Versione stampabile della discussione
Clicca qui per visualizzare questa discussione nel suo formato originale
riparatore > IL FORO - A RUOTA LIBERA > tanto per sorridere


Inviato da: Hardisk il Feb 24 2007, 11:00 PM
Ciao
Per la serie nominata piu' volte...

Il marito di una mia conoscente si e' procurato un laptop e mi ha chiamato per configurare la connessione, installare i programmi necessari, stampante ecc ecc
Fin qui..nulla di strano, ma
Appena acceso il pc ha cominciato a lampeggiare in modo psichedelico, tanto da procurare bruciore agli occhi: evidentemente aveva problemi con l'lcd , l'inverter
o la lampada, ma per lui andava bene cosi'
Abbassando la luminosita' e aspettando una buona decina di minuti il difetto e' diminuito, almeno per permettere di leggere qualcosa
Ho installato il modem e fatto la connessione
Ovviamente l'antivirus era scaduto nel 1492, ma gia' me lo aspettavo, cosi' come mi aspettavo di sentirmi dire: L'importante e' che ci sia!- Frasi scontate!!!
Meno male che ne avevo uno nella borsa e l'ho installato--
Poi e' arrivato il momento della stampante: Una vecchia Canon su parallela.
Alla mia domanda: Le cartucce sono nuove? La risposta e' stata: Una volta funzionava!
Ovviamente le cartucce erano completamente disidratate e la stampante neppure si accendeva. Morta e sepolta
Sotto mio consiglio ha deciso di acquistarne un'altra . Mi sono sgolato per spiegare che tipo di stampante era meglio acquistare e quale fosse quella da scartare.
Ovviamente non solo ha fatto l'opposto, ma si e' portato dietro PC e vecchia stampante , per acquistare quella nuova!!!! Con il risultato di aver comperato quella con le cartucce piu' costose e non adatta al PC, a causa della poca Ram presente.
Con un'escamotage sono riuscito a installarla..e, pur funzionante, ha rivelato un difetto di trascinamento della carta..No comment
Ultima fase: Non riesco a usare 'GONGL': non da' risultati- mi ha detto, ovviamente riferendosi a Google! E dire che gli avevo memorizzato google sulla home page....
Il problema era che, dopo aver scritto la ricerca nella riga non cliccava niente e aspettava....invano
Gli ho detto che doveva cliccare su 'cerca con google' ma mi ha risposto che in ufficio non lo faceva e che funzionava comunque..no comment
Finalmente , non appena sono riuscito a farglielo capire e, per esempio, ho digitato la parola Napoleone e sono apparsi tutti i Siti, e' arrivata un'altra domanda: Bene! Adesso possiamo stampare! -Che cosa vuole stampare? La risposta e' stata: -E' ovvio, voglio stampare TUTTO, poi scelgo---- Non ho piu' commenti da fare!
Naturalmente, mentre lavoravo in quelle condizioni, ogni minuto la moglie mi
trascinava per un braccio e mi bisbigliava nell'orecchio- Bene! Ora che quel P O R C O (riferendosi al marito) ha il Computer mi devi dire dove va a navigare e tutto quello che fa, cosi' lo posso controllare...

Mi ero appena rimesso dopo tre giorni di letto, in seguito a una brutta influenza, ma sentivo che l'influenza era stata un piacevole diversivo, al confronto!!!!

HD
1_my_roger.gif

Inviato da: WereWolf il Feb 25 2007, 01:58 AM
mamma mia che stress!!! mi ricorda tanto un mio vekkio zio questa persona laugh.gif ke addirittura non sapeva neppure accendere il computer!! ma a gli altri diceva di saperlo usare benissimo unsure.gif
vero la frase dell antivirus antiko ke dikono "l importante ke ce" la sento spessissimo ankio....ma poi vai a spiegare a queste persone ke i virus si aggiornano sempre anke piu in fretta dell antivirus stesso ma sembra ke da un orekkio entri e dal altro esca My_Sorriso.gif ma la cosa piu esilarante è ke mi hai fatto ricordare di un mio amiko ke viene all università con me ke al suo pc ha un monitor davvero anteguerra (lcd) ke lampeggia la retro illuminazione a ritmi kostanti di 20 secondi e la cosa pazzesca e vederlo magari scrivere e fermarsi srivere e fermarsi e via dicendo My_Sorriso.gif My_Sorriso.gif My_Sorriso.gif My_Sorriso.gif è davvero da paperissima specie la faccia ke fa laugh.gif laugh.gif laugh.gif laugh.gif laugh.gif 1_my_roger.gif my_bye.gif




^WereWolf^

Inviato da: Intiglietta il Feb 25 2007, 08:32 AM
Come la gente che mi chiama per mandare email o per attivare MSN...
io ovviamente sono SEMPRE FUORI ED IRREPERIBILE tonguebella.gif

Inviato da: WereWolf il Feb 25 2007, 05:15 PM
sii e addirittura capita con le persone piu anziane ke magari li fai un pikkolo favore kome formattare il pc del 1800a.c o installare stampanti ecc e poi vogliono essere spiegati passo passo tutto tipo kome si usano i programmi ecc quando alla fine non credo ke se ne importano davvero piu di tando e allora io sono irreperibile My_Sorriso.gif +




^WereWolf^

Inviato da: Hardisk il Feb 25 2007, 09:06 PM
E' sacrosanto!
Molti non distinguono un PC da un...... ti chiamano per ripararglielo e ottimizzarlo, poi pretendono di imparare ad usare programmi specifici e, naturalmente, non capiscono la differenza tra un tecnico e un esecutore
Se un programma non gira, se possibile, glielo faccio girare, ma, per quanto riguarda l'uso, e' un altro discorso e questo fatto, assieme allo studio inutile dei manuali d'uso degli apparecchi di altri, mi fa imbufalire e, giustamente, mi rifiuto.
Dimenticavo: mentre il marito contestava quello che facevo e metteva le mani sul pc, mentre ci stavo lavorando , ..spiegandomi...come avrei dovuto fare e la moglie mi strattonava per farmi fare opera di spionaggio alle spese del 'p o r c o', c'era pure un'amica loro, piuttosto attempata che faceva la scema!!!!(fosse stata almeno carina...)
L'unico essere pensante della situazione si e' rivelato il gatto che, scazzzato per tutto quel c a s i n o ha pensato bene di nascondersi sotto la mia sedia!

NB Anche la sedia era tutta un programma: una di vimini, bassa e da bambini, cosi' sono stato costretto a allungare il collo come le giraffe

HD 1_my_roger.gif my_bye.gif

Inviato da: Spook65 il Feb 26 2007, 09:47 AM
La cosa peggiore di queste persone è che noi "conoscenti / amici" siamo considerati degli idealisti del volontariato, dedichi (secondo loro) a fare "stupidaggini" dalla mattina alla sera, con infinito tempo libero da perdere e dedicare a costo zero per loro, esclusivamente per le grandissime soddisfazioni morali che ci danno a fine lavori:
"ha, tutto lì? ma allora ero capace anche io", "vieni, sarà una stupidaggine" "si sarà rotto un componnete da 10 centesimi", ecc, ecc.

Mentre il "Tecnico Professionista", la persona Esterna chiamata quando oramai sono all'ultima spiaggia è il Dio In Terra, da servire, riverie, ascoltare con muta adorazione e credere sena esitare: parola di Dio.
Naturalmente il fatto che per una qualsiasi stronz_ta questo personaggio sparici cifre Esoteriche conferma loro il fatto che "era proprio bravo, si è fatto pagare 100 euro all'ora!"

Da noi c'è un proverbio: "La persona ignorante và colpita nel portafoglio"

Questioni di punti di vista.
Soggettivamente preferisco evitare certi personaggi, perchè fanno perdere solo tempo e di pappa te ne fanno mangiare proprio poca..
Certo, il piccolo favore all'anziano che proprio non ci arriva si può fare, ma quando capita certa gente..Grrr!

Un paio di mesi fà mi è capitato il padre / factotum (jolly) di due fratelli che hanno una bella aziendina al mio paese: gente giovane, dinamica, sveglia, attiva.
Tutto trafelato il tizio mi ha chiesto (o imposto?) di riprogrammagli il Cordless aziendale che aveva in mano, perchè "si era starato" e non non era più inserita la vibrazione.
Naturalmente dovevo fare la cosa SUBITO e, (sottinteso) a costo Zero perchè il Cordlees "funziona, ma è solo da programmare".
Ho chiesto perchè non l'abbia fatto uno dei figli: "non abbiamo tempo e ci serve subito"...
"senta, non ho tempo da perdere, prendete il mano le istruzioni, LEGGETELE e vedrete che ci riuscite a programmarlo, saluti"

Roba da pazzi..
Pensandoci, il manuale di istruzioni per la stragrande maggioranza della gente è una cosa da buttare (o nascondere accuratamente..)

Ciao, maurizio.

Inviato da: Hardisk il Feb 26 2007, 01:21 PM
Giusto, Spock!

Che rabbia!!!!!

Ultimamente il padre di una mia amica , approfittando del forte legame che ho con la figlia, voleva coinvolgermi in uno di quei lavori di cui abbiamo trattato e che ben evitiamo.
Meno male che la figlia mi aveva informato...E abbiamo concertato un piano per rendermi irreperibile, tuttavia mi ha dato la caccia e.....
Mi ha detto: Ha gia' fatto tutto mio genero (il marito della figlia prediletta e, naturalmente, genio di tutti i geni!) ma manca solo un numero (credo di aver capito che il numeretto mancante fosse l'attivazione di Windows, ma i reali problemi erano miriadi...) -Gli ho detto che il 'Genio' avrebbe potuto fare tutto , ma mi ha risposto che era troppo impegnato con il lavoro e non avrebbe voluto perdere una giornata !!! (Notare che abita in casa con loro, mentre io sto a diversi km di distanza) percio' potevo (leggi dovevo) andare a casa sua e risolvere il problema in pochi minuti.........
Da cio' si evince che tutto e' relativo e che il mio tempo, nei confronti di quello del 'genio 'vale veramente poco e cio' e' anche una mancanza di rispetto nei miei confronti e in quelli della mia amica che, a causa dei suoi, ne ha passate gia' troppe....

Hardisk 1_my_roger.gif

Inviato da: Spook65 il Feb 26 2007, 02:13 PM
smile0.gif smile0.gif smile0.gif Sono tutti della stessa pasta!

"Utente Genio Facilone: se lo conosci, lo eviti.."

Inviato da: WereWolf il Feb 26 2007, 03:21 PM
ciao ma la cosa piu esilarante è ke certa gente si krede ke noi sappiamo memoria tutti e dico tutti i manuali di qualunque e remoto apparekkio kome se gli avessimo inventati o stampati noi My_Sorriso.gif



^WereWolf^

Inviato da: Hardisk il Feb 26 2007, 04:43 PM
...e quante volte mi riesce di riparare un tv , un vcr o altro e poi non sono in grado di programmarlo perche' non ho il manuale. Certe cose non hanno nulla a che fare con l'elettronica; parallelamente come l'uso dei programmi non ha nulla a che vedere con la riparazione del PC

HD 1_my_roger.gif my_bye.gif

Inviato da: fulper il Feb 26 2007, 11:55 PM
Esatto!
A quel punto ti senti dire:ma il tecnico,è lei!

Inviato da: Hardisk il Feb 27 2007, 12:15 AM
Allora esplodono gli istinti piu' bassi!!!!!

hd

Inviato da: falco68 il Feb 27 2007, 07:55 AM
Una volta dovevo riparare un tvc ad un cliente (adesso mi sfugge la marca), gli ho chiesto se avesse lo schema, mi sento rispondere "un bravo tecnico non ha bisogno dello schema elettrico, la tv la dovrebbe conoscere benissimo come è fatta!!!" blink.gif
Questo cliente fa il fruttivendolo....

Inviato da: vincenzo88 il Feb 27 2007, 09:17 AM
A me, invece, qualche anno fa, alla richiesta dello schema il cliente mi ha risposto: ma come? a che ti serve? non hai la macchinetta che ripara i televisori? blink.gif default_angry.gif sad[2].gif

Inviato da: Hardisk il Feb 27 2007, 09:01 PM
Ciao Vincenzo88

Me la puoi prestare?

Hardisk 1_my_roger.gif 1_my_roger.gif

ahhh ahhhhhh ahhhh

Inviato da: fulper il Feb 27 2007, 10:11 PM
Caro Vincenzo88,
c'ero prima io...............

Inviato da: Hardisk il Feb 27 2007, 10:38 PM
Questa e' un a 'last minute'
Propriom poco fa un amico mi ha detto:
Mio fratello ha L'AIDS 24 ore su 24
Naturalmente intendeva l'ADSL!!!

HD

Inviato da: Intiglietta il Feb 27 2007, 11:38 PM
LOL... ignoranza al 100%!
La macchinetta poi...

Inviato da: falco68 il Feb 28 2007, 08:14 AM
Vincenzo non è che per caso hai lo schema della macchinetta che ripara le tv che la costruisco in larga scala?
Diventerei il Bill Gates dell'elettronica laugh.gif tonguebella.gif
my_bye.gif

Inviato da: vincenzo88 il Feb 28 2007, 09:35 AM
ma il bello è che ne era proprio convinto!!! secondo lui, bastava collegare tre o quattro fili dalla macchinetta al TV, e questo dopo un po' si rimetteva a funzionare. Naturalmente la bravura e la competenza del tecnico consisteva nel sapere collegare i fili................della macchinetta, naturalmente!!!!!!!!! e sennò che ci stiamo a fare??????? default_angry.gif sad[2].gif

Inviato da: Hardisk il Feb 28 2007, 01:05 PM
Hahhhhahhhh
Io ce l'ho, ma non la do' a nessuno...non occorre neppure collegare un filo

Posso anche descriverla: ha un grande manico di legno innestato in un blocco di ferro, piuttosto pesante
Per usarla basta impugnare il manico e colpire....

HD 1_my_roger.gif

Inviato da: Intiglietta il Feb 28 2007, 03:47 PM
Secondo me certa gente non meriterebbe di fruire della moderna tecnologia in quanto non ne capisce una m...a e nonostante ciò dalla loro ignoranza si mettono anche a PARLARE.
Meglio un cliente che non ne capisce e sta zitto, come sto zitto io sentendo parlare di altri campi...
invece parlano sad[2].gif

Inviato da: headpincerol il Feb 28 2007, 09:31 PM
Ciao Hardisk!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Avevi questo gioiello e non l'avevi detto a nessuno?????????

Lo devo mettere in pratica, che dici riesce a rigenerare il tubo catodico esaurito, una volta colpito dal manico?

My_Sorriso.gif My_Sorriso.gif My_Sorriso.gif My_Sorriso.gif My_Sorriso.gif My_Sorriso.gif My_Sorriso.gif My_Sorriso.gif My_Sorriso.gif My_Sorriso.gif My_Sorriso.gif My_Sorriso.gif My_Sorriso.gif My_Sorriso.gif

Salutissimi a tutti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

1_my_roger.gif 1_my_roger.gif 1_my_roger.gif 1_my_roger.gif 1_my_roger.gif 1_my_roger.gif 1_my_roger.gif 1_my_roger.gif 1_my_roger.gif 1_my_roger.gif

Inviato da: Spook65 il Mar 1 2007, 08:27 AM
Il brutto di questa faciloneria e pressapochismo imperante è che una volta si limitavano a parlare, mentre ora si stanno mettendo a fare i riparatori!
Quanta gente che apre apparecchi, convinta di trovare la "freccia lampeggiante" indicante il guasto e si mette ad armeggiare senza la minima cognizione di causa.
Purtroppo si vede anche su questo Forum, dove spesso vige la legge del "mordi e fuggi"
Certo, ci sono i veri appassionati che vogliono "imparare l'arte" sapendo che c'è da farsi il mazzo, ma la maggior parte..
Così si vede gente che vuole fare il Riparatore senza una base teorica, senza strumentazione, senza impegno e, cosa più grave di tutte, senza aprire un libro!
Cavolo, la prima cosa che ho fatto a 15 anni, qundo cominciavo ad armeggiare sui ferri da stiro, saldatrici, flessibili e autoradio è stata comperarmi i DataBook dei Transistor! (L'ABC del Transistor, versione economica dei VRT ECA, che non potevo permettermi)
Le mie domande dei tempi erano:
Come funziona questo apparecchio?
Come funziona questo componente?
Come faccio a testarlo?
Mentre le domande di oggi sono:
Quale componente devo cambiare?
Qual' è l'equivalente di..?

Anche lo svalutare di una professionalità è segno di una società in decadenza..

Inviato da: Hardisk il Mar 1 2007, 01:13 PM
Non e' esatto
La domanda tipica e': quale pulsante devo cambiare????

HD

Inviato da: fulper il Mar 1 2007, 01:25 PM
Ciao.
Sono daccordo con voi,anche se non demonizzerei chi cerca di far da sè.
Piuttosto quelli che non ti degnano neanche di una risposta,quelli si che sarebbero da non prendere più in considerazione;se non altro per sapere se la riparazione è andata a buon fine o no,quindi conservare l'esito nel database(si dice così ?) dei Forum.
Io comunque sto adottando un metodo contro chi si comporta così.Penso che sia efficace,magari non immediatamente,ma con il tempo..........
Tanto io non ho fretta.
Saluti.

Inviato da: Hardisk il Mar 1 2007, 08:37 PM
Io detesto gli ignoranti saccenti che si rivolgono a un tecnico per 'insegnargli' come deve fare. Meritano di sedersi su di una ventosa dell'eat, naturalmente sotto tensione

Hardisk 1_my_roger.gif

Inviato da: vincenzo88 il Mar 1 2007, 09:40 PM
Naturalmente il contatto della ventosa deve essere ben inserito, vero Hardisk? My_Sorriso.gif My_Sorriso.gif My_Sorriso.gif

Inviato da: Hardisk il Mar 1 2007, 10:03 PM
Non c'e' problema, tanto certe persone la risucchierebbero comunque...

l 1_my_roger.gif 1_my_roger.gif 1_my_roger.gif 1_my_roger.gif

Inviato da: WereWolf il Mar 1 2007, 11:30 PM
My_Sorriso.gif davvero un ottima idea..... comunque avete notato che la maggior parte delle persone ke si fanno una "diagnosi" personale dikono sempre ke vuole ke sia sara qualke pulsante da cambiare ke non prende blink.gif blink.gif blink.gif per qualsiasi problema abbia l apparekkio...bah... oppure noo sara sempre il solito fusibile ke rompe (lo dikono anke se ce un problema audio o tuner ecc ke nn centra nulla) oppure quando tentano di riparare soli ma fanno peggio e poi disperati kiedono di esserlo agiustato e una volta kontrollato si vede tutto manomesso, e con piu fatika si ripara e anke riparare al c a s i n o che hanno fattoo e al momento della rikonsegna e si kiede maè stato manomesso? loro rispondono cosa?!?!? noooo noooo.... argh.... my_bye.gif my_bye.gif



^WereWolf^

Inviato da: Intiglietta il Mar 3 2007, 03:22 PM
l' altro giorno l' antifurto dell' auto di mio fratello non funzionava, non si apriva da telecomando, e quindi ho deciso di mettere mano.
ho tolto tensione con la chiavetta e poi ho tolto il fusibile.
e mio fratello -> ma non è che il fusibile era rotto e quindi la macchina non si apriva? ohmy[2].gif e secondo te con il fusibile rotto come avrebbe fatto l' antifurto a suonarmi nelle orecchie mentre cercavo di disattivarlo ? wink[2].gif
dopo aver chiarito, viene un mio parente,
che dice " ma non è che l' antifurto non apriva perchè il fusibile era rotto, anche se suonava? "
aiuto rolleyes[2].gif

Inviato da: fulper il Mar 3 2007, 04:11 PM



Te l'avevo detto io,che c'era un filo staccato...!

Inviato da: WereWolf il Mar 4 2007, 12:20 AM
1_my_roger.gif 1_my_roger.gif My_Sorriso.gif proprio oggi il mio amico mi ha kiesto se nel telecomando poteva cambiare il fusibile ke nn funzionava piu kon la tv anke kon pile nuove.....ma io diko ma il fusibbile non sta propro da per tutto è non è sempre il kolpevole.... la gente pensa ke il fusibile un altro poco si trovi anke nella mozzarella o il prosciuto ke si mangiano bahhh..... my_bye.gif



^WereWolf^

Inviato da: Spook65 il Mar 4 2007, 08:00 AM
Un mio amico al bar...
Una volta che eravamo restati al fievole lume delle lampade d'emergenza, causa Black-Out temporalesco disse alla cameriera:
"ma intanto che manca la corrente, non puoi accendere la luce?"
smile0.gif

Inviato da: WereWolf il Mar 4 2007, 10:52 PM
ohmy[2].gif ohmy[2].gif ohmy[2].gif




^WereWolf^

Inviato da: falco68 il Mar 9 2007, 11:29 AM
Io ne ho una che non è affatto "tanto per sorridere", ma è "tanto per piangere" default_angry.gif
Vi racconto, ieri pomeriggio sono stato da un cliente per un tvc retroproiezione della LG che aveva come guasto una scarica su di una ventosa su un tubo.
A detta del cliente il tvc funzionava anche se faceva ste scariche, solo che io appena lo ho acceso e visto la bella scarica lo spento immediatamente.
Quindi ho provato ad isolarlo, ma mentre stavo smontando una vite all'interno mi scappa il giravite dalle mani andando a finire sulla scheda madre, da premettere che la tv era spenta con spina rete staccata da almeno un 15 minuti.
Appena mi cade il giravite il cliente comincia già ad innervosirsi, io già ero stanchissimo, non vedevo l'ora di andarmene per non avere questo tizio con il fiato sul collo default_angry.gif
Comunque riesco ad isolare per bene la ventosa in modo da non avere più le scariche, e do tensione, la tv accende ma appena si illumina si spegne.
Sapete cosa mi risponde? Che lo guastato io facendo cadere il giravite!!! Cercando un pò prima di fargli capire che il problema non è stato questo ma bensì le scariche, vedendo che non voleva capire, ho rimontato tutto per come era prima e me ne sono andato, rimettendoci tempo, benzina e denaro default_angry.gif default_angry.gif default_angry.gif default_angry.gif default_angry.gif

Inviato da: giank il Mar 9 2007, 01:47 PM
Su un tv "difficile" che stentava a partire a me hanno detto di togliere le saldature appena fatte , visto che il tv prima si accendeva a pugni ...



Certi clienti è meglio non averli !
Piuttosto pan e cipolla ( o cicoria ? ) che pastiglie per il fegato .


Mah ...

Ciao a tutti

giank

Inviato da: tarfagno il Mar 9 2007, 08:46 PM
raga mi sto scompisciando dalle risate da 5 minuti. eheheheheheheheheh

l'AIDS 24 ore su 24, il valvolino, la macchinetta che ripara le TV in automatico la voglio pure io tonguebella.gif. cercasi schema

ma dove siamo arrivati. mi sa che ce più gente che pensa al valvolino e di non spendere un soldo

per non parlare della storia di falco68. mi capitò la stessa cosa con un mivar28m2 col verticale guasto. quello s t r o n z o continuava a dire "non mi piace come si vede" e io a regolare per mezz'ora. alla fine gli regalai la riparazione e lo mandai letteralmente a "f a n c u l o" urlando e incazzandomi e me ne andai. ora se lo trovo per strada e chi caxxo lo saluta

a pensare che avevo finito i TDA3654, tenevo solo i TDA3654Q e andai a comprare apposta i TDA3654

quando mi dicono cosa è a volta gli rispondo:"e fattele tu, tieni tutta questa inteliggenza!!!!"

Inviato da: Hardisk il Mar 10 2007, 09:41 PM
Ultima ora:
Ieri mi e' stato chiesto con insistenza di 'costruire' un computer portatile, per poterlo avere a prezzi inferiori da quelli di mercato!!!!!!!!

Hardisk

N.d.t.: se uno dovesse acquistare tutti i pezzi di ricambio di una Panda e poi assemblarla, acquisterebbe con la stessa cifra un Testa Rossa nuovo di zecca!!

Keine Kommente 1_my_roger.gif 1_my_roger.gif 1_my_roger.gif

Inviato da: WereWolf il Mar 10 2007, 11:54 PM
ohmy[2].gif laugh.gif 1_my_roger.gif my_bye.gif

ora ve ne racconto unake mi è successa oggi all universita una mia karissima amica vooleva potenziare il suo pc e allora mi ha raccontato ke ha aperto il computer ha individuato il processore ha forzato il dissipatore del processore (a vederlo sembra averlo forzato kon un piede di porc o) ha tolto il suo amd k5 (antikissimo) e voleva mettere anzi lo stava mettendo ovviamente forzandolo e inevitabilmente lo ha rotto un atlon xp ke ovviamente la piedinatura è diversa allora mi ha detto di aver portato tutto in macchina ma dato ke era un amika non le ho riso e bestemmiato in faccia ma le ho spiegato il fatto...
ma la cosa bella è ke ci ho messo un po a kapire se parlava seriamente o mi stava prendendo per il ku** poi dopo aver visto il c a si no ke ha fatto al pc mi sono ricreduto 1_my_roger.gif 1_my_roger.gif 1_my_roger.gif my_bye.gif my_bye.gif my_bye.gif


^WereWolf^

Inviato da: Hardisk il Mar 11 2007, 01:54 PM
Zum Teufel !!!!

Se fosse stato un amd k7 l'Athlon XP sarebbe ci anche entrato, distruggendo motherboard e processore!
Il bello e' che certe persone ti vogliono pure 'insegnare' il know-how!!!!!!

Hardisk 1_my_roger.gif

Inviato da: alberto il Mar 12 2007, 11:00 PM
Capita anche a me di sentire in prima persona le solite frasi.
Il top dei top è "sarà un contatto", oppure "si è staccato un filo"....
Cmq, adesso molto meno, ma in passato succedeva che quando andavo a sistemare un computer in casa d'altri, magari pc che venivano usati da ragazzi adolescenti che andavano a scuola e che giustamente avevano bisogno di internet per lo studio, quando consigliavo di collegare il pc ad internet, saltavano fuori i commenti del tipo che internet costa troppo, che riempe di virus il computer, ma soprattutto che in internet ci sono le robe pornografiche. Ora sappiamo che in internet c'è di tutto, ma sappiamo anche che certe cose si possono anche escludere! Secondo me è stata colpa dei telegiornali che hanno sempre dipinto internet come il demonio, mostrando servizi su servizi di pedofilia, truffe, bollette da milioni di lire, ecc... allora la gente si è spaventata e ha sempre cercato di starne alla larga. Oggi invece, con tutta la pubblicità che fanno, mostrando famiglie felici che stanno davanti al computer, la gente si sente piu' sicura. E poi c'è anche da dire che la telecom le inventa tutte pur di fare un contratto adsl!

Inviato da: alberto il Mar 12 2007, 11:32 PM
Un altro aneddoto che vorrei raccontare è anche questo sulla teoria "parenti serpenti". Il mio attuale cognato ha una ditta di lavorazione carni. Ogni qualvolta che c'era un problema a qualche macchina oppure fare qualche impianto elettrico o un po' di manutenzione al capannone dovevo sempre correre là, anche la domenica! e naturalmente tante volte neanche un grazie... e ancora piu' naturalmente quando magari dovevo sistemare dei lavori fatti da CU.O dall'elettricista, egli veniva sempre giustificato! Oltretutto la sua parola e' legge, mentre la mia vale come il 2 di spade.
Cmq il fatto accaduto un po' di tempo fà che (fortunatanente, ma con l'amaro in bocca) mi ha fatto allontanare da quel capannone riguarda i computer.
Loro avevano 4 bilance con annessi computer nuovi di zecca. Mi avevano chiesto di scambiare i monitor dei pc delle bilance (lcd) con quelli degli uffici (tubo). Una sciocchezza ho pensato! Scambiati i monitor accendo i computer delle bilance per settare al meglio la risoluzione e anche i monitor. Naturalmente non mi è stato detto che all'avvio partivano in automatico i programmi delle bilance e che questi chiedevano una password, così quando mi sono ritrovato la richiesta di password non ho fatto altro che annullare e chiudere il programma anche perchè ero da solo (essendo domenica) e come al solito gli altri che sapevano non erano disponibili.
Il giorno seguente a mattinata inoltrata mi chiama mio cognato tutto incazzato dicendomi che le bilance erano bloccate che hanno dovuto chiamare il tecnico delle bilance perchè gli ha detto che è stata digitata piu' volte una password errata e allora ha bloccato tutto...
Adesso a me piacerebbe sapere la verità su cosa è accaduto quella mattina, se magari gli operatori hanno sbagliato a digitare le password, oppure se quello che vende le bilance ha settato apposta 1 tentativo sbagliato di immissione password per bloccare tutto, in modo da chiamarlo piu' volte e quindi prendere soldini....Infatti deve avergli sparato una grossa cifra per questa cosa....
Cmq io da quella volta non ho piu' messo piede in quel capannone, da una parte sono contento di essermi liberato di un peso, pero' dall'altra rimane l'amaro in bocca per essere stato messo in croce per aver fatto un favore e oltretutto a mio avviso essendo assolutamente innocente!
Solo oggi a distanza di anni, mio cognato ogni tanto mi chiama perchè vada la' a sistemargli qualcosa, ma io dico sempre di essere impegnato e di non aver tempo.
Sono dell'idea di stare distante dai parenti, almeno se non è tuo parente lo puoi mandare a quel paese e non vederlo piu', ma i parenti.......

Inviato da: Hardisk il Mar 13 2007, 12:43 AM
Sehr Gut
Ci sono parenti serpenti e...a volte..sono come le scarpe: piu' sono stretti e piu' fanno male, ma questa e' una storia che trascenderebbe nel personale..
In ogni caso un'altra 'razza' altamente tossica e 'pericolosa' e' quella degli amici di famiglia. Non sopporto quando qualcuno , per mezzo di mia madre, mi coinvolge in qualcosa di fastidioso , approfittando dell'amicizia. Finisce che m'inc**** anche con mia madre, che non deve permettersi di coinvolgermi..lo devono chiedere a me, direttamente: fra tutti spicca la mia ex che e' sempre in compagnia di mia madre e le fa fare tutto cio' che vuole ..la blandisce con complimenti sviscerati e poi la induce a farmi fare qualcosa di strano ed assurdo
Tempo fa voleva che le insegnassi a usare programmi di contabilita' al PC, perche'(secondo lei) sarei un 'genio'. Sa perfettamente che sono un tecnico e non un esecutore, tantomeno conosco l'uso di certi programmi . Ultimamente (sempre perche' sono un 'genio') e, sempre per mezzo di mia madre, avrei dovuto far ricerche e diagnosi su di una malattia rarissima e quasi sconosciuta, contratta da un suo amico.
Neppure i medici sono in grado di capire, e non sono ben sicuri del tipo di malattia, ma lo avrei dovuto fare io perche' navigo bene in rete e sono, naturalmente, un 'genio'
Ieri, invece, il mio 'dovere' sarebbe stato quello di scoprire se un suo conoscente trafficasse o meno nell'antiquariato e a quale livello. Mi ha scambiato anche per Tom Ponzi......
Ovviamente facendomi dire da mia madre---Lo sai che S ti vuole tanto bene.....-
E a me esplodono, prepotenti, le furie omicide.
Keine Kommente

HD


PS Sempre per mezzo di mia madre, tempo fa mi voleva indurre a fare ricerche su tutti i concorsi per arbitri di calcio e a stampargliele, inoltre, sempre parlando di stampe e di vessazioni varie..qualche tempo fa ha consegnato a mia madre un CD
dicendole di farmi stampare i moduli contenuti.- Due paginette-ha asserito con aria mesta... Naturalmente si era ' 'dimenticata' di dirle che si trattava di un corso di sicurezza del lavoro (lei e' insegnante) e che alla fine dello studio e del corso c'era un questionario di test da compilare, per passare un certo esame!!!
Secondo lei avrei dovuto studiarel'intero corso, farmi l'arsch, perdere tempo, rispondere al suo posto e, dulcis in fundo , stampare le centinaia di pdf(di circa 30 pagine l'uno) contenuti nel CD
Logicamente ho rifiutato emettendo lapilli anche dal naso! 1_my_roger.gif

Inviato da: alberto il Mar 13 2007, 12:29 PM
Tante volte faccio finta di non sapere per non venire inguaiato in qualche rompitura di scatole cronica!
E' vero!!! anche gli amici di famiglia sono terribili!!! c'è una famiglia che ogni volta che gli devo fare qualcosa mi da' il tormento!

Inviato da: Robin il Mar 13 2007, 01:27 PM
Ragazzi come vi capisco!Quando era anch'io in Italia avevo le stesse vostre rotture dalla mattina alla sera!Ora che sono in Svizzera finalmente vivo in pace serena! smile0.gif
1_my_roger.gif my_bye.gif

Inviato da: fulper il Mar 13 2007, 01:44 PM
Ciao.

Umm...
Possibile che in Svizzera non succede mai niente ? Che fila tutto liscio come l'olio ?

my_bye.gif

Inviato da: Hardisk il Mar 13 2007, 02:00 PM
Inoltre la Svizzera non ha nulla(o poco ) a che fare con l'Euro...e non e' poco!

HD 1_my_roger.gif

Inviato da: fulper il Mar 13 2007, 02:29 PM

Beati loro !!!
O no ???

Inviato da: vincenzo88 il Mar 14 2007, 08:22 AM
SEntite questa: l'altro giorno si presenta un mio conoscente che dice di avere l'hobby dell'elettronica. con uno schema di un Mivar in mano mi fa: senti, a casa ho il televisore che non si accende, questo è lo schema, dimmi cosa devo sostituire!!!!! sad[2].gif sad[2].gif sad[2].gif unsure.gif unsure.gif unsure.gif

Inviato da: Hardisk il Mar 14 2007, 01:41 PM
Ciao Vincenzo88
La risposta che meritava sarebbe stata questa
-Sostituisci il TV!-
Sic et sempliciter
Hardisk 1_my_roger.gif

Inviato da: vincenzo88 il Mar 14 2007, 05:32 PM
Hai perfettamente ragione Hardisk!!!!avrei dovuto rispondergli così!!!io invece mi sono dovuto trattenere per non mandarlo a quel paese!!!!!!!!!!tu sai meglio di me, abbiamo già i nostri problemi, magari in quel momento sei impegnato in una riparazione un po' delicata, e ti arriva un tizio del genere.................mah sad[2].gif sad[2].gif


my_bye.gif

Inviato da: Hardisk il Mar 22 2007, 01:17 PM
Questa e' l'ultima..fresca di ieri...


Ho incontrato un conoscente (una persona laureata e distintissima) Mi ha detto che vorrebbe interessarsi alle radio a valvole e che in casa ne ha una, con queste testuali parole:
-A Casa ho Una MIGNOTTE!!!!-

Gli ho risposto -Beato lei!- e poi gli ho spiegato che intendeva dire 'Mignonette'


Hardisk
1_my_roger.gif 1_my_roger.gif 1_my_roger.gif

Inviato da: Intiglietta il Mar 22 2007, 05:52 PM
Io avrei detto "sostituisci il tuo cervello"

:-)

Inviato da: fulper il Mar 22 2007, 05:58 PM
Ciao.

Forse la "MIGNOTTE" era una versione leggermente più grande della "MIGNONETTE" !!! My_Sorriso.gif

Inviato da: Intiglietta il Mar 22 2007, 09:25 PM
O era una sua congiunta smile0.gif

Inviato da: Hardisk il Mar 22 2007, 09:26 PM
Forse perche' si puo' vendere meglio......

HD 1_my_roger.gif 1_my_roger.gif

Inviato da: Intiglietta il Mar 22 2007, 09:34 PM
Guarda chissà che bella la situazione in cui uno viene e ti dice che ha una radio "MIGNOTTE" smile0.gif Ma chissà a che cosa pensa questa persona dalla mattina lla sera smile0.gif

Inviato da: Hardisk il Mar 22 2007, 09:39 PM
Non ha detto precisamente -Ho una radio Mignotte- bensi' -In casa ho una mignotte- Mi auguro che non si riferisse alla moglie (che ha meta' dei suoi anni....)
Naturalmente scherzavo
Ciao
HD 1_my_roger.gif 1_my_roger.gif 1_my_roger.gif 1_my_roger.gif

Inviato da: Teleskassa il Mar 22 2007, 10:09 PM
al mio paese c'è un vecchio "praticone"che cerca invano di orientare le parabole verso il ripetitore terrestre .Poi,dopo una mattinata persa a cercare il segnale,mi chiama per orientarla.Lui mi dice "Oh,ci vai da tizio ad orientargli la "telebolica",devi spostarla di poco......".Che ridere.Si ostina a montare le parabole sul tetto,perchè dice "più in alto è,meglio è.....".
Mi diverto un sacco a parlare con lui.mi parla sempre di valvole,e poi mi dice "ehhhhhh!!!!!,tu non puoi capire certe cose.....,sei troppo piccolo......."
Lui ha 70 anni,io 25.
Ogni tanto mi capita qualche tv frugata da lui:che disastro!!!si ostina a dissaldare gli integrati con la trecciola di rame,e spesso stacca qualche pista perchè si è già raffreddato lo stagno mentre tira la trecciola.
Pero' con le radio a valvole va forte,e spesso mi ha aiutato a recuperare qualche ricambio.
Altri tempi.

Inviato da: Hardisk il Mar 22 2007, 10:21 PM
Bella la 'Telebolica'...serve per captare SATANA TV ??

Pero' le valvole sono affascinanti e la mia passione e' quella di restaurare vecchie radio, naturalmente valvolari..A me piacciono le due opposte cose: la tecnologia moderna per questioni di lavoro e di uso e l'antico (prima degli anni 50) per piacere personale. Non sono interessato agli apparati di produzione tra gli anni 60 e i 90...Non fanno parte dei miei interessi

Saluti
Hardisk 1_my_roger.gif my_bye.gif

Inviato da: Intiglietta il Mar 23 2007, 02:43 PM
Guarda caso la roba che mi interessa di più va dall' inizio anni 60 a fine anni 90 :-)

Inviato da: Hardisk il Mar 23 2007, 08:37 PM
Ciao Inty
Meno male che non siamo tutti uguali!!! Ed e' bello che sia cosi'
I gusti, gli interessi e le inclinazioni sono cio' che costituisce la personalita' e il carattere ed e' giusto che ci differenziamo in questo. Che mondo piatto sarebbe, se tutti la pensassimo allo stesso modo e avessimo gli stessi interessi? Un vero schifo!

Per essere piu' preciso affermo che non sono interessato al 'vintage' a semiconduttori. Negli anni 60 c'erano anche apparati a valvole e quelli m'intrigano!

In casa, in lab o in soffitta ho parecchie decine di apparati transistorizzati (radio, ampli, tuners ecc) ma penso che un giorno li vendero' su e-bay, cosa che non farei mai con le mie radio a valvole o con altri oggetti coevi. In sintesi amo vetro, legno , metallo ..ebanite e backelite, ma detesto la plastica!

Salutissimi
Donald 1_my_roger.gif my_bye.gif my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: fulper il Mar 24 2007, 04:43 PM
Ciao.

Tv Watt Radio, metà anni 60.
Riparato con successo,una quindicina di giorni fà.

Inviato da: fulper il Mar 24 2007, 04:47 PM
Esempio di Gioco del Lotto,tedesco,anni 50.
Riportato in vita un mesetto fa,circa.
Stesso proprietario del tv Watt Radio.

Inviato da: fulper il Mar 24 2007, 04:53 PM
Interno.

Inviato da: tarfagno il Mar 24 2007, 08:23 PM
fichissimo; non li ho mai visti questi apparercchi e mi incuriosiscono molto; sono a valvole vero??? non le ho mai studiate le valvole sad[2].gif

non saprei proprio da dove iniziare senza una descrizione della valvola

che teneva di rotto My_Sorriso.gif

Inviato da: Hardisk il Mar 24 2007, 09:04 PM
Molto belli! In particolare la roulette elettromeccanica!!!!!!

Io ho una piccola ' slot maschine' di questo tipo, ma e' solo meccanica e dovrei metterla in passo....

X Tarfagno

http://it.wikipedia.org/wiki/Valvola_termoionica


Le valvole sono ormai una passione: hanno un indiscutibile fascino e un umano sapore di antico; sfortunatamente, nell'elettronica moderna, vengono considerate superate, ma con le eccezioni seguenti:
1) ampli hi fi , dove la valvola e' imbattibile. Gli audiofili lo sanno bene ( e per audiofili intendo i veri amatori della musica, sopratutto classica, non i fanatici della potenza e dell'ultramoderno!!!)
2) Magnetron
3) Tubi catodici

In ogni caso le valvole sono estremamente facili da capire e da usare, inoltre riparare un circuito valvolare e' senza dubbio piu' semplice e meno rischioso per l'apparecchio (scosse a parte...) Nella stragrande maggioranza dei casi vengono accoppiate in corrente alternata, percio' agendo su di uno stadio non si creano bruciature a catena.....e, escldendo i circuiti di alta potenza , e' quasi impossibile danneggiarle con un componente sbagliato o mancante, e questo non e' poco!!
L'elettronica attuale e' tutta un 'cambia e brucia' laddove e' possibile ( non sempre) intervenire.
Saluti

e...buone valvole a tutti

Hardisk 1_my_roger.gif my_bye.gif

Inviato da: fulper il Mar 24 2007, 10:24 PM
Ciao.

E si,le valvole hanno un indiscutibile fascino.
Sembra che negli ultimi tempi,si stia cercando di recuperare il recuperabile.Negli ultimi mesi,ho avuto modo di riparare alcuni apparecchi a valvole,radio e tv.
Una favolosa e costosissima (per quel periodo) radio Graetz Stereo,a mobile, con giradischi e vano portadischi incorporato.

X Tarfagno,
quel tv Watt radio,era stato abbandonato in un garage ed acquistato da un mio cliente appassionatissimo di antiquariato,modernariato e oggetti Kitch,in un mercatino della provincia di Biella.
Dopo un'accurata pulizia all'interno e all'esterno del mobile (in legno!);
aveva una serie di elettrolitici da sostituire(verticale),tre valvole: PCL 805(finale verticale),PL 504 (finale orizzontale),DY 802 (raddrizzatrice EAT).Pulizia potenziometri vari(vol.-lum.-cont.),gruppo VHF a tamburo( le "striscie") ,chi ha qualche anno come me, sa cosa erano le "striscie" nel gruppo VHF.
Si ossidavano i contatti e non riceveva più nulla.
E sì,bei tempi.Come dice Hardisk,potevi anche permetterti qualche errore quà e là........
Il gioco tedesco,invece,non aveva grossi guai,nonostante fosse fermo da più di 40 anni !
Ho sostituito 3 o 4 cjnghie,pulito numerosissimi contatti(l'elettromeccanica montata è molto semplice,però molto affascinante),ripristinato alcuni relè,sostituito una dozzina di micro lampadine e una bella lubrificata in giro;
funziona con le attuali monete da 5 cent. di Euro.
E' stata una bella soddisfazione.
La prossima tappa,dovrebbe essere il tentativo di "resurrezione di un Juke-Box originale americano,sempre dello stesso cliente.
Quando l'avrò in laboratorio,manderò una foto.

Inviato da: Hardisk il Mar 24 2007, 10:55 PM
Peccato che non ho piu' tv a valvole. Li avevo eliminati tempo fa, per far paio alle radio e ad altro, non reputandoli ancora abbastanza antichi......

Mi ricordo perfettamente degli strips del gruppo VHF..Occorreva disossidare (con prodotti volatili) sia i contatti degli strips che quelli fissi, naturalmente senza usare prodotti oleosi, pena la scomparsa o l'assoluta instabilita' del segnale!!!!!

E...anche le lamelle diaboliche dei gruppi UHF, con tutte le conseguenze che si creavano quando si tentava di raddrizzarle.....

HD 1_my_roger.gif

Inviato da: fulper il Mar 24 2007, 11:15 PM
Sì,i gruppi UHF.
Quelli a valvole,solo 1 o 2 su 10 andavano discretamente.
Poi vennero quelli a transistor,Philips o Ducati.Allora si che fu tutt'altra musica...
E, hai mai visto il telecomando a ultrasuoni dei tv Emerson ,Avevano una specie di martelletto all'interno,che batteva su una piastrina metallica,generando una nota,non chiedetemi su quale frequenza !, per cambiare canale: 1° o 2° ?
E i primissimi telecomandi a.....filo ?

Inviato da: tarfagno il Mar 25 2007, 09:47 AM
si i telecomandi ad ultrasuoni li ho visti; mi divertivo ad andare vicino la Tv con le chiavi e a cambiare canale con le chiavi agitandole My_Sorriso.gif bei tempi quando facevo ste cose

le strisce del selettore???? eeeee cosa è??? mica i potenziometri a slitta che si faceva la sintonia con la rotella rossa e col commutatore si cambiava banda???

gli ampolificatori a valvole ne ho visti un paio; e mi trovavo con un 50W che ti rompeva io timpani. sono molto + affidabili dei transistor; ma le valvole si trovano ancora???

Inviato da: fulper il Mar 25 2007, 10:32 AM
Ciao.
Non so se intendiamo gli stessi telecomandi.Quello che dico io,penso che tu non lo abbia mai visto.Perchè sto parlando del Tv Emerson,originale americano,inizio-metà anni '60.
Poteva "solo" cambiare canale.In realtà commutava,tramite relè,la tensione anodica e il segnale RF sui gruppi; Ad un comando la tensione veniva dirottata o su quello VHF , o su quello UHF.
Perchè allora c'era solo il primo(VHF) ed il secondo(UHF) canale.(Tempi di Carosello).
Penso che quelli che intendi tu,siano quelli degli anni '70,simili a quelli attuali, ma la trasmissione avveniva tramite la capsulina che emetteva ultrasuoni appunto.
Io non sono così anziano,però all'inizio della mia attività,qualcuno lo avevo riparato.
Le striscie o strips(come li chiama Hardisk),non erano i potenziometri che intendi tu,che avevano fatto girare le ........ a tanti di noi,perchè al minimo contatto con la polvere,addio sintonia ! No.Erano montati all'interno dei gruppi VHF a "tamburo",ed ad ogni striscia corrispondeva un canale VHF,cosicchè ad ogni spostamento del tamburo,ti potevi posizionare sul canale desiderato : A - B - C - D - E - F - G - H - H1 - H2
Mentre quello UHF,era a sintonia libera,come un condensatore variabile delle vecchie radio,per intenderci.
Le tastiere che intendi tu,erano quelle per i primi Tuner Varicap.
Ma le valvole,si trovano ancora ?
Io ho una piccola scorta.Certo qualcosa in giro si trova ancora,nuove sempre meno.Anche il mercato delle usate,"tira" parecchio.
Ultimamente ho visto con i miei occhi,valvole,ovviamente nuove,di produzione cinese ! Per la serie : Non ci facciamo scappare niente. Non ho avuto modo di testarle,ma la prima impressione che ho avuto,prendendola in mano,è stata quella di notare lo spessore del vetro. Circa la metà di quelle "vere". A voi i commenti !
my_bye.gif

Inviato da: Hardisk il Mar 25 2007, 12:17 PM
Mi ricordo di un Philco-Crosley con telecomando a percussione, per cambiare canale 1-2 & basta......
Ricordo anche i telecomandi a filo usati frequentemente sopratutto nei vcr di allora, ma, ovviamente ricordo i telecomandi elettronici a ultrasuoni che erano comuni prima dell'impiego degli infrarossi. Mi divertivo ad andare dietro la porta di casa di un'amica di mia madre, con il mio telecomando Nordmende (tanto erano quasi tutti uguali) e a cambiarle i canali. Tutta la famiglia imprecava...!Specialmente sul piu' bello di un film, una partita o altro...

Avevano chiamato, senza successo, l'assistenza tecnica Saba, un numero imprecisato di volte, e non hanno mai potuto risolvere il problema...Se mai lo avessero saputo, mi avrebbero lapidato!!!

HD 1_my_roger.gif 1_my_roger.gif 1_my_roger.gif

PS Certo che le valvole si trovano ancora: quelle 'originali' sono rarita' a prezzi alti, ma vengono fabbricate in Cina, Russia e Paesi dell'est, sopratutto per usi in Bassa Frequenza,ma, a differenza delle prime, queste vanno selezionate. Ho un carissimo amico a Milano che fabbrica ampli HI FI a valvole per usi amatoriali e professionali.
Sono apparecchi costosi, ma perfetti in ogni senso

HD

Inviato da: fulper il Mar 25 2007, 12:39 PM
Certo,a percussione.
Probabilmente era montato solo su tv americani,visto che parliamo di Emerson,Philco,Crosley.
A proposito di Philco......
Chi si ricorda quei maledettissimi chassis,che per poter rifare le saldature,dovevi smontare 3/4 di apparecchio,in quanto avevano la struttura metallica che "avvolgeva" tutto il circuito stampato ?(Quante imprecazioni ! ) E che dire del suo peso ? E del costo delle valvole ?

Inviato da: Hardisk il Mar 25 2007, 12:56 PM
Che incubo!!!!!!!

Me li ricordo, da ragazzino, ma, per fortuna ne ho riparato solo uno dove, ovviamente, le saldature difettose erano sulla parte piu' a rischio di calore e, naturalmente, piu' blindata. Roba da sega elettrica!!!! Se non erro erano quelli a Compactron

HD

Inviato da: fulper il Mar 25 2007, 03:38 PM
Ciao.
Collezione "strettamente"personale.
Apparecchio radio Philips, modello 835 A. Costruzione anno : 1932.
Particolarità di questa radio,è la costruzione in Italia. Perchè questo modello veniva costruito,prevalentemente in Francia.
Scusate, non è per vanità,ma giusto per rimanere in tema.

Inviato da: fulper il Mar 25 2007, 03:46 PM
E questa.
Apparecchio radio,costruita in Italia,intorno agli anni '40,da costruttore sconosciuto.

Dimenticavo di dire che,il tv Watt Radio,ha una particolarità. E cioè,la parte superiore,il tubo quindi,è orientabile di circa 30° a dx e sx;perchè è appoggiato sul collo e ha il telaio e i comandi nella parte sottostante.

Inviato da: Intiglietta il Mar 25 2007, 05:14 PM
Illuminatemi su cosa sia il Compactron rolleyes[2].gif

Inviato da: fulper il Mar 25 2007, 06:15 PM
Ciao.
Più giusto dire"le" Compactron,perchè trattasi di valvole.
Costruite dalla RCA e dalla Sylvania(mi sembra)e,come dice la denominazione,erano compatte,pur contenendo due o più valvole nello stesso bulbo.Con l'intento,ovvio,di guadagnare spazio.
Avevano 12 piedini ed erano leggermente più basse delle tradizionali,ma molto più "larghe"e ovviamente più costose.
Questo a grandi linee.

Inviato da: Hardisk il Mar 25 2007, 08:11 PM
Bella la radio a mobiletto!!!!
Un'amica di nonna ne aveva una uguale, ma , da un falegname, l'ha fatta trasformare in mobile bar, gettando via la radio...Inaudito e osceno!

Hardisk default_angry.gif mellow.gif mellow.gif mellow.gif

Inviato da: Teleskassa il Mar 26 2007, 11:40 AM
Belle le valvole.Per capire come funzionavano le tv,mi avevano regalato un volume de "il videolibro" di Ravalico,edizione 1971.Ero in 2 media.Parlava solo di valvole e poco di transistor.L'avevo letto tutto.Non ho mai visto una tv a colori a valvole,pero' un vecchio tecnico emigrato in germania,mi aveva regalato una valigia in legna con dentro un sacco di valvole,alcune inscatolate,altre no.tra quelle inscatolate c'erano PL509,PL519,PD500,EL505, tutte valvole per tv a colori,grandissime.Mi parlava di quando in germania era partita la tv a colori,nel 66 se non erro,e mi ha fatto vedere delle foto del laboratorio dove lavorava in quel periodo:un sacco di tv valvolari accese,viste da dietro,con i tubi a 90 gradi.Diceva che i tavoli erano grandissimi per poter ospitare tali tv,e che d'estate si lavorava in canottiera per il caldo che generavano.Bei tempi.
Io personalmente, possiedo una tv b/n IGNIS,che funziona ancora,ma non è vecchissima,meta anni 60.Un oscilloscopio valvolare heatkit da sistemare.Una radio RADIOMARELLI solo am,piccolina in plastica,con le valvole serie miniatura americane (tipo 50b5).
Poi dal cassonetto ho recuperato un amplificatore da complessino CABOTRON 200+200 W biphonic.Una bestia! 6 el34 per canale,pesa un sacco.
E' tutto rovinato,andrebbe rivalvolato e ha alcune resistenze bruciate.Non ho neanche lo schema.....
Mi piacciono un sacco i vecchi videoregistratori,beta,video2000,vcr,umatic.Resto affascinato dalle loro meccaniche.


Per fulper,anche se non fumo,voglio anche io il posacenere della MIVAR,dove l'hai recuperato???

Inviato da: fulper il Mar 26 2007, 11:51 AM
Ciao.
Azz........ che vista.
Anch'io non fumo.Anzi,non fumo più da più di 20 anni. Il portacenere Mivar,due per l'esattezza,mi erano stati regalati dall'attuale rappresentante Mivar,per il Piemonte e la Valle d'Aosta,molti anni fa.Abbiamo un buon rapporto.
Sono contento che anche a te piaccia il valvolare.
Bello quel Vcr Grundig. Oggi con la quantità dei suoi componenti,farebbero una quindicina di Vcr.Per la qualità,non commento.

Inviato da: Hardisk il Mar 26 2007, 12:30 PM
Beati voi che non fumate!!
Io sono a livelli patologici di nicotina! Riesco a fumare anche sotto la doccia, tenendo un braccio al di fuori della cabina!!!!!

Hilfe!!! my_bye.gif my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: fulper il Mar 26 2007, 12:47 PM
Ciao.

Non male l'idea.
Io ho smesso 4 volte !E ho ripreso 3 volte.

Però io,quando fumavo,non facevo neanche la doccia,per non stancarmi il braccio.
Facevo solo il bagno,era più riposante......per il braccio.

Inviato da: fulper il Mar 27 2007, 02:27 PM
Ciao.


A proposito delle ca...te giovanili.
L'esemplare di sotto è una triste testimonianza.....
Sono(erano due Magneti Marelli). Ora è rimasta solo quella in basso.

Inviato da: tarfagno il Mar 27 2007, 02:44 PM
azz, i posaceneri mivar!!! dove stanno???? mi sto girando tutte le foto ma non le vedo

anch'io fumo My_cool.gif My_cool.gif My_cool.gif My_cool.gif una ventina al giorno My_Sorriso.gif

se me lo riesco a procurare, è veramnete un bel ricordo

my_bye.gif my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: fulper il Mar 27 2007, 02:58 PM


Come,anzichè guardare le radio,guardate i portacenere ! 1_my_nono.gif
Siete proprio dei viziosi !
E' sullo sfondo della foto con il gioco del Lotto.
(quella, visto dall'interno).
my_bye.gif

Inviato da: Intiglietta il Mar 27 2007, 05:13 PM
Carini non c'è che dire i posacenere anche se io odio il fumo 1_my_roger.gif
Che fine ha fatto la radio di sopra?

Inviato da: fulper il Mar 27 2007, 08:45 PM
Quale radio?

Inviato da: jonny il Mar 29 2007, 09:39 PM
beh' quando stai in compagnia e ti domandano che lavoro fai?.... tu rispondi che lavori alle onoranze funebri, alias "beccamorto" come si dice a Roma, vedrai che non hanno bisogno e non ti chiedono nulla. ah ah ah

jonny

Inviato da: Hardisk il Mar 29 2007, 10:16 PM
Bohh
Non ho visto neppure io il portacenere.....
Purtroppo sono un gran fumatore e spesso uso (in laboratorio) il 'Portacenere Grande' cioe' il...pavimento...come lo chiama un amico


Buona idea quella di dire -Faccio il beccamorto-

Personalmente, in casi particolari, ho dato come indirizzo quello delle carceri e come numero telefonico quello delle Pompe funebri notturne........

Hardisk
1_my_roger.gif 1_my_roger.gif 1_my_roger.gif

Inviato da: Intiglietta il Mar 30 2007, 07:04 AM
Bhè la radio che dici "è rimasta solo quella di sopra".


Inviato da: fulper il Mar 30 2007, 07:32 AM
Si,Inty.
La radio "buona",è rimasta solo quella di sopra.
Ho cercato,per mari e per monti,un telaio completo,per poterla ripristinare,ma fin'ora senza esito.
Ma non dispero........

Nel frattempo mi sono consolato con questo :

Inviato da: Hardisk il Mar 30 2007, 12:40 PM
Signori,

Ho la vaga sensazione che, su questo Thread, stiamo facendo un c a s i n o
galattico. Ognuno di noi(io per primo) sta postando un po' a caso, a seconda dell'impulso del momento, senza un filo logico . Chi legge puo' solo notare un'accozzaglia di argomenti misti, dove regna il caos piu' assoluto.

Grazie dell'attenzione
Hardisk 1_my_roger.gif

Inviato da: fulper il Mar 30 2007, 12:51 PM
Ciao.
Hai ragione,forse ci ha preso un pò la mano.
Ma pensavo che essendo "a ruota libera".......

Inviato da: Hardisk il Mar 30 2007, 01:26 PM
Ciao Fulper
Come ho detto , mi pongo anch'io (per primo) sulla lista dei casinissssti

Se un visitatore leggesse questo thread non capirebbe nulla

Ciao
Donald 1_my_roger.gif 1_my_roger.gif 1_my_roger.gif

Inviato da: MIO il Apr 4 2007, 10:52 AM
per hardisk dato che ti piace riparare roba antica possego schemari antonegliana primi volumi sia radio che tv se ti intaressano fammi sapere ciao da my_bye.gif mio

Inviato da: Hardisk il Apr 9 2007, 09:44 PM
Mille grazie, MIO
Ne approfittero'
Naturalmente per circuiti rigorosamente valvolari!!

Ovviamente la cosa e' reciproca: ho tantissimi schemi di radio a valvole...

Hardisk 1_my_roger.gif thanx.gif

Inviato da: Intiglietta il Apr 10 2007, 07:07 AM
Vabbè dai.... mica è grave tutto questo disastro...

Inviato da: iz4dja il Jan 18 2009, 10:39 PM
wink[2].gif fantastica questa discussione mi sono scompisciato fino a piangere dal ridere wink[2].gif siete dei filosofi e psicologi oltre che dei riparatori....

Tempo fa' vendevo batterie per auto e moto ed un ex-poliziotto ,ora avra' 90 anni, venne in negozio chiedendomi due fili usati per fare l'avviamento della macchina, in quanto con batteria scarica , e mi disse : "ho procurato le batterie in tabaccheria (le torce da 1,5 v) mi da due filetti usati che sono a piedi con la macchina...."

Due settimane fa (i giorni di nevicate.. )ero in officina di un amico ed un suo cliente torno' incaxxato perche' la macchina non frenava piu' (il mio amico mecca gliaveva sostituito le pastiglie tempo fa).
Egli molto alterato gli disse "che mi hai combinato ai freni ??"
Mecca :"qual'e il problema?"
Egli :"quando freno la macchina fa TAC-TAC-TAC-TAC E VA DRITTA!!! NON FRENA!!!!"
Mecca :" per forza sta nevicando e interviene l'ABS"
eGLI : "e perche' mi hai messo l'abisesse io non lovoglio!!!!!!"

Inviato da: Gamon il Jan 19 2009, 12:02 AM
E per concludere c'è anche la categoria spassosissima di quelli che, accortisi di dire castronerie durante la conversazione, aggiustano il tiro (spesso lo fanno anche i nostri politici, ma lì è un'altra cosa e fa molto meno ridere...).

L'altro giorno ero in posta, squilla il telefono, un impiegato risponde... Ma dato che aveva soldi in mano, mette il telefono in vivavoce: questa è stata la scenetta:

- Impiegato: -Pronto?
- Cittadino: -Salve, parlo con l'ospedale?
- Impiegato: -No, guardi, questo è l'ufficio postale...
- Cittadino: -Ah, (pausa di riflessione)... Voi effettuate cambio-valuta sul Dollaro Canadese?
- Impiegato: -No, mi spiace, è una moneta poco diffusa: deve andare alla posta centrale.
- Cittadino: -Capisco... Grazie... Senta, dato che l'ho al telefono, sarebbe così gentile da darmi il numero dell'ospedale?

Inviato da: giacomo004 il Jan 19 2009, 12:50 AM
Ragazzi è mezz'ora che leggo tutto, tra risate e "stupimenti"....

Che dire?
Pensavo che non ci fossero molte persone che quando un computer non funziona ti dicono "sicuramente c'e' qualche valvola rotta" blink.gif blink.gif

Valvola? huh.gif

Comunque, vedo con (dis) piacere che anche voi vi difendete bene con i vostri clienti, parenti e chi piu' ne ha piu' ne metta.....

1_my_roger.gif

my_bye.gif my_bye.gif

Inviato da: Hardisk il Jan 19 2009, 08:23 PM
Non e' pertinente all'argomento tecnico, ma, alle gaffes telefoniche..si'
Un mio amico, un imprenditore del settore alimentare , facoltoso, ma piuttosto NAIF....non ama troppo telefonare e, se costretto, qualche castroneria la commette sempre.
Eccone due esempi dei quali sono stato testimone:

1) Dando istruzioni a un dipendente che doveva recarsi in Portogallo gli disse queste testuali parole: Appena arrivi la' ..chiedi subito della.... BERNARDA....???!-
Gli ho chiesto se il suo dipendente fosse un maniaco assatanato, allora ha rimediato dicendogli-Chiedi della Signora Bernarda, la segretaria' .....

2) Parlando con un cliente: -Le acciughe non sono ancora pronte poiche' dobbiamo
FABBRICARLE..(in questi tempi di frode alimentare...) ..L'ho guardato 'male' e si e' corretto dicendo -Confezionarle-

HD

PS Spero che il Forum non mi censuri my_bye.gif 1_my_roger.gif 1_my_roger.gif 1_my_roger.gif

Inviato da: Gamon il Jan 19 2009, 09:35 PM
Questa è fresca di oggi... Per tutti gli amanti dei call-center.

Io: -Pronto?
Signorina: -Salve, la chiamo per proporle il nuovo abbonamento sky!
Io: -Senta, non mi interessa, non guardo quasi mai la TV...
Signorina: -Ma guardi che è vantaggioso...
Io: -Allora, dato che ormai ha telefonato, sentiamo quanto mi costerebbe una porzione di "cielo".
Signorina: -Come dice???
Io: -Beh, sky, cielo, no?
Signorina: -Guardi, lasciamo perdere: se mi parla in dialetto io proprio non la capisco.

Adesso, però, ammetto di essere combattutto tra i miei sentimenti: non so se essere felice per essermi sbarazzato di una rottura di scatole, allibito per l'accaduto, o imbarazzato per la sua ignoranza!!!
Fate voi...

Inviato da: Hardisk il Jan 19 2009, 10:28 PM
Recentemente , a una fiera, c'era lo stand di una notissima compagnia telefonica e due addetti: un uomo e una donna. L'uomo era un tipo affettato, spocchioso ed estremamente maleducato che voleva imporre, quasi con la forza, la citata compagnia, mentre la donna ha confessato candidamente di non capire niente ne' di telefoni, ne' di pC!

Evviva la competenza tecnica

HD rolleyes[2].gif rolleyes[2].gif rolleyes[2].gif default_angry.gif default_angry.gif

Inviato da: digirunner il Jan 20 2009, 11:33 PM
QUOTE (Hardisk @ Feb 28 2007, 12:55 PM)
Hahhhhahhhh
Io ce l'ho, ma non la do' a nessuno...non occorre neppure collegare un filo

Posso anche descriverla: ha un grande manico di legno innestato in un blocco di ferro, piuttosto pesante
Per usarla basta impugnare il manico e colpire....

HD 1_my_roger.gif

SI COLPIRE FORTE MA PROPRIO FORTE, SULLA TESTA DI QUEL TIPO DI "CLIENTI"! 1_my_roger.gif

Inviato da: giacomo004 il Jan 21 2009, 12:09 AM
Raga, mi confermate che gli zoccoli per circuiti integrati sono "roba antica che non si usa piu', e quindi non si vende piu'" come mi ha detto stamattina la moglie di un venditore di componenti elettronici? dry.gif

"Qualcuno" disse: perdona loro perche' non sanno quello che fanno!
E quello che dicono, aggiungo io!! rolleyes[2].gif

my_bye.gif

Inviato da: Gamon il Jan 21 2009, 10:20 AM
Ho fatto la stessa tua richiesta la scorsa settimana alla mia di negoziante di fiducia (che di forniture capisce molto più del marito), e mi ha risposto così: -"Contatti a molla in rame/berilio cadmiato, o contatti a tulipano in ottore dorato?".

La cosa si spiega da sola...

Powered by Invision Power Board (http://www.invisionboard.com)
© Invision Power Services (http://www.invisionpower.com)