Powered by Forumgratis.com



  Reply to this topicStart new topic

> Mi piacerebbe...
bum
Inviato il: Nov 2 2013, 10:15 AM
Quote Post


Administrator
***

Gruppo: Admin
Messaggi: 254
Utente Nr.: 1
Iscritto il: 9-June 05



condividere soprattutto quanto in pratica ognuno fa, ha fatto o cerca di fare in concreto nella propria vita per cercare di migliorarla. Al di là della teoria, confrontarci sulle pratiche, gli atteggiamenti, le scelte di vita. Credo che siano quelli davvero importanti per ognuno di noi.
PMEmail Poster
Top
fuga
Inviato il: Nov 9 2013, 01:39 AM
Quote Post


Newbie
*

Gruppo: Members
Messaggi: 6
Utente Nr.: 302
Iscritto il: 4-August 13




...E chi forse ha poco da dire ma è interessato ad ascoltare? Potresti fare da apripista..chissà che qualcuno non ti venga dietro..
Bella proposta, comunque.
PMEmail Poster
Top
Reje
Inviato il: Nov 13 2013, 08:21 PM
Quote Post


Newbie
*

Gruppo: Members
Messaggi: 18
Utente Nr.: 45
Iscritto il: 6-June 12



Intendendo la domanda per come è scritto, credo che la risposta da dare -nel mio caso- sia "niente". Nel senso, non saprei raccontare qualche azione che faccio "in pratica" o "in concreto" che punta a trovarmi in una situazione futura migliore di questa. Le energie rimaste mi servono tutte per continuare sulla stessa linea di galleggiamento e non peggiorare ulteriormente, quindi intendendo la domanda come "quali azioni fate perché la situazione sia la migliore possibile", potrei rispondere che, come un destinato alla panchina nel calcio, intanto cerco di non affondare nella vita pratica di tutti i giorni, aspettando se mai arriverà (e non credo) una occasione in cui si può scendere in campo.
PMEmail Poster
Top
bum
Inviato il: Jan 12 2014, 09:42 AM
Quote Post


Administrator
***

Gruppo: Admin
Messaggi: 254
Utente Nr.: 1
Iscritto il: 9-June 05



Esco da un periodo di altalenanti capovolgimenti affettivi che, da ultimo, mi hanno riportato giù. Provo disagio a parlare delle mie pratiche, proprio perchè so che le aspettative potrebbero essere altre e parlare delle proprie cose mentre ancora si è in cammino e non quando si è già arrivati da qualche parte può sembrare pretenzioso e falso. Io, me lo devo ripetere giorno per giorno che quello che faccio ha un valore, ha avuto un valore. Cerco di non dimenticarmi mai da dove arrivo, dov'ero PRIMA, e dove sarei adesso. Sono passati anni e sono ancora qua, va bene, ma non devo dimenticare che senza questo cammino sarebbe stato peggio. Inizio proprio da qua. La mia prima pratica per non sprofondare è stata proprio questa: essere sempre consapevole che quello che faccio non è mai NULLA, non farmi mai afferrare dalla negatività che mi taglierebbe ancora le gambe. Individuare anche le cose minime che mi portano nella giusta direzione e dare loro un peso, sforzarmi di ripeterle e farle diventare abitudine sana di vita.
PMEmail Poster
Top
fuga
Inviato il: Jan 12 2014, 08:44 PM
Quote Post


Newbie
*

Gruppo: Members
Messaggi: 6
Utente Nr.: 302
Iscritto il: 4-August 13



Le aspettative altre sono più un vincolo nostro, fra sè e sè, che degli altri, in questo caso. Chi legge non si aspetta verità rivelate e non ha nessuna pretesa di "fissità", dato anche che si sa che spesso si tende a ricadere proprio quando le cose sembrano aver preso una, seppur timida, direzione costruttiva. Certo il confronto non è facile.. andremmo a parlare di cose intime e considerate quasi sacre, data la delicatezza e ancor più, forse la fragilità. E va bene così. Io stessa ho problemi a parlarne per questo. Oltre che per il fatto che si tratta soprattutto per ora di atteggiamenti mentali che rischierebbero di farmi cadere in un soggettivismo spinto poco condivisibile.
Da ciò che scrivi si sente molto lo sforzo per riconfermarti che ciò che fai non è nulla, ed è sicuramente un passo saggio. Anch'io mi ricordo spesso che senza certa consapevolezza acquisita starei peggio, oltre a essere più "cieca" - che a mio avviso è il peggiore dei mali, anche se poi inconsciamente si fa di tutto spesso per non vedere- . Nonostante tutto, non riesco ancora a non smettere di pormi domande sulla qualità delle mie azioni pensieri sentimenti, la mia sostanza, insomma, confrontandomi con non so quale idea di perfezione. Mi chiedo solo a volte quanto tutta sta..boh.. preparazione a vivere(?) sia anche una pratica di vita. Pur non accennando a ciò che fai in concreto, mi hai dato buoni spunti. Grazie.
Solidarietà per il tuo periodo affettivamente tormentato. Nonostante l'umore basso, spero sia utile per, prendendo spunto dalle tue parole, fare il punto di dove sei e aiutarti a interpretare elementi nuovi o già noti. A' la prochaine.
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topic

 




Provided by Forumgratis.com - Crea il tuo forum Gratis ora - Segnala Abuse

Coolnetwork Hosting Solution