Versione stampabile della discussione
Clicca qui per visualizzare questa discussione nel suo formato originale
riparatore > IL FORO - A RUOTA LIBERA > DIGITALE TERRESTRE


Inviato da: tecnolab06 il Oct 14 2008, 07:59 PM
salve a tutti , da domani parte della regione sardegna sara solo in digitale terrestre per poi essere completa entro la fine del mese. tra nn molto anche le altre regioni saranno interamente digitalizzate. spero che per noi antennisti riparatori le cose andranno alla grande. voi che dite?

Inviato da: URAGANO il Oct 14 2008, 08:09 PM
sicuramente qualcosina si muovera' my_bye.gif

Inviato da: nemesis il Oct 14 2008, 08:17 PM
Speriamo bene , temo da dopodomani le folle inferocite ...

Non so da voi ... ma da me ho :

assenza dei canali rai ...
altri canali con video a scatti ...
altri canali con audio a tratti ...
altri canali con audio in anticipo o in ritardo ( di parecchio )

( non e' il decoder , fatta la prova con piu' di uno , sia MHP che non )

le scene con movimenti si vedono quadrettate e/o a scatti

il segnale e' "ottimo" per lo meno cosi' dicono i decoder ...

come antennisti e riparatori non so cosa cambia ...
gli impianti dovranno essere adeguati ( si sono dimenticati di dire che nella maggior parte delle zone il digitale arriva da zone diverse dall'analogico ) e/o aggiornati
spero poi che se si verificano difetti come sopra del ddt non se la prendano con l'antennista ... se no povero lui ...

gli apparecchi sono sempre quelli , i ricevitori credo siano "usa e getta" , chi porta a riparare un ricevitore da 29.90 ?

e poi c'è tempo fino al 2012 ... temo che vedro' la rai verso dicembre 2011 ...

in ogni caso in analogico si vede perfetto ... quindi mi dispiacerebbe passare al digitale , che ricordo non offre nulla in piu' , per l'audio in analogico si puo' gia fare stereo e bilingue , le telefonate all'199 per giocare le posso fare dal telefono senza che il decoder le faccia per me , cosi' so anche quanto spendo , la definizione e' quella ... ( si si lo so che si potrebbe trasmettere in HD ma poi invece di 8 canali ogni mux ne regge 1 , bell'affare ... )

Inviato da: VideoLab il Oct 14 2008, 08:19 PM
Di certo la signora "maria" si muoverà ad andare al telefono e stressare il suo tecnico di fiducia perchè non si ricorda come funziona quel telecomando nuovo, come mai il decoderre non si accende, ma come si fa "l'aggiustamento del sofftere" e perchè se non lo faccio sparisce telepace....
Saluti... ph34r.gif

Inviato da: URAGANO il Oct 14 2008, 08:24 PM
laugh.gif laugh.gif laugh.gif laugh.gif laugh.gif concordo con Videolab.

Inviato da: Lux il Oct 14 2008, 10:31 PM
huh.gif huh.gif huh.gif huh.gif

Ci stanno tempestando di promo pubblicitari : tutto cambia ma nulla è diverso
Ormai siamo l'unica isola digitale in Europa sad[2].gif sad[2].gif .......... sai che soddisfazione rolleyes[2].gif

my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: giacomo004 il Oct 14 2008, 11:20 PM
dry.gif

Condordo con Lux, Videolab e Nemesis. Al 100%!

my_bye.gif

Inviato da: nuvola il Oct 15 2008, 07:57 AM
Dalle prime esperienze che sto avendo con segnali digitali, la parte più difficile del sistema è l'amplificazione infatti quando è presente l'amplificatore da palo a larga banda e non il semplice miscelatore è facile incappare nei problemi descritti da Nemesis.
Come se un eccesso di amplificazione o una amplificazione non lineare provocasse la compressione e distorsione del segnale digitale.
Le cose mi filano lisce solo su inpianti unifamiliari miscelati con distribuzione delle prese in parallelo per un massimo di 8 -10 prese, diversamente son c..XXXi amari.
Non parliamo poi di quelle distribuzioni miste con prese in serie e parallelo e magari con cavo di scarsa qualità o troppo sottile per uscirmene in quei casi almeno per il momento visto che non c'è molta documentazione in giro ho consigliato l'istallazione di un'antenna a parte per il ricevitore digitale.
Ma se il fenomeno del ricevitore digitale diventerà un fenomeno di massa bisognerà per forza mettere mano ai grossi impianti centralizzati con grossi rimaneggiamenti.

my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: Lux il Oct 15 2008, 07:47 PM
my_bye.gif my_bye.gif

Da stamani nel sud Sardegna siamo senza il segnale di RAI1:
l'invasione degli alieni è cominciata....... 1_my_roger.gif

my_bye.gif my_bye.gif




Inviato da: SA 9900 il Oct 17 2008, 03:12 PM
Da oggi la prov.cagliari e' completamente in digitale e a fine mese tutta la sardegna sara interessata.... addio all'analogico terrestre wub.gif wub.gif 1_my_roger.gif my_bye.gif

Inviato da: nuvola il Oct 17 2008, 03:39 PM
1_my_roger.gif 1_my_roger.gif 1_my_roger.gif A fine mese ci sarà un gran lavoro di vendite di decoder e tv con decoder incorporato e risistemazioni di impianti d'antenna.
Considerato che in genere i clienti si riducono sempre all'ultimo giorno in sardegna a fine mese dovrete lavorare 24 ore non stop 1_my_roger.gif My_Sorriso.gif My_Sorriso.gif My_Sorriso.gif

my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: tecnolab06 il Oct 17 2008, 08:40 PM
bene bene, amici della sardegna teneteci informati su come vanno le cose che nel 2009 dovrebbe toccare anche a noi. capidduuuuu My_Sorriso.gif My_Sorriso.gif

Inviato da: paolone il Oct 18 2008, 07:09 PM
rolleyes[2].gif rolleyes[2].gif sad[2].gif dry.gif

Il popolo rifiuta la tecnologia........ ph34r.gif ph34r.gif

Nonostante le tre settimane di battage informativo il comune utente non ha percepito la procedura da adottare, molti son convinti che sia necessario il solo telecomando del decoder.
Altri non hanno provveduto a risintonizzare il proprio decoder e hanno pochissime emittenti ricevute, sui ripetitori è un continuo work in progress, emittenti che migrano da un canale all'altro, nuovi canali attivati: nel Sud Sardegna si suppone un'entrata a regime per la metà della settimana prossima...... present.gif

my_bye.gif my_bye.gif


Inviato da: Lux il Oct 18 2008, 07:51 PM
my_bye.gif

Pare che l'offerta sia in continua crescita:
finora sono disponibili 104 programmi e 8 radio laugh.gif laugh.gif

QUOTE
capidduuuuu 
blink.gif blink.gif

my_bye.gif

Inviato da: SA 9900 il Oct 18 2008, 08:02 PM
QUOTE (Lux @ Oct 18 2008, 07:57 PM)
my_bye.gif

Pare che l'offerta sia in continua crescita:
finora sono disponibili 104 programmi e 8 radio laugh.gif laugh.gif

blink.gif blink.gif

my_bye.gif

Forse voleva scrivere (capito mi hai) My_Sorriso.gif ma in sardo si dice (cumprendiu mi asi)
1_my_roger.gif my_bye.gif

Inviato da: Lux il Oct 18 2008, 08:18 PM
QUOTE
tecnolab06 Inviato il Oct 17 2008, 08:46 PM
capidduuuuu


laugh.gif laugh.gif laugh.gif laugh.gif wink[2].gif

Inviato da: SA 9900 il Oct 19 2008, 07:51 AM
QUOTE (Lux @ Oct 18 2008, 07:57 PM)

Pare che l'offerta sia in continua crescita:
finora sono disponibili 104 programmi e 8 radio


Ha queste emittenti tv se ne devono ancora aggiungere come minmo altre 3 del sulcis,alcune del sassarese.ed' altre che ora non ricordo di un altra provincia.senza parlare delle emittenti radio locali e nazionali che si continueranno ad aggiungere all'elenco gia' sovvraffollato my_bye.gif

Inviato da: nuvola il Oct 19 2008, 08:58 AM
Amici della sardegna come sono i segnali digitali da voi sono tutti buoni e stabili o qualcuno va in fermo immagine e quadrettature??????
Sta filando tutto liscio ho ci sono problemi?????
Se ci sono problemi di ricezione quale dalle vostre esperienze è l'anello più debole e delicato , la distribuzione alle prese , l'amplificazione di testa, o la qualità delle antenne?????
Ieri sono andato su un impianto dove l'antenna ha ostacoli d'avanti ma con un'amplificatore sul segnale analogico avevo riuscito ad ottenere un risultato ampiamente soddisfacente e invece con i segnali digitali va in fermo immagine e squadretta, probabilmente non essendo in visione diretta della zona di trasmissione il segnale arriva con qualche componenente mancante e provoca difetti.
thanx.gif my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: SA 9900 il Oct 19 2008, 09:07 AM
All'inzio ero un po' perplesso sulla qualita' e potenza del segnale (anche se c'era da dire che si era ancora in fase sperimentale).
ma ora mi sono ricreduto e e posso dire con sicurezza che la qualita' e notevole (100%)la potenza del segnale e molto alta(90% e sono 70 km dalla postazione e con l'antenna sul balcone e con le riflessioni del caso) non noto piu squadrettature ne blocaggi che si verificavano prima dello switch off.quindi che dire (per ora) sono abbastanza soddisfatto,tocchiamo ferro,non si sa mai wink[2].gif my_bye.gif

Inviato da: nuvola il Oct 19 2008, 09:13 AM
Salve, Sa9900 , quindi i problemi che riscontro potrebbero dipendere dalla necessità prima dello switcoff di trasmettere analogico e digitale sulla stessa banda con probabili interferenze fra i due segnali, visto che tu dopo il passaggio al solo digitale non noti più problemi. 1_my_roger.gif 1_my_roger.gif

thanx.gif my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: SA 9900 il Oct 19 2008, 04:59 PM
QUOTE (nuvola @ Oct 19 2008, 09:19 AM)
trasmettere analogico e digitale sulla stessa banda con probabili interferenze fra i due segnali,

Nessuna interferenza vi era prima ne dopo il sw.off visto che il segnale in dtt entra solo dopo lo spegnimento della stessa frequenza.
Guarda qui'.. www.sardegnahertz.it my_bye.gif

Inviato da: Lux il Oct 20 2008, 02:06 PM
my_bye.gif

L'unico problema è nei canalizzati: stanno ampliando la lista dei canali su cui stanno ora trasmettendo........ tonguebella.gif tonguebella.gif

Per cui sull'impianto singolo nessuna differenza rispetto a prima per chi l'aveva multibanda (continuano le trasmissioni in VHF), il problema nasce sugli impianti centralizzati a slot...... sad[2].gif sad[2].gif

my_bye.gif

Inviato da: nuvola il Oct 20 2008, 02:40 PM
Qui in Campania ricezione da monte Faito, in questo momento di ricezione mista digitale ed analogica, il Rai1 analogico viene trasmesso in 1 banda mentre il Rai 1 digitale scende su un canale in UHF cosi come tutti gli altri digitali circa una cinquantina.

Ma qui anche su inpianti singoli multipresa a larga banda ,se il segnale è un po riflesso sui canali Rai e La7 si hanno problemi come fermo immagine e quadrettature.

Era per questo che chiedevo se il segnale era stato rinforzato dopo lo switc off o se gia da prima era di ottima qualità e privo di problemi.
my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: Lux il Oct 20 2008, 04:31 PM
my_bye.gif

Prima il segnale era ottimo e ora ancor di più.....

Debbo dirti che siamo con le condizioni ottimali, ovvero un'enorme pianura 50/100m slm senza alture e i ripetitori sono a oltre 1000m di quota, su di una cima distante 50/70Km.

my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: tecnolab06 il Oct 20 2008, 08:02 PM
nuvola siamo vicini chissa se mai compaesani.

Inviato da: nuvola il Oct 24 2008, 05:16 PM
Mi sono informato tramite un amico che lavora nel cat Mivar di zona e che conosce un tecnico della Rai, questo tecnico gli avrebbe detto che i problemi che riscontriamo sono dovuti a una cattiva trasmissione del segnale e dipende dai loro ripetitori.

my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: nuvola il Dec 25 2008, 04:06 PM
A qualche mese dalla digitalizzazione della Sardegna vi chiedo come sono andate le cose, visto che quest'anno anche noi saremo digitalizzati.

Nel momento del passaggio c'è stata una corsa ai decoder digitali che li ha resi introvabili o i vostri clienti si sono muniti molto prima che spegnessero l'analogico e quindi non si sono avute scene di assalto ai negozi che vendevano decoder e cartelli di tutto esaurito.

Si è assistito ad un aumento momentaneo del prezzo dei decoder o tutto è stato tranquillo????

Chi aveva tv troppo anziani ha preferito sostituirli con tv con decoder integrato ???

Meglio acquisire notizie da chi ci è già passato e non farsi trovare inpreparati all'ormai anche per me prossimo appuntamento col digitale wink[2].gif wink[2].gif wink[2].gif

thanx.gif my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: giank il Dec 26 2008, 03:23 AM
Buongiorno e auguri a tutti , anche se in ritardo ...
Mi unisco alla richiesta di Nuvola , anche io , come territorio , sono ormai prossimo all'evento digitale e sono curioso di sapere cosa è successo nelle regioni che hanno già fatto questo passaggio ... laugh.gif
Penso con preoccupazione ai miei tanti clienti anziani che non sono preoccupati e non vogliono cambiare un bel nulla delle loro vecchie e sane abitudini ( e in parte hanno ragione ) . Io sto raccogliendo un bel pò di risposte del tipo : " ad aprile vedremo " ... ad aprile , data presunta del passaggio al digitale per il Piemonte ovest , cosa devo aspettarmi ?
In un solo giorno ( ieri Natale presso parenti ) scopro tre impianti da revisionare e due clienti che non vogliono capire neppure il perchè passare a veder meglio dry.gif Impressionante ... già il fatto di usare due telecomandi diventa un problema insormontabile My_cool.gif
Magari è la volta buona che si spegneranno oltre ai trasmettitori anche un bel mucchio di televisori .
Aumentando il volume delle discariche .
Questo sì che è progresso !
( dedicato ai tecnocrati di turno : bravi laugh.gif bravi laugh.gif bravi laugh.gif ) .
Scusate la sfogo di S. Stefano .
Come al solito non capirò e vedrò di adeguarmi .
Mentre , a proposito di adeguarsi , nel frattempo , a quanto pare è la RAI con il mux sul can 66 ad aver un pò di problemi qui sul territorio in provincia di TO .
Chissà se faranno in tempo ...
My_cool.gif
Rinnovo la domanda : Sardegna com'è andata , Valle Aosta , tutto bene ???

Grazie !!!


my_bye.gif giank

PS : http://www.dgtvi.it/stat/Passaggio_al_Digitale/Dal_10_Novembre_in_Sardegna_Rai2_Rete4_e_Qoob_sul_DTT.html

Così ci rinfreschiamo le idee...

Inviato da: Steve il Dec 26 2008, 08:07 AM
A me sembra di aver letto che sia calato lo share, a vantaggio del satellitare, questo anche perchè il digitale terrestre non funziona bene...

Inviato da: fulper il Dec 26 2008, 10:33 AM
Ciao.

Non so se sia calato lo share oppure no, ma una cosa è certa, almeno per il momento: La prevista data di inizio dello switch-off con Rai 2 e Rete 4 entro il mese di Novembre 2008 ed il "resto" entro Aprile 2009, credo che il tutto sia slittato almeno a fine 2009. Questo secondo "radio antennista".
QUOTE
a quanto pare è la RAI con il mux sul can 66 ad aver un pò di problemi qui sul territorio in provincia di TO .

E' semplicemente ridicolo, secondo me, che mamma Rai, con tutte le frequenze che aveva a disposizione, abbia scelto proprio il Ch 66 per il suo MUX più importante. default_angry.gif Qui a Torino, specie in determinate zone della collina e sottocollina, ma non solo, il DTT Rai (MUX A) è irricevibile.
Poi, non contenti, è da quasi un paio di anni che dovrebbe esserci un canale in B 3 che trasmetta il DTT dalla Valla di Lanzo (Monte Turu) verso il territorio di Torino, appunto per quelle zone disagiate, ma anche di questo...neanche l'ombra. sad[2].gif
my_bye.gif

Inviato da: giank il Dec 26 2008, 10:46 AM
Ciao Fulper , quoto in pieno . Credo che finirà a tarallucci e vino con buonapace dei commercianti che hanno venduto i loro tv con i DTT in parte inservibili .
Chissà perchè Mediaset ha meno problemi ... mah ...
Mi voglio proprio vedere i signori rai trottare come disperati sù e giù per le valli a cercare il mux66 disperso !
Tanto alla fine ripiegheranno sul satellite .
Ma sì , via siamo un pò ottimisti , no ?
Però in tutto questo c'è qualcosa di strano ...

my_bye.gif giank

Inviato da: fulper il Dec 26 2008, 11:11 AM
Ciao giank.

QUOTE
Però in tutto questo c'è qualcosa di strano ...

solo "qualcosa" ? ph34r.gif

Inviato da: nuvola il Dec 26 2008, 11:52 AM
Quindi anche voi in Piemonte avete lo stesso nostro problema "rai che sono difficili da ricevere correttamente e mediaset che si vedono anche su inpianti disastrati?????

my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: mistertv il Dec 26 2008, 03:38 PM
QUOTE
A me sembra di aver letto che sia calato lo share, a vantaggio del satellitare, questo anche perchè il digitale terrestre non funziona bene...


forse parli del satellitare free, visto il drastico calo di abbonamenti sky a vantaggio di Mediaset, che li ha raddoppiati passando da 1.500.000 a 3.000.000 visto che il traino lo fa il calcio e l'offerta mediaset costa molto meno. questo perchè sky, come prima telepiù e steam, non riescono a scorporare i pacchetti ma vogliono solo incassare la cifra più elevata subordinando i film al calcio e viceversa. prevedo che se non cambiano politica faranno la fine dei loro predecessori.

Inviato da: Steve il Dec 26 2008, 07:11 PM
Sì, chiaro...

Inviato da: Lux il Dec 27 2008, 09:00 AM
my_bye.gif my_bye.gif

Qui in Sud Sardegna (Africa) esattamente sul Campidano, il segnale è di buon livello. wink[2].gif wink[2].gif
Non altrettanto in Ogliastra ( Tortolì/Arbatax), in alcune zone orograficamente particolari alcuni canali non sono ricevibili. ph34r.gif

Nel periodo dello switch/off c'è stato un corri corri verso il ricevitore free oppure un passaggio al nuovo TV con decoder incorporato. dry.gif dry.gif

Debbo dire che molti decoder non effettuano la memorizzazione secondo la lista nazionale, alcuni tipi non ricevono la VHF con impostazione Italia, ma la ricevono con impostazione Germania. blink.gif sad[2].gif dry.gif default_angry.gif default_angry.gif

E' tutto ancora da affinare, c'è ancora da lavorarci su rolleyes[2].gif rolleyes[2].gif

my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: giank il Dec 27 2008, 11:21 AM
Grazie Lux , in parte è come immaginavo . Corse all'ultimo minuto , zone non servite , clienti imbestialiti dry.gif Quello che mi aspettavo è che la regione Sardegna avesse risolto i problemi di ricezione . Penso in futuro ( prossimo ) alla conformazione territoriale di Piemonte e Val d'Aosta dove alcune valli sono separate tra loro da catene montuose a 2-3000 mt My_Sorriso.gif
Ho l'impressione di aver a che fare con gente che ha venduto l'orso prima di catturarlo sad[2].gif Una domanda in margine : lo switch-off è stato improvviso , a tal data , oppure è stato uno spegnimento progressivo ?

thanx.gif my_bye.gif giank

Inviato da: nuvola il Dec 27 2008, 01:15 PM
thanx.gif Lux a me interessava sapere che ci sarà richiesta di decoder Free perchè in fondo chi dovrà rivedersi in digitale i canali di mamma rai e del berlusca comunque non avra necessità di acquistare decoder con slot per schede a pagamento.
thanx.gif my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: Lux il Dec 27 2008, 02:31 PM
Per giank.....

Lo spegnimento è stato puntuale come un'orologio svizzero: hanno rispettato al minuto la calendarizzazione delle varie zone. 1_my_roger.gif

Vorrei chiarire che nella mia zona (Sud Sardegna) si assiste giorno per giorno ad un continuo aggiornamento delle emittenti nei vari mux. unsure.gif rolleyes[2].gif

Questo comporta quasi una quotidiana ricerca e aggiornamento della lista emittenti. ohmy[2].gif ohmy[2].gif

Ad oggi riceviamo diverse emittenti su tre o quattro frequenze, questo fa capire che verranno sostituite in seguito da altri broadcast......... present.gif

Immaginatevi la nonnina che deve aggiornarsi il proprio decoder...... che disastro!!! default_angry.gif default_angry.gif dry.gif

my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: giank il Dec 27 2008, 03:42 PM
dry.gif ciao Lux , io ho il terrore delle nonnine che non sanno spegnere la luce delle scale e che domani avranno a che fare con due telecomandi ... My_cool.gif

Quindi dalle tue parti assistenze per consulti e aggiornamenti a valanga ? laugh.gif

Da me significa : assistenze socialmente utili a piatti di polenta ( anche meno ) .

Fa piacere che siano così puntuali ...



dry.gif

Ciao , grazie !

my_bye.gif giank

Inviato da: Lux il Dec 27 2008, 09:14 PM
my_bye.gif my_bye.gif

Voi andate a polenta, dalle mie parti a malloreddus...... laugh.gif laugh.gif laugh.gif

my_bye.gif

Inviato da: fulper il Dec 29 2008, 09:19 AM
Ciao.

QUOTE
Quindi anche voi in Piemonte avete lo stesso nostro problema "rai che sono difficili da ricevere correttamente e mediaset che si vedono anche su inpianti disastrati?????

L'hai detto, nuvola.
Ovviamente parlo per la zona del torinese, ma, non credo che le altre 7 provincie esultino.
Anche se è vero che la propagazione del segnale digitale è più "performante" (si può dire così), di quello analogico, ma non come vogliono farci credere.
QUOTE
Voi andate a polenta, dalle mie parti a malloreddus......   

Non saprei resistere a nessuno delle due portate, anche se, per la verità, sono al 51% per i secondi... tonguebella.gif

Inviato da: ares il Dec 29 2008, 08:29 PM
Per caso esiste un sito dove siano indicate le date per il passaggio al digitale per le varie regioni?

Inviato da: giank il Dec 29 2008, 08:36 PM
Qui qualcosa c'è :

http://www.dgtvi.it/stat/DGTVi/Page1.html

my_bye.gif giank

Inviato da: ggiulio il Jan 2 2009, 05:33 PM
Salve a tutti, noi abbiamo lo switch off a fine 2009. Devo dire che in certe situazioni meteo, come ad esempio durante intense nevicate il digitale era praticamente fermo in quasi tutti i mux ricevibili.. per fermo intendo squadrettamenti vari, fermi immagine, decoder bloccati da resettare togliendo la tensione ecc.. Questo a livello privato e sarebbe il minimo, si incontrano problemi pure su impianti centralizzati tipo Hotel dove tanti clienti adottano la soluzione di una centralina con conversione di alcuni canali principali da cofdm a Pal analogico, questo per non gettare decine e decine di tv nella spazzatura, o avere un decoder in ogni stanza, con le conseguenze immaginabili, Si ha il problema della convivenza di questi canali con quelli dtt miscelati, bisogna lasciarli transitare in modo che siano disponibili per i nuovi tv.. Con centraline a filtri tutto ok si regola a –12dB, il problema è sulle centraline a larga banda.. certe volte sono dei veri guai.. senza contare la miscelazione dei canali sat, quelli convertiti da qpsk (sat) in pal. Inoltre tanti clienti non capiscono che devono anche acquistare il decoder pure per il DVD registrabile e/o video, altrimenti registrare rai2 mentre guardano canale5, ti chiedono come posso fare ?
Fallo capire..
Una montagna di telecomandi che entrano in conflitto tra loro, se si usa la soluzione di due decoder di uguale marca.. altro che Fantozzi siamo nella ca…ca totale!
Buon inizio di stress a tutti gli antennisti.. per i riparatori calo pauroso delle riparazioni visto che tantissimi TV tradizionali andranno inevitabilmente in discarica.. o pensate di continuare a riparare LCD sperando nel solito inverter e/o alimentatore? Stiamo freschi.. sad[2].gif

Inviato da: nuvola il Jan 2 2009, 05:57 PM
C'era una volta tanti anni fa l'industria elettronica italiana e mi ricordo che allora quando ci fu il passaggio fra tv senza telecomando e tv con telecomando l'industria SIEL mise in commercio dei kit da montare all'interno di quei tv che non erano dotati di telecomando, rendendo così possibile l'uso di quei tv che divenuti obsoleti sarebbero stati buttati.

Ma erano altri tempi l'inventiva italiana era ancora nel suo splendore e naturalmente i tv non costavano quattro soldi come adesso e valeva la pena di perderci un po di tempo su per montare il kit telecomando con estensore del numero di programmi ricevibili.

my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: giacomo004 il Jan 2 2009, 07:10 PM
QUOTE
l'industria SIEL mise in commercio dei kit da montare all'interno di quei tv che non erano dotati di telecomando


Vero! Quanti ne ho montati!!!!!!

Bei tempi! 1_my_roger.gif

my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: fulper il Jan 3 2009, 04:31 PM
Ciao.

QUOTE

l'industria SIEL mise in commercio dei kit da montare all'interno di quei tv che non erano dotati di telecomando

Anch'io ne ho montato"qualcuno". Anche se, a dire il vero, preferivo i Kit VISA; erano di gran lunga superiori in qualità. (Parere personale).

X ggiulio

QUOTE
noi abbiamo lo switch off a fine 2009

Noi chi ?
Da dove scrivi esattamente, cioè, a quale regione ti riferisci ?
QUOTE
per i riparatori calo pauroso delle riparazioni visto che tantissimi TV tradizionali andranno inevitabilmente in discarica..

Basta "tranquillizzare" il cliente, dicendogli che i "vecchi" Tvc possono ancora dare molto.... smile0.gif

Inviato da: nuvola il Jan 3 2009, 06:49 PM
Io penso che ci sarà un calo ma non così pauroso come lo si immaggina, certamente i piccoli pollici molto ma molto vecchi e malandati non saranno più riparati in previsione del fatto che metterci un decoder per quanto semplice comporta una spesa di una quarantina di euro e quindi a mio avviso parecchi piccoli pollici a tubo andranno in discarica ph34r.gif ph34r.gif
Ma digitale o no i 14 pollici cominciavano francamente ad essere gia da tempo di difficile riparazione, infatti sui 14 quando si guastava il tuner o il trasf.riga si raggiungeva una cifra uguale alla metà del prezzo di acquisto del nuovo.
Per quanto riguarda invece i tv a tubo di grosso polliciaggio spenderci un 40 euro per dotarli di decoder terrestre non penso che sia un problema considerata la prospettiva di comprare un LCD nuovo che dopo il primo paio di anni ha grosse probabilità di guastarsi ed essere riparato a spese senz'altro superiori alla 40 del decoder.

Ma su questo aspetto della digitalizzazione i nostri amici Sardi che ci sono dentro gia da qualche mese potranno dirci la loro. wink[2].gif wink[2].gif

my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: ares il Jan 4 2009, 10:36 AM
QUOTE (giank @ Dec 29 2008, 08:26 PM)
Qui qualcosa c'è :

http://www.dgtvi.it/stat/DGTVi/Page1.html

my_bye.gif giank

Grazie Giank, l'ho letto solo ora.

Inviato da: URAGANO il Jan 4 2009, 03:52 PM
---- Devo dire che in certe situazioni meteo, come ad esempio durante intense nevicate il digitale era praticamente fermo in quasi tutti i mux ricevibili.. per fermo intendo squadrettamenti vari, fermi immagine, decoder bloccati da resettare togliendo la tensione ecc..
----Si ha il problema della convivenza di questi canali con quelli dtt miscelati---
----per i riparatori calo pauroso delle riparazioni visto che tantissimi TV tradizionali andranno inevitabilmente in discarica.. o pensate di continuare a riparare LCD sperando nel solito inverter e/o alimentatore? Stiamo freschi..
--scritto da Ggiulio------------------------------------------------------------------------------


faccio una brevissima osservazione
I vari problemi che ho riscontrato io sono dovuti ha trappole ESISTENTI da anni che bloccano OGGI le nuove frequenze - cavi ossidati ( che fungo da trappola)-
e quarda caso bloccano propio il canale desiderato
ES. mediaset prem.. ko altre frequenze ok
-se passa un motocarro sotto casa squadrettature e fermi immagine(dovuto al rumore impulsivo)

sad[2].gif sad[2].gif

Inviato da: nuvola il Jan 4 2009, 05:49 PM
Sono nel campo delle riparazioni tv da 30 anni e tutte le volte che avveniva un cambio di tecnologia c'erano le solite cornacchie del malaugurio che prevedevano la fine dei tecnici radiotv, nonostante tutto fra mille sacrifici sono ancora qui insieme ad altri amici e ancora e per lennesima volta sento le solite cassandre dire che il mestiere morirà ph34r.gif ph34r.gif

Speriamo che anche questa volta si sbaglino e in caso contrario pazienza .......cambieremo mestiere!!!!!



my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: giank il Jan 4 2009, 06:47 PM
Ciao a tutti , Ares nessun problema spero sia utile .
Ritornando sulla questione vorrei , per non andar troppo fuori argomento , lanciare una provocazione e una considerazione .
Premetto che non faccio l'antennista ma sbarco il lunario con le poche riparazioni rimaste . _Vedo nel detestatissimo ( almeno per me ) digitale terrestre all'italiana un modo , modesto , per pulire il fondo della pentola ... laugh.gif laugh.gif laugh.gif
Ovvero l'occasione per vendere , installare i ricevitori zapper ( free to air ) e fidelizzare soprattutto i vecchi e nuovi clienti . Ho ricevuto , come credo anche voi , domande quasi angosciate su cosa ne faranno domani del loro tv , o dei loro tv , e acquistare i moderni ricevitori con schede a pagamento non se ne parla neppure . Ho constatato il bisogno di attrezzature semplici e efficaci come ciabatte elettriche con interruttore generale ( ottime per il risparmio energetico ) , ciabatte scart con commutazione , ripetitori audio-video , telecomandi semplici da utilizzare .
Non sono ancora interessato all'evento , in Piemonte forse vedremo cosa faranno quando avranno finito i lavori ... però voglio fare altre considerazioni . Seppur pessimista fino al midollo vorrei testimoniare quanto succede . Da me , nonostante un calo spaventoso del lavoro e un'aumento esponenziale di oggetti della new-tech da rottamare senza pietà , reggono i vecchi tv . Si quelle caga** orribilmente vecchie e fuori moda . Sarà che la mia clientela ha raggiunto una certà età e ha maturato in saggezza però sono molto pochi quelli che rimangono incantati dalla grande distribuzione . Il concetto è che una tv che trasmette stupidità posso vederla anche in 3d su un lcd su un muro ma sempre di stupidità si tratta . Vederla con il vecchio catodico ( che funziona da dio ) in pratica è uguale . Se poi mi si parla di interattività ... voglio vedere nonna Maria che prenota la sua spesa dal salumiere usando i tasti interattivi dei nuovi tv con il DTT incorporato . Ma restiamo sul pianeta per cortesia ! Posso capire il decoder dietro al tv , quasi un male necessario ( purtroppo ) . Oltre non capisco ... Sarò tardo blink.gif
Questa era la considerazione ... ora , andando in ordine inverso passo alla provocazione .
C'era una volta un mio vecchio collega riparatore , mi diceva che ai suoi tempi ( quando uscirono i vecchi tv a colori con il cinescopio ) esistevano delle marche di tv che venivano commercializzate solo ai tecnici . Bei tempi quando una volta esisteva la tecnologia italiana smile0.gif Però , pensavo ... un gruppo di acquisto che facesse un grosso ordine di rx zapper spunterebbe prezzi interessanti . Quindi un maggior guadagno finale . Ehm non sto parlando di botte da centinaia di euro per volta ma qualcosina sì , poi consideriamo la fidelizzazione del cliente per un tv che non verrà abbandonato insieme al proprietario . Oggi ho acquistato per curiosità da Un****o uno zapper semplicissimo a poco meno di 30 euretti . I fornitori mi propongono oggetti simili a 35-40 ( bella convenienza ) . Questo vuol dire che si trova a meno . Se qualcuno vuole curiosare nel commercio di queste cose direttamente dai luoghi di produzione , segnalo un sito interessante : alibaba.com .
Altrimenti trattare con la grande nemica ( la grande distribuzione ) potrebbe essere un'idea , tanto a loro interessa la vendita e non installazioni , mal di pancia e quanto altro .
Boh , è solo un'idea .
Io per il resto continuerò a riparare quello che riesco e a dirottare tutto ciò che non riesco , ed è new tecnology , dove merita .
Forse domani cambierò lavoro , forse .

Scusate la lunghezza , grazie per l'attenzione .

my_bye.gif giank .

Inviato da: fulper il Jan 5 2009, 08:38 AM
Ciao.

Per favore, nuvola e giank, ditemi dove trovate i decoder DTT a 40 Euro (ed anche meno) e se voi credete nella possibilità che poi funzionino veramente.

Inviato da: nuvola il Jan 5 2009, 09:48 AM
Ciao Fulper i decoder li ho solo visti alla K....ic non li ho ordinati ne testati sono chiaramente dei decoder free ma a chi si deve vedere i programmi liberi può andar bene.......sempre se come dici tu funzionano......

my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: giank il Jan 5 2009, 10:10 AM
My_Sorriso.gif ovvio che sono free !

Ciao Fulper , guarda le offerte " fuoritutto" di una nota catena commerciale .
Costano meno dei fornitori "ufficiali" .
E per quello che devono fare lo fanno bene .

L'investimento per provarli è ridicolo .

Io ne uso uno da mesi ( Mediaprice , che marca ...) . Funziona bene , senza pretese !

Il problema è nei segnali e nei ripetitori ! Da me tutto ok tranne ( oh bella ) MUX66 RAI
( ma è colpa mia ) ...

Vedete voi .

Chiaramente made in China ( cosa non lo è più ? ) . default_angry.gif

Inviato da: Lux il Jan 5 2009, 02:03 PM
my_bye.gif my_bye.gif

Non voglio stupirvi con effetti speciali, My_cool.gif My_cool.gif
ma quaggiù in provincia di Cagliari,
i decoder free te li tirano in testa a 29.90€......... laugh.gif wink[2].gif

my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: SA 9900 il Jan 5 2009, 02:52 PM
QUOTE (Lux @ Jan 5 2009, 01:53 PM)
my_bye.gif  my_bye.gif

Non voglio stupirvi con effetti speciali,  My_cool.gif  My_cool.gif
ma quaggiù in provincia di Cagliari,
i decoder free te li tirano in testa a 29.90€......... laugh.gif  wink[2].gif

my_bye.gif  my_bye.gif

E'vero ne ho acquistato uno free al au**an a 29,90 telesystem mod.ts 6201 dt.. my_bye.gif

Inviato da: nuvola il Jan 5 2009, 02:53 PM
Infatti sul sito K...ic li vendono a 27,50 +iva e per quantità applicano sconti.
my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: deejaynick il Jan 5 2009, 04:23 PM
Visto che ho affrontato il tema "decoder" in altri post, rispondo a quelli che cercano dei free to air a bassissimo costo: la Skardin li vende (minimo 10000 pezzi) a 15 dollari l'uno blink.gif ... e se ne volete di più il prezzo scende... ...e ci stampano sopra pure il marchio che volete voi.... (Se skardin non vi dice nulla, pazienza... sono Skardin tutti i vari Telesystem, Strong/Fracarro, Zendhar e molti altri)

Ovviamente sono da importare, pagarci l'IVA ecc. pero'... ...sul sito c'è l'inquiry per le quotazioni...

Inviato da: tecnolab06 il Jan 9 2009, 01:53 PM
da tutti questi post nn ho capito ancora come stanno andando le cose per i tecnici della sardegna? sia economiche che tecniche. fateci sapere che tra poco tocca a noi.

Inviato da: nuvola il Mar 12 2009, 01:02 PM
Amici della regione Sardegna è un bel po che siete passati al digitale, qualche notizia quindi siete in grado di darmela wink[2].gif wink[2].gif
Avete notato un forte calo della riparazione di TV a tubo e principalmente di TV a tubo di piccolo polliciaggio??????? sad[2].gif sad[2].gif
Continua il lavoro di adeguamento di impianti di antenna al digitale o è stato un fuoco di paglia che è durato qualche settimana.
Il lavoro in generale ha subito un calo o un aumento??????

thanx.gif my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: digirunner il Mar 13 2009, 11:01 PM
Proprio adesso, ore 22.45, mi manda raitre sta parlando dei problemi del DTT e delle CAM per la pay, con tutti i casini annessi e connessi rolleyes[2].gif

Inviato da: Hardisk il Mar 13 2009, 11:28 PM
Peccato che quando ho acceso la tv sul PC, l'argomento era alla fine....
HD blink.gif blink.gif blink.gif

Inviato da: smemail il Mar 13 2009, 11:35 PM
che c..... ho letto il post al volo e ho acceso!
Io aprii un post tempo fa perche il mio plasma samsung ha lo slot ma sembra che non funzioni nessuna cam!
Pensa che SOLA!
Fortuna che della Paytv nn mi interessa molto!
Pero rosicoche ho un tv, pagato ben piu di 1000 euro, in cui non posso mettere schede mediaset, la7 e via dicendo!

Inviato da: digirunner il Mar 13 2009, 11:44 PM
QUOTE (Hardisk @ Mar 13 2009, 11:18 PM)
Peccato che quando ho acceso la tv sul PC, l'argomento era alla fine....
HD blink.gif  blink.gif  blink.gif

Dunque, in sintesi:

Pur essendo la trasmissione, incentrata su un problema specifico di una serie di TV SHARP (D65E) che "fottono" le CAM in pochi minuti rolleyes[2].gif ....

sono venute fuori interessanti considerazioni generali sul DTT

L'"ingegnere" che era in studio come "esperto della trasmissione" ( lo stesso del LCD che ha dato fuoco a un appartamento) ha fatto una diagnosi ( il calore della cam+ il calore del TV, la bruciano) unsure.gif

subito dopo il dirigente SHARP, in collegamento esterno, l'ha clamorosamente smentito, ma non so se forse faceva meglio a star zitto, la motivazione che ha accampato, ha del grottesco: sembra che il TV, in cui è inserita, sia visto dalla cam come un pirata, che cerca di schiavardare le sue difese, e lei, con sommo senso del dovere, si autodistrugge blink.gif

Ussignur huh.gif

La Bartolini e Vianello, hanno fatto poi capire che la tecnologia del DTT è forse stata venduta PRIMA DELLA SUA MATURITA'

Io credo che abbia fatto comodo, così quando i clienti si lamentano, potremo sempre dire: ma il DTT è uno schifo, l'ha detto anche MI MANDA RAITRE!


1_my_roger.gif

my_bye.gif

Inviato da: nemesis il Mar 13 2009, 11:55 PM
Bho ...

La cam e' una common interface , il tv pure , qualunque cam CI deve funzionare con qualunque decoder CI anche integrato , nella pratica pero' non e' cosi' quindi c'è qualcosa che non va ...

La cam e' una cam pci normalissima , la codifica e' vecchia come il cucco , la7 usa irdeto e mediaset nagravision cioe' nulla di cosi' nuovo , la novita' e' che la cam dovrebbe essere in grado di gestire irdeto conax e nagravision, molte cam "serie" common interface per satellite lo facevano , il satellite come il digitale terrestre trasmette mpeg2 , personalmente ( stante che info non se ne trovano per evitare scardinamenti ) penso che il decoder satellitare e quello terrestre a parte lo stadio ricevente siano parenti stretti ...

Probabilmente anche le marche blasonate a furia di ridurre all'osso le specifiche
hanno finito per fabbricare roba scarsa , in piu' mi e' sembrato di leggere tra le righe che di "blasonato" ci sia solo il blasone e il resto sia prodotto in outsourcing .

Chi vivra' vedra' ... tanto tra poco magari si passa all'mpeg4 e via a buttare tutti i decoder e a prenderli nuovi .


Inviato da: digirunner il Mar 14 2009, 12:03 AM
QUOTE (nemesis @ Mar 13 2009, 11:45 PM)
Chi vivra' vedra' ... tanto tra poco magari si passa all'mpeg4 e via a buttare tutti i decoder e a prenderli nuovi .


Si, su questo ci puoi scommettere, hanno già deciso, H264 per il DTT full HD 1080P

a meno di eclatanti nuove tecnologie che riescano a comprimere ancora di più, la banda costa....

del resto è già lo standard in rete, e anche nelle telecamere FULL HD, sia professionali che amatoriali (non broadcast, per ora)

quindi nuovi decoder esterni.... se non nuove TV, con decoder incorporato (per poter collegare direttamente la telecamerina) e RI-ROTTAMAZIONE di TV quasi nuovi... CRISI permettendo.

my_bye.gif

Inviato da: fulper il Mar 14 2009, 09:11 AM
Ciao.

Grazie digirunner ma, purtroppo ero fuori e ma la sono persa.

Inviato da: digirunner il Mar 14 2009, 01:45 PM
QUOTE (fulper @ Mar 14 2009, 09:01 AM)
Ciao.

Grazie digirunner ma, purtroppo ero fuori e ma la sono persa.

fa niente, non era nulla di speciale, come ho scritto sopra.

ti vedevo online, per questo ti ho segnalato la cosa.


my_bye.gif

Inviato da: URAGANO il Mar 14 2009, 02:30 PM
sul portale della rai e disponibile il video my_bye.gif my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: fulper il Mar 14 2009, 03:13 PM
Ciao.

QUOTE
ti vedevo online, per questo ti ho segnalato la cosa.

Infatti ero solo "on line", ma in effetti non c'ero.
My_Sorriso.gif

Inviato da: nuvola il Jun 10 2009, 02:50 PM
riprendo questa vecchia discussione per chiedere la offerta di canali stranieri sul ddt è limitata ai soli due programmi in lingua francese e inglese o in quella miriade di canali disponibili ci sta anche qualche canale tedesco ucraino ecc.
Un mio cliente che ha dei villaggi turistici non sa se predisporre gli impianti tv per il satellite o per il ddt in quanto la sua clientela è di varie nazionalità e certamente col satellite sarebbe in grado di offrire la scelta di canali nelle varie lingue mentre col ddt ?????
Cosa mi dite amici Sardi voi che ormai avete tanti canali in digitale terrestre come siete messi a canali in lingua straniera??????

my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: giuseppe74 il Jun 10 2009, 08:59 PM
QUOTE (nemesis @ Mar 13 2009, 11:45 PM)
Bho ...

La cam e' una common interface , il tv pure , qualunque cam CI deve funzionare con qualunque decoder CI anche integrato , nella pratica pero' non e' cosi' quindi c'è qualcosa che non va ...

La cam e' una cam pci normalissima , la codifica e' vecchia come il cucco , la7 usa irdeto e mediaset  nagravision cioe' nulla di cosi' nuovo , la novita' e' che la cam dovrebbe essere in grado di gestire irdeto conax e nagravision, molte cam "serie" common interface per satellite lo facevano , il satellite come il digitale terrestre trasmette mpeg2 , personalmente ( stante che info non se ne trovano per evitare scardinamenti ) penso che il decoder satellitare e quello terrestre a parte lo stadio ricevente siano parenti stretti ...

Probabilmente anche le marche blasonate a furia di ridurre all'osso le specifiche
hanno finito per fabbricare roba scarsa , in piu' mi e' sembrato di leggere tra le righe che di "blasonato" ci sia solo il blasone e il resto sia prodotto in outsourcing .

Tempo fa ho acquistato un 42" Philips 42PFL5522D con digitale integrato. Appena montato ho notato che i canali memorizzati sul digitale, magicamente si smemorizzavano se spegnevo e riaccendevo il TV 1_my_nono.gif ... Problema risolto tramite aggiornamento Firmware, mi hanno inviato per posta un'adattatore PCMCI Smartmediacard da inserire nella Common Interface.
Interessato all'utilizzo di moduli CAM leggo sul manuale:
"Il TV è dotato di slot Common Interface (CI). Il modulo CI può essere richiesto quando ci si registra ad un provider come Pay TV etc.. Il modulo CI non viene fornito con il televisore"
Contattando Philips e chiedendo chiarimenti sul modulo da installare mi rispondono:
In merito alla Sua richiesta, La informiamo che in Italia non sono disponibili programmi interattivi utilizzabili attraverso la Common Interface di questo televisore (infatti, nel nostro paese, non sono attivi dei servizi interattivi che utilizzano moduli CAM appositi per poter leggere le Smart Cards). Per utilizzare i servizi pay-per-view che alcune emittenti italiane hanno introdotto specificatamente nel nostro paese, è necessario collegare al televisore un decoder digitale (DTR) studiato appositamente per questo tipo di schede interattive italiane.

Cordiali Saluti,

Servizio Consumatori Philips

default_angry.gif

Inviato da: Lux il Jun 10 2009, 11:22 PM
QUOTE (nuvola @ Jun 10 2009, 03:40 PM)
riprendo questa vecchia discussione per chiedere la offerta di canali stranieri sul ddt è limitata ai soli due programmi in lingua francese e inglese o in quella miriade di canali disponibili ci sta anche qualche canale tedesco ucraino ecc.
Un mio cliente che ha dei villaggi turistici non sa se predisporre gli impianti tv per il satellite o per il ddt in quanto la sua clientela è di varie nazionalità e certamente col satellite sarebbe in grado di offrire la scelta di canali nelle varie lingue mentre col ddt ?????
Cosa mi dite amici Sardi voi che ormai avete tanti canali in digitale terrestre come siete messi a canali in lingua straniera??????

my_bye.gif my_bye.gif

my_bye.gif

Anche qui in Sardegna, l'offerta è limitata alle due sole lingue inglese e francese...

my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: giacomo004 il Jun 11 2009, 12:25 AM
Io dico una cosa sola:

ma se si doveva passare al digitale, non era meglio passare direttamente tutto sul satellite? Quasi tutti hanno la parabola oltre all'antenna terrestre . In tal modo, oltretutto, si sarebbe ridotto anche quell'ingombro di graticole sul tetto!

E comunque, il satellile NON ha i difetti del dig. terrestre.... wink[2].gif

Personalmente, dove sto ora, ho solo una piccola parabola da 65 cm sul tetto e niente altro. E non sono per niente pentito.

my_bye.gif

Inviato da: SA 9900 il Jun 11 2009, 09:02 AM
Sono pienamente d'accordo con giacomo....oltretutto in casa m......t si parla di un nuovo decoder satellitare che potrebbe prendere o affiancarsi a dtt terrestre per le zone non coperte da dtt stesso...se questa notizia fosse vera,perche'i nostri cari politici non l'hanno pensata prima?senza doverci accollare l'ennesimo dtt ...tutte queste spese sostenute per il dtt terrestre si sarebbero potute risparmiare per le tasche di noi italiani,utilizzando solo il dtt satellitare che risulta ancora l'apparecchio piu' sicuro e senza problemi di segnale visto che si riceve dal cielo (senza montagne e colline varie). default_angry.gif my_bye.gif

Inviato da: nuvola il Jun 11 2009, 10:15 AM
Certo il satellite teoricamente non ha ostacoli ma vi posso assicurare che nel mio paese qualche problemino lo da il vento particolarmente forte e in quei giorni se la parabola si è un po invecchiata la presione del vento è tale da far mancare il segnale per brevi attimi.
E anche le precipitazioni di pioggia troppo violente o una copertura nuvolosa troppo spessa da qualche problema al satellite.
my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: SA 9900 il Jun 11 2009, 11:07 AM
Da me in sardegna capita molto raramente, e' ho anche una parabola sottodimensionata per la mia zona,60 cm...ma la cambiero' quando sara' vecchia. wink[2].gif

Inviato da: giacomo004 il Jun 11 2009, 03:20 PM
Anche le antenne "normali" si ossidano e perdono db di segnale.....




my_bye.gif

Inviato da: SA 9900 il Jun 11 2009, 04:08 PM
Se il segnale e' sempre buono anche se l'antenna si ossida non si dovrebbe cambiarla almeno per una decina d'anni...io metto comunque del silicone o grasso nella scatola del dipolo cosi' almeno i contatti si possono salvaguardare. wink[2].gif

Powered by Invision Power Board (http://www.invisionboard.com)
© Invision Power Services (http://www.invisionpower.com)