Versione stampabile della discussione
Clicca qui per visualizzare questa discussione nel suo formato originale
FBI Forum > The Chronicle > Bimba tedesca cade in un pozzo: morta


Inviato da: MrItalia il Aug 9 2004, 06:48 PM
Chieti,vittima di 4 anni era in vacanza
Una tedesca di 4 anni è morta dopo essere caduta in un pozzo artesiano nelle campagne tra Fossacesia e Rocca San Giovanni, in provincia di Chieti. La bimba, Ria Reimisch, era in vacanza con i genitori e un fratellino. Proprio mentre stava giocando con lui in un terreno di proprietà di amici di famiglia, è finita nel pozzo profondo 18 metri. Il corpo è stato recuperato dai vigili del fuoco e portato nell'obitorio dell'ospedale di Lanciano.


Si era stancata giocando con il fratellino e per questo si era seduta sulla grata che copriva un pozzo artesiano. Improvvisamente la grata ha però ceduto e la bimba è caduta nel pozzo. Subito il fratellino ha lanciato l'allarme, ma i soccorsi sono stati inutili.

Il corpo della bimba è stato trasportato all'obitorio dell'ospedale di Lanciano, dove sarà eseguita l'autopsia disposta dal Sostituto procuratore Rosaria Vecchi, che ha anche ordinato il sequestro del pozzo.

Una vicenda che riporta alla memoria quella conclusasi in maniera tragica alle 7 di mattina del 14 giugno del 1981a Vermicino (Frascati), quando si spensero le speranze di rivedere vivo Alfredino Rampi, il bimbo di 6 anni caduto 60 ore prima in un pozzo artesiano di soli 30 cm di diametro, ma profondo ben 30 metri.

Una storia che destò grandissima impressione nell'opinione pubblica, con l'allora presidente Pertini che prese a cuore come fosse quella di sua nipote la sorte di Alfredino e la tv che seguì in tempo reale i tentativi eseguiti dai vigili del fuoco e dai volontari di tirare fuori dal maledetto buco il bambino.

Powered by Invision Power Board (http://www.invisionboard.com)
© Invision Power Services (http://www.invisionpower.com)