito a domicilio del cliente a tutti i nuovi televisori acquistati e naturalmente dovevo inviare in SABA la documentazione dell'intervento per esserne pagato.
Sono stato accusato dai clienti e dai rivenditori di aver denunciato alla RAI i loro nominativi.
Successe che la RAI era intervenuta nella sede di SABA ITALIA ed aveva prelevato tutti i nominativi dei collaudi eseguiti e controllato se erano abbonati.
La SABA quindi ha dovuto inviare a tutti i rivenditori una circolare che mi salvava dalle colpe a mio carico.

Inviato da: Vittore FR il Oct 6 2015, 08:46 PM
QUOTE (nemesis @ Oct 6 2015, 03:15 PM)
Doc ... pensa che c'era l'obbligo di denunciare alla rai gli interventi di riparazione tv ... cosi' da poter vedere se il proprietario pagava il canone , in piu' c'era l'obbligo di identificare l'acquirente e denunciare l'acquisto ,
probabilmente sono ancora in vigore ma caduti in disuso .

E già ---nemesis ---il famoso registro UTIF (con dodici fogli , quindi uno per mese) che obbligatoriamente il 30 del mese dovevi spedire per raccomandata (ulteriore spesa di circa 5000 lire) alla sede di Torino, dove dovevi registrare i nominativi delle riparazioni e delle vendite.
E lì, ti aggrovigliavi il cervello a cercare di inserire nominativi che sicuramente erano in regola, --e poi ti capitava di effettuare una vendita o riparazione a qualche esimio controllore del settore, che alla domanda, opportunatamente ti rifilava il nome della nonna o di qualche parente.
Da parte della RAI, --capita l'antifona,-- pensarono bene di inviare a tutti gli esercenti del settore, un pacchetto di CARTOLLINE, che tu proponevi al cliente di spedire, ed alla fine dell'anno, in riferimento al numero ricevuto con il tuo timbro, la stessa provvedeva a ripagarti (a titolo di premio collaborativo) un'assegno di X lire come premio produzione, manovretta che non potevi tanto trascurare, in quanto il tuo movimento era controllabile dal registro di carico del tuo magazzino.
Era da vergognarsi, se i clienti avessero saputo che venivi anche pagato senza volerlo.
Tutta la bella pensata politica di quei tempi,---non è andata in disuso,--- ma è stata abolita (con mia grande sodisfazione e penso di tanti altri) non ricordo bene se alla prima, o alla seconda tornata dell'insediamento al potere della compaggine di destra ...(Ber.....ni).
Anche questo --purtroppo fà parte dei nostri GRANDI pensatori governanti. sad[2].gif sad[2].gif

Inviato da: robert il Oct 6 2015, 09:25 PM
posto un'immagine presa dal sito della rai,la colonna contrassegnata in rosso per fortuna nostra e bisogna fare pure un monumento a colui o coloro che si sono opposti,ma i cervelloni rai volevano tassare pure questi oggetti che secondo loro erano adattabili blink.gif forse qualcuno li ha illuminati perchè non penso che sarebbero arrivati da soli non sono apparecchi atti o adattabili alla ricezione delle trasmissioni radiotelevisive, secondo le normative (art. 27 RDL 246/1938, art. 2 D.L.Lt. 458/1944, art. 16 L. 488/1999)pensate che cosa volevano fare queste persone

Inviato da: falco68 il Oct 7 2015, 06:05 AM
QUOTE (nemesis @ Oct 6 2015, 01:45 PM)
Sinceramente con la quantita' di pubblicita' che ha la rai ... e stendendo un velo pietoso sulla qualita' dei programmi il canone e' secondo me e' largamente sovradimensionato , ci sara' anche l'evasione ma se la rai funzionasse con pochi sprechi si potrebbe portare il canone ad una cifra tale che non varrebbe la pena evaderlo ... ma costerebbe fatica ed un poco di sacrifici anche per i privilegiati

si fa presto a dire il canone piu' basso d'europa ( che poi non e' esattamente vero , perche' il raffronto non e' mai fatto col potere d'acquisto reale ( prezzo / stipendio ) ) senza minimamente accennare al livello di qualita' di servizio che si raggiunge ...

mi ricorda tanto "l'equo compenso" sui supporti che si paga solo in italia anche su cellulari e simili ( e' stato bocciato in germania e dichiarato incostituzionale in francia poco dopo essere stato introdotto ) ma recentemente e' stato dichiarato che si paga ovunque ... dichiarando fantomatiche cifre ( e' stato dichiarato che in germania si pagano 36 euro di equo compenso su un cellulare quando si paga 0 ) solo per giustificare che qui se ne sarebbero introdotti 5 ... (e non parlo di governi antichi ... anzi ... )

Concordo pienamente

my_bye.gif

Inviato da: Doc il Nov 9 2015, 08:11 AM
gente ma alla fine "icchesifa"?

un mio piccolo esempio (personale):

non ho la tv...(si ce l'ho, ma è rotta e messa da parte in un angolino di una stanza)
ma ho ancora l'antenna (anzi 2) ben visibile sul tetto.
ho ancora i cavi ed ovviamente le prese (che mai penserei di eliminare dall'impianto di casa)

la bolletta energia (contatore intestato a me medesimo) la paga in automatico la banca.

ho letto in giro che conviene far togliere il pagamento in automatico dalla banca, e pagare almeno per i primi mesi di persona escludendo la spesa del canone se non si ha il televisore.


devo quindi andare in banca ed eliminare "temporaneamente" il pagamento automatico?

voi che fate/fareste?

Inviato da: robert il Nov 9 2015, 10:41 AM
Niente panico arriverà l'avviso a casa della rai il resto lo potete leggere sulla http://www.lastampa.it/2015/10/21/economia/rate-bimestrali-esenzioni-e-controlli-ecco-come-cambier-il-canone-rai-2VZga6DCg1lKRxKSn8iq9K/pagina.html.................

Inviato da: Doc il Nov 9 2015, 02:05 PM
la vedo dura non allarmarsi....

leggi questo articolo postato mi pare il giorno successivo al tuo link:
http://www.lastampa.it/2015/10/22/economia/canone-rai-esclusi-tablet-smartphone-e-pc-E8liN1z9ddkWawlbHEyhfN/pagina.html

rolleyes[2].gif

come vedi al solito c'è sempre una complicazione fuligginosa da parte dei "legiferatori"
e poi comunque siamo ormai a metà novembre, il 2016 si avvicna inesorabilmente, e per come stanno le cose la vedo dura riescano a non fare pastrocchi in meno di 2 mesi....

escludiamo (a quanto pare dall'ultimo articolo da me postato) la tassazione di pc/tablet ed affini..
e poi complichiamo un pò le cose....facciamo un esempio pratico (sicuramente possibile dal sud al nord), un'abitazione su 2 piani con 2 residenze (prime case) ben distinte ed ovviamente con 2 proprietari diversi ma parenti (tipo padre/madre e figlia/o), e mettiamo il caso ci sia 1 solo contatore energia.

il contatore elettrico è intestato al proprietario che non ha la tv.
l'altro proprietario invece ha la tv, ma ha comunque sempre pagato il canone da quando comperò la prima tv.

in questo caso cosa si fa??? blink.gif

Inviato da: Halfshadow il Nov 9 2015, 02:23 PM
Noi l'abbiamo sempre pagato, anche se a me sembra una cretinata visto che la Rai mi rifiuto di guardarla, programmi di scarsa qualità ed informazione nelle mani di un certo partito, però adesso mi chiedo, come facciamo a pagare la bolletta della luce insieme al canone? Piuttosto che farmi staccare la luce preferivo pagare la sovrattassa per un ritardato pagamento. Come al solito i partiti che si definiscono quelli che tutelano i più deboli sono quelli che li affossano.

Inviato da: triac- il Nov 9 2015, 05:51 PM
QUOTE
escludiamo (a quanto pare dall'ultimo articolo da me postato) la tassazione di pc/tablet ed affini..
e poi complichiamo un pò le cose....facciamo un esempio pratico (sicuramente possibile dal sud al nord), un'abitazione su 2 piani con 2 residenze (prime case) ben distinte ed ovviamente con 2 proprietari diversi ma parenti (tipo padre/madre e figlia/o), e mettiamo il caso ci sia 1 solo contatore energia.

il contatore elettrico è intestato al proprietario che non ha la tv.
l'altro proprietario invece ha la tv, ma ha comunque sempre pagato il canone da quando comperò la prima tv.


Sono d'accordo,
sicuramente comunicando il tutto a chi di dovere penso si risolva, ma come in moltissimi casi succede, la casa di citta risulta essere prima del marito mentre quella di mare/montagna prima della moglie,
o paghi due canoni o due case?
Pensa quanti soldini recuperati, credo che l'intento sia questo fare più soldini, per avere più vitalizzi!!!

my_bye.gif

Inviato da: robert il Nov 9 2015, 09:35 PM
Si però bisogna pensare anche ai furbi che dichiarano di non avere la tv, perchè quello che non pagano loro lo paghiamo noi poi quando vai in casa trovi tv da 50 pollici con impianto surround ultimo modello con video proiettore ,salotto tipo multisala e per giunta riscaldato in barba a chi paga regolarmente il canone che arriva puntualmente a casa a metà gennaio 1_my_nono.gif non si fa cosi però più della metà dichiara di non avere la tv blink.gif mi domando allora le tv che ripariamo di chi sono? Se nessuno a le tv saremmo tutti disoccupati ,visto che è l'elettrodomestico più usato e dove si lavora un pò di più blink.gif my_bye.gif

Inviato da: Vittore FR il Nov 9 2015, 10:37 PM
QUOTE (robert @ Nov 9 2015, 09:35 PM)
Si però bisogna pensare anche ai furbi che dichiarano di non avere la tv, perchè quello che non pagano loro lo paghiamo noi poi quando vai in casa trovi tv da 50 pollici con impianto surround ultimo modello con video proiettore ,salotto tipo multisala  e per giunta riscaldato in barba a chi paga regolarmente il canone che arriva puntualmente a casa a metà gennaio  1_my_nono.gif  non si fa cosi però più della metà dichiara di non avere la tv  blink.gif mi domando allora le tv che ripariamo di chi sono? Se nessuno a le tv saremmo tutti disoccupati ,visto che è l'elettrodomestico più usato e dove si lavora un pò di più  blink.gif  my_bye.gif

1_my_roger.gif 1_my_roger.gif
aggiungo, che da tempo, il canone, è una tassa gestita dall'Agenzia delle Entrate, come tale và pagata, i vari furbetti, adesso trovano sul loro percorso la furbata dei governanti, e penso sarà un pò difficile esimersi da tale obbligo.
my_bye.gif

Inviato da: Doc il Nov 10 2015, 10:12 AM
ecco appunto, è una tassa...
ma cavolo quando uno compera una tv, la paga, e ci paga sopra anche l'iva...
dopodichè ci si ritrova ad avere anche la "tassa" annuale da pagare su un bene che abbiamo già pagato e che di anno in anno perde il suo valore diventando fra qualche anno pari ad un misero rottame.....

come per la storia del digitale terrestre...chi voleva ancora vedere la tv con un vecchio tv non predisposto ha dovuto comperare il decoder, chi ci ha speso tanto chi poco, ma sempre una spesa aggiuntiva e non prevista...ok che i tanti nuovi canali visibili (non da tutti i decoder tuttavia!!) sono anche interessanti (per quel poco che ho visto e guardato.), però alla fine i "pesca" sempre dalle taschine degli italiani....

Inviato da: Steve il Nov 10 2015, 02:30 PM
Io a casa non ho il tv, solo lo stereo, revocherò il mandato alla banca per il pagamento della bolletta, visto che questi governanti le porcate le fanno alla grande e rischi di trovarti centinaia di euro (anche gli arretrati, secondo loro) decurtati sul c/c, poi valli a riprendere ... pagherò solo il dovuto per la luce, poi vediamo se hanno il coraggio di staccarla e con che motivazione

Inviato da: robert il Nov 10 2015, 06:53 PM
QUOTE (Steve @ Nov 10 2015, 03:30 PM)
Io a casa non ho il tv, solo lo stereo, revocherò il mandato alla banca per il pagamento della bolletta, visto che questi governanti le porcate le fanno alla grande e rischi di trovarti centinaia di euro (anche gli arretrati, secondo loro) decurtati sul c/c, poi valli a riprendere ... pagherò solo il dovuto per la luce, poi vediamo se hanno il coraggio di staccarla e con che motivazione

Non so cosa intendi per stereo forse ascolti solo cd? rolleyes[2].gif da http://sosonline.aduc.it/normativa/canone+rai+regio+decreto+legge+21+febbraio+1938+246_12615.php potete leggere il decreto del 1938 in sintesi chiunque detenga apparecchi atti o adattabili a ricevere le radio audizioni,quindi anche lo stereo se sintonizza la rai my_bye.gif

Inviato da: Steve il Nov 10 2015, 07:42 PM
http://www.abbonamenti.rai.it/Ordinari/ilCanoneOrdinari.aspx

sotto la tabella che hai riportato tu a pagina 1, cosa trovi scritto ?
Io leggo così:
Va precisato che per i canoni ordinari in ambito familiare la detenzione esclusiva di apparecchi radio non comporta il pagamento del canone.

Inviato da: triac- il Nov 10 2015, 08:28 PM
I furbi ci saranno sempre!
Vedasi che il mio fornitore di tvsat dal 7 settembre ad oggi dice di aver venduto circa 500 apparecchi, ed il 50% li ha attivati lui in negozio a nome di nonne suoceri ho parenti che pagavano il canone.
Questo per un piccolo fornitore, figuriamoci su larga scala

Inviato da: falco68 il Nov 11 2015, 07:18 AM
Io sapevo comunque che un utente poteva attivare a proprio nome fino a tre apparecchi... no?

Inviato da: robert il Nov 11 2015, 08:44 AM
C'è sempre gran confusione nelle tasse italiane comunque se volete potete firmare per abolirlo a questo indirizzo http://www.altroconsumo.it/hi-tech/televisori/news/abolizione-canone-rai
o a questo http://www.aduc.it/petizioni/firma/id/6
più siamo meglio è
my_bye.gif

Inviato da: Doc il Nov 11 2015, 03:38 PM
QUOTE (Steve @ Nov 10 2015, 02:30 PM)
Io a casa non ho il tv, solo lo stereo, revocherò il mandato alla banca per il pagamento della bolletta, visto che questi governanti le porcate le fanno alla grande e rischi di trovarti centinaia di euro (anche gli arretrati, secondo loro) decurtati sul c/c, poi valli a riprendere ... pagherò solo il dovuto per la luce, poi vediamo se hanno il coraggio di staccarla e con che motivazione

credo che farò altrettanto...e la bolletta luce me la andrò a pagare in posta come facevo fino a 3/4 anni fa
poi quando si capirà meglio come funziona sta cosa, forse, le rimetterò a pagare in automatico in banca...nel frattempo chiedo già via mail cosa fare per disdire...

Inviato da: Doc il Nov 13 2015, 10:51 AM
ho chiesto e devo passare in banca a fare la disdetta...

vabbè cercherò di passare entro fine dicembre.

poi la scocciatura sarà dover fare attese alle poste e la spesa del costo operazione che in banca "risparmiavo" (o meglio è compresa nelle spese di c.c.)

spero comunque vanga fatta al + presto chiarezza in questa vecchia tassa che tentano da + anni di "modificare" e poter ripristinare il pagamento automatico senza aver spiacevoli sorprese nei totali...

Inviato da: robert il Nov 13 2015, 02:46 PM
se vuoi evitare il caos poste la puoi pagare alla lottomatica o tabaccai abilitati o addiritura tu stesso da internet con il conto corrente o carta di credito my_bye.gif

Inviato da: Doc il Nov 29 2015, 02:43 PM
lottomatica e tabacchini ti ciulano + soldi di commissione rispetto alle poste...
ok magari il tempo risparmiato mi può andar meglio che un minor costo della commissione in posta...

internet? non lo uso per i pagamenti....

comunque sembra qualcosa si stia muovendo:

http://quifinanza.it/tasse/come-pagare-la-bolletta-enel-senza-pagare-il-canone-rai/45125/


tuttavia mi rimane la perplessità che in una cosa così stanno come al solito facendo una "italianata"...cioè non mi sembra abbiano molto le idee chiare neppure i legiferatori... rolleyes[2].gif

Inviato da: Doc il Jan 21 2016, 04:03 PM
ecco ti pareva?
pareva che il tutto era immediato e partiva già a gennaio...ed invece adesso ci scasseranno i marroni con la pubblicità delle nuove regole del canone fino a luglio default_angry.gif
fortuna la tele la vedo solo quando sono a pranzo e a cena poi stop.

nel frattempo io ho già provveduto a togliere la domiciliazione bancaria; è già arrivata la prima bolletta luce col bollettino...dove però non c'è ancora alcun avviso riguardo al canone...

ora ci spenderò almeno 10,50 euro in + causa le commissioni di pagamento bollettini fino a luglio...

rimango comunque con una incertezza di come si farà ad informare che non si ha la tv e quindi come non pagare la parte di canone in bolletta...e come dire che la tv invece l'ha in "proprietà" chi non ha alcuna fornitura energia a lui intestata...

alla pubblicità dicono di andare in internet nella pagina predisposta, io devo ancora andar a vedere. ma un anziano che farà?

Inviato da: Doc il Jan 21 2016, 04:08 PM
e poi a leggere certe cose:

http://www.ilsussidiario.net/News/Economia-e-Finanza/2016/1/21/CANONE-RAI-2016-IN-BOLLETTA-Ultime-notizie-e-News-live-Enrico-Zanetti-Sottosegretario-all-Economia-contrario-all-imposta-TV/671735/

che regna ancora la confusione..
....

Inviato da: Doc il Jan 21 2016, 04:09 PM
http://www.ilgiornale.it/news/cronache/modulo-non-pagare-canone-rai-1215096.html


http://www.canone.rai.it/dl/canone/faq/ContentItem-256fce1c-54d3-488b-acc7-6efef8e9efc7.html

http://www.canone.rai.it/dl/canone/faq/ContentItem-d9b93a2c-131c-4fd5-8046-c67effb80d57.html





rolleyes[2].gif


unica nota positiva:
http://www.canone.rai.it/dl/canone/faq/ContentItem-002f73ab-3e7a-480a-b6b5-f2adea19371d.html

quindi ho fatto bene a levare la domiciliazione bancaria...


e questa poi:
http://www.canone.rai.it/dl/canone/faq/ContentItem-48721b25-3364-4372-8f46-d8c723911cce.html

chi controllerà chi?
io, da quel che so, posso non far entrare nessuno in casa di mia proprietà, o no?


e questi?
http://www.canone.rai.it/dl/canone/faq/ContentItem-1c34bd98-ba3b-4aa6-a37b-3d2788842240.html

http://www.canone.rai.it/dl/canone/faq/ContentItem-d24333be-4734-4114-a4e6-6219902892a1.html

perchè sono agevolati ed esenti dal pagamento?..... 1_my_nono.gif



trovo altamente ingiusto e non correto come stanno cercando di risolvere la loro questione del canone rai...
la gente deve impazzire per capire come risolvere la sua problematica se il canone non lo deve pagare....

Inviato da: robert il Jan 21 2016, 05:43 PM
E questa che interessa a noi tutti
http://www.canone.rai.it/dl/canone/faq/ContentItem-5cd44676-e07a-468e-9a1d-ac9db2bb572a.html

comunque io non ci crederò mai che in una abitazione di residenza non c'è il tv,ripeto a dire che c'era gente che aveva il cinema con sistemi sourraund in casa è non pagava il canone è non è neanche giusto,chi non vuole il tv fa disdetta ma poi riceve il controllo della finanza questa storia si deve fare ogni anno,hanno detto anche che dal prossimo anno costerà di meno,la beffa era che c'era gente che non pagava il canone e poi aveva l'abbonamento sky che costa pure di più blink.gif my_bye.gif

Inviato da: Doc il Jan 22 2016, 01:55 AM
puoi credermi o no, io la tv non ce l'ho in casa mia....

ne ho una ma rotta (che ho sempre in mente di riparare ma non ho mai iniziato), anzi non è mia, è di mio papà...e questa l'ho messa per terra in 1 angolo di una stanza senza presa tv ed elettrica in vicinanza.

poi la tv funzionante ce l'ha mio papà

il contatore energia è intestato a me.


però dai sono abbastanza ridicoli con sta tassa (che però costa + o - a noi tutti i taliani..)
non hanno ancora perfezionato tutto...1 esempio:

"le modalità di presentazione dlla dichiarazione di non detenzione del tv saranno definite con provvedimento del direttore dll'agenzia delle entrate"


e cosa aspettano a defire?


poi su uno dei link che ho postato si legge:

Nel caso in cui non siete in possesso di apparecchi televisivi è necessario presentare regolare disdetta, con letteraraccomandata, all'Agenzia delle Entrate di Torino. Altrimenti è sufficiente presentarsi a un qualsiasi ufficio territoriale dell'Agenzia delle Entrate. Il modulo da compilare è disponibile sul sito Internetdell'Agenzia delle Entrate. Ovviamente per essere certi di non ritrovarsi con brutte sorprese in bolletta, lo ricordiamo la linea rossa è luglio, bisogna agire con tempismo. Il che significa inviare la raccomandata o presentare il modulo il prima possibile.


cioè in un giornale qualunque c'è scritta sta roba, mentre nella pagina "ufficiale" del canone rai non menzionano nulla? a chi credere?

poi tra l'altro sullo stesso articolo di giornale:

La suddetta dichiarazione vale solo per l'anno nel quale viene presentata ed espone comunque a responsabilità .....



cioè in pratica uno che non tiene la tv dovrebbe ogni anno mandare raccomandata o compilare il modulo e spedirlo (dipend da cosa sarà da fare) ??? ma che si fumano??


no no stanno solo creando una gran confusione....
son proprio curioso di vedere come va a finire ...poi gli anziani....quelli che hanno veramente diritto alle esenzioni...
mah!

Inviato da: nemesis il Jan 22 2016, 03:57 AM
E' la presunzione del possesso che e' sbagliata ...

O decidevano che si pagava a priori o lasciavano le cose come stavano ( io lo pago il canone pur usando la tv praticamente solo come monitor quindi non mi cambia nulla e posso protestare smile0.gif )

Per quanto riguarda i controlli non li possono semplicemente fare , o meglio li possono fare se uno e' intestatario di un contratto di pay tv che non ha senso se non si ha la tv , serve infatti l'autorizzazione di un giudice per entrare in un domicilio privato e un giudice non autorizza senza senza una parvenza di sospetto ( per intenderci un giudice non autorizzera' mai la perquisizione di un domicilio perche' "se c'e' la corrente c'e' sicuramente anche la tv" sarebbe come dire se ci sono coltelli in cucina probabilmente sara' in corso un delitto in casa ) , e ovviamente la richiesta dovrebbero farla le forze dell'ordine e non un ispettore rai ( ricordiamoci che gli ispettori non essendo pubblici ufficiali per poter far pagare il canone avevano la necessita' di fare firmare l'ammissione di avere l'apparecchio , e quasi sempre la spacciavano come firma per qualcos'altro, e se entravano in casa senza essere invitati e vedevano il televisore erano in ogni caso passibili di denuncia per violazione di domicilio )

La dichiarazione annuale poi e' piu' ridicola che altro .

C'e' anche un piccolo dettaglio ... se l'enel o chi per lei prendera' davvero i soldi del canone dai conti correnti potrebbe rischiare di essere denunciata per appropriazione indebita
eh si ... nemmeno lo stato puo' prendere soldi dai conti correnti senza prima un pignoramento giudiziario ... cosi' lo fa fare ad un altro lasciandogli i rischi del caso .

D'altro canto se uno paga la bolletta togliendo il canone la luce non potra' essere staccata ( il contratto col fornitore e' rispettato ) pena denuncia certa per interruzione di pubblico servizio e conseguenti danni da pagare .


Insomma un pasticcio piu' grosso non potevano farlo ....


Mi chiedo cosa succede se uno a giugno diffida il proprio fornitore di energia a non effettuare prelievi/fatturazioni per servizi non richiesti a norma del codice del consumo ... credo sia piu' efficace della dichiarazione annuale smile0.gif







Inviato da: Doc il Jan 22 2016, 03:21 PM
difatti io ho eliminato il pagamento automatico iin banca.

bel pasticcio si da come l'hai messa tu. ma possibile che quelli la san fare solo pasticci? mai le cose in regola e fatte bene...

Inviato da: robert il Jan 22 2016, 03:53 PM
QUOTE (Doc @ Jan 22 2016, 02:55 AM)
puoi credermi o no, io la tv non ce l'ho in casa mia....


Lo so che c'è gente che la tv non c'è l'ha o se c'è l'ha sempre spenta o rotta sarà l'1 o 2% della popolazione Italiana ma non quasi tutta Italia non ha la tv,nel mio quartiere non pagano il canone e la tv c'è l'hanno, io ogni tanto faccio qualche intervento,e vedo non una ma in ogni angolo,in cucina vedi il 50 pollici in camera da letto il 32 pollici in salotto il megaschermo con impianto sourraund poi dichiarano di non possedere la tv e ti ridono pure in faccia per farti passare per fesso che paghi il canone sad[2].gif my_bye.gif 1_my_nono.gif

Inviato da: Steve il Jan 22 2016, 10:49 PM
eccerto... nessuno sa niente su come bisogna fare la dichiarazione di non possesso della tv... laugh.gif siamo il solito paese... a giugno tolgo l'addebito automatico in bolletta, se nel frattempo riescono a dipanare l'intricatissimo dilemma su come dichiarare il non possesso della tv, faro quanto necessario... altrimenti aspetto l'agenzia delle entrate, la GdF, i CC ecc...... sono tutti benvenuti, non ho niente da nascondere... manco la tv...

Inviato da: Vittore FR il Jan 23 2016, 12:17 AM
ammesso che---dell'ormai nota italianità avversa a qualsiasi tassazione proposta, se ne può parlare all'infinito,--pertanto non ci si può meravigliare delle soluzioni attivate dai leggiferatori, (che o per far cassa, o per altri motivi, sono comunque democraticamente insediati dal volere della maggior parte dei cittadini).
A parte questo preambolo
Non risulta fino ad oggi, che ci siano state tante polemiche , quando dal 1984 il bollo di circolazione delle auto, (è passato a tasse di possesso?), eppure l'auto al concessionario l'hai già pagata.
Non risulta che sulla casa che hai costruito con grandi sacrifici, e poi ti è stata applicata una tassa di possesso, tutti abbiano potuto esimersi da tale obbligo, se non pochi con motivazioni valide dopo un lungo iter.
Risulta chiaro però che nella nostra Italia, (visto le quantistiche del prodotto commercializzato, e della mole di interesse relativo al settore negli ultimi dieci anni) la piccolissima percentuale di aderenti risulta davvero incredibile, ed inaccettabile quando una legge ne stabiliva l'obbligatorieta.
Posso ritenere l'applicazione attuale (come la precedente) farraginosa ed al momento leggermente ingarbugliata, ma sicuramente in seguito migliorata nei dettagli, però porta sicuramente tutti i furbetti a mettersi in riga, in quanto non sono certo migliori nei confronti di tutti coloro che fino ad oggi hanno fatto il loro dovere di cittadini italiani -giuste o sbagliate che siano le direttive).
Sottolineo che tutta la situazione, e sotto il patrocinio dell'Agenzia delle Entrate, e che a mio avviso pochi saranno coloro che intraprenderanno un contenzioso nei loro confronti, e per la cifra di 100E non penso che valga proprio la pena, visto cosa potrebbe scaturirne---in quanto di santi (puri) in Italia--bhè lasciamo perdere.

Non voglio difendere nessuno, ma penso che con un poco di buon senso a tale soluzione non si sarebbe arrivati, quando di problemi molto più importanti nella nostra comunità ve ne sono a iosa.

Inviato da: robert il Jan 23 2016, 08:20 AM
Comunque di furbetti ce ne sono come o spiegato nel mio precedente post che mi fanno pure la beffa che pago il canone,però c'è anche da dire che il governo ha pensato che dall'anno prossimo il canone costerà ancora di meno suddiviso in più rate con pagamento su bolletta e le rate presumo saranno piu piccole.Ci sono anche gli onesti che la tv non c'è l'anno ma sono pochissimi e come dice vittore aprire un contenzioso contro di loro non so quanto convenga,questa storia è l'equivalente del bollo auto però nessuno si permette di dire io non pago il bollo perchè la macchina non c'è l'ho (provate a non pagarlo il bollo vedete che succede)eppure c'è gente che davvero la macchina non c'è l'ha,qui secondo me ci vorrebbe una specie di PRA dei tv my_bye.gif

Inviato da: Doc il Mar 30 2016, 03:15 PM
blink.gif adesso si rischia il carcere a non pagare sto canone:

http://quifinanza.it/tasse/canone-rai-chi-non-paga-rischia-il-carcere/61475/?refresh_ce



in questo "articoletto" di dubbia sicurezza informativa dry.gif hanno anche risposto anche al mio quesito, e cioè se uno che è intestatario del contratto energia non ha la tv, ma la tv l'ha un suo familiare come si procede?

ebbene i furbastri legiferatori hanno (pare) deciso di procedere "d'ufficio" ad assegnare il possesso del tv comunque a chi è intestatario del contratto energia....


comunque ad ormai pochi mesi dai pagamenti (luglio) mi pare che ci sono ancora tante tante troppe lacune e poche risposte certe....

e poi perchè uno che non possiede il tv deve annualmente mandare (con raccomandata! che costa...e si perde tempo andarla a fare in posta) l'autocertificazione???
mah...


aggiungo: nell'articolo linkato dicono che il termine ultimo per l'invio dell'autocertificazione di non possesso della tv è fine aprile. quanti lo sapranno?

Inviato da: robert il Mar 30 2016, 03:36 PM
In pratica ho sollevato un polverone su questo forum con questa storia del canone laugh.gif però c'è sempre il disastro combinato dal governo che non sa come uscirne ovvero lo sa basta far pagare tutto ai contribuenti ohmy[2].gif default_angry.gif dry.gif come al solito
http://quifinanza.it/tasse/il-canone-rai-in-bolletta-costera-ben-piu-di-100-euro/61072/

Inviato da: Doc il Mar 30 2016, 03:45 PM
solite sca.gaz.z.ate all'italiana (politica)....



ma per chi ci prendono? sad[2].gif



ma non hai capito robert il perchè? io si!

è tutto stato fatto per aiutare i disoccupati (compreso attualmente me ...) a trovare nuova occupazione...adesso le società elettriche assumeranno nuovo personale proprio per "seguire" questa storia del canone in bolletta....

Inviato da: Doc il Mar 30 2016, 04:05 PM
e comunque mi sta veramente "antipatica" l'idea mi viene affibiato d'ufficio il possesso di un bene che non possiedo!

non era + semplice lasciarmi dire loro (anche con autocertificazione...) che io non possiedo il tv nonostante ho il contratto energia intestato. mentre per il tv, intestato a un mio familiare (che ha sempre pagato il canone...) verrà pagato il canone come si faceva in passato, cioè col bollettino in posta e via...

no, le cose semplici e concrete mai...

Inviato da: Doc il Mar 30 2016, 05:40 PM
ho appena verificato sulle pagine "ufficiali" del canone rai, ed adesso è disponibile il modulo per l'autocertificazione di non detenzione tv:
http://www.canone.rai.it/dl/docs/1458898278451MODELLO.pdf

qui le spiegazioni per la compilazione:
http://www.canone.rai.it/dl/docs/1458898296135ISTRUZIONI.pdf


certo è che per capire come fare ce ne vuole....mai le cosine semplici non eh?


Inviato da: nemesis il Mar 30 2016, 06:57 PM
Sinceramente legare il pagamento di una tassa di possesso alla presunzione del possesso di un bene non so quanto sia costituzionale , e non so come si potra' muovere l'agenzia delle entrate se uno paga la bolletta decurtata del canone senza fare l'autocertificazione , purtroppo stanno tutti a contestare la costituzionalita' di sta cosa ma se non mi sbaglio nessuno ( di quelli che poteva farlo ) ha fatto ricorso alla corte costituzionale .

Personalmente fino ad ora ho sempre pagato il canone e nonostante cio' mi arrivavano tante belle letterine verdi ( in famiglia siamo 4 il canone e' intestato ad uno e agli altri 3 arrivavano ste lettere ogni anno , per fortuna adesso come adesso sembrano essersi scocciati ) con queste premesse il canone in bolletta potrebbe essere un guaio , ed in ogni caso
a ) non credo che i gestori elettrici siano disposti a lavorare gratis
b ) stai a vedere che si paghera' l'iva sul canone rai come si paga sulle accise ?

Inviato da: Steve il Mar 31 2016, 03:25 PM
Ciao Lorenzo, allora, l'IVA sul canone è molto probabile.
- se non devi pagare il canone, il modo per non pagarlo c'è, basta decurtarlo dalla bolletta
- puoi spedire raccomandata oppure c'è una procedura online (non ben nota o chiara) sul sito dell'AdE per dichiarare che non hai il TV
- se lo fai illecitamente, è GIUSTO che tu finisca in galera, perchè hai dichiarato il falso... e nel codice penale c'è il reato di falso ideologico per chi dichiara il falso in un atto....

Per quanto mi riguarda, non avendo il TV a casa mia, farò le procedure necessarie a rendere noto alla Rai e all'AdE che non posseggo il TV, toglierò la domiciliazione bancaria della bolletta di luglio, affinchè evitino di estorcermi con l'inganno il canone TV...
Poi centinaia di milioni di euro a quei baggiani che si sollazzano in TV glieli date voi...
Dopodichè, Carabinieri, Polizia, Finanza, Rai, Intendenza, Tributaria ecc... sono i benvenuti....

Io sono contento che si finisca in galera se dichiari il falso, perchè così, lo devi provare in modo univoco davanti ad un magistrato che ho dichiarato falsamente che non ho il TV e non mandarmi l'esattore a casa solo perchè presumi (per es. da una parabola sul tetto) che io ho il TV....

Inviato da: robert il Mar 31 2016, 04:53 PM
secondo me il governo fa un buco nell'acqua io sono andato a casa di persone dove mi hanno chiesto di come pagare(secondo loro io riparo tv come se sapessi le leggi) il canone rai di un'abitazione unica però divisa in due anche sullo stato di famiglia dove abita la madre e la figlia sposata
unico contatore intestato alla madre spese divise in due(logicamente),prima della legge tutti e due pagavano il canone separato adesso mi chiedono,come funziona il pagamento del canone? rolleyes[2].gif gli rispondo abbi pazienza signora io riparo solo tv delle leggi del governo ne so quanto lei si informi,morale chissà quanti in Italia si trovano in questa situazione che prima pagavano il canone adesso si ritrovano senza un contatore intestato con la casa e il contatore intestato alla madre o al padre blink.gif casa che vai casini con il canone che trovi,secondo me avrebbero fatto meglio a far pagare il canone come si fa con la pay tv se vuoi guardare la tv la paghi altrimenti sei fuori .Il problema è che prima c'era gente che dichiara il falso mentre in casa avevano il miglior tv esistente in commercio,da luglio vedremo gli sviluppi per adesso solo confusione e parole incasinate my_bye.gif
http://www.optimaitalia.com/blog/2016/01/08/canone-rai-2016-regna-la-confusione-le-risposte-alle-7-domande-piu-ricorrenti/240178

Inviato da: nemesis il Mar 31 2016, 08:02 PM
@steve sono daccordo con te che va pagato ma ... non con i metodi che stanno usando , quest'onere della prova sempre piu' ribaltato sul cittadino e' preoccupante , come pure il fatto che ogni anno la dichiarazione si azzera , quanti si dimenticheranno di rinnovarla ?
Per assurdo domani potrebbero far pagare il bollo auto a tutti quelli che hanno la patente , se non hai la macchina che te ne fai della patente ? ( si l so che c'e' il registro smile0.gif era per fare un esempio )

Se consideriamo anche che ogni volta che compriamo un cd dv telefonino paghiamo una multa alla siae perche' siamo sicuramente pirati si nota che praticamente cercano tutti i modi per rapinarci legalmente ...

si parte cosi' e poi tra un po' gli verra' l'idea geniale che il cittadino e' colpevole salvo prova contraria ( che dovra' fornire lui ) cosi' accelereranno i processi e eviteranno alcune figuracce che stanno venendo fuori ultimamente .


Inviato da: Steve il Apr 1 2016, 10:04 PM
QUOTE (nemesis @ Mar 31 2016, 07:02 PM)

si parte cosi' e poi tra un po' gli verra' l'idea geniale che il cittadino e' colpevole salvo prova contraria ( che dovra' fornire lui ) cosi' accelereranno i processi  e eviteranno alcune figuracce che stanno venendo fuori ultimamente .

Per il Fisco è già così....
per adesso, per il canone Rai non è così... l'onere della prova è ancora loro, tu devi semplicemente dichiarare che non hai il TV, se poi non ce l'hai veramente, voglio vedere che prove riescono ad addurre...

L'escamotage della bolletta elettrica, serve proprio a racimolare più soldi possibili dai soggetti, diciamo così, "poco attivi o attenti", quelli che si dimenticheranno di rinnovare il NONPOSSESSO, quelli che si stancheranno e preferiranno pagare, quelli che non lo sanno ecc....... è solo un modo di rastrellare più soldi possibili... se poi è scorretto hihihihi sai che problemi... non vedete cosa stanno combnando proprio in questi giorni, dopo la megatruffa della Banca Etruria...

con gli autovelox non era lo stesso ? Nessun interesse a fare prevenzione o educazione, nessuna regola, solo fare in modo di avere più targhe fotografate possibili per fare più soldi... così l'autovelox, da strumento per migliorare la sicurezza stradale, è diventato una macchinetta magiasoldi che colpiva random chi capitava sulla strada sbagliata al momento sbagliato....
i nostri dirigenti italiani sono bravissimi a rendere negativo anche quel poco che c'è di positivo nelle cose

Inviato da: Halfshadow il Apr 2 2016, 05:41 PM
Che cosa ridicola, non mettono in galera le bestie che picchiano le donne perché i carcerati costano ma mettono in galera chi non vuole pagare una tassa su qualcosa di suo... Qui ci vorrebbe la rivoluzione francese.

Inviato da: Steve il Apr 3 2016, 01:49 PM
QUOTE (Halfshadow @ Apr 2 2016, 04:41 PM)
Che cosa ridicola, non mettono in galera le bestie che picchiano le donne perché i carcerati costano ma mettono in galera chi non vuole pagare una tassa su qualcosa di suo... Qui ci vorrebbe la rivoluzione francese.

NO, vai in galera (si fa per dire) perchè dichiari il falso... non perchè non paghi il canone... se non paghi il canone ma neanche dichiari che NON hai il TV, non commetti nessun illecito penale e quindi non vai in galera.... ci penserà poi la Rai, equitalia, finanza ecc..

Inviato da: Halfshadow il Apr 3 2016, 11:03 PM
Ed un'autocertificazione fasulla può essere peggio di un animale che picchia una donna?

Inviato da: Steve il Apr 14 2016, 07:47 PM
Il Consiglio di Stato boccia il decreto del canone Rai in bolletta... tutto da rifare....W l'Ittaglia....

Inviato da: Doc il Apr 15 2016, 01:40 AM
QUOTE (Steve @ Apr 14 2016, 07:47 PM)
Il Consiglio di Stato boccia il decreto del canone Rai in bolletta... tutto da rifare....W l'Ittaglia....

leggi bbbene...dicono che non è una bocciatura (si ok il titolone dgli articoli dei giornali confonde non poco le ideee...), ma trattasi di uno "scambio di vedute e dei consigli a sistemare meglio le varie definizioni"....


http://www.repubblica.it/economia/2016/04/14/news/canone_rai-137625305/


non esultiamo troppo in fretta....


(io sarei il primo ad esultare nel caso ripristinano il pagamento col caro e vecchio bollettino postale...)

Inviato da: Doc il Apr 15 2016, 01:48 AM
intanto ho trovato http://www.consumatori.it/articolo/canone-rai/#.VxA3gnqSZG4 dove mi pare hanno spiegato molte cose, e meglio che in tanti altri posti (compreso il sito rai o il sito ag. entrate...)

Inviato da: robert il Apr 15 2016, 07:17 AM
Incredibile la confusione che si sta creando con il canone,qui ci vuole una disdetta di massa con tanto di dichiarazione come prevede la legge solo in Italia succedono queste cose con tutti questi bravi ministri laureati che abbiamo ohmy[2].gif molto intelligenti a creare una legge dry.gif

Inviato da: Steve il Apr 15 2016, 05:47 PM
QUOTE (Doc @ Apr 15 2016, 12:40 AM)
leggi bbbene...dicono che non è una bocciatura (si ok il titolone dgli articoli dei giornali confonde non poco le ideee...), ma trattasi di uno "scambio di vedute e dei consigli a sistemare meglio le varie definizioni"....


http://www.repubblica.it/economia/2016/04/14/news/canone_rai-137625305/


non esultiamo troppo in fretta....


(io sarei il primo ad esultare nel caso ripristinano il pagamento col caro e vecchio bollettino postale...)

Io non esulto, non mi frega nulla, non ho il tv...

cmq per prudenza io tolgo la domiciliazione bancaria e verifico se veramente non è in bolletta...

Inviato da: Doc il Apr 19 2016, 05:32 PM
QUOTE (Steve @ Apr 15 2016, 05:47 PM)
QUOTE (Doc @ Apr 15 2016, 12:40 AM)
leggi bbbene...dicono che non è una bocciatura (si ok il titolone dgli articoli dei giornali confonde non poco le ideee...), ma trattasi di uno "scambio di vedute e dei consigli a sistemare meglio le varie definizioni"....


http://www.repubblica.it/economia/2016/04/14/news/canone_rai-137625305/


non esultiamo troppo in fretta....


(io sarei il primo ad esultare nel caso ripristinano il pagamento col caro e vecchio bollettino postale...)

Io non esulto, non mi frega nulla, non ho il tv...

cmq per prudenza io tolgo la domiciliazione bancaria e verifico se veramente non è in bolletta...

ah e fai bene a togliere la domiciliazione bancaria. di sicuro se non fai la dichiarazione di non possesso tv (entro i termini) ti ritroverai il canone in bolletta.

io l'ho già fatto, purtroppo troppo in anticipo, già da gennaio 2016...perchè pensavo che già a gennaio avrebbero messo il canone in bolletta (a dicembre 2015 c'era ancora confusione sul quando lo mettevano...)


il punto è questo (l'unico chiaro su questo balzello italico) : chi in qualche maniera non "denuncia" (e anche questo rimane un punto + o - oscuro ad oggi) di NON essere possessore di un apparecchio TV si ritroverà automaticamente il canone in bolletta, poichè (è scritto chiaro nel sito rai dove se ne parla) chi è titolare di un contratto energia elettrica è anche un presunto possessore di un TV (secondo i "geni" normativi....)


io ho trovato e scaricato un modulo (con altro pdf con le istruzioni per la sua compilazione) per dichiarare che non possiedo il tv, solo che non ho ancora letto bene le istruzioni di compilazione, dopo non averci capito nulla leggendo le prime 2 righe....

mi rimane da capire però come fare a dire che il tv ce l'ha mio papà (ma non ha il contratto energia a lui intestato) che è colui che il canone lo paga da sempre in famiglia, e come fare a farglielo pagare (tramite bollettino alla vecchia maniera? ma con che codice?)

e poi è uscita settimana scorsa questa notizia, che tra l'altro in tv non mi pare ne hanno parlato tanto...tra l'altro nei canali rai (gli interessati) pubblicità e chiarimenti pari zero!


come faranno a capire cosa fare i vecchietti d'italia se non han qualcuno di + giovane e spigliato ad aiutarli a fare ste cose?

Inviato da: robert il Apr 19 2016, 05:47 PM
infatti hanno fatto i conti senza l'oste credono che tutti sono svegli come loro(si fa per dire)su mediaset hanno parlato che è tutto da rifare e la rai è nei guai qui non si capisce più niente ohmy[2].gif confusione totale intanto continua la marcia delle tasse ora si sono inventata la tassa degli immigrati un'accisa sulla benzina tra poco si inventano pure l'accisa sulla rai default_angry.gif
qui se volete lanciare una petizione https://www.change.org/
altre notizie qui http://punto-informatico.it/4278864/PI/News/canone-rai-confusione-tutto-piu.aspx
che geni che abbiamo

Inviato da: Steve il Apr 20 2016, 06:05 AM
Doc, hai provato a fare la dichiarazione notv online ?

Inviato da: Doc il Apr 22 2016, 09:59 AM
QUOTE (Steve @ Apr 20 2016, 06:05 AM)
Doc, hai provato a fare la dichiarazione notv online ?

no Steve, non ho neancora letto le istruzioni di quel modulo che ho scaricato qualche settimana fa...

e tra l'altro oggi scopro che l'ho scaricato inutilmente, perchè a leggere qui:
http://quifinanza.it/tasse/canone-rai-slitta-la-scadenza-per-chiedere-lesenzione/64558/?ref=libero

sembra sia già stato "superato" da un nuovo modulo...

comunque per chi avesse già usato il "vecchio modulo", nell'articoletto che ho postato dicono :
Restano ovviamente valide le dichiarazioni di non detenzione già presentate.


mah...stanno facendo solo un gran disastro mi sembra default_angry.gif

Inviato da: Steve il Apr 22 2016, 01:33 PM
Hanno prolungato il termine per le presentazioni delle domande... 16 maggio, sia cartaceo sia online

Inviato da: robert il Apr 22 2016, 01:47 PM
Sui siti di informazione dicono di aspettare altri dicono di di fare in fretta chi a ragione? wacko.gif wacko.gif wacko.gif rolleyes[2].gif rolleyes[2].gif rolleyes[2].gif

Inviato da: Steve il Apr 27 2016, 04:53 PM
Fatto la dichiarazione di non possesso del TV online, sul sito dell'Agenzia delle Entrate, sulla home page c'è scritto che c'è tempo fino al 16 maggio. Questo sito dell'AdE, per quella che è la mia esperienza, funziona...

Inviato da: Doc il Apr 27 2016, 07:05 PM
QUOTE (Steve @ Apr 27 2016, 04:53 PM)
Fatto la dichiarazione di non possesso del TV online, sul sito dell'Agenzia delle Entrate, sulla home page c'è scritto che c'è tempo fino al 16 maggio. Questo sito dell'AdE, per quella che è la mia esperienza, funziona...

è difficile da fare?

c'è la possibilità di dichiarare un possessore tv ma che non è intestatario del contratto energia? e chiariscono come deve fare quell'utente a pagare che ha il tv ma non il contratto energia?

GRAZIE!

Inviato da: Steve il Apr 27 2016, 07:23 PM
se hai già la password e il PIN, ci ho messo meno di due minuti.... con tanto di codice meccanografico di presentazione e ricevuta con nr. di serie stampabile

La procedura serve solo ad esentare una persona al pagamento del canone, non a caricare della tassa un altro contribuente. Cmq nel tuo caso, se la persona deve pagare il canone e non ha contratto di energia, basta che faccia il versamento con un bollettino postale come una volta. Poi, l'intestatario del contratto di energia dell'abitazione dove è presente la persona che paga con il bollettino, farà la procedura (online o cartacea) di esenzione, in quanto il canone viene già pagato da XY, presso X ecc. ecc..

Inviato da: Doc il May 1 2016, 08:59 PM
che psw e pin??

come si richiedono? si riesce a fare online e in "fretta" ?

potresti per cortesia mettere un link che direziona alla pagina per la dichiarazione sul sito agenzia entrate? (ho provato a cercare ma non trovo la pagina!!)


altra cosa, non trovo i dati per l'eventuale bollettino che dovrebbe fare una persona che ha la tv ma non il contratto energia elettrica...



Inviato da: Steve il May 2 2016, 01:52 PM
per avere pin e pw, la cosa più veloce è andare ad uno sportello dell'AdE... tutto il resto lo trovi sui siti appositi, per il versamento prendi un bollettino in bianco e ci scrivi gli estremi per il pagamento del canone RAI (nr. c/c e intestatario), causale canone RAI 2016.

Inviato da: Doc il May 4 2016, 06:47 PM
sai che ti dico??

prendo da http://www.canone.rai.it/dl/docs/1461319325886Dich_sost_TV_mod.pdf
il modello, lo stampo, mi leggo per bene le http://www.canone.rai.it/dl/docs/1461319347614dich_sost-TV_istr.pdf
lo compilo, mi reco in posta e mando una raccomandata....(che tra l'altro non capisco nemmeno come la vogliano...senza busta? e ci devo allegare un documenti d'identità, senza la busta che contiene i fogli???mah...)

stavo adesso provando la "soluzione telematica" dal sito agenzia entrate...ma è un vero disastro!
devo richiedere il codice pin, la richiesta è divisa in 3 modalità, io ho la la tessera (cns) ma senza il chip, ed ho scelto l'opzione "Persone fisiche in possesso della Carta Nazionale dei Servizi (Cns)", procedendo dicono che serve il lettore di smart card (che ovviamente non ho...)

quindi cambio la procedura, e scelgo "Persone fisiche", alchè mi vengono chiesti millemila dati fra:

è necessario fornire i dati relativi alla dichiarazione dei redditi presentata nel 2015 (redditi 2014)

che al momento non so dov'è (o se addirittura ce l'ho io a casa o ce l'ha il mio commercialista...)
e vogliono sapere il mio reddito complessivo....


ma le cose un tantino meno complicate mai per alleggerire le persone a utilizzare questi strumenti telematici no?



che poi, tra l'altro, sta cosa la si deve fare ogni anno finche non si detiene la tv....


p.s.: non riesco a trovare alcuna e dico alcuna informazione ufficiale (sui siti rai o agenzia entrate) per poter far compilare con i codici esatti il bollettino a mio papà (che lui ha la tv ma non il contratto energia...)


CHE MALEDETTA CONFUSIONE SU UNA TASSA INGIUSTA ED INUTILE!!! (quando mio papà ha comperato la tv ci ha pagato l'iva, e tutto quel che ne conseguiva nel prezzo di acquisto...) 1_my_nono.gif

Inviato da: Doc il May 5 2016, 12:42 AM
stavo un attimo leggendo le istruzioni per la compilazione del modulo e.....
mò mi vien un dubbione!!!!


riporto una cosa scritta nelle istruzioni:

Si evidenzia, infine, che per famiglia anagrafica si intende un insieme di persone legate da vincoli di matrimonio, parentela, affinità, adozione, tutela o da vincoli affettivi, coabitanti ed aventi dimora abituale nello stesso comune (articolo 4 del D.P.R. n. 223/1989).


ed all'inizio delle istruzioi si dice:

Il modello deve essere utilizzato esclusivamente da parte dei contribuenti titolari di utenza di fornitura di energia elettrica per uso domestico residenziale, per presentare alternativamente all’Agenzia delle entrate:
• la dichiarazione sostitutiva di non detenzione di un apparecchio TV, da parte di alcun componente della famiglia anagrafica, in alcuna delle abitazioni in cui il dichiarante è titolare di utenza elettrica (quadro A);



quindi? a sto punto non dovrei dichiarare il mio "non" possesso del tv, dal momento che vivo e risiedo nello stesso comune di papà (il quale invece ha la tv)

......

Inviato da: robert il May 5 2016, 01:40 PM
questo è un macello vero e proprio in alcuni blog c'è gente che chiama il numero della rai per avere informazioni senza ricevere risposte ohmy[2].gif io ho letto che chi possiede un appecchio televisivo analogico non paga il canone http://www.abbonamenti.rai.it/Ordinari/RisposteFAQ.aspx?ID=112 in altro punto applicano la legge del 1938:
L’articolo 10 del Regio decreto-legge 21 febbraio 1938, n. 246 (in Gazz. Uff., 5 aprile, n. 78). - Decreto convertito in l. 4 giugno 1938, n. 880, parla chiaro “Chiunque detenga uno o più apparecchi atti od adattabili alla ricezione delle radioaudizioni è obbligato al pagamento del canone di abbonamento, giusta le norme di cui al presente decreto.” blink.gif wacko.gif wacko.gif wacko.gif wacko.gif

fonte:http://www.abbonamenti.rai.it/Ordinari/faq.aspx

Inviato da: Doc il May 5 2016, 01:55 PM
ma infatti...abbiamo dei "legiferatori" che starebbero meglio andà a zappà l'oriticello dietro casa (ben nascosti alla vista altrui per non arrecare danni visivi-morali, e solo ed esclusivamente sul proprio orticello per non arrecare danni di salute ad estranei...)


avevo letto anch'io quei "chiarimenti" subdoli....
nel tuo esempio citato, se approfondiamo, qualunque pc/vecchio tv analogico potrebbe essere adattabile a ricevere il segnale audio/video attraverso la piattaforma terrestre e/o satellitare...pensiamoci bene a cosa stanno facendo.....

quando qualcuno si "sveglierà" state sicuri che finiscono nel "bollitore" anche queste cose definite escluse.....


e poi continuano a considerare leggi del 1938....al giorno d'oggi le cose sono parecchio cambiate....facessero delle nuove leggi chiare e ben precisate, abrogando leggi della ormai preistoria....

Inviato da: Doc il May 10 2016, 06:08 PM
siamo prossimi alla scadenza di presentazioni dichiarazioni...
ed io non ho ancora deciso/capito il da farsi....
purtroppo il sito rai non spiega molto bene tutte le variabili possibili, e quelle dell'agenzia entrate non fa altro che un rimando alle stesse cose del sito rai...

oggi, quasi preso dalla disperazione nel non trovare info ufficiali nei siti, ho provato a chiamare il numero "verde"...tutto inutile, ben 3 tentativi e in tutti i casi mi vien detto dalla vocina automatica che tutti gli operatori son impegnati e di attendere in linea oppure provare a richiamare + tardi...
sprecati circa 15/20 minuti al telefono default_angry.gif


tornando al mio quesito di qualche post fa:

riporto una cosa scritta nelle istruzioni:

Si evidenzia, infine, che per famiglia anagrafica si intende un insieme di persone legate da vincoli di matrimonio, parentela, affinità, adozione, tutela o da vincoli affettivi, coabitanti ed aventi dimora abituale nello stesso comune (articolo 4 del D.P.R. n. 223/1989).


ed all'inizio delle istruzioi si dice:

Il modello deve essere utilizzato esclusivamente da parte dei contribuenti titolari di utenza di fornitura di energia elettrica per uso domestico residenziale, per presentare alternativamente all’Agenzia delle entrate:
• la dichiarazione sostitutiva di non detenzione di un apparecchio TV, da parte di alcun componente della famiglia anagrafica, in alcuna delle abitazioni in cui il dichiarante è titolare di utenza elettrica (quadro A);



e http://www.abbonamenti.rai.it/Ordinari/faq.aspx al punto 33, si chiarisce il concetto di famiglia anagrafica:

Nel concetto di "famiglia anagrafica", sono incluse le coppie di fatto residenti nella stessa abitazione?

In relazione alla definizione di famiglia anagrafica recata dall'art. 4 del DPR n. 223/1989 rileva la certificazione del Comune competente.
A titolo informativo, si segnala che sul sito www.lineamica.gov.it è presente la risposta di seguito riportata:

"Il Regolamento Anagrafico della Popolazione Residente (Decreto del Presidente della Repubblica 30 maggio 1989 n. 223) prevede, all'articolo 13, che i soggetti effettuino dichiarazioni anagrafiche quali la costituzione di una nuova famiglia o di nuova convivenza, mediante apposita "modulistica per effettuare le dichiarazioni anagrafiche" predisposta dal Dipartimento Affari Interni e Territoriali del Ministero dell'Interno ed adottata da ogni Comune.
L'articolo 4 dello stesso Decreto evidenzia che, agli effetti anagrafici, per famiglia si intende un insieme di persone legate da vincoli di matrimonio, parentela, affinità, adozione, tutela o da vincoli affettivi, coabitanti ed aventi dimora abituale nello stesso Comune (unico nucleo familiare); una famiglia anagrafica può essere costituita da una sola persona.
I soggetti che effettuano dichiarazioni anagrafiche chiariscono se nell'abitazione sita all'indirizzo di residenza sono già iscritte delle persone ed indicano se sussistono o non sussistono, rapporti di coniugio, parentela, affinità, adozione, tutela o vincoli affettivi con esse. Persone o famiglie che coabitano nella stessa abitazione possono dar luogo, a distinte famiglie anagrafiche (distinti nuclei familiari) solo se tra i componenti delle due famiglie non vi sono tali vincoli.
Nella pubblicazione Metodi e Norme, serie B, numero 29 del 1992, redatta congiuntamente dall'ISTAT (Istituto Nazionale di Statistica) e dal Ministero dell'Interno, si precisa che la prova dei "vincoli affettivi" di cui alla definizione di famiglia anagrafica (art. 4 del già citato Regolamento Anagrafico) viene riconosciuta alla dichiarazione che gli interessati rendono al momento della costituzione o subentro nella famiglia.
La dichiarazione già resa sull'esistenza dei vincoli affettivi non può essere soggetta a continui ripensamenti.
I vincoli stessi sono da ritenersi cessati soltanto con il cessare della coabitazione."



Quindi....il mio caso è questo:
unica casa su 2 piani, con unica utenza elettrica intestata a me, e:
- appartamento al pianterreno intestato a mio papà (con il televisore suo)
- appartamento al piano primo intestato a me (che non ho il televisore)

di fatto "coabitiamo" completamente in quanto io a casa di mio papà ci vado tutti i giorni a mangiare (nonostante ho la mia di cucina). e secondo il concetto di famiglia anagrafica nel mio caso siamo una unica famiglia anagrafica (sussistendo il vincolo di parentela).

perciò adesso il mio dubbione è che :

non dovrei presentare la dichiarazione di non detenzione tv, poichè in realtà nella casa (ma in appartamento non mio) c'è il tv
quindi dovrei lasciar passare in automatico la tassa sulla mia bolletta elettrica...

io invece volevo chiarire a "rai" che io ho il contratto energia, ma non ho la tv, e che la tv l'ha mio papà che vorrebbe pagare col classico bollettino postale (ma non trovo indicazioni sul come fare il bollettino...)

Inviato da: robert il May 10 2016, 06:54 PM
Io ho capito solo una cosa in tutto questo macello/bordel.o di leggi di renzi che sicuramente la confusione c'è l'ha in testa e come tale fa le leggi, visto che si deve fare ogni anno la dichiarazione di non possesso del tv ci conviene aspettare e come arriva la bolletta andiamo a vedere cosa c'è scritto,io sto come te abito con mia moglie in una casa separata anche nel reddito e stato di famiglia con contatore unico intestato a mia madre quindi io prima pagavo il canone a parte,ora sto cercando una risposta da chi e competente e nessuno sa rispondere come vedi caos totale,come dicono loro chi è in possesso di un tv analogico non paga il canone,infatti io ho un tv analogico come dici tu alla fine finiranno nel bollitore impossibile andare avanti cosi,ormai renzi a fatto la frittata ed ora non sa che pesci prendere

Inviato da: Doc il May 11 2016, 01:24 AM
io fossi in te non attenderei luglio con l'arrivo della bolletta...da come è indicato chi non fa la dichiarazione di non possesso tv entro il 16 maggio poi è fregato da eventuali sanzioni e/o altro...

un attimo però, nel tuo caso la vedo molto + semplice:
tu hai la tv, tua mamma il contatore intestato. abitate nella stessa casa, immagino divisa in appartamenti, ciascuna famiglia nel proprio appartamento. secondo le spiegazioni da me citate prima siete anche voi quindi un unica famiglia anagrafica. perciò non vedo il problema:
sulla bolletta di tua mamma ci sarà il canone tv, che comprenderà anche la tua di tv: stessa casa, vincolo di parentela e perciò una famiglia anagrafica.
se a te vengono o mandano un accertamento, secondo me non hai alcun problema.


nel mio caso invece, fino al 2015 mio papà pagava regolarmente il canone col bollettino postale. ha la tv nel suo appartamento.
io la tv non ce l'ho nel mio appartamento, quindi non ho mai pagato nulla, ergo il servizio "canone rai" non mi ha mai conosciuto.
io ho il contatore energia elettrica a me intestato, quindi corro il rischio di pagare per una cosa che in realtà non ho, pagando al posto di papà.

MA seguendo il "principio" della famiglia anagrafica convivente nella stessa abitazione potrei tranquillamente pagare il canone nella mia bolletta energia, in quanto la tv ci sta nell'appartamento di papà.

IL MIO TIMORE: potrebbe avvenire un accertamento verso mio papà, perchè non troveranno + i suoi pagamenti a decorrere dal 2016 a questo punto, e quindi chi mi dice che poi non pretendano anche il suo canone ? con ovvie sanzioni more ed interessi sulle sanzioni....


hai ragione e solo un grande c.aso..tto...
lasciassero le cose come stanno ogni tanto..no devono cambiare (sempre in peggio) e far ammattire (e far perdere un sacco di tempo...) i cittadini onesti per capire il da farsi...


io inoltre in questi giorni ho l'aggravamente di mamma che mi sta col fiato sul collo perchè devo fare...anche stasera dopo cena...eravamo tranquilli a guardare la tv, ed ha iniziato la cantilena, quindi è partita una discussione che ci ha fatto pure litigare...
ha detto che se non ci penso io manderà lei una raccomandata alla rai per spiegare "la nostra situazione"....non riesce a capire che certe cose si possono fare solo come "indica" (male...) la legge e con gli appositi moduli...
tutto per colpa di quei 4 .... che abbiamo al governo! default_angry.gif

Inviato da: Doc il May 11 2016, 01:49 AM
senti questa...:

Marito e moglie che hanno una casa di residenza dotata di tv con bolletta dell'energia intestata al marito e hanno anche una seconda casa in affitto, anch'essa provvista di tv, con bolletta intestata alla moglie, devono compilare la dichiarazione sostitutiva per questo secondo immobile. Agli appartenenti alla stessa famiglia anagrafica è addebitabile un unico canone, a prescindere dal numero di immobili posseduti. Per quanto riguarda la seconda casa, la moglie dovrà inviare la dichiarazione sostitutiva, in cui comunica di non essere soggetta a imposizione perché il canone è già versato dal marito con lei residente. Questa dichiarazione non esonera però gli affittuari dal pagamento dell'imposta, se hanno spostato la residenza nell'abitazione affittata. Non essendo, però, titolari di un'utenza elettrica, costoro dovranno versare quanto dovuto tramite il modello F24. Gli affittuari sarebbero esonerati dal pagamento solo se avessero mantenuto la residenza in un'altra abitazione, ad esempio quella dei genitori, in cui il canone già è corrisposto


pescata da http://www.ilsole24ore.com/art/norme-e-tributi/2016-05-06/canone-rail-immobile-affittato-223813.shtml?uuid=ADP9mzC&nmll=2707#navigation

quindi in "teoria" chi non è intestatario di contatore elettrico ma di abbonamento tv lo deve ora pagare con un F24, ma non ci sono le indicazioni del come si dovrebbe fare (nemmeno nei siti ufficiali di rai e ag. entrate)!!


ma hanno letto quello che hanno legiferato??? blink.gif


io potrei interpretare così:
essendo io il figlio con la bolletta elettrica intestata pago io il canone al posto di papà e dovrebbero in automatico "volturare" a mio nome il canone, seguendo questo "principio":

Se moglie e marito abitano nello stesso immobile e il marito è intestatario del contratto di fornitura elettrica, mentre la moglie è sempre stata titolare dell'abbonamento tv, il canone Rai sarà addebitato automaticamente nella bolletta dell'energia elettrica, senza alcuna considerazione per chi fosse precedentemente l'intestatario dell'abbonamento Rai. L'agenzia delle Entrate procederà d'ufficio alla voltura del canone al titolare del contratto di fornitura elettrica. Nel caso in questione, quindi, l'imposta sarà addebitata nella bolletta del marito, dispensando la moglie da qualunque tipo di pagamento relativo al canone

Inviato da: Doc il May 11 2016, 01:52 AM
invece sai cosa potrebbe succedere secondo il mio modesto parere?

chi ha il contatore intestato ma non ha mai avuto un canone a lui intestato (però vive con chi è intestatario di un canone ed hanno una o + tv), invierà la dichiarazione di non possesso tv, perciò quel canone che prima una famiglia pagava, si "estingue"...


in questa maniera invece di incassare di + incasseranno di meno...

Inviato da: robert il May 11 2016, 11:02 AM
No doc il contatore di mia madre alimenta la mia casa ma al catasto sono due abitazioni diverse ed anche all'anagrafe abbiamo due diversi stati di famiglia il mio nucleo familiare e a parte da quello di mia madre,io prima di questa specie di legge ero titolare di libretto del canone rai ora non avendo contatore intestato tranne quello del laboratorio che non è abitazione e poi una precedente legge a abolito il canone ai riparatori e ai venditori di tv quindi io a questo punto che faccio?Ti ripeto che un caos così poteva succedere solo in Italia con tutti i supergeni che abbiamo al governo facevano prima a fare una pay tv,così a chi voleva la tv se la pagava

Inviato da: piccola_board il May 11 2016, 11:20 AM
.

Inviato da: robert il May 11 2016, 02:02 PM
QUOTE (piccola_board @ May 11 2016, 12:20 PM)
ma in caso di accertamento la finanza ha il potere di entrare in casa senza mandato di
perquisizione ? mi sa di no ....

Teoricamente non dovrebbero(ma siamo in Italia) poi c'è una legge che io ho linkato qualche post prima per chi ha il tv analogico non paga il canone in tutto questo c'è solo una grande confusione di leggi

Inviato da: Doc il May 11 2016, 02:23 PM
QUOTE (piccola_board @ May 11 2016, 11:20 AM)
ma in caso di accertamento la finanza ha il potere di entrare in casa senza mandato di
perquisizione ? mi sa di no ....

proprio a proposito di questo...
qualche anno fa, al bar, si discuteva proprio del canone, di come poterlo evitare, di come far disdire il canone, o altre cose.
e fra i "battibecchisti" ci stava un vigile urbano (in abiti civili, non in servizio), tra l'altro abbastanza "nel ramo" leggifero essendo laureato in un qualcosa di politichese (detta in gergo...purtroppo non mi ricordo il suo titolo di laurea!)

e proprio il vigile mi ha detto con totale ed assoluta sicurezza:
chiunque entri in casa tua, a meno che tu non l'abbia fatto entrare di tua spontanea volontà e con "formale" invito, senza il tuo esplicito consenso/invito è passibile di denuncia per violazione di domicilio! e non conta assolutamente nulla il fatto che chi ti suona alla porta si presenti come un controllore canone con tanto di cartellino ufficiale; tu lo puoi tranquillamente lasciare sull'uscio di casa senza aprire. l'unica cosa che ti costringerebbe a far entrare una persona nella tua proprietà privata senza il tuo consenso è un mandato ufficiale "di perquisizione" firmato da (credo) un questore/prefetto.


ora, diciamoci la verità, mi sembra ci siano cose molto + importanti e serie (che non un controllo casa per casa sul possesso tv) a cui dovrebbe badare un questore/prefetto...
quindi presumo che eventuali controllori che dovessero passare porta a porta a fare le verifiche non avranno di certo dei mandati....perciò qualora si trovano di fronte delle persone che non li vogliono far entrare in casa, dubito vadano a correre il rischio della denuncia.


per assurdo, sempre il vigile in quel contesto discussivo, mi diceva che anche quando in ogni comune il vigile o chi per esso va nelle case/appartamenti nuovi a fare le verifiche per il rilascio del certificato di agibilità, il proprietario di casa potrebbe rifiutare di farlo entrare...

poi, oh, cmq sta cosa che mi ha raccontato il vigile, prendetela cmq con le "pinze", purtroppo non ho le prove ufficiali della bontà di quanto mi ha raccontato...però insomma un minimo di fiducia a chi porta una divisa (anche se era in borghese) io la dò...

Inviato da: Doc il May 11 2016, 02:35 PM
QUOTE (robert @ May 11 2016, 11:02 AM)
No doc il contatore di mia madre alimenta la mia casa ma al catasto sono due abitazioni diverse ed anche all'anagrafe abbiamo due diversi stati di famiglia il mio nucleo familiare e a parte da quello di mia madre,io prima di questa specie di legge ero titolare di libretto del canone rai ora non avendo contatore intestato tranne quello del laboratorio che non è abitazione e poi una precedente legge a abolito il canone ai riparatori e ai venditori di tv quindi io a questo punto che faccio?Ti ripeto che un caos così poteva succedere solo in Italia con tutti i supergeni che abbiamo al governo facevano prima a fare una pay tv,così a chi voleva la tv se la pagava

beh è (quasi) la mia stessa identica situazione...
unica casa, ma con 2 appartamenti distinti (uno sotto e uno sopra) e catastalmente intestati a 2 persone diverse (uno io, l'altro mio papà), e unico contatore (intestato a me) per l'energia elettrica.


rileggi bene la spiegazione della famiglia anagrafica...per me si può interpretare che anche nel tuo caso siete un'unica famiglia anagrafica...


per assurdo fanno l'esempio di un inquilino in affitto che si ritrova l'appartamento arredato e con già il tv presente: se la sua residenza anagrafica è quella dell'appartamento dove risiede dovrà pagare il canone tv lui (e non il proprietario di casa!).
ma se per assurdo l'inquilino ha mantenuto la residenza anagrafica di dove abitava prima con i genitori o conviveva con qualcuno che è già titolare di un canone tv e di un contatore elettrico, NON deve pagare nulla....


tra un pò riprovo a telefonare....

Inviato da: robert il May 11 2016, 02:44 PM
Io so per certo che il proprietario di casa non lascia il contatore intestato a suo nome nelle mani di un inquilino,e se l'inquilino manomette il contatore?Io anni fa parlando con un amico mi disse che aveva affittato casa per 4 anni a un tizio e la prima cosa che a fatto e cambiare intestatario del contatore non voleva responsabilità,se lo manomette è a suo rischio e pericolo

Inviato da: Doc il May 11 2016, 02:55 PM
QUOTE (robert @ May 11 2016, 02:44 PM)
Io so per certo che il proprietario di casa non lascia il contatore intestato a suo nome nelle mani di un inquilino,e se l'inquilino manomette il contatore?Io anni fa parlando con un amico mi disse che aveva affittato casa per 4 anni a un tizio e la prima cosa che a fatto e cambiare intestatario del contatore non voleva responsabilità,se lo manomette è a suo rischio e pericolo

azz vero, io non mi intendo di affitti (non ho case/appartamenti da affittare My_Sorriso.gif) quindi non so di preciso come funziona....

ti ho solo cercato di "spiegare" meglio i concetti di esempio che ho letto e riletto ormai svariate volte nel sito canonerai....o altrove..



p.s.: sul sole 24 ore che ho postato i link parlano di pagamento con F24 per chi non ha il contatore intestato ma il canone si. ma una spiegazione e delle istruzioni non si trovano....

Inviato da: Doc il May 11 2016, 03:19 PM
"a causa dell'intenso traffico telefonico i nostri operatori sono attualmente tutti impegnati. si consiglia di riprovare + tardi. bla bla bla.."

e zac la vocina automatica mette giù la cornetta...

sò stanco di perdere tempo per dover (poi probabilmente) pagare e capire come risolvere la questione!


che hanno messo 4 gatti in croce a seguire le telefonate di milioni di abbonati???

default_angry.gif

Inviato da: Doc il May 11 2016, 05:04 PM
OK 1_my_roger.gif
Dopo ben altri 14' 35" trascorsi al telefono ho finalmente le idee schiarite:

l'operatrice che mi ha risposto, dopo la mia spiegazione del mio caso specifico, ha detto:

"paga lei il canone nella sua bolletta elettrica e sta apposto"

e per precisazione mi ha aggiunto "dovrebbe inviare la comunicazione della non detenzione della tv solo nel caso di un contatore energia elettrica per ciascun appartamento"


robert, secondo me questo è valido anche nel tuo caso.

se hai 20 minuti di "libertà" prova a chiamare anche tu il numero 800 93 83 62 e...porta pazienza nell'attesa...


my_bye.gif grazie a tutti per i contributi.



p.s.: rimane il fatto che trattasi solamente di una odiosa tassa che non andrebbe pagata...

Inviato da: robert il May 11 2016, 05:38 PM
il mio caso e al contrario del tuo e cioè io no ho il contatore tu si, mia madre a il contatore tuo padre no seconto il ragionamento del call center io non dovrei pagare proprio niente in questo caso sono a posto il ragionamento è logico chi ha intestato il contatore nella casa di residenza e possiede la tv paga

chi ha intestato il contatore nella casa di residenza e no possiede la tv dichiara il non possesso

sembra tutto chiaro avrei preferito la pay tv cosi chi vuole guardarla se la paga,chi invece la tv non piace non lo paga.Ora tutti faranno la dichiarazione di non possesso e magari la tv c'è l'hanno poi secondo loro sarà una cosa psicologica alla fine le persone si scocciano e pagano,la finanza o altro dovrà controllare l'Italia a tappeto ogni anno isole comprese mah!!!Una vera e propria str...ata di legge

Inviato da: Doc il May 12 2016, 10:22 AM
huh.gif
no robert qualcosa mi sfugge dai tuoi ragionamenti....
perchè dici che il tuo caso è contrario al mio?

non mi sembra...
si ok, tu il contatore non l'hai, ma l'ha tua mamma, che immagino avrà la tv. quindi paga lei il canone.
tu hai la tv? non l'hai? poco importa....non hai il contatore intestato, quindi non devi far nulla e comunque il tuo canone è "compreso" in quello che paga tua mamma, poichè costituite un'unica famiglia anagrafica (se leggiamo bene la spiegazione di famiglia anagrafica è così!) anche se abitate in 2 case prime case catastalmente separate e ciascuno di voi ne è il proprietario...
accordatevi fra di voi e vi "spartite" metà canone ciascuno...cioè tu darai ogni anno 50 euro a tua mamma...

altrimenti boh, spiegati meglio....

l'unica cosa che dovresti fare se tu avessi il contatore a casa tua ma non hai la tv: inviare la dichiarazione di non possesso...

ma, attenzione, forse interpretando bene questo punto "la dichiarazione sostitutiva che il canone non deve essere addebitato in alcuna delle utenze elettriche intestate al dichiarante in quanto il canone è dovuto in relazione all’utenza elettrica intestata ad altro componente della stessa famiglia anagrafica (quadro My_cool.gif;...se anche tu hai tv+contatore "potresti" evitare il canone...


dimenticavo un caso "eccezionale".
tu non hai/hai la tv ma tua mamma non la ha? potrebbe inviare lei la dichiarazione di non possesso tv...




si diciamocelo....è una legge p.o.r.ca.ta e fatta molto ma molto molto male!

Inviato da: robert il May 12 2016, 03:00 PM
Un'altra nota dice che i vecchi abbonati rai anche senza il contatore intestato non devono fare niente,io sono vecchio abbonato intestatario di libretto,quindi in questa nota io capisco che la rai mi manderà il solito bollettino a casa,però mi piacerebbe pagare per guardare i programmi non la pubblicità in fondo la sera cosa fai con la famiglia la tv è un passatempo booh!!! vedremo a luglio che succede

Inviato da: piccola_board il May 12 2016, 08:05 PM
.

Inviato da: Doc il May 13 2016, 12:21 AM
QUOTE (robert @ May 12 2016, 03:00 PM)
Un'altra nota dice che i vecchi abbonati rai anche senza il contatore intestato non devono fare niente,io sono vecchio abbonato intestatario di libretto,quindi in questa nota io capisco che la rai mi manderà il solito bollettino a casa,però mi piacerebbe pagare per guardare i programmi non la pubblicità in fondo la sera cosa fai con la famiglia la tv è un passatempo booh!!! vedremo a luglio che succede

huh.gif
eh no eh, mò desso non scherzare che mò mi incasso veramente....

dov'è che hai trovato la nota? è ufficiale????


perchè allora, se come interpreti tu da questa "nota" i vecchi abbonati anche senza avere il contatore si vedranno recapitare il bollettino, va a finire che se io non mando la dichiarazione di non possesso del tv mi ritrovo a pagare io il canone in bolletta (per mio papà che ha la tv ma non il contatore), ma in aggiunta arriverà anche a mio papà il solito bollettino...


default_angry.gif

1_my_nono.gif sai che faccio io...intanto preparo compilata la dichiarazione...ho altri 2 giorni per spedirla...



e anche tu robert ti ritroveresti a pagare il canone anche se non dovresti pagarlo, seguendo la "logica" della "famiglia anagrafica" (il tuo canone non sarebbe dovuto in quanto lo paga nella bolletta elettrica tua mamma)...

sempre + c.a.s.inooooo!!!! dry.gif

Inviato da: Doc il May 13 2016, 12:46 AM
robert non so se il tuo ultimo intervento è una provocazione o cosa...

io adesso ho cercato questa "nota" di cui parli, in siti ufficiali, ma l'unica cosa che ho trovato è questa:

Attenzione:
la dichiarazione sostitutiva non deve essere presentata dai contribuenti che non sono titolari di un’utenza di fornitura di energia elettrica per uso domestico residenziale. Ad esempio, se nella stessa famiglia anagrafica un soggetto è titolare dell’utenza elettrica e un altro è il titolare dell’abbonamento TV, il canone è addebitato solo sulla fattura per la fornitura di energia elettrica e si procederà alla voltura automatica dell'abbonamento nei confronti del titolare dell’utenza elettrica, senza la necessità di alcun adempimento a carico del vecchio abbonato.


trovato giusto http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/Nsilib/Nsi/Home/CosaDeviFare/Richiedere/Canone+TV/Casi+particolari+di+esonero+TV/Contribuenti+con+utenza+elettrica+residenziale/ (è + ufficiale di così non saprei cosa pescare..)

in quello che ho citato qui sopra mi sembra di capire che "in generale" (ossia che sia il figlio o la moglie intestatario della bolletta elettrica) chi ha un contatore elettrico intestato e nel contempo "coabita" (sempre seguendo la logica della famiglia anagrafica, per cui puoi anche abitare in un appartamento distinti catastalmente dall'abbonato rai!) con un vecchio abbonato rai, diviene in automatico "volturato" a nuovo abbonato rai al posto del vecchio.


io le cose le ho capite così, se mi sbaglio qualcuno mi spieghi ....

Inviato da: robert il May 13 2016, 06:51 AM
Io lo letta qui http://www.consumatori.it/articolo/canone-rai/#.VxA3gnqSZG4
poi non so se l'ho interpretata male io,te l'ho detto che è caos

Inviato da: Doc il May 13 2016, 10:31 AM
QUOTE (robert @ May 13 2016, 06:51 AM)
Io lo letta qui http://www.consumatori.it/articolo/canone-rai/#.VxA3gnqSZG4
poi non so se l'ho interpretata male io,te l'ho detto che è caos

boh, io l'ho letta in fretta, ma mi pare ci son le stesse cose che ti sto dicendo da qualche giorno....

io a prescindere eviterei di andare a leggere in siti non ufficiali, ti confondono solo le idee...


vedi su canonerai, agenzia entrate. non dai giornalai...

Inviato da: Steve il May 14 2016, 07:53 PM
certo che anche voi, a complicarvi la vita, siete dei fuoriclasse....

Inviato da: Halfshadow il May 15 2016, 01:41 AM
Questi pseudo-comunisti se potessero ci metterebbero l'iva al 100% per tutto, comunque ho capito bene, chi ha il televisore analogico è esentato? Anche se ha il decoder esterno collegato? Perché quasi quasi potrei decidere di ricomprare la TV per la sala al mercatino dell'usato e come sapete la mia TV è analogica e ci sono molto affezionato, anche perché per me l'HD è inutile... fatemi sapere perché sarebbe bello evadere questa ingiusta tassa legalmente.

Inviato da: piccola_board il May 15 2016, 11:30 AM
.

Inviato da: Steve il May 15 2016, 02:26 PM
laugh.gif una perquisizione domiciliare per la ricerca di TV ai fine dell'evasione canone è ridicola, almeno in uno Stato di diritto, ormai l'Italia non so più bene come definirla.... tuttavia, la presenza della TV è accertabile anche in altri modi, senza per forza entrarti in casa... io ho fatto l'autocertificazione, ma non perchè ho le palle, io non ho veramente la TV...
Cmq è tutto molto semplice, basta leggere le disposizioni e anche la situazione più complicata ha la sua soluzione... forse è l'italiano medio che ha dei problemi in genere e sempre...

Inviato da: piccola_board il May 15 2016, 05:38 PM
.

Inviato da: piccola_board il May 15 2016, 05:49 PM
.

Inviato da: piccola_board il May 15 2016, 06:30 PM
http://www.amazon.it/August-ricevitore-registratore-digitale-terrestre/dp/B00527OCT6/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1463333231&sr=8-1&keywords=scheda+digitale+terrestre+pc

Inviato da: piccola_board il May 15 2016, 06:37 PM
.

Inviato da: plutonio il May 15 2016, 08:10 PM
Ciao, vi allego questo.

Inviato da: Doc il May 16 2016, 10:27 AM
QUOTE (piccola_board @ May 15 2016, 05:49 PM)
QUOTE (Steve @ May 15 2016, 02:26 PM)
io non ho veramente la TV...

ti credo ...ma non mi venire a dire che comunque non vedi la RAI....FORSE HAI UN MONITOR?
[/URL]

ancora....????

non è una tassa per la sola visione della rai....


è una tassa sul possesso della tv....

Inviato da: Doc il May 16 2016, 10:32 AM
QUOTE (Steve @ May 15 2016, 02:26 PM)
laugh.gif una perquisizione domiciliare per la ricerca di TV ai fine dell'evasione canone è ridicola, almeno in uno Stato di diritto, ormai l'Italia non so più bene come definirla.... tuttavia, la presenza della TV è accertabile anche in altri modi, senza per forza entrarti in casa... io ho fatto l'autocertificazione, ma non perchè ho le palle, io non ho veramente la TV...
Cmq è tutto molto semplice, basta leggere le disposizioni e anche la situazione più complicata ha la sua soluzione... forse è l'italiano medio che ha dei problemi in genere e sempre...

mah, non capisco questo tuo intervento....


non mi pare ci siano delle spiegazioni troppo ben fatte nei siti "ufficiali...

che poi tra l'altro certe spiegazioni sembrano esser fatte da qualcuno che non ne ha capito nulla...

Inviato da: Doc il May 16 2016, 10:37 AM
QUOTE (piccola_board @ May 15 2016, 11:30 AM)
nella vecchia gestione nessun giudice ha firmato alle autorità' competenti il mandato di perquisizione per un controllo della presenza di un tv in casa ..... domanda perchè dovrebbero farlo adesso ? fate l'autocertificazione se avete le P... se invece avete paura e quindi non avete le P.... pagate e tappatevi la bocca ...dico bene Steve

appunto, io la farei...

è che ho i miei genitori che mi "assillano" con i se ed i ma....poichè loro da sempre la pagano sta tassa di m... ed han paura che qualcuno controlli e poi arriva il multone da pagare...


cmq anche se uno ha l'antenna in coperturae tanto di prese tv in casa, non è mica detto che abbia anche la tv....uno può avere già l'impianto predisposto ma non avere alcun apparecchio televisivo...

Inviato da: piccola_board il May 16 2016, 03:58 PM
.

Inviato da: Steve il May 16 2016, 09:12 PM
QUOTE (piccola_board @ May 15 2016, 04:49 PM)
QUOTE (Steve @ May 15 2016, 02:26 PM)
io non ho veramente la TV...

ti credo ...ma non mi venire a dire che comunque non vedi la RAI....FORSE HAI UN MONITOR?

http://ecx.images-amazon.com/images/I/61QSKlCewgL._SL1200_.jpg

laugh.gif laugh.gif perchè ? Se non vedo la Rai, mi devo preoccupare ? laugh.gif laugh.gif

Scusa Doc, ma a sembra tutto chiaro. I tuoi sono conviventi ? Se sì, uno dei due deve pagare un canone, come ? La cosa più semplice è che paghi chi ha il contratto ENEL, se prima, il bollettino Rai lo pagava chi NON è intestatario del contratto ENEL, questo non verserà più il bollettino Rai. Viceversa, vuoi che continui a pagare chi non è intestatario ENEL ? Va beh, complichiamoci la vita, l'intestatrio ENEL farà la dichiarazione di esenzione poichè il canone Rai viene già pagato da altro familiare convivente e chi non è intestatario ENEL verserà il suo solito bollettino Rai di pagamento. A me sembra chiaro.

Inviato da: Doc il May 16 2016, 11:04 PM
QUOTE (Steve @ May 16 2016, 09:12 PM)
QUOTE (piccola_board @ May 15 2016, 04:49 PM)
QUOTE (Steve @ May 15 2016, 02:26 PM)
io non ho veramente la TV...

ti credo ...ma non mi venire a dire che comunque non vedi la RAI....FORSE HAI UN MONITOR?

http://ecx.images-amazon.com/images/I/61QSKlCewgL._SL1200_.jpg

laugh.gif laugh.gif perchè ? Se non vedo la Rai, mi devo preoccupare ? laugh.gif laugh.gif

Scusa Doc, ma a sembra tutto chiaro. I tuoi sono conviventi ? Se sì, uno dei due deve pagare un canone, come ? La cosa più semplice è che paghi chi ha il contratto ENEL, se prima, il bollettino Rai lo pagava chi NON è intestatario del contratto ENEL, questo non verserà più il bollettino Rai. Viceversa, vuoi che continui a pagare chi non è intestatario ENEL ? Va beh, complichiamoci la vita, l'intestatrio ENEL farà la dichiarazione di esenzione poichè il canone Rai viene già pagato da altro familiare convivente e chi non è intestatario ENEL verserà il suo solito bollettino Rai di pagamento. A me sembra chiaro.

invece chiaro non lo è, o forse di chiaro ci vedi solo tu....

dimmi dove hai letto (in qualche sito ufficiale però) come dovrebbe fare a pagare il canone chi ha la tv ma non ha il contratto energia elettrica...
ne sul sito rai, ne in quello dell'ag. entrate trovi (almeno io non l'ho letto in nessuno..) come fare!

in alcun caso viene citato il vecchio bollettino...anzi si si accenna al bollettino (mi sembra) ma appunto per dire che non è + previsto come metodi di pagamento dal 01-01-2016....

quindi per come la vedo io potrebbe anche succedere che chi paga col vecchio sistema del bollettino:
1. chissà a chi "regala" i soldi, dal momento che non si sa se sarà ancora attivo il cc degli anni scorsi...
2. (ipotesi secondo me remota cmq) potrebbe fra qualche anno ricevere un accertamento con tanto di mora ed interessi a partire dal 2016, perchè non risulta pagato in maniera idonea...


a forza di leggere varie cose mi pare che in un link postato da robert, ho trovato (però non in uno dei siti ufficiali) che chi ha la tv ma non il contatore elettrico deve pagare con un F24 dry.gif

Inviato da: piccola_board il May 17 2016, 10:18 AM
.

Inviato da: robert il May 17 2016, 10:59 AM
scaricate questo e leggete

Inviato da: Doc il May 17 2016, 04:38 PM
QUOTE (robert @ May 17 2016, 10:59 AM)
scaricate questo e leggete

che paroloni per definizioni tehnihe....


però trae abbastanza in inganno...voglio proprio vedere se chi ha anche un piccolo cellulareche riceve la radio (con sintonizzatore integrato) pagherà il canone laugh.gif

Inviato da: Halfshadow il May 18 2016, 09:58 PM
Quindi il mio televisore preferito anche se connesso al decoder se fosse l'unico televisore della casa non saremmo soggetti al canone? Davvero quasi quasi gli LCD li tiro tutti via. XD

Inviato da: robert il May 29 2016, 11:06 PM
Ultime dal fronte su questione canone rai leggete anche i commenti in basso http://www.corriere.it/video-articoli/2016/04/14/canone-rai-consiglio-stato-boccia-decretotroppe-criticita-va-rivisto-regolamento/946e2cc0-024e-11e6-9f07-f0b626df35ca.shtml che imbe...i facciamo solo ridere siamo davvero la barzeletta dell'europa neanche i decreti sono capaci di fare
altra notizia qui http://quifinanza.it/editoriali/un-pasticcio-che-fara-colare-a-picco-la-rai-abolire-il-canone-e-lunica-soluzione/64647/
se volete firmare l'abolizione https://firmiamo.it/abolizione-del-canone-televisivo e anche qui http://www.altroconsumo.it/hi-tech/televisori/news/abolizione-canone-rai

Inviato da: Doc il May 30 2016, 12:19 AM
huh.gif

robert da dove tiri fuori sta roba ormai superata?

la data dell'articolo riporta 14 aprile 2016...
da allora hanno già risolto e proseguito sulla strada che ormai avevano intrapreso col metterci nel sacco sulle bollette elettriche...

Inviato da: robert il May 30 2016, 06:29 AM
Mi sono accorto dopo, mica so io se i giornali rimangono indietro con le notizie mettono la data in piccolo in un angolino nella pagina dry.gif però dove si firma l'abolizione funziona ancora

Inviato da: piccola_board il Jun 15 2016, 06:26 PM
.

Inviato da: Steve il Jun 17 2016, 01:10 PM
Ho inviato l'autocertificazione all'Ag. Entrate entro i termini, ho tolto la domiciliazione bancaria, se arriva la bolletta con il canone dentro... semplice, pago solo la parte dovuta al consumo della corrente...

Inviato da: Doc il Jun 17 2016, 01:22 PM
QUOTE (Steve @ Jun 17 2016, 01:10 PM)
Ho inviato l'autocertificazione all'Ag. Entrate entro i termini, ho tolto la domiciliazione bancaria, se arriva la bolletta con il canone dentro... semplice, pago solo la parte dovuta al consumo della corrente...

1_my_roger.gif

Inviato da: Halfshadow il Jun 21 2016, 12:23 AM
Tanto noi il canone l'avremmo pagato comunque... Mica vero che tutti gli italiani evadono le tasse... Solo sarà tutto insieme o una parte? Perché insieme alla bolletta della luce tutto insieme mia madre si incavola di brutto...

Inviato da: piccola_board il Jun 21 2016, 10:11 AM
.

Inviato da: Steve il Jun 21 2016, 06:32 PM
QUOTE (piccola_board @ Jun 21 2016, 09:11 AM)
ma  se viene la Finanza li fai entrare in casa ?
se quando vengono tu non stai in casa e apre la porta tua moglie o uno dei tuoi figli avranno la forza di rispondere a tono ai finanzieri ? e se per questo problema i finanzieri hanno un mandato generico per tutti gli Italiani deliberato dal governo attuale  cosa succede ? ti becchi un verbalone di 2000€    ahahahahah
penso che con la sinistra non si scherza , a ottobre votiamo tutti M5S

certo che li faccio entrare, offro loro pure da bere... che vuol dire rispondere a tono ? Gli farò semplicemente vedere che non posseggo la tv... scusa ma qual'è il problema ? Perchè, secondo te, ho la tv ?
Per quanto mi riguarda non serve nessun mandato generico, è sufficiente che suonino alla porta e si qualifichino....

Inviato da: piccola_board il Jun 21 2016, 07:13 PM
.

Inviato da: Doc il Jun 22 2016, 01:14 AM
piccola board se è per questo neppure io ho la tv in casa mia (appartamento) wink[2].gif

Inviato da: piccola_board il Jun 22 2016, 10:46 AM
.

Inviato da: Halfshadow il Jun 23 2016, 12:15 AM
Io eccome se ce l'ho, ho il mio combi Philips in camera, morirei senza. XD Ma c'è anche il televisore LCD in sala, in camera di mia sorella, di mia madre... Infatti noi il canone lo paghiamo, troppa paura ad evadere il fisco. XD

Inviato da: Steve il Jun 23 2016, 06:03 PM
QUOTE (piccola_board @ Jun 21 2016, 06:13 PM)
QUOTE (Steve @ Jun 21 2016, 06:32 PM)
Perchè, secondo te, ho la tv ?
.

ma scusa come fai a stare senza ?la sera vai a letto subito ? beato te ahahahah

Alla sera:

1) sono fuori casa
2) ascolto musica
3) faccio sesso

non necessariamente in questo ordine di prevalenza, TV nada.... my_bye.gif

Inviato da: robert il Jun 23 2016, 10:17 PM
Quindi Steve quelle tre tv che avevi dichiarato in questo messaggio li hai buttati via tutti? laugh.gif laugh.gif laugh.gif 1_my_roger.gif

http://members.forumgratis.com/index.php?mforum=riparatore&showtopic=37738&view=findpost&p=194606

Inviato da: Steve il Jun 24 2016, 02:47 PM
QUOTE (robert @ Jun 23 2016, 09:17 PM)
Quindi Steve quelle tre tv che avevi dichiarato in questo messaggio li hai buttati via tutti? laugh.gif laugh.gif laugh.gif 1_my_roger.gif

http://members.forumgratis.com/index.php?mforum=riparatore&showtopic=37738&view=findpost&p=194606

Quella è casa dei miei, loro pagano il canone... i Trinitron sono diventati due (uno l'ho regalato)...
Sarebbe bello avere così tanto tempo libero come ha Robert...

Powered by Invision Power Board (http://www.invisionboard.com)
© Invision Power Services (http://www.invisionpower.com)