Versione stampabile della discussione
Clicca qui per visualizzare questa discussione nel suo formato originale
Angeli del Web > ANGELTG > almanacco 22 dicembre


Inviato da: AngelGirl il Dec 22 2005, 09:22 AM
Oggi giovedi 22 dicembre 2005 è il 356° giorno dell'anno

user posted image

sorge: 7.25
tramonta: 16.32
durata giorno: 9.07

user posted image

tramonta:23.08
sorge: 11.33
fase: luna calante



LA CHIESA RICORDA


B. ADAMO di Loccum

S. Flaviano mart.
S. Onorato vesc.

IL PROVERBIO DEL GIORNO


"Tempo non dura, con scirocco chiaro o tramontana scura"


IL NOME

Adamo
Etimologia: "Adamo" è un termine ebraico che deriva dall'antica voce ebraica "Adamh," indicante "colui che nasce dalla terra": l'uomo, l'essere umano. Nella Genesi si attesta infatti che questo è il nome che Dio impose alla sua prima creatura, padre dell'umanità. Estremamente diffuso nei Paesi protestanti, non ha mai avuto troppa fortuna in quelli fortemente cattolici.
Carattere: é molto sollecito nel fare le cose che gli piacciono, mentre rimanda il più possibile quelle che deve fare per dovere. Sa divertirsi anche con poco e ha delle idee veramente originali. L'amore è una componente fondamentale della sua vita ma, pur se metodico e costante, non ripete mai la stessa esperienza.
Numero fortunato: 3


SEI NATO OGGI?

Diplomazia e capacità di adattarti alle circostanze ti permetteranno di raggiungere molto in fretta gli obiettivi che ti prefiggi. Un grande amore ti porterà a riconoscere quali sono per te le cose più importanti: da quel momento dedicherai le tue migliori energie al partner ed ai figli e trascorrerai il resto dei tuoi giorni in grande serenità.

ACCADDE OGGI

"Per la raffinatezza e l'eleganza, tanti film si sono ispirati ai romanzi dello scrittore Scott Fitzgerald, che era solito attaccare dall'interno quella società vuota e insoddisfatta che caratterizzò l'America degli anni '30. Moriva nel 1940."

PERSONALITA' NATE OGGI

Giacomo Puccini - 1858
Piero Angela - 1928
Maurice & Robin Gibb (Bee Gees) - 1949
Anna Galiena - 1952


EUREKA

Trasporti
Il Voyager entra nella leggenda. Il 23 dicembre 1986 atterra alla base americana di Edwards in California, da dove era partito, il velivolo ultraleggero, primo aereo ad aver compiuto senza scalo e senza rifornimento in volo il giro del mondo. Il viaggio compiuto dal Voyager, progettato, realizzato e pilotato dai coniugi americani Dick Rutan e Joanna Yeager, è durato 9 giorni, 6 ore e 4 minuti, per percorrere 42.200 chilometri. L'aereo è dotato di ali molto elastiche lunghe 33 metri, di un serbatoio che può contenere 4500 kg di carburante e di un motore anteriore ed uno posteriore, entrambi derivati da un prototipo segreto dell'aviazione americana.


Powered by Invision Power Board (http://www.invisionboard.com)
© Invision Power Services (http://www.invisionpower.com)